Diretta/ Reggio Audace Ravenna (risultato finale 3-1): Scappini entra e segna!

- Fabio Belli

Diretta Reggio Audace Ravenna streaming video e tv: risultato finale 3-1, decisiva una rete di Scappini negli ultimi minuti subito dopo il cambio.

Reggio Audace esultanza gruppo facebook 2019
Diretta Fermana Reggio Audace, Serie C girone B (da facebook.com/ReggioAudaceFC)

DIRETTA REGGIO AUDACE RAVENNA (RISULTATO FINALE 3-1): SCAPPINI ENTRA E SEGNA

La diretta di Reggio Audace Ravenna termina qui col risultato finale di 3-1. I padroni di casa erano andati in doppio vantaggio con le reti di Marchi e Kargbo a cavallo dell’intervallo. Nocciolini al minuto 64 aveva riaperto la partita, riuscendo di fatto a far sperare agli ospiti di trovare la via del pareggio. Decisivo è stato il cambio al minuto 75 con Scappini che ha preso il posto di Kargbo e ha segnato la rete del definitivo 3-1. Con questa vittoria continua il passo da promozione di Reggio Audace che inanella il terzo successo di fila e sale a 41 agganciando in seconda posizione il Carpi che deve ancora giocare. Il terzo ko di fila condanna il Ravenna nella zona playout con il rischio che qualcuno possa provare il sorpasso. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI NOCCIOLINI

Abbiamo superato l’ora di gioco e la diretta di Reggio Audace Ravenna ci parla di una gara sul risultato di 2-1. La sfida è stata aperta da Marchi al minuto 34. Pronti via nella ripresa i padroni di casa sembravano chiudere il match con una grande giocata di Kargbo. Al 64esimo ci ha pensato Nocciolini, autore del 2-1 che di fatto rende il finale molto vivo il match. Dopo aver subito il gol i padroni di casa hanno deciso di effettuare due sostituzioni con Valencia e Zamparo che hanno preso il posto di Radrezza e Marchi. Sicuramente la dinamica della partita è cambiata con gli ospiti che ora hanno veramente la convinzione di provare a cercare il pareggio. Proprio nel momento migliore Reggio Audace ha subito un gol che potrebbe costare molto per come si erano messe le cose. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI MARCHI

Marchi sblocca la diretta di Reggio Audace Ravenna che va all’intervallo con il risultato di 1-0. I padroni di casa sono riusciti a sbloccare la partita grazie a una giocata da vero campione. Staremo a vedere se gli ospiti riusciranno a riaprire un match che al momento rimane in bilico, vista l’esigua differenza. Fondamentale è stata finora la prova di Staiti che come sempre ha portato quantità e qualità al centrocampo, dando anche quella dose di esperienza che serve per vincere queste partite. Dall’altra parte ha brillato invece Giovinco anche se davanti non è riuscito ancora a fare la differenza, sembra comunque piuttosto ispirato e brillante. Sarà interessante capire se nella ripresa avrà la forza di dare una mano ai suoi e soprattutto di creare spazi per il bomber Nocciolini. (agg. di Matteo Fantozzi)

RITMI BLANDI

Sono blandi i ritmi della diretta di Reggio Audace Ravenna che fino a questo momento è ancora ferma sul risultato 0-0. Pronti via la squadra ospite è stata costretta a effettuare una sostituzione con Nigretti che ha preso il posto di Sirri. Nessuna delle due compagini è riuscita a tenere il pallino del gioco in mano, staremo a vedere chi da qui alla fine riuscirà a prevalere. Ecco le formazioni ufficiali: REGGIO AUDACE 3-4-1-2 – 22 Venturi; 6 Spano, 19 Espeche, 3 Martinelli; 17 Libutti, 23 Staiti, 5 Rossi, 2 Favalli; 21 Radrezza; 24 Kargbo, 32 Marchi. A disposizione: 1 Voltolini, 27 Brodic, 34 Galeotti, 20 Haruna, 11 Lunetta, 29 Muro, 13 Santovito, 9 Scappini, 10 Valencia, 30 Zamparo, 7 Zanini. RAVENNA 3-5-2 – 22 Cincilla; 19 Caidi, 23 Sirri, 5 Ronchi; 31 Zambataro, 15 D’Eramo, 27 Papa, 11 Purro, 32 Lora; 26 Giovinco, 9 Nocciolini. A disposizione: 1 Spurio, 16 Bezzi, 20 Eklu, 21 Fiorani, 2 Grassini, 25 Jidayi, 24 Mustacciolo, 17 Nigretti, 3 Ricchi, 10 Selleri. (agg. di Matteo Fantozzi)

VIA!

Reggio Audace Ravenna sta per cominciare, come ultima cosa prima del fischio d’inizio scopriamo le statistiche salienti delle due formazioni in questo campionato di Serie C 2019-2020 alla vigilia della ventunesima giornata, naturalmente nel girone B. La Reggio Audace arriva a questo derby emiliano-romagnolo con 38 punti in classifica, frutto di dieci vittorie, otto pareggi e una sola sconfitta. Fa più fatica il Ravenna che, avendo ottenuto cinque vittorie, tre pareggi e ben undici sconfitte, vanta infatti solamente 18 punti. Anche la differenza reti ci dice che finora sta meglio la Reggio Audace piuttosto che il Ravenna. Per i padroni di casa +17 in virtù di 32 gol segnati e 15 invece incassati, mentre gli ospiti nel girone d’andata hanno segnato 19 reti ma ne hanno subite 33 e di conseguenza hanno una differenza reti pari a -14. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Reggio Audace Ravenna comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Reggio Audace Ravenna, match previsto domenica 12 gennaio 2020 alle ore 15.00 e che si disputerà presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre né sui canali pay sul satellite. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensports.it., oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per la stagione 2019/20 per il campionato di terza serie, con tutti i match dei 3 gironi trasmessi in streaming via internet.

I TESTA A TESTA

Eccoci alla diretta di Reggio Audace Ravenna e certo non possiamo non prendere in esame pure il ricco storico che le due squadre vantano alla vigilia della 21^ giornata di Serie C. Tabella alla mano possiamo infatti parlare per tale scontro diretto di 14 precedenti ufficiali, occorsi tra Reggio Audace e Ravenna dal 1997 a oggi e per il terzo e secondo campionato italiano, oltre che in Coppa Italia di Serie C. Il bilancio complessivo poi ci racconta di ben sette successi dei granata per tale scontro diretto e di sole tre vittorie dei romagnoli, con anche 4 pareggi che completano il quadro. Va infine segnalato che risale al turno di andata del campionato di Serie A in corso l’ultimo testa a testa segnato tra Reggio Audace e Ravenna, e per la precisione alla seconda giornata. In tale occasione ben ricordiamo che furono i granata a vincere fuori casa e col risultato di 2-1, segnato con le reti di Varone e Lunetta: solo Nocciolini rispose nelle marcature per i padroni di casa. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Reggio Audace Ravenna, che sarà diretta dal signor Daniele Rutella e si gioca alle ore 15:00 di domenica 12 gennaio presso il Mapei Stadium, sarà una sfida valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie C 2019-2020 nel girone B. Le vittorie contro Virtus Verona e Padova hanno permesso agli emiliani di chiudere il 2019 nel migliore dei modi. Al contrario del Ravenna che ha chiuso il girone d’andata con due ko contro Sudtirol e Modena. La Reggiana si è dunque spinta fino al terzo posto a -3 dal Carpi secondo e a -7 dal Vicenza capolista, formazioni entrambe reduci da una striscia importante di vittorie, 6 di fila per i berici e 7 per il Carpi. Resta invece appena 2 punti sopra la zona play out il Ravenna, che tra l’altro paga il pessimo rendimento difensivo con 33 gol incassati, che rende quella romagnola la peggior retroguardia del girone B di Serie C. Nel match d’andata di questo campionato la Reggio Audace ha espugnato lo stadio Benelli di Ravenna, 1-2 con gol di Varone e Lunetta per quella che è stata la prima vittoria esterna in campionato della neopromossa formazione granata.

PROBABILI FORMAZIONI REGGIO AUDACE RAVENNA

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Reggio Audace Ravenna, match previsto domenica 12 gennaio 2020 alle ore 15.00 e che si disputerà presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia, sfida valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie C nel girone A. La Reggio Audace allenata da Massimiliano Alvini sarà schierato con un 3-4-1-2 così disposto dal primo minuto: Voltolini; Spanò, Rozzio, Costa; Zanini, Varone, Rossi, Kirwan; Radrezza; Kargbo, Marchi. Risponderà il Ravenna allenato da Luciano Foschi con un 3-5-2 scelto come modulo di partenza e questo schieramento: Cincilla; Pellizzari, Sirri, Ronchi; Nigretti, Papa, Lora, Mustacciolo, Ricchi; Raffini, Nocciolini.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sull’esito del match, l’agenzia di scommesse Snai propone a 1.55 la vittoria in casa, a 3.75 la quota per l’eventuale pareggio mentre la quota per l’affermazione in trasferta viene proposta a 5.75. Per quanto riguarda il numero di gol complessivamente realizzati nel corso dei novanta minuti, l’over 2.5 viene proposto a una quota di 2.00 e l’under 2.5 viene offerto a una quota di 1.70.

© RIPRODUZIONE RISERVATA