Diretta/ Verona Perugia (risultato finale 1-3): veneti coraggiosi ma passa la Sir!

- Mauro Mantegazza

Diretta Verona Perugia streaming video Rai: orario e risultato live della partita di pallavolo maschile per la 2^ giornata della Superlega di volley (oggi 17 ottobre).

Perugia volley
Diretta Perugia Trento (repertorio, da www.legavolley.it)

DIRETTA VERONA PERUGIA (RISULTATO FINALE 1-3)

Diretta Verona Perugia: nella seconda giornata della Serie A1 è successo per la Sir col risultato di 3-1. Al termine di una partita e di un ultimo set ben combattuto, la formazione di Grbic incassa il secondo successo da che è iniziato il campionato maschile, e questo è pure risultato che certo dà morale agli umbri in vista del prossimo appuntamento con la Supercoppa.

Raccontando delle ultime emozioni, ecco che pure nel terzo set Verona si è davvero fatta valere: la squadra di Stoytchev ha ben convinto, e pur peccando  (inevitabilmente) di inesperienza, ha comunque spesso combattuto anche alla pari con gli umbri, trainata da un eccezionale Mozic. Pure alla fine è la Sir ad avere la meglio, sia dire solo con il parziale di 25-23: ancora decisivi Giannelli e Leon, con la rosa che in generale deve ancora trovare la migliore quadra. (agg Michela Colombo)

25-22 4^ SET

Diretta Verona Perugia: finalmente una buona Verona! La squadra di Stoytchev finalmente scende in campo con il giusto atteggiamento e riesce a riaprire l’incontro andando a vincere il terzo set con il risultato di 25-22. Per la formazione veneta davvero un’ottima precauzione nella terza frazione di gioco:  trascinati da un eccezionale Mozic, salito in cattedra fin dai primi scambi, i veneti hanno finalmente fatto fruttare le tante buone cose fatte vedere anche nei precedenti parziali di questo match di volley maschile e con merito ora segnando il 1-2 nel tabellone del risultato.

Per la Sir ancora una prestazione non eccezionale, nonostante un Sole sempre decisivo: spesso degli umbri sono infatti andati in apnea nell’ultima frazione e neppure il solito Giannelli, super nel finale, può recuperare i tanti palloni persi. Grbic e i suoi comunque rimangono ancora in viaggio nel match: vedremo che accadrà nel quarto set. (agg Michela Colombo)

DIRETTA VERONA PERUGIA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Verona Perugia sarà garantita in chiaro per tutti su Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando), essendo una delle due partite selezionate in questo turno per la trasmissione in chiaro. Questo di conseguenza significa che sarà disponibile anche la diretta streaming video accessibile a tutti tramite sito o app di Rai Play. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAI PLAY

19-25 AL 2^ SET

Diretta Verona Perugia: ancora Sir nel secondo set del match della Serie A1 di volley maschile. La formazione di Grbic fa suo anche il secondo parziale, questa volta con il risultato di 25-19 e dunque si avvicina a grandi passi a una buona solida vittoria per il primo campionato nazionale.

Per Verona però ancora nulla è perduto: complici anche molte sbavature da parte dei giocatori umbri, la formazioni guidata da Stoytchev ha anche nel secondo set mostrato ampi segni di crescita e miglioramento e certo ha ancora diverse carte da giocare nel terzo e decisivo parziale. I veneti (che pure mai sono andati in vantaggio nel tabellone) dunque hanno ancora la possibilità di ribaltare il risultato: serve però la massima attenzione e ancora qualcosina in più. Vedere però che dirà il campo: Perugia non è stata sempre impeccabile nell’ultimo set e i veneti sperano! (agg Michela Colombo)

18-25 AL 1^ SET

Diretta Verona Perugia: si è appena concluso il primo set del match di volley per la Superlega e subito la Sir si fa avanti per 1-0 sul tabellone del risultato, imponendosi col parziale 25-18. Per la formazione umbra un ottimo punto di partenza: la squadra di Grbic dopo un avvio non dei più brillanti ha man mano aumentato i giri, perfezionandosi in un po’ tutti i fondamentali, e specialmente in attacco, rivelandosi poi sempre più consistente.

Pure Verona, squadra tra l’altro giovanissima, si è dimostrata avversaria di valore, ma non altrettanto efficace e attenta come i rivali, anche durante gli ultimi scambi. Per Stoytchev comunque vi è ottimismo di poter cambiare il trend del match o comunque di poter mettere ancor più in difficoltà i Black Block, pure molto concentrati. Vedremo che dirà il campo. (agg Michela Colombo)

SI GIOCA!

Eccoci finalmente pronti a vivere le emozioni di Verona Perugia, partita di spicco nella seconda giornata di Superlega. Dopo avere letto le dichiarazioni Radostin Stoytchev, dobbiamo però dare spazio anche alle parole di Nikola Grbic, allenatore della Sir Safety Perugia che ha debuttato con una vittoria per 3-0 contro Cisterna. Grbic però nella sua analisi aveva evidenziato pure alcune criticità: “Il risultato è certamente la cosa maggiormente positiva. Non abbiamo brillato, ci sono piccole cose da migliorare, me lo aspettavo perché ci mancano ancora allenamento e tempo da passare insieme per trovare i giusti meccanismi. Dove dobbiamo migliorare, e dobbiamo farlo alla svelta, è nel contrattacco.

Diverse volte ci siamo creati occasioni con il lavoro del muro e della difesa, ma non siamo stati concreti nell’organizzare un contrattacco fluido e su questo, oltre che su altre piccole cose, dovremo lavorare. È chiaro che non sono situazioni che si sistemano in tre allenamenti, ci vuole del tempo, ma le metteremo a posto. Sono invece contento del contributo che hanno dato tutti al raggiungimento della vittoria, anche chi è entrato in corsa”. Adesso però basta parole, perché fra pochissimo parlerà solo il campo: Verona Perugia comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VERONA PERUGIA: PARLA STOYTCHEV

Mentre aspettiamo la diretta di Verona Perugia, facciamo un passo indietro a martedì per leggere le dichiarazioni di Radostin Stoytchev, allenatore del Verona Volley che aveva dovuto commentare la sconfitta per 3-0 dei suoi ragazzi a Trento: “Nel primo set subito Trento ha messo un grande ritmo e ci hanno staccato facilmente, ma già sentivamo che avremmo potuto fare molto meglio e infatti poi abbiamo sfiorato il successo nel secondo set. nel terzo anche ho visto una squadra con tanta voglia di combattere, peccato per la decisione finale dell’arbitro, con cui non sono molto d’accordo. Comunque Trento ha vinto meritatamente e faccio loro i miei complimenti. Dal punto di vista dell’approccio i ragazzi hanno fatto molto bene, quello che manca è la qualità per ora. Ma con il duro lavoro in palestra e il giusto approccio, è questione di tempo perché cresca anche la qualità”.

Stoytchev aveva poi rivolto lo sguardo già verso la partita di oggi con Perugia: “Sappiamo a cosa puntano loro questa stagione e il valore della squadra non è in discussione. Noi con Perugia vogliamo far capire a tutti che noi siamo qui non solo per giocare, ma per vincere. Sarà dura soprattutto in cambio palla con la loro qualità al servizio, ma daremo il massimo e sicuramente ci batteremo su ogni pallone”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

UMBRI PER LA CONFERMA

Verona Perugia, diretta dagli arbitri Mauro Goitre e Dominga Lot oggi pomeriggio, domenica 17 ottobre 2021, si giocherà presso l’AGSM Forum della città scaligera alle ore 18.00 per la seconda giornata della Superlega di volley, il massimo campionato di pallavolo maschile che è cominciato domenica scorsa. La grande gioia dell’Europeo vinto il mese scorso dalla nostra Nazionale ha rilanciato l’interesse per il torneo che resta il più difficile del mondo e dunque ci riserva emozioni ad ogni partita: la diretta di Verona Perugia naturalmente non farà eccezione e ci offrirà anzi numerosi spunti d’interesse.

Il Verona Volley ha esordito in campionato nel posticipo di martedì che gli scaligeri hanno perso per 3-0 a Trento, ma fornendo una prestazione comunque per lunghi tratti positiva. Certo, il calendario non aiuta perché alla seconda giornata ecco arrivare in riva all’Adige la corazzata Sir Safety Conad Perugia, che invece nella prima giornata ha ottenuto un netto 3-0 casalingo ai danni di Cisterna. Oggi si annuncia una partita senza dubbio interessante, vedremo che cosa succederà in Verona Perugia…

DIRETTA VERONA PERUGIA: IL CONTESTO

Presentando la diretta di Verona Perugia, abbiamo già accennato ai risultati della prima giornata. Gli scaligeri hanno perso per 3-0 a Trento, ma dopo un primo set oggettivamente negativo hanno giocato molto bene nei successivi due parziali, di conseguenza l’allenatore Radostin Stoytchev chiederà ai suoi ragazzi di ripetere una prestazione di ottimo livello, sperando naturalmente che questa volta possa servire anche per portare a casa punti pesanti.

Non sarà però una missione facile per Verona, perché dall’altra parte ci sarà Perugia e sappiamo che la squadra allenata da Nikola Grbic parte con l’obiettivo di vincere tutte le competizioni alle quali partecipa. Nel mercato estivo è spiccato naturalmente l’arrivo in Umbria di Simone Giannelli, in cabina di regia di una Perugia davvero ricca di stelle e che ha cominciato il cammino con una prevedibile vittoria contro Cisterna. A Verona tuttavia il test sarà di più alto livello: ci aspettiamo le prime risposte…

© RIPRODUZIONE RISERVATA