Diretta/ Picerno Turris (risultato finale 0-1): decide Manzi nel primo tempo!

- Chiara Ferrara

Diretta Picerno Turris: streaming video tv, quote, formazioni e risultato live della partita valevole per la 23^ giornata di Serie C girone C

Turris
Turris (Foto LaPresse)

DIRETTA PICERNO TURRIS (RISULTATO 0-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Alfredo Viviani la Turris batte in trasferta l’AZ Picerno per 1 a 0. Nel primo tempo sono gli ospiti a prendere subito in mano il controllo delle operazioni ed a dominare la partita mancando diverse opportunità per spezzare l’equilibrio iniziale. Nel secondo tempo gli sforzi compiuti dai torresi in precedenza vengono premiati al 48′ dalla rete del vantaggio messa a segno grazie a Manzi, con un colpo di test sul corner battuto da Ghislandi e dopo il palo centrato da Loreto al 48′. Nell’ultima parte dell’incontro i Melandrini tentano di ripristinare inutilmente l’equilibrio con Esposito. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono alla Turris di portarsi a quota 36 nella classifica del girone C della Serie C mentre il Picerno resta fermo a 29 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA PICERNO TURRIS STREAMING VIDEO TV: DOVE VEDERE LA GARA DI SERIE C

La diretta di Picerno Turris, in programma domenica 23 gennaio 2022 alle ore 17.30, sarà visibile in esclusiva in streaming sulla piattaforma di Eleven Sports: il match valido per la ventitreesima giornata, infatti, non è stato selezionato né da Sky Sports né da Rai Sport. Soltanto gli abbonati all’emittente che si è aggiudicata i diritti di tutte le gare del campionato di Serie C, dunque, potranno beneficiare della visione.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Picerno e Turris è cambiato ed è adesso di 0 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori delle due squadre, il copione sembra volersi ripetere rispetto a quanto accaduto nel primo tempo ed i torresi riescono quindi a passare in vantaggio al 49′ grazie alla rete messa a segno da Manzi, autore di un colpo di testa vincente sul calcio d’angolo battuto da Ghislandi. In precedenza al 48′ il suo collega Loreto aveva colto il palo con un altro colpo di testa e l’AZ replica quindi al 50′ vedendosi intercettare un tiro con Reginaldo. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Picerno e Turris sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0 di partenza. I minuti scorrono sul cronometro ed i corallini continuano ad avere saldamente in mano le redini del match fallendo un paio di occasioni importanti con Leonetti all’11’ e Longo nel finale al 40′. Intanto i padroni di casa guidati dal tecnico Colucci hanno tentato di rispondere al 37′ qunado il tiro di Reginaldo è stato parato da Abagnale in calcio d’angolo. Fino a questo momento il direttore di gara Giorgio Vergaro, proveniente dalla sezione di Bari, ha ammonito rispettivamente Gerardi al 31′ da una parte, Manzi al 35′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Basilicata la partita tra Picerno e Turris è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti allenati da mister Caneo a cercare di prendere in mano il controllo delle operazioni affacciandosi pericolosamente in avanti con Loreto al 4′ ma incappando nell’intervento provvidenziale di Viscovo tra i pali. Ecco le formazioni ufficiali: AZ PICERNO (3-5-2) – Viscovo; Finizio, Garcia, De Franco; De Cristofaro, Dettori, Esposito, Pitarresi, Setola; Gerardi, Reginaldo. A disp.: Albertazzi, Vanacore, Vivacqua, D’Angelo, Alcides Dias, Senesi, Guerra, De Ciancio, Carrà, Viviani, Di Dio. All.: Colucci. TURRIS (3-5-2) – Abagnale; Manzi, Lorenzini, Esempio; Ghislandi, Tascone, Franco, Bordo, Loreto; Leonetti, Longo. A disp.: Colantuono, Pirone, Zampa, Santaniello, Di Nunzio, Palmucci, Iglio, Nocerino, Nunziante, Finardi. All.: Caneo. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Picerno Turris, eccoci qua: negli ultimi minuti prima del fischio d’inizio nel girone C della Serie C, analizziamo il rendimento di queste due formazioni nella prima parte della stagione. Incontro interessante questo tra la Turris quarta del girone e l’AZ Picerno che si rilassa nelle confortanti zone della metà classifica, lontana quindi dalla retrocessione.

Gli ospiti devono però dare una spinta forte alle proprie ambizioni di promozione e arrivano nel campo dell’AZ Picerno con cinque vittorie, tre pareggi e solamente due sconfitte fuori casa (diciotto sono le reti segnate, dodici quelle subite dal portiere), mentre i padroni di casa tra le mura amiche hanno vinto cinque volte, due sono stati i pareggi, tre le sconfitte. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché fra pochissimo parleranno i protagonisti sul campo: Picerno Turris comincia davvero!

PICERNO TURRIS: I TESTA A TESTA

La diretta di Picerno Turris ci porta ad analizzare i precedenti tra le due squadre considerando anche le gare disputate a campi invertiti. Il bilancio è nettamente in favore dei rossoneri che ne hanno vinte tre mentre è solo uno il successo della Turris oltre a un pareggio. Allo Stadio Comunale Donato Curcio i rossoneri sono imbattuti con un successo e un pareggio. L’ultima volta ci porta indietro all’aprile del 2018 a un match terminato col risultato finale di 3-1. L’altra partita invece rappresenta un pareggio per 2-2 del maggio del 2016. Picerno sta decisamente meglio in questo momento, nelle ultime cinque partite ha collezionato quattro vittorie e un pareggio. Dall’altra parte le cose stanno andando decisamente peggio con due pari, due ko e una vittoria.

PICERNO TURRIS: SFIDA IN EQUILIBRIO

La diretta di Picerno Turris, match valido per la ventitreesima giornata del girone C di Serie C, andrà in scena domenica 23 gennaio alle ore 17.30. Un appuntamento imperdibile per gli amanti del campionato di Lega Pro, che tornerà dopo un lungo stop dettato dall’emergenza Covid-19. Allo Stadio Donato Curcio si disputerà uno degli impegni più importanti di questo turno: i lucani ospiteranno infatti i corallini, una delle squadre che puntano ai vertici della classifica.

I rossoblù, da parte loro, non intendono mollare la corsa ai play-off, anche perché vengono da un momento positivo (l’ultimo turno li ha visti conquistare una vittoria casalinga contro la Vibonese) e si trovano al decimo posto a quota 29 punti. La squadra di Torre del Greco, pur essendo al quarto posto della classifica con 33 punti, non viene invece da un buon momento: alla fine del 2021 è arrivato prima il pari contro la Paganese, poi la sconfitta contro il Taranto. Adesso avranno l’occasione di riscattarsi, ma l’avversario non è semplice.

PROBABILI FORMAZIONI PICERNO TURRIS

La diretta Picerno Turris sarà un match senza assenze di spessore: le due squadre, infatti, hanno superato il focolaio di Covid-19 che era scoppiato nelle rose ed hanno sostanzialmente tutti i giocatori a disposizione. Non ci sono squalificati né da una parte né dall’altra. Per quanto riguarda i padroni di casa, il modulo dovrebbe essere ancora una volta il 4-4-2, confermato rispetto all’ultima gara vinta contro la Vibonese: Viscovo; Alcides, De Franco, Garcia, Guerra; De Cristofaro, Dettori, D’Angelo, Esposito; Gerardi, Reginaldo.

Anche gli ospiti non dovrebbero mettere in atto grandi variazioni, affidandosi in particolare a coloro che hanno dato il meglio di sé nel corso del girone di andata, come Santaniello e Giannone. Questo presumibilmente il 3-4-3 prescelto: Perina; Esempio, Lorenzini, Manzi; Ghislandi, Franco, Tascone, Varutti; Giannone, Santaniello, Leonetti.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico sulla diretta Picerno Turris in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Leggermente favoriti potrebbero essere gli ospiti campani: il segno 2 infatti è quotato a 2,45, mentre poi si sale a 2,80 in caso di segno 1 per la vittoria di casa. Ancora più remunerativo sarebbe il pareggio: il segno X vale 3,20 volte la posta in palio.





© RIPRODUZIONE RISERVATA