Diretta/ Olbia Grosseto (risultato finale 3-2) streaming video tv: palo di Kraja!

- Claudio Franceschini

Diretta Olbia Grosseto streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 19^ giornata di Serie C, l’ultima di andata nel girone A.

Grosseto gruppo esultanza lapresse 2021 640x300
Diretta Olbia Grosseto, Serie C girone A 19^ giornata (da facebook.com/usgrosseto1921official)

DIRETTA OLBIA GROSSETO (RISULTATO FINALE 3-2): PALO DI KRAJA!

Finale di partita vibrante col Grosseto che cerca di produrre tutti gli sforzi necessari per trovare il pareggio. L’Olbia sostituisce Biancu per Lella e Ladinetti per La Rosa operando così al 33′ della ripresa i primi cambi della partita, quindi al 38′ Pisano lascia spazio ad Arboleda e Udoh viene sostituito da Doratiotto. 5′ di recupero e al 91′ il Grosseto ha la palla buona per il pari, con una conclusione di Kraja che viene toccata da Tornaghi, col pallone che si stampa sul palo. E’ l’ultimo brivido per l’Olbia che riesce così a mandare in porto una vittoria preziosissima per la classifica. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA OLBIA GROSSETO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Olbia Grosseto è una di quelle che vengono trasmesse sulla televisione satellitare: è la grande novità delle ultime settimane, in questo caso gli abbonati al Pacchetto Calcio potranno rivolgersi al canale Sky Sport 252 del loro decoder. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

UDOH, POI SICURELLA!

Parte il secondo tempo e dopo 2′ arriva un’ammonizione per Cretella, sanzionato per un fallo su una ripartenza dell’Olbia. I sardi riescono a trovare il tris già al 5′: Polidori sbaglia il retropassaggio, Udoh si inserisce e deposita in rete il pallone del 3-1. Vengono ammoniti anche Sicurella nel Grosseto ed Emerson nell’Olbia, mentre i maremmani al 17′ operano quattro cambi contemporaneamente: fuori Moscati, Sersanti, Fratini e Russo, entrano Boccardi, Merola, Kraja, e Galligani. Al 24′ il Grosseto torna di nuovo sotto: segna Sicurella, tiro insidioso con deviazione di Giandonato che mette fuori causa Tornaghi. (agg. di Fabio Belli)

EMERSON, POI CRETELLA

Allo stadio Bruno Nespoli si accende nella fase centrale del primo tempo la sfida tra Olbia e Grosseto, con i padroni di casa che trovano il raddoppio al 23′ grazie a una punizione battuta magistralmente da Emerson. Splendida rete dalla lunga distanza, ma i maremmani hanno la risposta pronta alla mezz’ora, riuscendo ad aprire di nuovo la partita e ad accorciare le distanze con Cretella che svetta di testa su cross di Sicurella e permette così al Grosseto di portarsi sul 2-1, a una sola rete di distanza dagli avversari. Ci prova ancora Cretella prima dell’intervallo ma il punteggio non cambia più prima del riposo. (agg. di Fabio Belli)

A SEGNO PISANO!

La sfida inizia con i sardi in avanti che collezionano due calci d’angolo, quindi Barosi esce in maniera tempestiva su Udoh al 12′. Al 16′ una gran botta di Pennington viene murata da Ciolli, quindi l’Olbia si porta un vantaggio al 19′: va a segno Pisano, che sfrutta una distrazione della difesa maremmana e batte Barosi, colpendo di testa in solitudine in area di rigore. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. OLBIA: Tornaghi, Pisano, Emerson, Altare, Cadili, Pennington, Giandonato, Ladinetti, Biancu, Ragatzu, Udoh. A disposizione: Barone. Arboleda, Cocco, Demarcus, Doratiotto, La Rosa, Lella, Marigosu, Occhioni, Pitzalis, Secci, Van der Want. All. Canzi. GROSSETO: Barosi, Polidori, Ciolli, Gorelli, Raimo, Fratini, Sersanti, Cretella, Sicurella, Russo, Moscati. A disposizione: Comparini, Boccardi, Campeol, Consonni, Galligani, Kalaj, Kraja, Merola, Scaffidi, Simeoni, Vrdoljak. All. Magrini. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

In vista di Olbia Grosseto che sta ormai per cominciare, annotiamo che i sardi giocano per tirarsi fuori dalle secche della bassa classifica del girone A del campionato di Serie C, mentre i rossi maremmani stazionano tranquilli al centro della graduatoria. Prestazioni interne non sufficienti per i bianchi padroni di casa dell’Olbia: due vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte nelle partite in Sardegna, condite da appena sette reti realizzate e 10 incassate fotografano bene la situazione sul proprio rettangolo di gioco. Grosseto dal canto suo invece pericolosissimo in trasferta che con sei vittorie, due pareggi e una sola sconfitta ha conquistato più punti di tutti lontano da casa, a pari merito della capolista Renate: 10 gol fatti e la miglior difesa nei match esterni con soli 4 gol subiti.

DIRETTA OLBIA GROSSETO: LO STORICO

Diamo uno sguardo ai precedenti della diretta di Olbia Grosseto che si gioca oggi in Serie C. Le due squadre si sono affrontate in passato già altre tre volte col bilancio abbastanza in equilibrio anche se non c’è mai stato un pareggio. Le gare si sono giocate tra il settembre del 2015 e il maggio del 2016 in Serie D. All’andata della regular season il Grosseto si era imposto con il risultato di 3-1 tra le mura amiche. Al ritorno l’Olbia invece era riuscito a imporsi col risultato di 2-1 in casa. Le due compagini si erano affrontate nuovamente nei playoff di Serie D in semifinale il 22 maggio dello stesso anno allo Stadio Carlo Zecchini, il match terminò col risultato finale di 1-2. Staremo a vedere dunque come andrà la gara di oggi che si disputerà per la diciannovesima giornata del gruppo C della terza categoria tra i professionisti.

RISCATTO TOSCANO?

Olbia Grosseto, che verrà diretta dal signor Daniele De Tommaso, prende il via alle ore 12:30 di domenica 17 gennaio: uno dei lunch match nella 19^ giornata della Serie C 2020-2021, si gioca per il girone A e mette a confronto, nell’ultimo turno di andata, due squadre che sono partite con propositi di salvezza ma vogliono provare a esplorare altri scenari. Sicuramente la cosa è valida per il neopromosso Grosseto, che sta disputando un campionato sopra le righe anche se ha appena perso in casa contro la Pistoiese; resta però un buon passo quello dei toscani, che al Bruno Nespoli avranno subito la possibilità di rifarsi.

L’Olbia è presente in Serie C da qualche anno ormai, e non è mai riuscito a fare il salto di qualità; attualmente sarebbe comunque salvo e nell’ultimo turno ha centrato un buon pareggio a Novara, che ha mosso ancora la sua classifica che resta pericolante. Vedremo allora quello che potrà succedere nella diretta di Olbia Grosseto; aspettando che la partita prenda il via facciamo anche una rapida valutazione sui temi principali, aprendo il discorso con le scelte da parte dei due allenatori nella lettura delle probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI OLBIA GROSSETO

In Olbia Grosseto Max Canzi torna ad avere a disposizione Cadili: il ventunenne centrale dovrebbe allora affiancare Emerson in difesa, a protezione di Tornaghi e con il supporto di Pisano (o Arboleda) e Pitzalis sulle corsie laterali. A centrocampo si gioca come sempre a tre, con Ladinetti che si dovrebbe disporre davanti alla difesa e guidare la squadra con la collaborazione delle mezzali Pennington e Biancu, andato a segno al Piola domenica scorsa: Giandonato e Doratiotto si giocano la maglia da trequartista, davanti dovrebbero essere confermati sia Ragatzu che Udoh, ma attenzione alla candidatura del veterano Cocco. Il Grosseto di Lamberto Magrini gioca con modulo speculare: in porta Barosi, davanti a lui Gorelli e Ciolli con Raimo e Campeol che ancora una volta dovrebbero giocare sugli esterni bassi. Kraja, Vrdoljak e Sersanti restano favoriti per comporre la linea mediana ma è forte la candidatura di Cretella per una delle tre maglie. Davanti, c’è l’imbarazzo della scelta: Sicurella a supporto di Galligani e Boccardi è la situazione più probabile, ma l’ultimo arrivato Merola (dall’Arezzo, via Empoli) è pronto a soffiare il posto a uno dei due attaccanti, qui chiaramente è in lizza anche Filippo Moscati.

QUOTE E PRONOSTICO

Per un pronostico su Olbia Grosseto possiamo consultare le quote che sono state fornite dall’agenzia Snai: secondo questo bookmaker il segno 1 per la vittoria dei padroni di casa vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 2,40 volte quanto puntato, contro il valore di 3,15 volte la giocata che accompagna il segno 2 per il successo degli ospiti. L’eventualità del pareggio, regolata come sempre dal segno X, porta in dote una vincita corrispondente a 2,90 volte quanto messo sul piatto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA