DIRETTA/ Parma Frosinone (risultato finale 0-1): la decide Cicerelli!

- Maurizio Mastroluca

Diretta Parma Frosinone (risultato finale 0-1) streaming video tv della partita valevole per la 20^ giornata di Serie B. Terza vittoria di fila per i ciociari, decide il gol di Cicerelli.

diretta parma reggina
Parma (Foto LaPresse)

DIRETTA PARMA FROSINONE (RISULTATO FINALE 0-1): LA DECIDE CICERELLI!

Terza vittoria consecutiva per il Frosinone che continua a scalare la classifica del campionato di Serie B, i ciociari espugnano il Tardini battendo il Parma con il risultato finale di 0-1. Il tecnico Grosso riesce a fare la differenza grazie ai cambi, il gol decisivo porta infatti la firma di Cicerelli che al 72′, appena entrato, piazza il pallone all’angolino con un missile imprendibile per Buffon. Dopo oltre un’ora di noia assoluta la partita finalmente si infiamma, non si fa attendere la reazione dei ducali che al 76′ scheggiano una traversa clamorosa con Vazquez, sul prosieguo dell’azione Inglese prova a farsi largo ma viene murato dalla retroguardia ospite. A due minuti dal novantesimo l’ex-centravanti del Chievo ci riprova in girata, provvidenziale la deviazione di Gatti che mette la palla in calcio d’angolo. Nel recupero i padroni di casa assediano l’area di rigore degli ospiti che stringono i denti fino allo scadere del 94′, quando l’arbitro Di Martino decide che può bastare così e manda tutti sotto la doccia. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA PARMA FROSINONE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE B

La diretta di Parma Frosinone sarà affidata all’emittente satellitare Sky Sport. Per poter seguire la gara bisogna essere abbonati al pacchetto Calcio. L’emittente, offre anche la possibilità di accedere al match in diretta streaming video attraverso l’applicazione Sky Go. In alternativa, la Serie B può essere seguita sulle piattaforme digitali DAZN ed Helbiz, le quali offrono la possibilità di accedere alla diretta streaming video attraverso le proprie applicazioni. Per visionare le gare, bisogna disporre di una connessione a internet e un dispositivo mobile: smartphone, tablet o PC, in alternativa una Smart TV.

0-0, IACHINI SI AFFIDA A INGLESE

Al quarto d’ora del secondo tempo resta sullo 0-0 il punteggio di Parma-Frosinone. Partita che a inizio ripresa si incattivisce con l’arbitro Di Martino che deve mettere mano al cartellino per ammonire Lulic, Del Prato e il tecnico Grosso (per proteste). Al 53′ i ducali tornano in avanti con Mihaila che si accentra e calcia, palla che si impenna e sorvola abbondantemente la traversa. L’attaccante rumeno lascerà poi il posto a Inglese, che in Serie B può ancora fare la differenza anche se da qualche anno sembra aver imbroccato una parabola discendente. I ciociari insistono con Garritano che al 58′ sfiora l’incrocio dei pali, Buffon in ogni caso era sulla traiettoria e sarebbe intervenuto senza problemi. {agg. di Stefano Belli}

0-0, ZERBIN SPAVENTA BUFFON

Parma e Frosinone vanno al riposo sul punteggio di 0-0. Un primo tempo tutt’altro che memorabile al Tardini con le due squadre che si sono affacciate raramente in avanti. Nelle fila dei ciociari il più ispirato di tutti è Zerbin che al 26′ chiama al dovere Buffon, l’ex-portiere di Juventus e Nazionale si allunga per mettere la palla in calcio d’angolo e salvare il risultato. Una decina di minuti più tardi ci prova Mihaila, la conclusione del centravanti rumeno si spegne sul fondo. A poco meno di cinque minuti dall’intervallo Ciano prolunga per Garritano che in tuffo scalda nuovamente i guantoni del numero 1 di Iachini, anche questa volta la porta dei ducali resta blindata. {agg. di Stefano Belli}

0-0, FASE DI STUDIO

Al Tardini siamo giunti a metà del primo tempo di Parma-Frosinone, il punteggio è fermo sullo 0-0. I ciociari si portano subito in avanti ma sono i ducali a rendersi pericolosi con Benedyczak che si invola verso la porta di Ravaglia, provvidenziale l’intervento di Gatti che si prende un bel rischio ma alla fine riesce a non commettere fallo, almeno secondo l’arbitro Di Martino che fa cenno di proseguire. Sul ribaltamento di fronte successivo Ciano, innescato da Zerbin, si coordina per il tiro che si rivela troppo debole e centrale per impensierire Buffon, non proprio l’ultimo arrivato. Al 10′ i padroni di casa battono un calcio d’angolo con Szyminski che spazza via la sfera e libera la sua area di rigore. I ragazzi di Iachini collezionano tiri dalla bandierina aumentando così il tempo di permanenza nella trequarti avversaria. Tuttavia la porta degli ospiti resta immacolata. {agg. di Stefano Belli}

SI GIOCA

L’imminente diretta di Parma Frosinone si gioca tra due squadre che avrebbero preferito iniziare questa stagione in una maniera differente. Entrambe reduci da una vittoria sono state protagoniste di un campionato di Serie B fatto di alti e bassi, al di sotto delle aspettative che c’erano a inizio stagione. I ciociari sono settimi con 31 punti a fronte di sette vittorie, 10 pareggi e due sconfitte. Gli emiliani invece sono in dodicesima posizione con 23 punti ma una gara da recuperare. Finora sono arrivati cinque successi, otto pari e cinque ko.

La squadra ospite ha fatto meglio sia per quanto riguarda le reti siglate, 31 a 21, che in quelle subite, 18 a 21. Il miglior marcatore della partita è il francese Charpentier autore di 8 reti proprio come Corazza, Falletti e Coda. Meglio di lui troviamo solo Strefezza e Lapadula a 9. Il giocatore con più gol segnati finora nel Parma è Vazquez a 5. (agg Matteo Fantozzi)

TESTA A TESTA

La diretta di Parma Frosinone si è disputata allo Stadio Ennio Tardini in altre quattro occasioni prima di oggi. Le due squadre si sono trovate di fronte tra Serie B, A e anche in Coppa Italia. Il bilancio ci parla di due successi dei crociati e due pareggi. I ciociari dunque non sono mai riusciti a vincere in Emilia contro questo avversario. L’ultimo precedente risale al dicembre del 2019 quando le due squadre si affrontarono nei sedicesimi di finale di Coppa Italia. I ducali si imposero con il risultato di 2-1 con i gol di Siligardi al minuto numero 20 e Hernani su calcio di rigore a tempo ormai scaduto quando era il 92esimo.

In mezzo c’era stato il pareggio momentaneo al minuto 71 di Trotta. L’unica gara giocata in Serie A a Parma invece ci racconta di un match terminato col risultato finale di 0-0. Tornando indietro troviamo un altro 2-0 dell’aprile del 2018, una gara decisa da una doppietta di Di Gaudio. All’inizio della partita Calaiò aveva sbagliato anche un calcio di rigore. (Matteo Fantozzi)

L’ARBITRO

Parma Frosinone sarà diretta da Antonio Di Martino, al quale è stata affidata la partita in programma tra gli emiliani del Parma guidati da Giuseppe Iachini e i ciociari allenati da Fabio Grosso che si disputa allo stadio Tardini questa sera. Il direttore di gara che appartiene alla sezione di Teramo in questa gara che apre la giornata di serie B avrà la collaborazione degli assistenti di linea Ceccon e Cipriani e di Maggio nella postazione di quarto uomo. Alla postazione Var Di Paolo con assistente Raspollini.

Nelle sei gare precedenti l’arbitro Antonio Di Martino non ha avuto incroci con la formazione emiliana né con quella ciociara e il suo tabellino personale per quanto riguarda la disciplina vede 35 cartellini gialli mostrati, quattro espulsioni e due calci dagli undici metri assegnati.

PARTITA COMBATTUTA! 

Parma Frosinone, in diretta venerdì 21 gennaio alle ore 20:30 dallo stadio Ennio Tardini di Parma, è l’anticipo della ventesima giornata del campionato di Serie B. Nell’ultima gara disputata, il Parma ha conseguito una vittoria in casa dell’Alessandria, con il risultato finale di 0-2. Per il tecnico ducale Giuseppe Iachini, è stato il primo successo da quando siede sulla panchina del Parma, con i tre punti che mancavano da ben sei turni. Grazie a questa vittoria, i crociati sono tornati in corsa per un posto nei playoff.

Il Frosinone arriva alla gara del Tardini, dopo aver battuto in trasferta la capolista Pisa, in cui ciociari si sono imposti con un netto 1-3. La squadra allenata da Fabio Grosso, ha dato così seguito alla vittoria della precedente giornata, arrivata contro la Spal. Il Frosinone è in un ottimo stato di forma, ed è in settima posizione con 31 punti. L’ultima gara disputata tra le due compagini, risalente al girone di andata, si è conclusa con un pareggio. Il risultato finale è stato di 2-2.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI PARMA FROSINONE

Andiamo a vedere le probabili formazioni della diretta Parma Frosinone, le quali si affronteranno nella partita valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie B. Il tecnico ducale, Giuseppe Iachini, dovrebbe schierare la sua squadra con il modulo 4-3-3. Questa la probabile formazione del Parma: Buffon, Osorio, Danilo, Cobbaut, Rispoli, Sohm, Schiattarella, Del Prato, Vasquez, Tutino, Inglese.

Fabio Grosso, allenatore del Frosinone, dovrebbe rispondere con lo speculare modulo 4-3-3. I ciociari dovranno fare a meno degli squalificati Zampano e Cotali. Ecco la probabile formazione titolare del Frosinone, in vista della trasferta dello stadio Tardini di Parma: Ravaglia, Tribuzzi, Gatti, Klitten, Szyminski, Boloca, Ricci, Garritano, Canotto, Charpentier, Zerbin.

QUOTE PER LE SCOMMESSE

Diamo uno sguardo alle quote per le scommesse della diretta Parma Frosinone di Serie B, proposte dall’agenzia Snai. Si prospetta una partita piuttosto combattuta, con la vittoria del Parma, abbinata al segno 1, quotata 2.45. L’eventuale pareggio tra le due squadre, associato al segno X, viene presentato con una quota di 3.10. Il successo in trasferta del Frosinone, con segno 2, è proposto a 3.00.





© RIPRODUZIONE RISERVATA