Diretta/ Pescara Juventus Primavera (risultato finale 1-1): Sakho impatta al 90′!

- Claudio Franceschini

Diretta Pescara Juventus Primavera streaming video tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita valida per la 11^ giornata del campionato 1, si gioca sabato 4 dicembre.

Turco Juventus tiro lapresse 2021 640x300
Diretta Pescara Juventus Primavera, campionato 1 11^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA PESCARA JUVENTUS PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-1)

Pescara Juventus Primavera 1-1: il risultato finale sancisce un pareggio abbastanza clamoroso sulla carta (il Pescara non faceva punti da diverse giornate) ma ampiamente meritato per quanto visto sul campo, nonostante gli abruzzesi abbiano pareggiato solo al 90’ con Sakho il gol di vantaggio di Mbangula per una Juventus onestamente piuttosto brutta e che non avrebbe dunque meritato il successo.

Al 66’ la Juventus è passata in vantaggio con la prima vera occasione avuta in tutta la partita: la difesa del Pescara si perde Mbangula, che salta il portiere avversario e deposita in rete. Punizione probabilmente eccessiva per i padroni di casa, infatti il Pescara si getta all’attacco per rimontare, Blanuta sfiora il palo su punizione e poi colpisce di testa l’incrocio dei pali, infine al 90’ arriva il meritato gol del pareggio con Sakho, che colpisce di testa su punizione calciata da Delle Monache. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA PESCARA JUVENTUS PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Pescara Juventus Primavera 0-0: il risultato è ancora fermo sul pareggio a reti bianche quando siamo giunti all’intervallo di questa partita del campionato Primavera 1, che vede la Juventus forse più in difficoltà del previsto. In effetti l’occasione forse più significativa di tutto il primo tempo è stata per i padroni di casa del Pescara, che al 22’ minuto hanno sfiorato il gol del vantaggio con un tiro di Delle Monache di poco a lato. Pareggio comunque più che giusto e a dire il vero non molto emozionante: speriamo che il secondo tempo di Pescara Juventus Primavera possa quindi essere più divertente… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA PESCARA JUVENTUS PRIMAVERA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pescara Juventus Primavera sarà disponibile sul secondo canale di Sportitalia, che è quello che trovate al numero 61 del digitale terrestre: appuntamento dunque in chiaro per tutti grazie all’emittente che come sempre si occupa del campionato Under 19. Esiste poi l’alternativa della diretta streaming video, per seguire la partita in mobilità: in questo caso potrete installare l’app Sportitalia su dispositivi come PC, tablet e smartphone oppure visitare direttamente il sito ufficiale, che trovate all’indirizzo www.sportitalia.com.

DIRETTA PESCARA JUVENTUS PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Siamo arrivati al via della diretta di Pescara Juventus Primavera. Come accennato, i giovani bianconeri hanno condotto in porto una brillante qualificazione in Youth League: nell’ultimo turno sono andati a dominare sul campo del Chelsea, una società la cui Academy ha prodotto due vittorie nel torneo e altre due finali, e dunque è nell’élite del calcio europeo. Una Juventus Primavera gagliarda e dominante, che ha imposto il suo ritmo disputando un primo tempo di straordinaria qualità; la vittoria che è maturata al Chelsea Training Ground ha sancito anche l’aritmetico primo posto nel gruppo H, perché dopo aver pareggiato all’esordio sul campo del Malmoe la Juventus Primavera ha sempre vinto, e dunque comanda la classifica con 13 punti.

Nel match interno contro gli svedesi Andrea Bonatti potrà perciò far riposare parecchi dei suoi titolari, così da provare a riprendere un po’ di terreno in un campionato nel quale invece la squadra fa più fatica; oggi però c’è una bella occasione, e allora noi possiamo metterci comodi e stare a vedere quello che ci racconterà il terreno di gioco, finalmente è tutto pronto e la diretta di Pescara Juventus Primavera comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

I precedenti di Pescara Juventus Primavera sono appena 4, che sono andati in scena tra il 2016 e il 2020 in due diversi campionati; il bilancio è nettamente a favore dei giovani bianconeri che si sono imposti in tre occasioni e hanno segnato un totale di 10 gol, ma nell’ottobre 2019 il Delfino era riuscito a sorprendere la squadra che all’epoca era allenata da Lamberto Zauli (oggi tecnico della Under 23 bianconera) battendola 3-1. Al 7’ minuto la Juventus Primavera aveva sbloccato con il rigore di Matteo Stoppa, ma la rimonta del Pescara era già realtà alla fine del primo tempo con Davide Masella e Fabian Pavone, prima che Amadou Diambo rendesse ancora più pesante il passivo per la Juventus.

Peccato che nelle altre sfide, come detto, il Pescara Primavera abbia sempre perso; nel dicembre 2016 si era giocata la prima partita sul campo dei giovani abruzzesi, la Juventus era quella di Fabio Grosso che comandava la classifica e si era imposta con un netto 3-0. Nel primo tempo Luca Coccolo aveva portato in vantaggio i giovani bianconeri, che dopo un minuto nella ripresa avevano raddoppiato con Moise Kean; il tris lo aveva firmato Luca Clemenza, all’ora di gioco. (agg. di Claudio Franceschini)

OCCASIONE BIANCONERA!

Pescara Juventus Primavera, partita diretta dal signor Marco Ricci, si gioca alle ore 11:00 di sabato 4 dicembre: per la 11^ giornata del campionato Primavera 1 2021-2022 abbiamo una sfida che potrebbe essere scontata, con i giovani bianconeri che hanno una bella occasione di riprendere le fila del discorso. Il pareggio contro la Roma ha impedito ad Andrea Bonatti di spiccare il volo, ma in ogni caso la squadra resta ancorata alla zona playoff e, in attesa di provare a fare il salto, si è presa il primo posto in una Youth League che adesso diventa un trofeo al quale guardare per fare strada europea.

Invece il Pescara Primavera, sconfitto dall’Inter settimana scorsa, resta mestamente ultimo in classifica: gli abruzzesi hanno vinto una sola volta in 10 partite e rischiano seriamente di staccarsi anche solo dalla possibilità di giocare il playout, avendo bisogno di una striscia utile per risalire la corrente. Aspettando di scoprire quello che succederà nella diretta di Pescara Juventus Primavera, proviamo ora a fare una rapida valutazione delle possibili scelte da parte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI PESCARA JUVENTUS PRIMAVERA

Dovrebbe essere un 4-3-3 quello di Pierluigi Iervese per Pescara Juventus Primavera: in porta andrà Lucatelli, davanti a lui una linea difensiva formata da Sakho e Palmentieri (centrali) con Staver e Colazzilli a correre sulle fasce laterali. Qualche dubbio nel settore nevralgico, dove Siriky Sanogo e Caliò rischiano sulla pressione di Baka e Mehic, mentre dovrebbe essere titolare capitan Kuqi; Salvatore e Delle Monache faranno invece compagnia a Blanuta nel tridente offensivo, qui a giocarsela dovrebbero essere soprattutto Patanè sull’esterno e Stampella come punta centrale.

Bonatti gioca con il solito 4-4-2: c’è Simone Scaglia tra i pali della Juventus Primavera, con Nzouango e Citi davanti a lui e due terzini che saranno Savona e Turicchia. Zona centrale del campo comandata come sempre da Omic, che avrà al suo fianco Bonetti; sui due esterni sono favoriti per tornare titolari Strijdonck (a destra) e Iling che occuperà la corsia mancina, poi avremo il tandem offensivo nel quale Leonardo Cerri viene insidiato da Turco, a meno che a rimanere inizialmente in panchina sia questa volta Chibozo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA