Diretta/ Ravenna Piacenza (risultato finale 1-3): Bernardi vince al debutto!

- Michela Colombo

Diretta Ravenna Piacenza (risultato finale 1-3): bella vittoria di Bernardi nella partita di volley maschile, per la 1^ giornata della Serie A1 2020-21.

consar ravenna volley maschile facebook lega 2020 640x300
Diretta Ravenna Piacenza - La squadra della Gas Sales (da facebook Lega Volley)

DIRETTA RAVENNA PIACENZA (finale 1-3) 19-25 4^ SET

Diretta Ravenna Piacenza: stupenda vittoria per la Gas Sales e per Lorenzo Bernardi nella prima del campionato di volley maschile di Serie A1! La formazione emiliana, pur contro un avversaria di grandissimo livello (che certo lascia il campo a testa alta) trova dunque i primi punti, avendo vinto solo pochi istanti fa anche il quarto set con il risultato di 25-19. Ma mentre è festa nello spogliatoio di Bernardi, andiamo a vedere cosa è successo in questo ultimo decisivo set, dove oltre allo spettacolo non è mancato un certo nervosismo in campo. Nonostante un buon avvio della Consar, è ora la formazione ospita a fare il match: già Piacenza cerca la fuga sull’11-9, ma Mengozzi tiene vive le speranze dei romagnoli. E’ dunque Grozer a ristabilire un buon vantaggio della Gas Sales sul tabellino con il 14-11, ed è sempre l’ungherese a firmare la fuga sul 19-11. Ravenna fa di tutto per rimanere in partita, con la speranza poi di giocarsi il tutto per tutto al tie break: Piacenza però ha voglia di chiudere in fretta la pratica. Clevenot firma il 23-17, mentre è con un mani e  fuori che Russell chiude la partita, regalando a Piacenza i tre punti. (agg Michela Colombo)

23-25 3^ set

Diretta Ravenna Piacenza: si è appena chiuso un terzo set veramente emozionate e giocato sul filo dell’equilibrio, dove alla fine però ad avere la meglio, sia pure di pochissimo è stata la Gas Sales, con il risultato di 25-23. Ma facciamo un passo indietro ed andiamo ad analizzare questo terzo set, che si è subito dimostrato veramente equilibrato. Al via è la Consar a mettere già i primi palloni, ma Piacenza non ci mette molto ad entrare in partita: sul 10-9 è poi Grozer a portare a galla i biancorossi e presto si arriva sul 12 pari. Da qui è un fitto scambio, dove nessuna delle due squadre riesce veramente ad andare in vantaggio: è solo sul 22-20 che la Gas Sales con Russell finalmente tira fiato. Gli ospiti però non sono lontani e soprattutto rimangono ben in partita: la sorte dunque concede a Piacenza il set, con il risultato di 2-1: e ora i biancorossi hanno l’occasione di chiudere al quarto set, ma chissà che succederà. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Segnaliamo a tutti gli appassionati che oggi la sfida tra Ravenna e Piacenza sarà visibile in diretta tv, ovviamente al canale Raisport + HD, da anni casa del volley italiano: appuntamento alle ore 18,00 al numero 57 del telecomando del digitale terrestre. Sarà garantita naturalmente la diretta streaming video dell’incontro per la 1^ giornata, tramite il ben noto servizio Raiplay.it, aperto a tutti. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAIPLAY.

25-20 2^ SET

Diretta Ravenna Piacenza: è della Consar il successo in questo secondo set, con il risultato di 25-19. Grande rimonta dei romagnoli dunque nella seconda frazione di gioco, con la formazione di Bonitta che si è dimostrata più in palla fin dalle prime battute. Ravenna infatti mette a segno i primi tre punti, ma è con Candellaro che la Gas Sales trova il pari: poi il crollo biancorosso, con gli avversari che si involano in fuga, ben sfruttando i tanti errori degli uomini di Bernardi. Piacenza prova di tutto per rimanere alle calcagna degli avversari, che si rivelano inafferrabili: è solo sul 19-14 che gli emiliani tornano in partita, ma nonostante il bel ritmo dei ragazzi di Bernardi, ormai Ravenna è lontana. Arrivato sul 23-19, Piacenza trova in fretta il set point e sul 24-20 è un errore di Grozer al servizio a consegnare ai romagnoli il secondo set. (agg Michela Colombo)

20-25 1^ set

Diretta Ravenna Piacenza: comincia bene il cammino della Gas Sales in questa prima giornata del campionato della Serie A1. Gli emiliani infatti fanno presto proprio il primo set del match, andando a battere per 25-20 una comunque apprezzabile Consar, che fino all’ultimo ha provato a rimanere alle calcagna dell’avversario. E’ già ai primi scambi che Piacenza appare nettamente più in forma: i biancorossi non fanno fatica a mettere già i primi palloni, pur tallonati sempre da vicino dai romagnoli. E’ solo nella parte centrale del match che Ravenna recupera terreno: il time out di Bonitta sull’11-6 per Piacenza è servito infatti alla Consar per rinsaldare le fila e trovare dunque la rimonta. Con Pinali si arriva fino al 20 pari, ma nel finale del set la squadra di Bernardi si dimostra più efficace e con Russell in battuta ecco che arriva la prima gioia per la Gas Sales. (agg Michela Colombo)

VIA!

Sta finalmente per accendersi la diretta tra Ravenna e Piacenza, match che di fatto aprirà la 1^ giornata del Campionato della Serie A1: nella trepidante attesa però andiamo a dare un occhio anche allo storico che i due club condividono. Di fatto i dati utili davvero non ci mancano: dal 2011 a oggi infatti le due formazioni (che pure hanno cambiato denominazione nel frattempo) si sono sfidate a viso aperto in ben 18 occasioni, tra primo campionato nazionale e Coppa Italia: il bilancio complessivo dunque ci racconta poi di nove affermazioni della squadra romagnola ed alternate degli emiliani. Va poi aggiunto che curiosamente le Ravenna e Piacenza si sono affrontate in tempi recentissimi: è stato solo il 23 settembre sono scese in campo per disputare il match del girone B della Coppa Italia 2020-21 e qui è stata la Consar a vincere con un netto 3-0. Ma torniamo al presente e diamo la parola al campo, la diretta Ravenna Piacenza sta per cominciare! (agg Michela Colombo)

ARRIVA MISTER SECOLO

Lo abbiamo detto prima: con la diretta Ravenna Piacenza assisteremo all’esordio sulla panchina della formazione della Gas Sales di Lorenzo Bernardi. L’approdo di Mister Secolo è stato a dir poco improvviso, segnale che qualcosa non andava nello spogliatoio del club emiliano e che la società ha dovuto in fretta cambiare le carte in tavola: dopo appena pochi match per la fase a gironi della Coppa Italia Gardini è stato costretto a lasciare la panchina e il club ha dovuto affrettarsi a trovare un nuovo nome per la panca. Nei giorni scorsi a lungo si è discusso su chi poteva essere il volto nuovo in casa della Gas Sales: si parlava di Blengini, già ct della nazionale azzurra, ma pure di Bernardi, che ha lasciato Perugia ormai l’anno scorso. Trai due alla fine Mister Secolo è stato preferito e Bernardi dunque è pronto a debuttare in questa nuova avventura. Per Piacenza senza dubbio un’ascella di prestigio: Bernardi, solo come allenatore ha messo da parte a tabella uno scudetto turco, uno italiano e una coppa di Turchia, ma anche due Coppa Italia, due Supercoppe turche e una italiana (con Perugia). Siamo dunque più che mai impazienti di vederlo di nuovo all’opera. (agg Michela Colombo)

INFO E ORARIO

Ravenna Piacenza, diretta dagli arbitri Canessa e Santi, è la partita di volley maschile in programma oggi, domenica 27 settembre 2020: fischio d’inizio fissato per le ore 18,00. Dopo dunque le grandi emozioni vissute in queste ultime settimane con la Supercoppa Italiana, con cui abbiamo ufficialmente interrotto il digiuno di volley, durante parecchi mesi, ecco che pure possiamo aprire finalmente i battenti della stagione 2020-21 del Campionato di volley maschile di Serie A1, e lo faremo con la diretta tra Ravenna e Piacenza, match che pure già promette grande spettacolo. Certo siamo solo alla prima di campionato ed in entrambe le rose si registrerà, per forza di cose, ancora un certo ritardo di condizione: pure saremo di fronte a due società che hanno investito moltissimo nelle ultime stagione e formazioni che sono impazienti di ricoprire un ruolo di vero protagonista nella stagione 2020-21 della Serie A1, a partire da questa prima giornata.

DIRETTA RAVENNA PIACENZA: IL CONTESTO

Come dicevamo prima sia pure nella 1^ giornata di campionato, per la diretta tra Ravenna e Piacenza oggi ci attendiamo grande spettacolo, considerati anche  i grandi investimenti che entrambe le società hanno fatto negli ultimi anni,  come nell’ultimo periodo, per formare due roster vincenti. Sia la Consar che la Gas Sales poi hanno ben approfittato del periodo di stop alle competizioni, per gettarsi sul mercato: anzi in tal senso ricordiamo che la dirigenza piacentina è intervenuta in questi giorni e pure in maniera importante. E’ infatti di solo di questa settimana la notizia del pronto esonero di Gardini e dell’approdo di Lorenzo Bernardi, ex Perugia sulla panchina della Gas Sales: per Mister Secolo dunque già un debutto importante, prima ancora di aver avuto il tempo di conoscere la squadra. Pure va aggiunto che con l’estate a Piacenza  sono arrivati altri elementi di spessore come il cubano Hierrezuelo e l’opposto tedesco Grozer, come anche Candellaro (ex Trento) e Polo (ex Padova). A Ravenna pure vi è stata grande rivoluzione durante i mesi di lockdown. Nello spogliatoio di Bonitta infatti troviamo tanti volti nuovi e di prestigio, dal francese Redwitz in arrivo da Narbonne all’ex Modena Pinali: a loro poi si sono uniti Mengozzi e Zonca arrivato da Nantes. Insomma entrambe le formazioni si sono rafforzate non  poco e ora sono pronte a fare scintille in campo, già da oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA