DIRETTA/ Novara Lecco (risultato 3-0) streaming video e tv: dilagano i piemontesi

- Fabio Belli

Diretta Novara Lecco streaming video e tv: le squadre stanno per scendere in campo, risultato live del match della terza giornata di Serie C girone A.

Novara Bove
Diretta Novara Gozzano (Foto LaPresse)

DIRETTA NOVARA LECCO (3-0 FINALE): DILAGANO I PIEMONTESI

Nel finale di partita allo stadio Silvio Piola il Novara è riuscito a dilagare contro il Lecco, assicurandosi la sua seconda vittoria casalinga in questo avvio di campionato di Serie C. Svolta del match al 37′ della ripresa, fallo da rigore di Magonara su Schiavi e lo stesso Schiavi si presenta sul dischetto, realizzando il raddoppio per i padroni di casa. E’ il gol che di fatto stronca le velleità lecchesi, col Novara che gestisce agevolmente il doppio vantaggio e mette la parola fine sul match al 44′ con un sinistro da fuori area di Peralta, che sorprende il portiere del Lecco Safarikas, non impeccabile nell’occasione. Il Novara sale a quota 6 punti, il Lecco resta a 3. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta Novara Lecco, sabato 7 settembre 2019, non si potrà seguire in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, sul digitale terrestre o sul satellite, che non trasmetteranno il match. Si potrà però vedere la partita in esclusiva in diretta streaming video via internet, con un abbonamento a Elevensports.it, con la piattaforma che offrirà il match tramite smart tv o pc sul sito, o con l’applicazione per dispositivi mobili come tablet o smartphone.

GONZALEZ SCATENATO

Ripartito il secondo tempo con il Novara immediatamente pericoloso dopo 3′ con Bacci bravo a respingere un colpo di testa di Gonzalez su cross di Piscitella. Il Lecco fatica a mettere la testa fuori dal guscio, all’11’ Malgrati deve commettere fallo su Gonzalez che causa da solo la terza ammonizione per gli ospiti, che in tutto hanno quattro cartellini gialli. E ancora Gonzalez al 12′ impegna Bacci che respinge coi pugni. Al 16′ il Lecco opera due sostituzioni: esce Chinellato ed entra al suo posto Capogna, mentre D’Anna lascia il posto a Lisai. Nel Novara, Fonseca lascia spazio a Buzzegoli. Ammonito per proteste anche Segato nel Lecco, al 21′ uscita tempestiva di Bacci sull’incontenibile Gonzalez, mentre subito dopo è Pedrocchi nel Lecco a impegnare Marchegiani che alza sopra la traversa. Al 23′ Bacci dice di nuovo di no a Gonzalez, poi girandola delle sostituzioni: nel Novara esce Barbieri ed entra al suo posto Cassandro, poi Gonzalez lascia spazio a Nardi. Lecco costretto a sostituire il portiere con Safarikas che rileva Bacci. (agg. di Fabio Belli)

MARCHEGIANI ATTENTO

Al 19′ un fallo di Fonseca su Segato costa la prima ammonizione anche al Novara. I padroni di casa controllano la partita nella fase centrale del primo tempo, ma le azioni manovrate dei piemontesi si bloccano sistematicamente ai sedici metri. Alla mezz’ora Sbraga si immola ancora invece su una conclusione del Lecco, stavolta di D’Anna, che al 31′ crossa bene per l’accorrente Giudici che calcia però sul fondo. Al 34′ ammonito Magonara nel Lecco per un intervento falloso su Gonzalez, poi al 38′ il portiere di casa, Gabriele Marchegiani, esce bene su un insidiosa pennellata da calcio d’angolo di Giudici. Subito dopo i lecchesi ci provano ancora con Chinellato, ma Marchegiani guarda senza problemi il pallone sfilare a lato. Ancora Lecco in avanti al 44′ con una conclusione di Segato deviata da un difensore che finisce di poco alta sopra la traversa. Ancora Gonzalez provoca un’ammonizione tra gli avversari, stavolta il cartellino è per Pedrocchi: dopo 1′ di recupero squadre negli spogliatoi per l’intervallo con il Novara in vantaggio 1-0 sul Lecco allo stadio Silvio Piola. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA BORTOLUSSI!

E’ iniziato l’anticipo della terza giornata allo stadio Silvio Piola di Novara. Il Lecco si affaccia in avanti al 3′ con un cross di Barbieri sul quale è in ritardo d’un soffio l’inserimento di Segato. Al 6′ il Novara è pericoloso con Piscitella, che calcia fuori su sponda di Gonzalez da posizione ravvicinata. Il vantaggio dei padroni di casa si concretizza però all’8′, con il Lecco che perde palla a centrocampo e Bortolussi che avanza, scagliando dai 25 metri una conclusione imparabile per Bacci. Il Lecco risponde all’11’ con un cross di Pedrocchi che trova la girata di sinistro Moleri, salvata da Sbraga quasi sulla linea. Al 16′ prima ammonizione nel Lecco, con Moleri sanzionato per un fallo su Piscitella. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. NOVARA (4-3-2-1) Marchegiani, Barbieri, Sbraga, Barbieri, Pogliano, Cagnano; Collodel, Fonseca, Bianchi; Gonzalez, Piscitella; Bortolussi. All. Simone Banchieri. LECCO (4-3-3) Bacci; Magonara, Vignati, Malgrati, Procopio; Moleri, Pedrocchi, Segato;  D’Anna, Chinellato, Giudici. All. Marco Gaburro. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Sta per avere inizio la diretta di Novara Lecco, ma alla vigilia della terza giornata della Serie C a tenere banco in casa degli azzurri è stato il mercato. Solo pochi giorni fa infatti si è chiusa la sessione estiva di contrattazione ed è stato il ds del club piemontese a fare un bilancio sulle colonne di Novaranetweek.it Moreno Zebi ha infatti dichiarato: “È il Novara che volevamo. Ci sentiamo orgogliosi e contenti perchè abbiamo mantenuto fortemente le linee guida che ci eravamo prefissati. Siamo riusciti a fare la sintesi di quello che speravamo di ottenere. Un mix equilibrato, con calciatori che preparano le partite in un clima giusto. Chi è arrivato ha considerato il Novara una prima scelta. Senza dimenticare che anche in uscita abbiamo trovato soluzioni non facili”. (agg Michela Colombo)

I BOMBER

Identificare i possibili bomber di spicco nella sempre più vicina diretta di Novara Lecco è abbastanza complicato, dal momento che finora nessun giocatore di queste due formazioni ha ancora segnato più di un gol nel campionato 2019-2020 di Serie C. Per il Novara ad esempio si contano due reti all’attivo, messe a segno rispettivamente da Riccardo Collodel e Cesare Pogliano. Discorso molto simile per il neo promosso Lecco, che però arriva a quota tre gol segnati grazie al contributo di altrettanti marcatori differenti: si tratta in questo caso di Matteo Chinellato, Federico Marchesi e Marco Moleri. Sono dunque tutti bomber per modo di dire al momento: il Lecco ha fatto un pochino meglio ma l’esito è stato lo stesso per entrambe le squadre perché con questi gol sia i piemontesi sia i lombardi hanno raccolto una vittoria e una sconfitta nelle prime due giornate di campionato. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

In attesa di poter dare la parola al campo per la diretta di Novara Lecco certo non possiamo non prendere in esame anche lo storico che accomuna i due club facenti parte del girone A. Dati alla mano però ci accorgiamo che i dati in nostro possesso ci appaiono appena datati, visto che l’ultimo precedente risale a circa dieci anni fa. Va comunque segnalato che sono ben 27 i testa a testa finora registrati tra i due club, questi dal 1946 a oggi e segnalati tra Coppa Italia, terzo e secondo campionato italiano. Il bilancio poi ci appare subito ben equilibrato con 9 successi del Novara nello scontro diretto e 8 affermazioni del Lecco oltre a 10 pareggi che completano il quadro. Come poi abbiamo prima riferito l’ultimo testa a testa risale alla stagione 2009-2010 della Serie C, dove all’andata fu successo per il Novara e al ritorno fu pareggio per 1-1. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Novara Lecco, in diretta dallo Stadio Silvio Piola e atteso sabato 7 settembre 2019 alle ore 20.45, sarà una delle sfide in programma nella terza giornata del campionato di Serie C nel girone A. 3 punti a testa finora per le due formazioni, con i piemontesi che hanno esordito vincendo in casa contro la Juventus U23, ma hanno perso con lo stesso punteggio, 2-0, nella trasferta di Monza. Il Lecco neopromosso invece, dopo il tris incassato ad Arezzo, è riuscito a riscattarsi battendo all’esordio in casa la Pro Vercelli, 2-0 con gol di Moleri e Chinellato nella ripresa. Una grande prova che ora però necessiterà di una conferma, la stessa conferma che in casa del Monza il Novara cercava e non ha trovato, pur partendo con ambizioni stagionali di partenza superiori a quelle del Lecco che deve innanzitutto consolidare la categoria dopo aver ritrovato il professionismo con la promozione dalla Serie D ottenuta nella scorsa stagione.

PROBABILI FORMAZIONI NOVARA LECCO

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Novara-Lecco alle ore 20.45 presso lo stadio Silvio Piola. I padroni di casa piemontesi allenati da Banchieri schiereranno un 4-3-2-1 con Marchegiani; Cassandro, Sbraga, Pogliano, Cagnano; Collodel, Fonseca, Bianchi; Gonzalez, Piscitella; Bortolussi. Risponderà il Lecco di Gaburro schierato con un 4-3-3 e questo undici titolare: Bacci; Magonara, Vignati, Malgrati, Procopio; Moleri, Migliorini, Segato; D’Anna, Capogna, Giudici.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Secondo l’agenzia di scommesse Snai, Novara favorito per la conquista dei tre punti contro il Lecco. Vittoria interna proposta a una quota di 1.87, l’eventuale pareggio viene quotato 3.15 mentre la vittoria in trasferta viene proposta a una quota di 4.25. Per quanto riguarda il totale dei gol realizzati nel corso della partita, per l’under 2.5 la quota viene fissata a 1.60, mentre l’over 2.5 viene proposto a una quota di 2.20.



© RIPRODUZIONE RISERVATA