Diretta/ Pisa Frosinone (risultato finale 1-3) video tv: Novakovich chiude!

- Maurizio Mastroluca

Diretta Pisa Frosinone: streaming video tv, quote, formazioni e risultato live della partita, nella diciannovesima giornata di Serie B.

Lucca Pisa gol gruppo lapresse 2021 640x300
Diretta Pisa Frosinone (Foto LaPresse)

DIRETTA PISA FROSINONE (RISULTATO FINALE 1-3): NOVAKOVICH CHIUDE

Triplice fischio finale tra Pisa Frosinone. Al settantunesimo i ciociari la ribaltano con Zerbin, che mette la firma sulla sua doppietta personale. L’ex Pro Vercelli lascia partire una splendida conclusione al volo e grazie alla deviazione di Birindelli porta in vantaggio i suoi. Pochi minuti dopo il Frosinone segna ancora: Ciano confeziona una bella palla per Novakovich, il cui colpo di testa finisce in fondo al sacco. L’arbitro però ferma tutto perché l’attaccante era in posizione di fuorigioco.

All’ottantacinquesimo gli ospiti chiudono definitivamente la contesa con Novakovich, il cui sinistro supera Nicolas per l’1-3 finale. E’ dunque il primo ko interno per la formazione allenata da D’Angelo, che resta comunque in vetta alla classifica. Tre punti pesanti per la squadra guidata da Grosso, che centra il secondo successo di fila.(Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

HA PAREGGIATO ZERBIN

Abbiamo ampiamente superato la prima ora di gioco di Pisa Frosinone e il risultato live è fermo sull’uno a uno. Al quarantasettesimo minuto è arrivato il pareggio dei ciociari, con Zerbin che è freddo e preciso nel riportare a galla i suoi. Splendida azione da parte del Frosinone, con Garritano che serve Ricci con il tacco, palla poi all’ex Pro Vercelli che con il destro trafigge Nicolas e mette la firma sull’uno a uno.

Al cinquantesimo si riaffaccia in avanti il Pisa con Marsura, il cui cross viene respinto in calcio d’angolo da Zampano. Preme il Pisa, ancora con Marsura, questa volta con una giocata su piazzato che non crea più di tanto scompiglio a Ravaglia, bravo a fare sua la sfera. Partita ancora lunghissima all’Arena Garibaldi, dove il Pisa prova a riportarsi in vantaggio dopo essere stato raggiunto da un Frosinone sempre temibile in chiave offensiva. Vedremo se una delle squadre riuscirà a mettere la freccia del sorpasso. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MARSURA DECIDE IL PRIMO TEMPO

Si è da poco concluso il primo tempo di Pisa Frosinone, coi nerazzurri che hanno chiuso sul risultato di 1-0. I padroni di casa hanno meritato il vantaggio, dopo aver creato diverse trame offensive interessanti. Al quarantacinquesimo, Masucci lavora un bel pallone per l’inserimento a rimorchio di Marin, la cui conclusione però non centra lo specchio della porta. I toscani spingono con convinzione e determinazione e passano in vantaggio al quarantacinquesimo grazie ad un gol di Marsura.

Masucci scambia con Sierra e confeziona una palla al bacio per il compagno di squadra, il quale supera Ravaglia con un sinistro chirurgico ed una grande lucidità. 1-0 Pisa. Il direttore di gara concede un minuto di recupero, all’interno del quale c’è da segnalare solo il cartellino giallo rimediato da Cotaldi, che essendo diffidato salterà la prossima gara contro il Parma. Squadre ora negli spogliatoi all’Arena Garibaldi. Tra poco di nuovo in campo per il secondo tempo! (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

NICOLAS PARA UN RIGORE

Abbiamo superato il ventesimo minuto di Pisa Frosinone e il risultato live è fermo sullo 0-0. Prima occasione al quarto minuto di gioco, con Nicolas costretto ad intervenire sul tentativo di Ciano per sventare un potenziale pericolo. I ciociari spingono e al decimo ottengono un calcio di rigore: Garritano punta Leverbe e lo dribbla, il francese non ci sta e quando lo riprende finisce per commettere fallo davanti agli occhi del direttore di gara.

Dagli undici metri si presenta Ciano, il cui tiro però viene intercettato dal portiere di casa che respinge. Ha scelto l’angolo giusto l’estremo difensore brasiliano, negando la gioia del gol al numero ventotto dei gialloazzurri. Poco dopo, al diciannovesimo, arriva il primo cartellino giallo del match, con Leverbe che finisce nel registro dei cattivi dopo un fallo tattico. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Interessanti sono gli spunti che arrivano dai numeri della diretta di Pisa Frosinone. I nerazzurri sono in testa alla classifica della cadetteria e per ora promossi direttamente in A. La squadra toscana ha raccolto 38 punti, 4 in più del Brescia secondo, grazie a 11 vittorie, record in B per ora, 5 pareggi e 2 sconfitte. Dall’altro lato invece il Frosinone ha collezionato 28 punti grazie a 6 successi, 10 pari e 2 ko. I ciociari sono al momento aggrappati alla zona playoff anche se sotto hanno il Perugia a 1 punto, anche se va detto che proprio nell’ultimo turno sono riusciti nel sorpasso sul Grifone.

Molto particolare è la statistica sui gol fatti con gli ospiti più volte a segno nonostante sotto di 7 posizioni, 28 a 26. La differenza l’ha fatta la difesa col Pisa che ha il miglior reparto della categoria, appena 12 reti subite in 18 gare disputate. Il Frosinone invece ne ha presi 17. I migliori marcatori della partita sono rispettivamente Charpentier e Lucca che hanno segnato 8 e 6 gol. Il secondo è uno dei giovani talenti che si sono messi in mostra in cadetteria e ha attirato su di sé tutte le sirene del calcio italiano e non solo. (agg Matteo Fantozzi)

DIRETTA PISA FROSINONE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE B

La diretta tv della partita Pisa Frosinone sarà affidata all’emittente satellitare Sky Sport. Per poter seguire la gara bisogna essere abbonati al pacchetto Calcio. L’emittente, offre anche la possibilità di accedere al match in diretta streaming video attraverso l’applicazione Sky Go. In alternativa, la Serie B può essere seguita sulle piattaforme digitali DAZN ed Helbiz, le quali offrono la possibilità di accedere alla diretta streaming video attraverso le proprie applicazioni. Per visionare le gare, bisogna disporre di una connessione a internet e un dispositivo mobile: smartphone, tablet o PC, in alternativa una Smart TV.

TESTA A TESTA

In Toscana la diretta di Pisa Frosinone si è già disputata per 11 volte. Il bilancio è abbastanza in equilibrio con i padroni di casa che si sono imposti per 3 volte e gli ospiti che invece hanno vinto in 2 circostanze. I pareggi, come si evince facilmente, sono stati 6. L’ultima vittoria del Pisa tra le mura amiche contro questo avversario ci porta indietro al marzo del 2013, a una gara terminata col risultato finale di 2-1. Il match in questione fu aperto al minuto 7 da Curiale con pareggio immediato di Scappini all’11.

La gara fu decisa, dopo un lungo equilibrio, da un calcio di rigore realizzato al minuto 90 da Favasulli. Più recente è l’ultimo successo dei ciociari al Romeo Anconetani, basta infatti tornare indietro all’agosto del 2017. Le due squadre si trovarono di fronte per i sessantaquattresimi di Coppa Italia a fronte di una gara terminata col risultato finale di 0-1. La decise al minuto 31 con una bella giocata il bomber Daniel Ciofani. Come andrà a finire oggi? (agg Matteo Fantozzi)

ALL’ARENA GARIBALDI VA IN SCENA IL BIG MATCH DI GIORNATA

Pisa Frosinone, in diretta dallo stadio Arena Garibaldi di Pisa, sabato 15 gennaio alle ore 16:15, sarà uno dei match più attesi della diciannovesima giornata del campionato di Serie B. I toscani sono reduci dalla buona vittoria conseguita in casa del Cosenza, con il risultato finale di 0-2. La squadra allenata da Luca D’Angelo, viaggia spedita al comando della classifica, conducendo con 38 punti. Il Pisa è in serie positiva da sei giornate, nelle quali ha conseguito cinque successi e un pareggio, portandosi a +4 sulla seconda Brescia.

Il Frosinone arriva alla gara dell’Arena Garibaldi, dopo l’ampia vittoria sulla Spal, con la partita terminata con il punteggio di 4-0. Grazie a questi tre punti, i ciociari sono tornati al successo che mancava da sei giornate, in occasione della vincente gara contro il Benevento. Questi risultati hanno rallentato la corsa della squadra di Fabio Grosso, la quale occupa l’ottava posizione in classifica con 28 punti. Nell’ultimo precedente, giocato nella scorsa stagione, a conquistare i tre punti è stato il Frosinone, vincendo con il punteggio di 3-1.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI PISA FROSINONE

Andiamo a vedere le probabili formazioni della diretta di Pisa Frosinone, le quali scenderanno in campo nella gara valevole per la diciannovesima giornata di Serie B. L’allenatore dei toscani, Luca D’Angelo dovrebbe optare per il modulo 4-3-2-1. Questa la probabile formazione titolare del Pisa, in vista della gara contro il Frosinone: Livieri; Birindelli, Leverbe, Caracciolo, Beruatto; Toure, Nagy, Marin; Mastinu, Gucher; Masucci.

Fabio Grosso, allenatore del Frosinone, dovrebbe rispondere con il modulo 4-3-3. Rientrato l’allarme Covid, il tecnico ciociaro dovrebbe avere quasi tutti a disposizione. Ecco la probabile formazione titolare del Frosinone, la quale scenderà in campo nella trasferta in terra toscana: Ravaglia; Zampano, Gatti, Szyminski, Cotali; Lulic, Ricci, Garritano; Zerbin, Ciano, Canotto.

QUOTE PER LE SCOMMESSE

Diamo uno sguardo alle quote per le scommesse della diretta Pisa Frosinone di Serie B, proposte dall’agenzia Snai. Si prospetta una partita combattuta, con i toscani leggermente favoriti. La vittoria del Pisa, abbinata al segno 1 è quotata 2.50. Un eventuale pareggio tra le due squadre, con segno X, ha una quota di 3.05. Il successo esterno del Frosinone, abbinato al segno 2, è quotato 2.90.

© RIPRODUZIONE RISERVATA