Diretta/ Pescara Lecce (risultato finale 1-1) video DAZN: Busellato allo scadere

- Fabio Belli

Diretta Pescara Lecce. Streaming video tv del match valevole per la sesta giornata di ritorno del campionato di Serie B.

Cicerelli Galano Salernitana Pescara lapresse 2021 640x300
Pronostici Serie B (Foto LaPresse)

DIRETTA PESCARA LECCE (RISULTATO FINALE 1-1), BUSELLATO ALL’ULTIMO RESPIRO!

Nessun vincitore al termine della diretta di Pescara Lecce. Allo stadio Adriatico finisce sul risultato di 1-1, con i delfini che la riacciuffano in pieno recupero. Al gol di Maggio per il Lecce risponde Busellato al novantunesimo, insaccando con freddezza e con un briciolo di fortuna una serie di rimpalli. Nulla da fare per Gabriel che può solo raccogliere il pallone in fondo al sacco. Al triplice fischio finale, dunque, Pescara e Lecce si dividono la posta in palio. I biancazzurri hanno meritato il pari, almeno per quanto riguarda la generosità e l’impegno espressi in campo. Mastica amaro, invece, il Lecce che aveva pregustato la vittoria in trasferta. Finisce uno a uno tra gli abruzzesi e i pugliesi. Entrambe le formazioni aggiungono un punto alla propria classifica. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GABRIEL C’E’!

Ci avviciniamo verso il settantesimo minuto della diretta di Pescara Lecce e il risultato sorride alla formazione pugliese. Giallorossi avanti di misura, sul punteggio di 0-1, nel match contro i delfini. Dopo un inizio di ripresa piuttosto equilibrato e privo di grossi sussulti, i padroni di casa hanno cominciato a macinare gioco, schiacciando gli ospiti nella propria metà campo. Ci prova Dessena, su un retropassaggio di Maistro, a spaventare Gabriel con una conclusione che il portiere del Lecce fa sua. Poco dopo l’estremo difensore dei giallorossi diventa provvidenziale salvando sulla conclusione angolatissima di Odgaard, che porta il Pescara ad un passo dal pareggio. Ultimi venti minuti da giocare all’Adriatico. Adesso il Pescara ci crede e prova a spingere sull’acceleratore alla ricerca del gol dell’uno a uno. Attenzione però alle ripartenze leccesi, che non rinunciano ad attaccare. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MAGGIO LA SBLOCCA!

Pescara Lecce in diretta dallo Stadio Adriatico con le due squadre ferme sul risultato live di 0-1. Partita sbloccata pochi minuti fa, attorno al trentottesimo minuto, da Maggio. Bell’azione orchestrata dalla compagine pugliese, che avanza con Coda il cui cross trova un prontissimo Maggio che, al volo, infila direttamente alle spalle di Fiorillo. Brutta botta per la difesa pescarese, che in questa circostanza si è fatta trovare impreparata. Lecce che tutto sommato sta meritando il vantaggio e che si era già reso pericoloso in altre occasioni. Poco prima di passare in vantaggio, Memushaj aveva perso una palla sanguinosa concedendo alla compagine salentina una ghiottissima occasione per sbloccare il punteggio. Ci ha pensato poi Maggio, quando mancano pochi minuti alla fine del primo tempo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

VIA!

Si accede la diretta di Serie B tra Pescara e Lecce e già le formazioni ufficiali della partita della 25^ giornata stanno per entrare in campo: nella trepidante attesa, approfittiamone per analizzare qualche dato utile, fin qui fissato. Classifica alla mano leggiamo per i delfini solo la penultima posizione, con appena 18 punti, questi messi assieme grazie a 4 successi e sei pareggi rimediati finora. Aggiungiamo per il Pescara una differenza reti davvero negativa, con solo 18 gol segnati (peggior attacco del campionato) e 41 subiti dalla difesa. Statistiche ben differenti per il Lecce, settima forza della cadetteria: la squadra giallorossa conta a tabella nove vittorie e 11 pareggi, per un totale di 38 punti. Aggiungiamo poi per gli ospiti una buona differenza reti, segnata sul 43:31 (secondo miglior attacco della cadetteria). Ora diamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA PESCARA LECCE: L’ARBITRO

Pescara e Lecce si affronteranno in occasione della 25esima giornata del campionato cadetto, e la sfida sarà diretta dall’arbitro Ivan Robilotta di Sala Consilina. Volendo ora conoscere meglio il primo arbitro, dati alla mano, vediamo subito che gli abruzzesi lo hanno già incrociato in 3 circostanze, riuscendo anche a mettere da parte 1 vittoria, 1 pari e 1 sconfitta in tali occasioni. I pugliesi, invece, hanno un bilancio notevolmente positivo con Robilotta, con 3 vittorie e 1 pareggio su 4 incontri. Aggiungiamo che l’arbitro vanta un’esperienza di 23 gettoni in Serie B, con 129 cartellini gialli, 9 rossi e 4 penalty assegnati. Pure il fischietto in questa occasione sarà coadiuvato dai guardalinee Robert Avalos di Legnano e Marco Scatragli di Arezzo. Quarto uomo Francesco Meraviglia di Pistoia.

DIRETTA PESCARA LECCE STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pescara Lecce non sarà disponibile sui canali della nostra televisione, perché il match di Serie B è un’esclusiva della piattaforma DAZN: di conseguenza l’appuntamento classico per tutti gli abbonati al servizio è quello con la diretta streaming video, i clienti potranno seguire questa partita di campionato utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone oppure installare l’applicazione su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

DIRETTA PESCARA LECCE: DELFINI IN DIFFICOLTÀ

Pescara Lecce, in diretta sabato 27 febbraio 2021 alle ore 14.00 presso lo stadio Adriatico-Cornacchia, sarà una sfida valevole per la sesta giornata di ritorno del campionato di Serie B. Abruzzesi alle strette: l’arrivo di Grassadonia in panchina, terzo allenatore stagionale, ha procurato una scossa con un pari importante sul difficile campo del Frosinone, ma la squadra è ancora penultima in classifica e staccata dalla zona play out di 8 punti. Il calendario però non offre di certo un aiuto al Pescara che dovrà ora affrontare un Lecce reduce da 2 vittorie consecutive e a sua volta alla rincorsa dei posti che valgono la lotta per la Serie A. I salentini vantano il secondo miglior attacco del campionato alle spalle di quello dell’Empoli capolista, ma la difesa ha già incassato 31 gol, peggiore retroguardia tra le prime 12 in classifica del torneo cadetto.

Una precisa scelta di gioco per Eugenio Corini, il Monza secondo è lontano solo 4 lunghezze e tutto sembra ancora possibile, a patto di evitare di sprecare punti come accaduto nelle settimane passate, come ad esempio nel caso della rimonta subita in casa contro il Brescia.

PROBABILI FORMAZIONI PESCARA LECCE

Le probabili formazioni della sfida tra Pescara e Lecce allo Stadio Adriatico-Cornacchia. I padroni di casa allenati da Gianluca Grassadonia scenderanno in campo con un 3-5-2 e questo undici titolare: Fiorillo; Drudi, Bocchetti, Scognamiglio; Bellanova, Busellato, Valdifiori, Machin, Masciangelo; Galano, Odgaard. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Eugenio Corini con un 4-3-1-2 così disposto dal primo minuto: Gabriel; Maggio, Pisacane, Lucioni, Gallo; Henderson, Hjulmand, Bjorkengren; Mancosu; Coda, Stepinski.

QUOTE E PRONOSTICO

Per tutti coloro che vorranno scommettere sul match l’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico per Pescara Lecce: il segno 1 per la vittoria interna garantirebbe infatti di moltiplicare per 3.65 volte la posta investita, mentre il segno 2 riferito al successo in trasferta permetterebbe di ottenere una vincita pari a 2.00 volte quanto messo sul piatto. Infine per chi punterà sul pareggio, puntando sul segno X, la somma risultante si moltiplicherebbe per 3.35 volte l’importo scommesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA