Diretta/ Real Madrid Levante (risultato finale 3-2) video tv: vittoria sofferta!

- Claudio Franceschini

Diretta Real Madrid Levante streaming video e tv: comincia la partita della terza giornata della Liga allo stadio Bernabeu, Zidane è in difficoltà.

Modric Real Madrid ICC lapresse 2019
Video Real Madrid Betis (Foto LaPresse)

DIRETTA REAL MADRID LEVANTE (FINALE 3-2): VITTORIA SOFFERTA!

Si chiude sul risultato di tre a due la sfida di Liga tra Real Madrid e Levante, giocata questo pomeriggio al Santiago Bernabeu. I galacticos vincono soffrendo tantissimo in questa quarta giornata di campionato, chiudendo il primo tempo avanti di tre gol e la ripresa con una sola rete di vantaggio. I blancos passano in vantaggio al venticinquesimo della prima frazione di gicoo grazie al francese Benzema, che insacca il raddoppio poco dopo la mezzora. Prima di rientrare negli spogliatoi Casemiro mette in ghiaccio il punteggio, firmando il tre a zero. La ripresa è da incubo per il Real Madrid, che subisce subito la rete di Mayoral, vede annullarsi un gol e al settantacinquesimo trema sulla giocata di Melero del 3-2. Termina così per i madrileni, con una vittoria in bilico fino alla fine. (Agg.Jacopo D’Antuono)

ACCORCIA MELERO!

Finale di gara incredibile tra Real Madrid Levante, coi padroni di casa avanti tre a due. I blancos rischiano la rimonta dopo i due gol degli ospiti nel corso di questa ripresa. Il primo è arrivato dopo quattro minuti dal ritorno in campo con Borja Mayoral che ha insaccato con un rasoterra vincente da buona posizione. Al sessantaduesimo il Real Madrid è andato in rete con Rodriguez, il direttore di gara però ha annullato tutto per posizione di fuorigioco. Passano meno di quindici minuti e il Levante va sul tre a due, grazie ad una giocata di Melero. Succede tutto sugli sviluppi di un calcio d’angolo con una conclusione aerea dalla distanza ravvicinata che ridà speranza al Levante. Siamo infatti sul tre a due e manca ancora tutto il recupero, che sarà di cinque minuti, da disputare. Finale da brividi per il Real Madrid, che ora deve sventare una rimonta che sarebbe clamorosa. (Agg.Jacopo D’Antuono)

BENZEMA E CASEMIRO!

Si è appena chiuso il primo tempo di Real Madrid Levante coi galacticos avanti per tre reti a zero. Una partita che i blancos stanno conducendo in scioltezza, quando siamo giunti all’intervallo. L’uno a zero porta la firma di Benzema attorno al venticinquesimo minuto. Carvajal lascia partire un cross preciso per il compagno, la cui conclusione di prima intenzione di testa non lascia scampo ad Aitor Fernández. Passano pochi minuti e il Real Madrid va di nuovo in gol, ancora con Benzema che realizza la sua doppietta personale. James Rodriguez gli fornisce l’assist rasoterra verso il dischetto, il francese controlla con lucidità e fulmina il portiere del Levante con una frustata all’angolino basso. Il Real Madrid non si ferma e prima di rientrare negli spogliatoi per la pausa va in gol con Casemiro, il quale insacca alle spalle di Fernandez con un bel mancino rasoterra. Partita già chiusa in questo primo tempo dal Real Madrid. Vedremo se nella ripresa il Levante riuscirà almeno a limitare i danni… (Agg.Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Real Madrid Levante comincia tra pochi minuti: i blancos come detto hanno cambiato molto nel corso dell’estate, ma hanno avuto vari problemi da affrontare. Gli infortuni di Eden Hazard (che non ha ancora esordito in partite ufficiali) e Isco, la delicata gestione dei casi James Rodriguez (tecnicamente fuori dal progetto di Zinedine Zidane ma rimasto a Madrid) e Gareth Bale (se non altro questo sembra rientrato) e le voci sulla rottura immediata tra l’allenatore e Luka Jovic – immediatamente smentite dall’attaccante serbo – non hanno aiutato una squadra che l’anno scorso ha interrotto la serie di tre Champions League vinte e sono terminati terzi in campionato, mai in lotta per il titolo e superati anche dall’Atletico. L’esordio positivo (3-1 a Vigo) è stato seguito dai pareggi contro Valladolid e Villarreal, adesso serve un risultato positivo per riprendere la marcia ed evitare che già a metà settembre tiri aria di crisi. Dunque vediamo se è così che andranno le cose nella diretta di Real Madrid Levante, mettiamoci comodi perchè finalmente la partita della Liga prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Real Madrid Levante non sarà disponibile sui canali tradizionali della vostra televisione, perchè ancora una volta la Liga spagnola è esclusiva della piattaforma DAZN: gli abbonati al servizio potranno dunque seguire questa partita con il sistema della diretta streaming video, utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone oppure, volendo sfruttare la televisione, installare l’applicazione direttamente su una smart tv che si possa connettere a internet.

L’ACQUISTO MANCATO

La diretta di Real Madrid Levante non vedrà in campo Donny Van de Beek: sembrava tutto fatto qualche settimana fa per il passaggio del centrocampista olandese al Santiago Bernabeu, ma alla fine i Lancieri hanno deciso di confermarlo. Il motivo risiede nelle cessioni di Matthijs De Ligt e Frenkie De Jong: privarsi anche del terzo gioiello della squadra semifinalista di Champions League sarebbe stato troppo anche per un club che ha fatto delle grandi plusvalenze la sua politica prioritaria. A Madrid comunque sono certi che l’estate 2020 sarà quella giusta per vedere Van de Beek vestire la casacca della Casa Blanca: perchè sia così il Real dovrebbe anche rinunciare al grande sogno chiamato Paul Pogba, altro centrocampista che per molte settimane – almeno secondo le indiscrezioni – è stato ad un passo dall’andare a giocare sotto la gestione di Zinedine Zidane ma è rimasto al Manchester United dove inizia dunque la quarta stagione consecutiva. (agg. di Claudio Franceschini)

TESTA A TESTA

Real Madrid Levante si è giocata anche lo scorso anno, e il 24 ottobre è andato in scena il risultato che non ti aspetti: i valenciani sono passati al Bernabeu contro i blancos in crisi, che di lì a poco avrebbero dato il benservito a Julen Lopetegui. Gli eroi erano stati José Luis Morales e Roger Martì, a segno nei primi 14 minuti; Marcelo aveva provato a riaprire la partita ma non c’era stato nulla da fare. Per il Real Madrid si era trattato della terza gara consecutiva senza battere il Levante, che nel campionato precedente aveva strappato due volte il pareggio; dobbiamo dunque tornare all’ottobre 2015 per trovare l’ultimo successo casalingo della Casa Blanca, un 3-0 firmato da Marcelo, Cristiano Ronaldo e Jesé Rodriguez. Nel 2011 invece il precedente colpo del Levante, questa volta in casa: gol decisivo di Arouna Koné, da allora il Real Madrid ha vinto nove partite consecutive (30 gol totali all’attivo) prima delle tre gare appena descritte. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Real Madrid Levante, in diretta dal Santiago Bernabeu, si gioca alle ore 13:00 di sabato 14 settembre ed è uno degli anticipi nella quarta giornata della Liga 2019-2020. Tornata nelle mani di Zinedine Zidane già dallo scorso marzo, la Casa Blanca ha aperto a ingenti spese in estate per colmare il gap nei confronti del Barcellona e per il momento è davanti in classifica, ma solo perchè i blaugrana sono partiti anche peggio. Un pareggio e due vittorie per il Real nelle prime tre giornate, dunque adesso c’è la necessità di prendersi una vittoria che potrebbe cambiare anche psicologicamente le carte in tavola. Il problema è che Zidane deve fare i conti con una lunga lista di infortunati; proverà ad approfittarne un Levante che ha vinto due delle tre partite giocate, e sorprendentemente occupa la quarta posizione anche se siamo solo all’inizio. Vediamo dunque in che modo i due allenatori potrebbero disporre le loro squadre sul terreno di gioco, analizzando le probabili formazioni di questa partita.

PROBABILI FORMAZIONI REAL MADRID LEVANTE

Piove sul bagnato per Zidane, che in Real Madrid Levante dovrà fare a meno anche dello squalificato Bale: se non altro dovrebbe rientrare James Rodriguez, ma sulla carta il colombiano è fuori dal progetto e dunque a sinistra potrebbe giocare Vinicius, in un 4-4-2 nel quale Lucas Vazquez sarebbe confermato a sinistra e ancora una volta uno tra Modric e Kroos resterebbe fuori a vantaggio di Casemiro. L’alternativa è il 4-3-3 classico con Jovic largo al fianco di Benzema nel tridente; Isco e Hazard sono prossimi al rientro, in difesa Carvajal e Ferland Mendy saranno i due terzini con Varane e Sergio Ramos a protezione di Courtois. Il Levante di Paco Lopez punta sul 4-4-2: in porta Aitor Fernandez, Vezo e Postigo i centrali con Miramon e Clerc a correre sulle fasce in difesa avvalendosi della collaborazione di Rochina e Morales che partiranno dal centrocampo. A fare filtro in mezzo ci saranno Campana e Vukcevic; Marti e Borja Mayoral, in prestito proprio dal Real Madrid, comporranno la coppia offensiva.

QUOTE E PRONOSTICO

I blancos partono nettamente favoriti nel pronostico di Real Madrid Levante: secondo l’agenzia di scommesse Snai il segno 1 per la loro vittoria vale solo 1,25 volte la cifra investita, mentre già l’eventualità del pareggio (regolata dal segno X) vi permetterebbe di intascare una somma pari a 6,25 volte la puntata e il segno 2, che identifica il successo esterno dei valenciani, porterebbe in dote un guadagno corrispondente a 11,00 volte quello che avrete deciso di mettere sul piatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA