Diretta/ Padova Albinoleffe (risultato finale 2-2): Belli risponde subito a Cori!

- Mirko Bompiani

Diretta Padova Albinoleffe streaming video tv: formazioni, quote e risultato live della partita valida per la 14^ giornata di Serie C

Padova Serie C Padova, Serie C (da facebook.com/padovacalcio)

DIRETTA PADOVA ALBINOLEFFE (RISULTATO 2-2): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Lino Turina le formazioni di Padova ed Albinoleffe si annullano pareggiando per 2 a 2. Nel primo tempo i padroni di casa riescono a passare in vantaggio al 12′ grazie alla rete messa a segno da Liguori trasformando il calcio di rigore concesso per fallo di Pratelli ma perdono prematuramente per infortunio sia Russini al 22′ che Vasic al 36′, sostituiti rispettivamente da Piovanello e Jelenic. Nel secondo tempo i lombardi ribaltano la situazione con i gol di Zoma al 48′ e Cori al 55′ ma Belli ristabilisce la parità al 56′. Nell’ultima parte dell’incontro i blucelesti rimangono in inferiorità numerica dal 90′ a causa dell’espulsione per doppia ammonizione rimediata da Giorgione. Il punto guadagnato quest’oggi consente al Padova di portarsi a quota 20 ed all’Albinoleffe di salire a 16 punti nella classifica del girone A della Serie C. (cronaca Alessandro Rinoldi)

PADOVA ALBINOLEFFE STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Padova Albinoleffe non è una di quelle disponibili per questa giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantacinquesimo minuto, ovvero passata ormai da qualche istante l’ora di gioco, il punteggio tra Padova ed Albinoleffe è di 2 a 2. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi di Cocco e Giorgione al posto di Tomaselli e Doumbia tra i calciatori dell’Albinoleffe, i lombardi trovano il gol del pareggio immediatamente al 48′ con Zoma e ribaltano la situazione precedente con la marcatura di Cori al 55′. Ci pensa però Belli a riportare avanti i suoi al 56′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Padova ed Albinoleffe sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. I minuti scorrono sul cronometro ed i biancorossi del tecnico Caneo perdono prematuramente per infortunio sia Russini al 22′ che Vasic al 36′, rimpiazzati da Piovanello e Jelenic. Gli ospiti allenati dal tecnico Biava vanno a caccia del pari non sfruttando una chance interessante con Cori al 43′. Fino a questo momento il direttore di gara Andrea Ancora, proveniente dalla sezione di Roma 1, ha ammonito rispettivamente Zanchi al 25′, Vasic al 34′ da una parte, Pratelli e poi Zoma al 37′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Veneto la partita tra Padova ed Albinoleffe è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 1 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa cominciano bene la sfida riuscendo a passare in vantaggio al 12′ grazie alla rete messa a segno da Liguori, bravo a trasformare il calcio di rigore concesso per il fallo commesso da Pratelli, ammonito nella circostanza. Ecco le formazioni ufficiali: PADOVA (3-4-2-1) – Donnarumma; Germano, Valentini, Belli; Vasic, Dezi, Franchini, Zanchi; Liguori, Russini; Ceravolo. A disp.: Zanellati, Fortin, Piovanello, Radrezza, Gagliano, Jelenic, Cretella, Calabrese, Curcio, Ghirardello, De Marchi. All.: Caneo. ALBINOLEFFE (3-5-2) – Pratelli; Borghini, Milesi, Saltarelli; Gușu, Doumbia, Brentan, Piccoli, Tomaselli; Zoma, Cori. A disp.: Facchetti, Pagno, Muzio, Giorgione, Cocco, Petrungaro, Concas, Miculi, Rosso, Borghini, De Felice, Freri, Toma. All.: Biava. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Nei pochi minuti che ancora ci separano da Padova AlbinoLeffe possiamo analizzare le statistiche di veneti e lombardi nel girone A del campionato di Serie C finora. Per il Padova un rendimento finora al di sotto delle aspettative estive: 19 punti in classifica, che sono frutto di cinque vittorie, quattro pareggi e altrettante sconfitte e con un bottino di 15 gol segnati a fronte dei 16 al passivo, che collocano leggermente in negativo (-1) il dato della differenza reti per quanto riguarda il Padova.

L’AlbinoLeffe dal canto suo ha 16 punti in classifica, dal momento che i bergamaschi hanno raccolto tre vittorie, sette pareggi e tre sconfitte in campionato, ma curiosamente la differenza reti (+1) è in positivo per l’AlbinoLeffe, che in campionato ha segnato 17 gol e ne ha incassati invece 16. Adesso però basta numeri e parole, perché a “parlare” dovrà essere solamente il campo: spazio allora ai protagonisti, adesso Padova AlbinoLeffe comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL TESTA A TESTA

Quante volte la diretta di Padova Albinoleffe si è giocata allo stadio Euganeo? Si parla di 11 precedenti col bilancio leggermente in favore dei padroni di casa che hanno vinto 4 volte rispetto alle 3 dei loro avversari mentre 4 sono i pareggi. L’ultimo precedente ci porta al 31 ottobre del 2021 un match terminato col risultato finale di 2-0. Il match fu aperto al sesto minuto da una giocata di Chirico con raddoppio siglato da Jelenic alla fine del primo tempo. E l’Albinoleffe? I bergamaschi non vincono in casa dei biancoscudati dal 14 maggio 2017 in una gara terminata col risultato di 1-3. Giorgione sbloccò il match al minuto 27 Giorgione.

All’ora di gioco gli ospiti riescono a raddoppiare grazie a una bella giocata di Ravasio. Al minuto 72 Mandorlini riapriva il match dando speranze alla squadra di casa di trovare il pari. Speranze infrante dalla rete su calcio di rigore di Montella al minuto 96 quando i padroni di casa si erano buttati avanti per provare a vincere il match. (Matteo Fantozzi)

VENETI FAVORITI!

Padova Albinoleffe, in diretta sabato 19 novembre 2022 alle ore 17.30 presso lo stadio Euganeo di Padova, sarà una sfida valida per la 14^ giornata del campionato di Serie C. Punti importanti in palio tra biancorossi e azzurri, alla ricerca di risultati per risalire la classifica.

Il Padova è ottavo con 19 punti in tredici partite, frutto di cinque vittorie, quattro pareggi e quattro sconfitte. I biancoscudati sono reduci dalla sconfitta esterna per 2-0 contro la Pro Sesto. L’Albinoleffe, invece, è quindicesima a quota 16 punti, raccolti grazie a tre vittorie, sette pareggi e tre sconfitte. Quattro risultati utili di fila per i lombardi, reduci dal pareggio per 1-1 contro il Sangiuliano City.

PROBABILI FORMAZIONI PADOVA ALBINOLEFFE

Andiamo a scoprire le probabili formazioni della diretta Padova Albinoleffe. Iniziamo la nostra analisi dalla formazione di Caneo, in campo con il canonico 3-4-2-1: Donnarumma, Belli, Valentini, Ilie, Vasic, Franchini, Dezi, Jelenic, Gagliano, Russini, Ceravolo. Passiamo adesso alla compagine ospite, schierata con il consueto 3-5-2: Pagno, Gusu, Milesi, Saltarelli, Zoma, Doumbia, Gelli, Piccoli, Tomaselli, Cori, Manconi.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Padova favorito sull’Albinoleffe secondo i bookmakers. Andiamo a scoprire le quote per le scommesse grazie ai numeri dell’agenzia Goldbet: la vittoria del Padova è a 1,82, il pareggio è quotato 3,40, mentre il successo dell’Albinoleffe paga 4,25 volte la posta. Secondo gli analisti non ci saranno molti gol: Under 2,5 a 1,56 e Over 2,5 a 2,30. Infine Gol e No Gol, rispettivamente a 2,05 e 1,67.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie