DIRETTA/ Renate Olbia (risultato finale 2-0): buon successo nerazzurro!

- Claudio Franceschini

Diretta Renate Olbia streaming video e tv, risultato finale 2-0. Sono i nerazzurri a trionfare del match casalingo del girone A di Serie C.

Saporetti Renate testa lapresse 2019
Diretta Renate Olbia, Serie C girone A (Foto LaPresse)

DIRETTA RENATE OLBIA (risultato finale 2-0)

Diretta Renate Olbia: termina con l’ottimo successo col risultato di 2-0 la sfida al Città di Meda, valida per la quinta giornata della serie C, girone A. La formazione lombarda quindi, dopo un primo tempo equilibrato, ha preso in mano le redini dell’incontro, grazie anche agli ottimi campi approntati dal ct Adamo. Iniziato quindi il secondo tempo com maggior slancio, dobbiamo attendere il 62’ minuto di gioco per la prima marcatura dell’incontro, a firma di Gugliemotti: il raddoppio arriva invece al’85’ con Kabashi. Si è fatto invece vedere ben poco l’Olbia nella ripresa della sfida: si segnala la buona occasione da gol segnata la 28’ del secondo tempo con Della Bernardina ma ben poco altro. Il triplice fischio finale quindi mette il sigillo a una buona vittoria del Renate, di fronte al pubblico di casa, in questa quinta giornata del girone A. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Renate Olbia: eccoci all’intervallo del match del girone A di Serie C al Città di Meda e pure il tabellone del risultato è ancora fermo sullo 0-0 iniziale. Nessun gol quindi nella prima frazione della gara tra Renate e Olbia, che pure hanno messo in campo una buona prestazione, pure a corrente alternata. A sprazzi infatti sia i nerazzurri che i sardi hanno preso in mano le redini del match, senza però riuscire a infrangere lo specchio dietro il portiere avversario: è stato quindi un incontro molto equilibrato finora. Segnaliamo però che al via è stato Ogunseye e pure l’Olbia a farsi più minacciosi, mentre è stato solo nel finale del primo tempo che hanno risposto i lombardi padroni di casa, con le belle occasioni da gol firmate da Maritato. Staremo a vedere che ci riserverà il secondo tempo. (agg Michela Colombo)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Renate Olbia, perché il campionato di Serie C non viene trasmesso sui canali tradizionali salvo qualche eccezione: ancora una volta dunque l’appuntamento è sul portale elevensports.it, che fornisce tutte le partite di campionato e Coppa Italia in diretta streaming video. E’ possibile abbonarsi al servizio oppure, di volta in volta, acquistare il singolo evento ad un prezzo precedentemente fissato.

SI COMINCIA

Renate Olbia ci attende fra pochi minuti e la presentiamo dando uno sguardo ai dati statistici delle due formazioni del girone A della nuova Serie C. Percorso netto fin qui del Renate davanti ai propri tifosi. In due gare disputate nello stadio di casa, la formazione brianzola ha collezionato infatti altrettanti successi. Il reparto offensivo fin qui è stato di grande livello, dal momento che i gol segnati in 180 minuti sono stati sei (tre in media a incontro), una sola la rete subita. Dall’altra parte, ecco l’Olbia che in trasferta invece sta avendo un rendimento altalenante, avendo collezionato una vittoria e un ko, con 4 gol fatti e altrettanti subiti. Adesso però basta numeri, la parola deve passare al campo: Renate Olbia finalmente comincia!

I BOMBER

Ci avviciniamo alla diretta di Renate Olbia, valida per la quinta giornata del Campionato di Serie C ed è certo ora molto interessante provare a vedere quali saranno i protagonisti di questo incontro per il girone A. Prendendo in esame anche la classifica dei marcatori, ecco che tra i nerazzurri bisognerà tenere d’occhio Galuppini e Maritato, che hanno trovato due volte la via del gol: attenzione anche a Grbac, Pizzul, Plescia e Possenti, già in rete una volta. Nello spogliatoio dell’Olbia però vediamo che ancora nessuno si è contraddistinto come un autentico goleador: hanno però trovato la via del gol, sia pure in una sola occasione Biancu, La Rosa, Ogunseye, Parigi, Pennigton e Pisano. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Gli unici due precedenti di Renate Olbia si sono giocati nella seconda metà del 2016: la partita in quel campionato di Serie C era quella di apertura nel girone A, di conseguenza il ritorno era arrivato presto ed eravamo ancora alla fine dello stesso anno solare. Il bilancio parla chiaro: i nerazzurri lombardi hanno vinto entrambe le partite per 2-1 e dunque entrano in questa gara odierna potendo contare anche su una buona tradizione. A Meda si era giocato a fine agosto: Matteo Di Gennaro e il rigore di Aiman Napoli avevano piegato un’Olbia che aveva segnato a fine primo tempo con Alessandro Capello, nel finale i lombardi erano rimasti in dieci per l’espulsione di Graziano ma non avevano pagato dazio. La sfida di ritorno al Nespoli era stata decisa nei primi 50 minuti: a segno per il Renate Adrian Marzeglia e Marco Anghileri, entrambi di testa. La rete degli isolani, arrivata al 56’, aveva portato la firma di Marco Piredda ma non era stata sufficiente a garantire ai padroni di casa il pareggio. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Renate Olbia si gioca alle ore 15:00 di domenica 22 settembre, diretta dal signor Daniele Virgilio: per la quinta giornata del campionato di Serie C 2019-2020 la partita del girone A mette di fronte due squadre che potrebbero avere lo stesso obiettivo, ovvero fare una stagione di medio-alta classifica e prendersi la qualificazione ai playoff. Dopo qualche annata difficile, il Renate sembra essere ripartito di slancio: entra nel turno con il secondo posto in classifica e una rimonta sul Como – agevolata dalla superiorità numerica per tutto il secondo tempo – che è valsa la terza vittoria in campionato. Al contrario l’Olbia deve riscattare il pesante ko interno contro l’Alessandria; c’è ancora tempo per recuperare la situazione e bisognerà soprattutto trovare la costanza per le giornate ancora da giocare, ma nella diretta di Renate Olbia gli isolani rischiano sicuramente di restare indietro e allora noi andiamo subito a valutare in che modo le due squadre si potrebbero disporre sul terreno di gioco del Città di Meda, leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI RENATE OLBIA

In Renate Olbia Maritato, reduce dalla doppietta decisiva domenica, potrebbe prendere il posto di Plescia e affiancare Galuppini in attacco; Aimo Diana valuta anche di inserire Grbac sulla trequarti, mentre dalla cintola in giù i nerazzurri dovrebbero rimanere gli stessi con Guglielmotti e Anghileri a correre lateralmente, Rada e Damonte in mezzo e una difesa che, schierata davanti a Satalino, dovrebbe prevedere Possenti, Banlya e Pizzul. L’Olbia di Filippi gioca invece con un 4-3-1-2 nel quale Biancu accompagna Ogunseye e Doratiotto (ma c’è Parigi che scalpita), con un centrocampo nel quale Muroni sarà in cabina di regia affiancato a Vallocchia e Lella. In difesa invece una linea classica a quattro: Pisano e Pitzalis sugli esterni, La Rosa e Dalla Bernardina i centrali davanti al portiere Van der Want, uno dei migliori di questo avvio di campionato.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote indicate dall’agenzia di scommesse Snai per Renate Olbia parlano dei nerazzurri come dei favoriti: il segno 1 per la loro vittoria vale infatti 2,05 volte la somma giocata, siamo comunque in equilibrio perché il segno 2 per il successo esterno degli isolani porta in dote un guadagno di 3,55 volte quanto messo sul piatto. L’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, vi permetterebbe di intascare una vincita corrispondente a 3,10 volte la cifra investita con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA