DIRETTA MOTOGP/ Streaming video e qualifiche live: Q2, strepitosa pole per Bagnaia!

- Mauro Mantegazza

Diretta MotoGp qualifiche, FP3 e FP4 live GP Qatar 2021 Losail e info streaming video: cronaca, tempi e classifica delle sessioni attese sul circuito arabo (oggi sabato 27 marzo).

Morbidelli MotoGp
Motogp: Franco Morbidelli (LaPresse)

DIRETTA MOTOGP: Q2, STREPITOSA POLE PER BAGNAIA!

Si è chiusa la diretta MotoGp di oggi, sabato 27 marzo che ha visto chiudersi le Q2 delle qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail con un grandissimo risultato di Francesco Bagnaia, che sulla sua Ducati ha fatto registrare il primo tempo in 1:52.772 si è preso dunque la pole position per la gara di domani. Completeranno la prima fila Fabio Quartararo, arrivato a 266 millesimi da Bagnaia e secondo in classifica, mentre è finito al terzo posto Maverick Vinales. Acuto anche di Valentino Rossi, che dopo una due giorni di prove alla rincorsa si è preso il miglior posto in seconda fila chiudendo con il quarto miglior tempo, seguito da Jack Miller e Johann Zarco al quinto e al sesto posto. In terza fila Morbidelli, che non è riuscito a confermarsi dopo ottimi segnali nelle libere, Aleix Espargarò e Rins, mentre chiudono la griglia dei primi 12 rispettivamente Mir, Nakagami e Pol Espargarò. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: Q2, BAGNAIA SUBITO AL COMANDO

Entra nel vivo la diretta MotoGp oggi, sabato 27 marzo che ha visto partire le Q2 delle qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail e conseguentemente la corsa alla pole position che ha visto immediatamente Bagnaia prendersi il comando, con Franco Morbidelli ancora all’inseguimento e secondo a 40 millesimi dalla Ducati. Al terzo posto Fabio Quartararo che sembra in grado di crescere con la sua Yamaha ma che al momento si deve accontentare, mentre sembra in grado di produrre un’ottima performance anche Miller, che si rende protagonista di grandi tempi nei settori intermedi. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: Q1, NAKAGAMI BEFFA BASTIANINI!

La diretta MotoGp oggi, sabato 27 marzo ha emesso il verdetto per quanto riguarda la Q1 delle qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail. E la grande impresa l’ha sfiorata la Ducati di Enea Bastianini, che ha confermato la grande performance della scuderia italiana a livello di prestazione del motore ma non è riuscito a prendersi la prima Q2 della sua carriera, chiudendo alle spalle di Mir che a sua volta ha ottenuto la qualificazione e di Nakagami, che ha beffato il pilota italiano di soli 5 millesimi. Fuori dalle Q2 Martin che è anche caduto nel tentativo di forzare nel finale. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP, STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LE QUALIFICHE

Le qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 della MotoGp dal circuito di Losail saranno il grande evento di oggi per il primo atto della nuova stagione del Motomondiale che finora ha vissuto solo test proprio in Qatar e naturalmente saranno trasmesse in tv su Sky Sport MotoGp HD, canale numero 208 della piattaforma satellitare Sky, che garantisce anche lo streaming. Ci attendono le prove ufficiali del Gran Premio del Qatar da Losail, sede che negli ultimi anni è diventata frequente per il primo Gp stagionale. Per tutti gli appassionati di motociclismo ribadiamo che anche quest’anno la MotoGp e le altre classi sono trasmesse integralmente da Sky sul satellite: per il Gran Premio del Qatar c’è da segnalare inoltre che, per chi non è abbonato Sky, le qualifiche non saranno visibili in tempo reale in chiaro su Tv8, non essendo questo primo Gp stagionale compreso fra quelli trasmessi in tempo reale. Adesso comunque presentiamo tutte le modalità per seguire le ben quattro sessioni in programma oggi dell’appuntamento di Losail per seguire la MotoGp in streaming e tv.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, si potrà seguire la giornata di oggi su Tv8 (canale numero 8 del telecomando), come abbiamo già accennato, solamente in differita: il Gran Premio del Qatar infatti è uno di quelli che su Tv8 non sarà visibile in tempo reale. Di conseguenza sarà possibile vivere tutte le emozioni delle qualifiche della classe regina del motociclismo da Losail per i non abbonati Sky – con l’eccezione della FP3, disponibile solo su Sky – ma solamente a partire dalle ore 21.30, con le sintesi delle tre classi. Ricordiamo infine anche i riferimenti ufficiali del Mondiale su Twitter, l’account @MotoGp, così come la pagina MotoGp su Facebook.

DIRETTA MOTOGP: Q1, PARTITI!

La diretta MotoGp oggi, sabato 27 marzo ha visto ora iniziare le Q1 delle qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail. Si assegnano gli ultimi due posti disponibili per le Q2 e per la corsa alla pole position, al momento occupati da Mir e da Martin, mentre Nakagami è terzo anche se la corsa sembra ancora particolarmente aperta. Anche Alex Marquez sta cercando di aumentare i giri per insidiare subito le prime due posizioni, solo quinto Bastianini che pur girando bene non sembra al momento in grado di ottenere la qualificazione. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: FP4, VINALES LEADER!

La diretta MotoGp oggi, sabato 27 marzo ha visto chiudersi le Fp4 delle qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail. Alla fine Maverick Vinales ha confermato il suo ottimo passo e si è preso il tempo più veloce di questa quarta e ultima sessione delle prove libere, 218 millesimi più veloce di Zarco che è rimasto a lungo in testa, con la potenza della Ducati che ha dato comunque ampie dimostrazioni raggiungendo i 362,4 km/h in rettileneo. Terzo Quarararo mentre ha chiuso solo settimo Morbidelli che resta comunque a distanza stretta rispetto ai più veloci. Ora pronta a partire la Q1 che regalerà gli ultimi due posti nella corsa alla pole position. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: FP4, VINALES OTTIMO PASSO

La diretta MotoGp oggi, sabato 27 marzo vede proseguire le Fp4 delle qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail. Zarco mantiene la palma del giro più veloce ma va segnalato l’ottimo passo tenuto da Maverick Vinales, che si è portato tra tra 1’54″4 e 1’54″6, sicuramente indicazioni promettenti in vista della gara e con soli 8 millesimi di ritardo rispetto al giro veloce di Zarco. Morbidelli gira circa 8 decimi più lento del francese, Rossi è a 1″3, alle prese con le stesse difficoltà viste in mattinata. Da segnalare anche l’eccezionale performance di Zarco in rettilineo che ha toccato i 362,4 km/h, segnale della potenza del motore della Ducati Pramac. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: FP4, ZARCO AVANTI

La diretta MotoGp oggi, sabato 27 marzo vede iniziate le Fp4 delle qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail. Piloti in pista che approfitteranno di questa ultima sessione di prove libere per testare le condizioni di gara di domani. Al momento ha fatto registrare il miglior tempo Johann Zarco dulla sua Ducati Pramac, capace di fermare il cronometro in 1’54.324, davanti ad Aleix Espargarò (Aprilia) e Maverick Vinales (Yamaha). In pista contemporaneamente anche le due Yamaha Petronas di Valentino Rossi e Franco Morbidelli, con quest’ultimo che proverà nelle qualifiche a capitalizzare quanto di buono fatto vedere nella sessione mattutina. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: FP4, SI COMINCIA!

La diretta MotoGp oggi, sabato 27 marzo, entra nel vivo con le Fp4 delle qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail che chiuderanno la due giorni di sessione di prove libere, per poi dare via alle qualifiche vere e proprie e alla corsa alla pole position. Si comincerà alle ore 17.20, ultimi ritocchi per dare spazio poi alla massima potenza per le proprie moto. Sarà già tempo di verifiche per Morbidelli e le Yamaha che hanno comunque fatto un’ottima impressione rispetto al venerdì che aveva visto invece le Ducati ottenere le performance migliori. Tra i piloti italiani da tenere d’occhio Luca Marini, mentre sicuramente dovrà cercare di cambiare passo Valentino Rossi, apparso in difficoltà nelle prime tre sessioni di prove libere. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: MORBIDELLI AL TOP

La diretta MotoGp oggi, sabato 27 marzo, ha visto chiudersi le Fp3 delle qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail con Franco Morbidelli al top praticamente dall’inizio alla fine della sessione. Dopo aver lasciato il primato del giro veloce all’altro pilota Yamaha Fabio Quartararo, il centauro romano si è ripreso la prima posizione chiudendo in 1’54″676, davanti a Aleix Espargarò che ha fatto registrare il secondo miglior tempo con l’Aprilia a 165 millesimi di distanza. Da segnalare l’exploit di Luca Marini che sulla sua Ducati VR46 si è preso il terzo tempo a 179 millesimi da Morbidelli. Seguono Rins, Quartararo, Mir, Nakagami, Vinales, Bradl e Oliveira. Il finale di Fp3 aveva in realtà mostrato un Aleix Espargarò in grande crescita, ma dopo il giro valso il secondo posto nella graduatoria è arrivata per lui una caduta in curva 6 che non gli ha permesso di lanciare l’assalto finale a Morbidelli. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: ARRIVA QUARTARARO!

La diretta MotoGp oggi, sabato 27 marzo, prosegue spedita con le Fp3 delle qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail ed è finora la Yamaha a fare la parte del leone con Franco Morbidelli che ha fatto registrare ottime performance ma ancor meglio ha fatto Fabio Quartararo, con il francese che si è preso il comando con 54 millesimi di vantaggio su Morbidelli e 364 su Vinales. Dopo le ottime prove del venerdì restano invece in penombra le Ducati, Miller condizionato anche dalla scivolata è tredicesimo, addirittura diciannovesimo Bagnaia che aveva chiuso le Fp2 di venerdì col secondo miglior tempo. Da segnalare le condizioni meteorologiche con un gran caldo che ha costretto Valentino Rossi a utilizzare un sacchetto di ghiaccio sotto la tuta per refrigerarsi. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: MORBIDELLI IN TESTA

La diretta MotoGp oggi, sabato 27 marzo, prosegue con le Fp3 delle qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail: Franco Morbidelli è finora protagonista in questa mattinata, il pilota romano dopo la giornata di venerdì aveva affermato di aspettarsi di più dalla sua Yamaha ed è finora riuscito ad ottenere quello che voleva. In queste Fp3 Morbidelli è peraltro l’unico italiano fra i dieci migliori tempi: tredicesimo Bastianini, quattordicesimo Petrucci, sedicesimo Bagnaia, diciottesimo Valentino Rossi, diciannovesimo Marini e ventesimo Savadori. Momento di stallo con la gran parte dei piloti ai box, al momento girano in pista solamente Petrucci, Miller, Marini, Savadori e Zarco. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: CADE MILLER!

La diretta MotoGp oggi, sabato 27 marzo, è pronta a partire con le qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail, è partita col botto: subito colpo di scena con la caduta di Jack Miller, che scivola alla curva 15 dopo aver fatto registrare il miglior tempo nella sessione dello scorso venerdì. Chi invece fa registrare tempi in crescendo è Franco Morbidelli, sceso in pista con una grande determinazione e capace di far registrare ottime performance con le gomme dure. Col tempo di 1’55″913 il pilota romano ha fatto per il momento registrare il miglior tempo in questo avvio delle Fp3. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: FP3 GP QATAR, SI COMINCIA

La diretta MotoGp oggi, sabato 27 marzo, è pronta a partire con le qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail, con le Fp3 che prenderanno il via alle ore 13.15. Dopo la ottima giornata di venerdì le Ducati sono attese alla verifica, con Miller e Bagnaia che hanno fatto registrare i migliori tempi davanti a Fabio Quartararo. Bagnaia è stato di gran lunga il più performante tra i piloti italiani considerando che alle sue spalle i migliori sono stati Franco Morbidelli e Valentino Rossi, rispettivamente con il settimo e il nono tempo. Performance migliorabili come lo stesso Morbidelli ha sottolineato nelle sue dichiarazioni, affermando di aspettarsi decisamente di più dalla sua Yamaha Petronas. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MOTOGP: OGGI LE QUALIFICHE DEL QATAR, GLI ORARI

La diretta MotoGp oggi, sabato 27 marzo, ci proporrà le qualifiche del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail, che serviranno a stabilire la griglia di partenza e l’autore della pole position del primo appuntamento con il Motomondiale 2021. La gara in Qatar si disputa in notturna e questo è un fattore mai da sottovalutare, anche per tifosi e appassionati. Ricoridamo allora subito gli orari (espressi naturalmente nel fuso orario italiano) di tutti gli appuntamenti odierni con la diretta MotoGp: si comincerà con le prove libere FP3, primo atto del sabato della MotoGp che sono in programma alle ore 13.15 italiane, mentre per la successiva sessione delle FP4 dovremo attendere le ore 17.20. A quel punto sarà iniziato un tardo pomeriggio (in Qatar ovviamente già sera) molto intenso, che a seguire proporrà le due sessioni delle qualifiche – pezzo forte della giornata – con la Q1 alle ore 18.00 e la Q2 alle ore 18.25.

Inutile negare che l’attesa è grandissima, perché questo sarà il primo responso ufficiale della nuova stagione: dopo mesi caratterizzati al massimo da alcune sessioni di test, per di più ridotti a causa del Covid, inizieremo a capire chi è davvero il più forte, almeno sul giro secco, in attesa dei responsi più importanti che arriveranno naturalmente dal Gran Premio di domani.

MOTOGP, LE PROVE LIBERE 1

Prima sessione di prove libere per la diretta della MotoGp al Gp del Qatar nel segno di Franco Morbidelli. Il pilota della Yamaha Petronas sorprende venerdi pomeriggio a Losail per costanza e velocità in sella alla moto del diapason: fin dalle prime battute della Fp1 l’azzurro non ha problemi a spingere al massimo la moto, rivelandosi molto competitivo, e nel time attack finale pure Morbidelli strabilia tutti segnando il primo tempo della sessione sull’1.54.921, ottenuto tra l’altro con su una coppia di gomme hard usate. Alle spalle del pilota Petronas, non sfigura poi, in pista a Losail come nella classifica dei tempi della Fp1, Aleix Espargaro: lo spagnolo dell’Aprilia si mostra molto sicuro della propria moto, realizzando ottime prestazioni soprattutto sul giro secco. È stata poi Fp1 della Motogp molto interessante per Jack Miller della Ducati: il pilota australiano chiude per terzo nella classifica dei tempi alla bandiera a scacchi, ma soprattutto fornisce spunti interessanti per tutta la durata della sessione di prove libere (pur rimediando anche una scivolata in curva 4). Altri protagonisti nella Fp1 della Motogp per il Gp del Qatar 2021 sono stati sicuramente Pecco Bagnaia e Valentino Rossi, che rimediando rispettivamente l’ottavo e il nono crono della classifica dei tempi, fanno pensare di poter fare ancor meglio nel fine settimana a Losail. Chissà però che dirà la pista.

MOTOGP, LE PROVE LIBERE 2

Venerdì sera nel segno di Jack Miller per la MotoGp a Losail: l’australiano della Ducati, al debutto sulla moto del team ufficiale di Borgo Panigale, ha ottenuto il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere FP2 per il Gran Premio del Qatar 2021, che si è disputata al buio, o meglio sotto le luci artificiali e con ben 20 gradi in meno rispetto alla sessione della FP1. La sessione serale ha esaltato la Ducati, che d’altronde in Qatar vanta una tradizione eccellente: alle spalle di Miller si è infatti piazzato Pecco Bagnaia, con un ritardo di 35 millesimi dal miglior tempo dell’australiano in 1’53″387. I due piloti della Rossa sono stati ottimi protagonisti lungo tutta la sessione e questo naturalmente fa ben sperare (senza dimenticare che c’è anche Johann Zarco quarto con la Pramac), discorso simile per l’Aprilia con un Aleix Espargaro davvero sorprendente, anche se infine sceso in ottava posizione nel finale, quando tutti hanno cercato la prestazione. La Yamaha conferma comunque una grande solidità piazzando i suoi quattro piloti tutti fra i primi dieci: terzo Fabio Quartararo, sesto Maverick Vinales, settimo Franco Morbidelli e nono Valentino Rossi, ma va detto che il migliore lungo tutta la sessione e in ottica passo gara è stato Morbidelli, già fantastico nella FP1. La Suzuki ha un buonissimo Alex Rins quinto, mentre il campione del Mondo Joan Mir è undicesimo e dunque per ora a rischio Q1, mentre per la Honda Pol Espargaro decimo è stato il migliore ma senza acuti, così come per la Ktm che non ha piazzato alcun pilota nelle prime dieci posizioni. (Agg. di Mauro Mantegazza)

DIRETTA MOTOGP QUALIFICHE: LA STORIA DEL GP QATAR

In attesa di vivere questa prima sessione stagionale di diretta MotoGp con le prove ufficiali, qualche cenno storico sul Gran Premio del Qatar. La storia a dire il vero non è particolarmente lunga, dal momento che si corse per la prima volta a Losail nel 2004, un Gran Premio passato alla storia per la penalizzazione comminata a Valentino Rossi, reo – o per meglio dire, erano accusati alcuni membri del suo team – di avere pulito dalla sabbia la propria piazzola sulla griglia di partenza. D’altronde negli anni non sono mancate situazioni particolari: su tutte, lo spostamento al lunedì della gara nel 2009 a causa di un acquazzone, fatto decisamente inconsueto nel deserto, anche se a dire il vero nel corso degli anni non sono mancati altri intoppi causati dalla pioggia, ad esempio nel 2017 furono cancellate le qualifiche. L’anno scorso invece il debutto in Qatar era collocato mentre il mondo piombava nella pandemia di Coronavirus e saltò il Gp per la classe regina, mentre si salvarono Moto3 e Moto2, già a Losail da qualche giorno per i test. Tra i ricordi più felici della MotoGp in Qatar per i nostri colori invece c’è naturalmente la fantastica tripletta italiana del 2015 con Valentino Rossi vincitore davanti alle Ducati di Andrea Dovizioso e Andrea Iannone.

Nell’albo d’oro della MotoGp troviamo quattro vittorie del Dottore (2005, 2006, 2010 e 2015) e altrettante di Casey Stoner (2007, 2008, 2009 e 2011), delle quali le prime tre in sella a una Ducati, tornata poi vittoriosa nel 2018, quando trionfò Andrea Dovizioso con un arrivo in volata su Marc Marquez, battuto per appena 27 millesimi. La storia si è ripetuta anche nel 2019, ad oggi ultimo Gp Qatar disputato dalla MotoGp: nuova vittoria di Dovizioso in volata su Marquez, in questo caso per soli 23 millesimi. Le altre sei edizioni sono state vinte da piloti spagnoli: Sete Gibernau nel 2004, quando sembrava poter battere il Dottore anche nel Mondiale (ma non fu così), Jorge Lorenzo per ben tre volte nel 2012, nel 2013 e nel 2016 sempre in sella a una Yamaha, Marc Marquez invece in due occasioni, la prima nel 2014 e poi nel 2017. Molto bene la Ducati, anche grazie ai tre secondi posti consecutivi di Andrea Dovizioso dal 2015 al 2017, prima di riuscire nel 2018 e 2019 a scalare finalmente anche il gradino più alto del podio. Ma adesso è giunto il tempo di far parlare l’unico giudice, cioè la pista, quindi mettiamoci comodi: la diretta MotoGp delle qualifiche e delle prove libere FP3 e FP4 del Gran Premio del Qatar 2021 sul circuito di Losail sta per cominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA