Diretta/ Real Sociedad Benfica (risultato finale 3-1) streaming: lusitani eliminati (8 novembre 2023)

- Claudio Franceschini

Diretta Real Sociedad Benfica streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per il gruppo D di Champions League, Super Aquile ancora al palo.

21527578 medium 1 1 640x300 Diretta Real Sociedad Benfica, Champions League gruppo D (Foto LaPresse)

DIRETTA REAL SOCIEDAD BENFICA (RISULTATO 3-1): LUSITANI ELIMINATI

Inizia la ripresa tra Real Sociedad e Benfica. Rafa Silva! Accorcia il Benfica! Otamendi per Rafa Silva che la mette con un tocco da due passi, si tratta del primo gol nella competizione per il Benfica. Calcia Zubimendi, palla alta. Barrenetxea ci prova, palla fuori di poco. Joao Mario da fuori area, tiro facile preda del portiere avversario. Match che ormai non ha più nulla da dire, lusitani eliminati. (agg. Umberto Tessier)

BARRENETXEA CALA IL TRIS

Inizia il match tra Real Sociedad e Benfica. Merino! La sblocca la Real Sociedad! Munoz la mette in mezzo, Merino di testa sigla. Prova a rispondere il Benfica con Di Maria, tiro debole. Oyarzabal! Raddoppiano gli spagnoli! Florentino sbaglia ad impostare, Oyarzabal recuper la sfera, supera Otamendi, e trova il raddoppio superando Trubin. Merino! Tris in quindici minuti della Real Sociedad contro un Benfica in bambola! Azione rivista il VAR e gol annullato. Florentino in ritardo su Munoz, c’è il giallo. Barrenetxea! Questa volta il terzo gol è valido. Controllo e tiro in area per il tris, tutto troppo facile per gli spagnoli. Rigore per la Real Sociedad! Otamendi fa fallo su Oyarzabal, il direttore di gara indica il dischetto. Calcia Mendez che coglie il palo! Otamendi ci prova di testa, para Remiro. Termina una prima frazione senza storia. (agg. Umberto Tessier)

REAL SOCIEDAD BENFICA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Real Sociedad Benfica sarà affidata alla televisione satellitare, come tutte le altre partite di Champions League ad eccezione di quella che va in onda su Amazon Prime: in questo caso i canali di riferimento saranno Sky Sport Arena (numero 204 del decoder) e Sky Sport 254, e in assenza di un televisore potrete seguire il match anche in diretta streaming video – senza costi aggiuntivi – attivando l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Ricordiamo inoltre che la Champions League è garantita in mobilità sulla piattaforma Infinity Plus: anche in questo caso dovrete aver sottoscritto un abbonamento al servizio.

SI GIOCA!

Ormai è imminente la diretta di Real Sociedad Benfica, ma ci resta ancora qualche minuto per curiosare nel rendimento statistico di spagnoli e portoghesi nelle precedenti tre giornate del girone D della Champions League 2023-2024. Finora tutto bene per la Real Sociedad, che infatti vanta 7 punti in classifica in virtù di due vittorie e un pareggio (contro l’Inter), per cui anche la differenza reti sorride alla formazione basca (+3), perché la Real Sociedad ha segnato quattro gol e ne ha subito solamente uno.

Invece è clamorosamente negativo il cammino di una big come il Benfica, fermo a zero punti a causa ovviamente di tre sconfitte su altrettante partite giocate fino a questo momento, accompagnate dal pessimo -4 della differenza reti, soprattutto a causa di zero gol segnati, mentre al passivo sono evidentemente quattro per il Benfica. Adesso però non è più tempo di numeri e parole: cediamo allora senza indugio la parola ai protagonisti sul campo, perché ora comincia davvero la diretta di Real Sociedad Benfica! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

REAL SOCIEDAD BENFICA: I TESTA A TESTA

Cosa ci può dire uno sguardo alla storia mentre ci avviciniamo alla diretta di Real Sociedad Benfica? Non molto circa i confronti fra le due società, perché il colpaccio per 0-1 a Lisbona della Real Sociedad di quindici giorni fa era stato il primo incrocio di sempre, quindi oggi avremo la prima volta a San Sebastian per il Benfica. Più in generale, dobbiamo sottolineare che non sono facili i confronti per i portoghesi con i cugini spagnoli, perché il Benfica nelle competizioni Uefa ha giocato finora 28 partite contro formazioni della Spagna raccogliendo solamente sette vittorie, a fronte di nove pareggi e ben dodici sconfitte.

In trasferta, l’ultimo colpaccio risale al 30 settembre 2015, quando il Benfica vinse per 1-2 sul campo dell’Atletico Madrid, sempre nella fase a gironi di Champions League. Numeri molto più contenuti, ma anche migliori, ci sono invece per i confronti tra la Real Sociedad e il calcio portoghese: infatti, i baschi hanno finora raccolto quattro vittorie, un pareggio e due sconfitte nelle sette partite disputate contro avversarie lusitane nelle competizioni Uefa. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I BASCHI CHIUDONO I CONTI?

Real Sociedad Benfica sarà in diretta dalla Reale Arena, alle ore 18:45 di mercoledì 8 novembre: si gioca per la quarta giornata nel gruppo D di Champions League 2023-2024, partita importante anche per l’Inter che in serata sarà a Salisburgo. La Real Sociedad sabato ha perso in maniera beffarda contro il Barcellona, ma in Champions League vola: imbattuta e prima per differenza reti, questa sera può già chiudere i conti con la qualificazione agli ottavi battendo i lusitani, e sperando che l’Inter faccia bottino pieno in Austria, dunque questo racconta dell’ottimo passo tenuto dai baschi.

Per contro il Benfica è in crisi: una squadra che l’anno scorso aveva raggiunto i quarti di finale ha incredibilmente zero punti e soprattutto zero gol segnati, ormai le speranze di ottavi sono ridotte al lumicino ma soprattutto c’è il rischio concreto di abbandonare l’Europa già a dicembre, a meno che questa sera arrivi il riscatto sotto forma di vittoria esterna. Vedremo quello che succederà nella diretta di Real Sociedad Benfica, per ora facciamo qualche rapida considerazione sulle scelte che saranno operate dai due allenatori alla Reale Arena, leggendo insieme le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI REAL SOCIEDAD BENFICA

Sarà come sempre un 4-3-3 quello di Imanol Alguacil per Real Sociedad Benfica: in porta va Merino, davanti a lui la coppia formata da Zubeldia e Le Normand con Hamari Traoré o Odriozola a destra e Aihen Muñoz sull’altro versante. In mezzo come sempre comanda Zubimendi, perno centrale di una linea che sarà completata dalle due mezzali Mikel Merino e Brais Mendez; nel tridente offensivo i due laterali saranno il giapponese Kubo e Barrenetxea, come prima punta tattica ecco Oyarzabal che viene insidiato comunque da Carlos Fernandez e l’ex Roma Sadiq Umar.

Roger Schmidt punta sul 3-4-3 con Antonio Silva, Morato e Otamendi a protezione del portiere ucraino Trubin, poi gli esterni di centrocampo che potrebbero essere Joao Neves e Aursnes senza sorprese, così che in mezzo agiscano Joao Mario e Florentino, con quest’ultimo che viene insidiato dalla concorrenza di Ciquinho. Per quanto riguarda il reparto avanzato, sembra tutto scritto: l’unico dubbio è il ruolo di centravanti con il ballottaggio tra Gonçalo Guedes (favorito) e Petar Musa, Di Maria e Rafa Silva dovrebbero posizionarsi sulle corsie esterne.

QUOTE E PRONOSTICO

A corredo della diretta di Real Sociedad Benfica, possiamo anche parlare del pronostico su questa partita, dunque leggiamo le quote che l’agenzia Snai ha fornito sul match valido per la quarta giornata nel gruppo D di Champions League. Il segno 1 che identifica la vittoria della squadra di casa ha un valore che corrisponde a 1,87 volte quello che avrete pensato di mettere sul piatto; il segno X che regola l’ipotesi del pareggio porta in dote una vincita che equivale a 3,55 volte la vostra giocata, mentre il segno 2 – sul quale puntare per il successo della formazione ospite – vi farebbe guadagnare 4,25 volte l’importo investito con questo bookmaker.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Champions League calcio

Ultime notizie