Diretta/ Perugia Arezzo (risultato finale 3-0) streaming video tv: la chiude Kouan

- Mauro Mantegazza

Diretta Perugia Arezzo streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita per la 21^ giornata di Serie C (oggi 31 gennaio).

Perugia
Diretta Perugia Arezzo (Foto LaPresse)

DIRETTA PERUGIA AREZZO (RISULTATO 3-0): LA CHIUDE KOUAN

Inizia la ripresa tra Perugia e Arezzo, decidono al momento Elia e Falzerano. La compagine di casa parte in contropiede ma il tiro di Falzerano viene murato da Pinna. Cross di Falzerano, Elia non ci arriva per un soffio e manca il tris. Arezzo che fatica a rendersi pericoloso. Falzerano per Sounas, risponde bene Sala. Iacoponi in area prova il tiro, Fulignati para facile. Kouan! Il Perugia nel finale trova anche il tris! Sounas serve per Kouna che in area da solo piega Sala. Lunghi per Bianchimano che per poco non trova il poker. Termina il match, gli umbri vincono per tre reti a zero. (agg. Umberto Tessier)

RADDOPPIA FALZERANO!

Inizia il match tra Perugia e Arezzo. Cross di Falzerano, Vano ci arriva di testa ma il tentativo è debole. Cutolo prova la conclusione, sfera che termina fuori. Elia! La sblocca la compagine umbra! Borghini perde una palla sanguinosa, Vano serve subito il compagno di squadra che fulmina l’estremo difensore avversario. La compagine di casa raddoppia appena un minuto dopo! Favalli serve Falzerano che entra in area e trafigge per la seconda volta il portiere avversario! Uno-due davvero micidiale per l’Arezzo. Dopo quindici minuti di gara match che sembra già indirizzato. L’Arezzo ha subito due reti su errori gravi. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA PERUGIA AREZZO STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Perugia Arezzo sarà disponibile in pay-per-view sul canale numero 255 di Sky Sport, possibilità che si va ad aggiungere all’immancabile diretta streaming video tramite Eleven Sports, che trasmette tutte le partite del campionato di Serie C 2020-2021 sia per i suoi abbonati sia per chi volesse acquistare la partita come evento singolo.

SI GIOCA

Perugia Arezzo sta per iniziare allo stadio Renato Curi: presentiamo attraverso le statistiche delle due formazioni la gara valida per la ventunesima giornata del campionato di Serie C girone B. La squadra di casa del Perugia nelle 20 partite disputate ha raccolto 37 punti con dieci vittorie, sette pareggi e tre sconfitte, realizzando 31 reti e subendone 20. La formazione toscana dell’Arezzo invece in grande difficoltà con soli 10 punti ottenuti grazie ad una sola vittoria, sette pareggi e dodici sconfitte, con 18 gol e 41 subiti. Con il sostegno (almeno idealmente) del proprio pubblico il Perugia ha ottenuto il miglior bottino del campionato con 21 punti in dieci gare grazie a sei vittorie e una sola sconfitta, mentre l’Arezzo in trasferta ha conquistato 7 punti su 27. Adesso però basta numeri e parole, perché a parlare deve essere solamente il campo con i suoi protagonisti: Perugia Arezzo comincia, si gioca!

PERUGIA AREZZO: I TESTA A TESTA

I precedenti della diretta di Perugia Arezzo sono 10 considerando anche le sfide giocate in Toscana. Il bilancio è nettamente in favore del Grifone che ne ha vinte 4, mentre gli aretini ne hanno vinta 1 sola. I pareggi invece sono 5 di cui 3 per 0-0 e 1 per 1-1. L’ultimo precedente ci porta alla gara d’andata terminata col risultato di 0-1, i biancorossi vinsero la gara grazie a un gol di Kouan al minuto 56. Il Perugia però non vince al Curi contro questo avversario da un altro 1-0 del 24 agosto del 2008 in un match disputato in quella che all’epoca si chiamava Lega Pro. L’unico successo degli amaranto invece ci porta al febbraio 2008 quando il match terminò col risultato di 1-0. L’Arezzo vinse anche ai tempi supplementari una sfida di Coppa Italia terminata 0-0 nell’agosto del 2006. Sarà interessante vedere come si amplierà il bilancio dopo la gara di oggi.

PERUGIA AREZZO: OCCHIO ALLE SORPRESE…

Perugia Arezzo, diretta dall’arbitro Fabio Natilla della sezione Aia di Molfetta, è la partita della ventunesima giornata del girone B di Serie C in programma per le ore 12.30 di oggi, domenica 31 gennaio 2021, presso lo stadio Renato Curi del capoluogo umbro. Basta dare uno sguardo alla classifica per capire che la diretta di Perugia Arezzo vedrà grandi favoriti i padroni di casa umbri, dal momento che il Perugia ha 37 punti e dunque insegue il primo posto, mentre l’Arezzo è tristemente ultimo con appena 10 punti. Per il Perugia dunque si tratta evidentemente di una partita da vincere per rilanciarsi immediatamente dopo l’anonimo pareggio di settimana scorsa contro il Fano, altra pericolante contro la quale dunque era lecito attendersi qualcosa di più di uno 0-0 da parte degli umbri. L’Arezzo dal canto suo arriva da una sconfitta casalinga contro la Feralpisalò, ennesima tappa sofferta di un campionato davvero difficile per i toscani: sarà possibile riscattarsi nella prestigiosa trasferta a Perugia?

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA AREZZO

Vediamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni di Perugia Arezzo in base alle scelte dei due allenatori nelle precedenti uscite. Per gli umbri possiamo allora ricordare il seguente modulo 4-3-2-1: Fulignati in porta, davanti a lui la retroguardia a quattro composta da Elia, Sgarbi, Angella e Crialese; nel terzetto di centrocampo Sounas, Burrai e Vanbaleghem, infine in attacco avevamo visto titolari Mineso e Falzerano alle spalle della prima punta Murano. Modulo 4-4-2 invece per l’Arezzo, con novità obbligate in difesa causa squalifiche: dunque Luciani, Borghini, Kodr e Karkalis nella retroguardia a quattro davanti al portiere Sala; linea a quattro pure a centrocampo con Belloni, Arini, Di Paolantonio e Serrotti, infine il tandem d’attacco composto da Cutolo e Piu.

PRONOSTICI E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico di Perugia Arezzo in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Padroni di casa favoriti: il segno 1 dunque è quotato a 1,38. Si sale poi a quota 4,75 in caso di pareggio (segno X) e fino a 7,00 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di vittoria esterna dell’Arezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA