Diretta/ Perugia Trento (risultato finale 0-3): grande trionfo della Itas!

- Michela Colombo

Diretta Perugia Trento: streaming video Rai, orario e risultato live della partita di volley maschile, seconda semifinale della Supercoppa Italiana 2021, oggi 23 ottobre.

Perugia volley
Diretta Perugia Trento (repertorio, da www.legavolley.it)

DIRETTA PERUGIA TRENTO (RISULTATO FINALE 0-3)

Perugia Trento 0-3: il risultato finale della seconda semifinale della Supercoppa italiana 2021 di volley indica una netta e meritata vittoria per la Itas, che si è imposta sulla Sir Safety a Civitanova con i parziali di 25-21, 25-21, 25-23. Sorpresa meno netta rispetto alla vittoria di Monza sulla Lube nella prima semifinale, Trento ha comunque impressionato contro una rivale sulla carta leggermente più quotata e domani pomeriggio contenderà il titolo al Vero Volley Monza per una finale imprevista ma più che meritata.

Il secondo set ha avuto un andamento molto simile al primo e in effetti è terminato con il medesimo risultato di 25-21 in favore di Trento dopo 31 minuti di gioco, culmine di situazioni molto simili a quelle vissute già nel primo parziale, anche se inizialmente Perugia aveva tentato un allungo poi cancellato da Trento, che ha sorpassato e si è presa il set senza nemmeno soffrire troppo. Sicuramente più combattuto è stato il terzo set, nel quale d’altronde Perugia non aveva più margine d’errore: tuttavia è stata comunque Trento ad arrivare in vantaggio ai punti decisivi ed infine è riuscita a chiudere sul 25-23 con pieno merito. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA PERUGIA TRENTO (RISULTATO 0-1): ITAS PARTE FORTE

Perugia Trento 0-1: ottimo inizio per la Itas Trentino nella seconda semifinale della Supercoppa italiana 2021 di volley. Abbiamo assistito a un bellissimo primo set, durato 30 minuti e terminato con il successo degli uomini di Angelo Lorenzetti per 25-21, con la regia di Riccardo Sbertoli in particolare evidenza proprio contro il grande ex Simone Giannelli, oltre a un Matey Kaziyski su livelli di eccellenza.

Il primo set è stato piuttosto equilibrato, ma nel finale Trento è riuscita a scavare un margine di qualche punto di vantaggio che poi ha difeso impedendo a Perugia di coltivare qualsiasi velleità di rimonta. La Sir Safety Perugia sta tentando ora di reagire nella fase iniziale del secondo set, ma per gli umbri è una partenza in salita: come proseguirà Perugia Trento? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA PERUGIA TRENTO STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Perugia Trento sarà garantita in chiaro per tutti su Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando): la tv di stato infatti si è assicurata la trasmissione in chiaro di tutte le sfide della Supercoppa di volley maschile, compresa ovviamente questa prima semifinale. Questo di conseguenza significa che sarà disponibile anche la diretta streaming video accessibile a tutti tramite sito o app di Rai Play. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI PLAY

DIRETTA PERUGIA TRENTO (RISULTATO 0-0) SI COMINCIA

Si accede la diretta di Perugia Trento, seconda semifinale della Supercoppa di volley maschile: prima però di udire il fischio di inizio di questo atteso scontro, andiamo a leggere qualche numero interessante fin qui messo da parte. Come abbiamo accennato prima, questa è partita di prestigio e dalla lunga tradizione: complessivamente fin qui le due squadre si sono affrontate viso aperto in ben 39 occasioni ufficiali, per un bilancio complessivo di ben 20 successi per la Itas e 19 affermazioni della Sir.

Va anche notato che in ben tre occasioni Perugia e Trento si sono scontrate in Supercoppa: curiosamente mai le due squadre però si sono giocate la coppa, ma si sono affrontate solo in semifinale. Come pure accade oggi: diamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

PARLA SIMONE GIANNELLI

Protagonista annunciato della diretta di Perugia Trento non può che essere Simone Giannelli grande ex del match e punta di diamante dello schieramento di Nikola Grbic. Il palleggiatore giusto nei giorni scorsi è intervento suo canali per club non solo raccontare dell’ultimo successo occorso su Verona, ma pure per esprimere le sue sensazioni in vista della partita di Supercoppa di oggi. Giannelli ha affermato: “Sapevamo che Verona era una buona squadra con un buon sistema di gioco, noi abbiamo giocato due set molto fluidi, poi ci siamo un po’ incastrati ed abbiamo sofferto. Siamo all’inizio, ci serve ancora allenamento insieme, c’è da migliorare, ma siamo riusciti a portarla a casa da tre punti e sono molto contento di questo.

Ora ci concentriamo e ci prepariamo in questa settimana per arrivare pronti alla Supercoppa, il primo trofeo in palio ed un bel trofeo. Incontreremo squadre di alto livello e in quest’ottica la gara di Verona ci sarà utile perché ci sarà da soffrire. La semifinale con Trento? È la prima volta nella mia vita che gioco contro Trento. Ora però ho la maglia di Perugia, sono motivato, concentrato e deciso su quello che voglio fare con Perugia e voglio farlo insieme ai miei compagni”. (agg Michela Colombo)

PERUGIA TRENTO: SECONDA SEMIFINALE SUPERCOPPA VOLLEY

Perugia Trento, in diretta dall’Eurosuole Forum di Civitanova Marche, è la partita di volley maschile in programma oggi sabato 23 ottobre 2021: fischio d’inizio previsto per le ore 18.00. Dopo un avvio di stagione palpitante per la pallavolo maschile in Italia, ecco che si accendono i riflettori anche sulla Supercoppa maschile, primo trofeo della stagione, di cui la seconda semifinale sarà proprio la diretta tra Perugia e Trento a cui non vediamo l’ora di dare la parola.

L’attesa per tale match è grande: pesa ovviamente non solo la posta in palio, ma anche il prestigio e il valore delle due contendenti, da anni ai vertici della pallavolo nazionale e internazionale. Come ovviamente anche dei suoi protagonisti: non dimentichiamo poi che la sfida di questa sera sarà anche il primo incontro da ex di Simone Giannelli, regista di Perugia, ma fino all’estate scorsa punto fermo di Trento, club che lo ha accolto da giovanissimo e che lo ha lanciato tra i grandi.

DIRETTA PERUGIA TRENTO: IL CONTESTO

Pur pronti a far parlare solo il campo per la diretta tra Perugia e Trento, seconda semifinale della Sueprcoppa di volley maschile, dobbiamo però ora dare anche un miglior contesto alla sfida di questa sera, ricordando come le due squadre approcceranno il match. Gli appassionati sanno ben che questa si annuncia sfida apertissima: conosciamo bene il valore delle due rose, ambizioni e attitudini oltre a una certa tradizione, anche nel torneo.

Dopo tutto proprio la Sir è campionessa in carica: la squadra umbra è dunque pronta a riaffermarsi sul primo gradino del podio, proseguendo nel buon percorso subito impostato a inizio stagione. La squadra di Nikola Grbic infatti non ha ancora messo il piede in fallo da che è tornata a giocare e pure nei primi due turni della Superlega si è imposta in maniera netta, sia contro Cisterna che contro Verona. Pure è stato fin qui impeccabile il cammino di Trento. La squadra di Lorenzetti si è subito messa in evidenza tra le big del campionato (come gli compete) e contro Verona e Vibo Valentia subito ha messo a segno due vittorie di peso in campionato. Parliamo dunque di squadre in ottima condizione, pronte a regalarci grande spettacolo per la Supercoppa: chissà che accadrà in campo!

© RIPRODUZIONE RISERVATA