DIRETTA ROLAND GARROS 2021/ Nadal annienta Schwartzman: un’altra semifinale Slam

- Claudio Franceschini

Diretta Roland Garros 2021 streaming video tv: Rafa Nadal esaurisce a 36 la striscia di set vinti a Parigi, ma elimina Schwartzman e vola in semifinale. Tra le donne eliminata Iga Swiatek.

Nadal Schwartzman saluto lapresse 2021 640x300
Diretta Roland Garros 2021, mercoledì 9 giugno (Foto LaPresse)

DIRETTA ROLAND GARROS 2021: NADAL SCHWARTZMAN 6-3 4-6 6-4 6-0

Esaurita la striscia di set, Rafa Nadal vola comunque in semifinale al Roland Garros 2021: continua allora la serie impressionante di vittorie del maiorchino nello Slam di Parigi, adesso i successi in fila sono 32 ma, se vogliamo dirla tutta, sarebbero anche 34 visto che nel 2016 lo spagnolo si era ritirato senza giocare. Ufficialmente però quel match viene giustamente catalogato come sconfitta; dunque il sigillo numero 32 è il 6-3 4-6 6-4 6-0 rifilato a Diego Schwartzman. Come a voler sottolineare che il più forte sulla terra è sempre lui, Nadal ha dominato il quarto set non concedendo chance all’argentino, che ancora una volta si deve inchinare al mancino maiorchino: Rafa è all’ennesima semifinale Slam di un’eterna carriera, e venerdì giocherà contro uno tra Novak Djokovic e Matteo Berrettini per andare a prendersi l’ultimo atto, e aumentare le possibilità di vincere gli Open di Francia per la quattordicesima volta. Altra straordinaria prova di forza per Nadal al Roland Garros 2021; adesso è tutto apparecchiato per Djokovic Berrettini, con la speranza chiaramente che il romano completi l’opera che Lorenzo Musetti aveva solo iniziato, elimini il numero 1 Atp e si regali la grande sfida… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ROLAND GARROS 2021 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE IL TORNEO

La diretta tv del Roland Garros 2021 è disponibile sui due canali di Eurosport: per quello principale l’appuntamento è anche sul digitale terrestre, mentre Eurosport 2 è visibile solo dagli abbonati alla televisione satellitare. Servirà un abbonamento anche per seguire i match in diretta streaming video, grazie al servizio fornito dalla piattaforma Eurosport Player; il sito ufficiale del torneo, all’indirizzo www.rolandgarros.com, vi fornirà invece tutte le informazioni utili, dai contenuti multimediali alle dichiarazioni dei giocatori impegnati al Roland Garros 2021 così come i tabellini delle partite.

DIRETTA ROLAND GARROS 2021: NADAL SCHWARTZMAN 6-3 4-6 6-4

Reazione di Rafa Nadal: adesso il quarto di finale del Roland Garros 2021 è sul punteggio di 6-4 3-6 6-4, con lo spagnolo che si trova ad un parziale dall’ennesima semifinale Slam. Naturalmente, aver visto chiudersi la striscia di set vinti a Parigi potrebbe essere solo un “incidente di percorso” che poco importerebbe al campione in carica, qualora ovviamente si dovesse qualificare per la semifinale; ancora una volta Nadal è riuscito ad allungare nei confronti di un Diego Schwartzman che ha comunque tenuto il campo alla grande, mostrandoci di essere davvero uno dei giocatori migliori sulla terra rossa. Il problema è che l’altro si chiama Rafael Nadal, e soprattutto era un Nadal ferito per il pareggio incassato poco prima; ha iniziato il terzo set sornione, ma poi ha spinto e ha creato quel break di margine che gli ha permesso di andare a chiudere con il turno di battuta. Adesso, ancora una volta la palla passa nelle mani del tennista argentino: sarà interessante scoprire se la testa di serie numero 10 del Roland Garros 2021 saprà rimontare una volta di più e prendersi un quinto set che a questo punto sarebbe entusiasmante e aperto a qualunque risultato… (agg. di Claudio Franceschini)

ROLAND GARROS 2021: NADAL SCHWARTZMAN 6-3 4-6

Al Roland Garros 2021 è successo quello che non ti aspetti: ovvero, che Rafa Nadal e Diego Schwartzman sono sul risultato di 1-1 (6-3 4-6) e dunque, dopo 36 set, il 13 volte campione di Parigi ha visto interrompersi la sua straordinaria sequenza. Merito appunto di Schwartzman, che è salito subito 2-0 nel secondo set; anche così Nadal si sarebbe potuto trovare in vantaggio di due parziali, aveva recuperato il break ma sul 4-5, quando si è trattato di servire per allungare, si è fatto nuovamente strappare il turno di battuta e l’argentino ha potuto chiudere. Era stato Dominic Thiem, nella finale del 2019, l’ultimo giocatore in grado di vincere un set contro Nadal agli Open di Francia; ora ci è riuscito Schwartzman al Roland Garros 2021, e dunque il quarto di finale diventa ancora più entusiasmante. Il terzo set nel frattempo è già iniziato, ed è all’insegna del grande equilibrio: siamo 3-3 con Nadal che ha appena tenuto il servizio, evitando di farsi nuovamente sorprendere dall’avversario. Mentre Novak Djokovic e Matteo Berrettini aspettano di giocare, qui si potrebbe andare avanti ancora a lungo per la gioia del pubblico assiepato sulle tribune del Philippe Chatrier… (agg. di Claudio Franceschini)

ROLAND GARROS 2021: NADAL SCHWARTZMAN 6-3

Rafa Nadal vince il primo set del quarto al Roland Garros 2021, e dunque riscrive i suoi record: adesso sono 36 i parziali consecutivi vinti dallo spagnolo, che si impone per 6-3 su Diego Schwartzman indirizzando il match. Un Nadal che ha strappato nel finale, come il consumato campione che è; l’avversario argentino ha qualità soprattutto sulla terra rossa, e nei giorni scorsi ha ritrovato una condizione vicina a quella dello straripante autunno scorso; nemmeno lui però ha potuto arginare la furia del campione in carica, che si prende il vantaggio nel match e ora, naturalmente, punta a chiudere in tre set per risparmiare energie che gli serviranno in semifinale (se ci arriverà, naturalmente) visto che l’avversario potrebbe essere ancora una volta Novak Djokovic, pur se noi italiani speriamo che sia invece Matteo Berrettini. Per il momento però scopriamo come si chiuderà questo appassionante match dei quarti di finale al Roland Garros 2021, perché potremmo essere soltanto all’inizio del pomeriggio tra questi due giocatori… (agg. di Claudio Franceschini)

ROLAND GARROS 2021: IGA SWIATEK ELIMINATA

Dopo 11 match e 22 set consecutivi, il regno di Iga Swiatek a Parigi è terminato: il grande colpo nei quarti del Roland Garros 2021 lo fa Maria Sakkari, che non era mai stata tra le prime otto di uno Slam e ora si ritrova in semifinale, con un brillante 6-4 6-4 rifilato alla campionessa in carica. Diciamo la verità: la sconfitta della Swiatek è stata sorprendente, mentre la vedevamo affondare ci chiedevamo quando avrebbe risalito la corrente andando a vincere; non è successo, dunque pieno merito alla Sakkari che diventa così, in questo Roland Garros 2021, la quarta semifinalista inedita in una prova dello Slam, che incrocerà la racchetta con Barbora Krejcikova e che, tanto per ricordare, a Miami aveva battuto Naomi Osaka, che sul cemento pareva non potesse conoscere sconfitta. Il giusto merito a una tennista cresciutissima, anche se ora dovrà fare quel definitivo salto di qualità che fino a oggi non le è riuscito; la Swiatek saluta il Roland Garros 2021, tenendo bene a mente che ha appena compiuto 20 anni e che il fatto che tutti pensassero che potesse (dovesse?) ripetersi ci dice quale sia la crescita esponenziale che ne ha segnato gli ultimi mesi. (agg. di Claudio Franceschini)

ROLAND GARROS 2021: KREJCIKOVA IN SEMIFINALE

È finito il sogno di Coco Gauff di vincere il Roland Garros 2021: in semifinale ci va Barbora Krejcikova, che potrebbe diventare la seconda ceca in tre anni a prendersi l’ultimo atto a Parigi senza avere una testa di serie. Ricordiamo naturalmente la grande progressione di Marketa Vondrousova, che poi era stata battuta da Ashleigh Barty; la Krejcikova ha un po’ di esperienza in più rispetto a quando la connazionale aveva fatto l’impresa, ma è comunque sorprendente la sua qualificazione in semifinale. La vittoria è arrivata in un’ora e 50 minuti con il risultato di 7-6 6-3: grande onore alla Gauff che, ricordiamo, ha solo 17 anni e dopo questo quarto al Roland Garros 2021 ha capito di poter essere una reale minaccia per tutte le avversarie da qui al futuro. Intanto stanno per entrare in campo anche Iga Swiatek e Maria Sakkari per l’ultimo quarto di finale femminile, la vincente giocherà appunto contro la Krejcikova e vedremo se la campionessa in carica proseguirà nella difesa del titolo oppure si dovrà arrendere alla greca, lei pure alla prima volta nella Final 8 di uno Slam. (agg. di Claudio Franceschini)

ROLAND GARROS 2021: SI COMINCIA!

Siamo finalmente pronti a vivere la diretta del Roland Garros 2021. Il tabellone femminile, lo abbiamo detto, è sempre ricco di sorprese in questo Slam e, in aggiunta, il periodo che sta vivendo il tennis Wta propone grandi cambiamenti. Per questo motivo, ben sei delle otto giocatrici che hanno raggiunto i quarti di finale non ci erano mai state in un Major: parliamo di Coco Gauff, Barbora Krejcikova, Maria Sakkari, Elena Rybakina, Tamara Zidansek e Paula Badosa, ovviamente ognuna di queste con una storia diversa e qualche risultato già di prestigio alle spalle. Le eccezioni sono Anastasia Pavlyuchenkova e Iga Swiatek, la quale è campionessa in carica come abbiamo già visto; la russa invece compirà 30 anni a luglio, ha giocato i quarti di ogni Slam e in totale ci è arrivata per sette volte, anche se a parte gli Australian Open le ultime occasioni sono lontane. Oggi vedremo se la Swiatek proseguirà nella difesa del titolo, puntando a diventare la prima giocatrice dai tempi di Justine Henin a vincere almeno due Roland Garros consecutivi, o se arriverà il gran giorno di Maria Sakkari, e ancora se la Gauff terrà viva la possibilità di riscrivere i libri di precocità nei Major: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare siano come sempre i campi di Parigi, qui è davvero tutto apparecchiato e dunque la diretta del Roland Garros 2021 può cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

ROLAND GARROS 2021: LA TEENAGER

Oggi al Roland Garros 2021 gioca anche Coco Gauff: la teenager statunitense è per la prima volta ai quarti di uno Slam dopo aver già centrato gli ottavi a Wimbledon e agli Australian Open, dunque a questo punto possiamo dire che non si tratti più di una grande sorpresa del momento (come ad esempio fu la connazionale Catherine Bellis, che comunque paga anche parecchi infortuni) ma di una solida realtà, che ora ovviamente dovrà dimostrare di poter anche vincere titoli importanti. La Gauff intanto, con il quarto raggiunto a 17 anni e (quasi) 3 mesi, diventa la più giovane giocatrice nella Final 8 di uno Slam da 15 anni a questa parte: l’ultima era stata Nicole Vaidisova, che “batte” Coco di circa un mese e mezzo e che nel 2006, proprio al Roland Garros, aveva centrato addirittura la semifinale, venendo poi sconfitta da Venus Williams. Due anni devastanti per la ceca: semifinale anche agli Australian Open, due volte consecutive ai quarti di Wimbledon, la Top 10 (numero 7 nel maggio 2007) ma nel 2010, ancor prima di compiere 21 anni, si è incredibilmente ritirata a causa della frustrazione per le troppe sconfitte. Quattro anni dopo ha provato a rientrare ma nel 2016, a 27 anni, la Vaidisova ha definitivamente detto stop. Avesse avuto una volontà più ferrea, chissà chi staremmo raccontando oggi… (agg. di Claudio Franceschini)

ROLAND GARROS 2021: I RECORD

La diretta odierna del Roland Garros 2021 ci consegna in campo i due campioni in carica: entrambi stanno dominando la scena a Parigi, e hanno aperto una incredibile striscia di vittorie con zero set persi. Parlano i numeri: Rafa Nadal ha perso l’ultimo parziale contro Dominic Thiem, il secondo della finale 2019, e dunque è arrivato al quarto di oggi con una serie di 35 set messi in saccoccia, per un totale di 11 match vinti 3-0. Per Iga Swiatek il conto è più basso perché le donne giocano al meglio dei 3 set anche negli Slam ma, se consideriamo che l’anno scorso non era nemmeno testa di serie del torneo, la polacca è devastante: abbiamo infatti 11 vittorie consecutive per 2-0, dunque 22 set vinti in fila dopo l’ottavo di due anni fa, straperso contro Simona Halep. Tra l’altro, va ricordato che la Swiatek in quell’edizione del Roland Garros si era spinta fino al quarto turno perdendo un solo set, quello contro Monica Puig (0-6) prima del ribaltone: insomma, sono numeri impressionanti per entrambi e va anche detto che Nadal ha già 35 anni, mentre la polacca ne ha appena compiuti 20… (agg. di Claudio Franceschini)

ROLAND GARROS 2021: BERRETTINI E I DUE CAMPIONI!

La giornata odierna del Roland Garros 2021, per mercoledì 9 giugno (si parte alle ore 12:00), è di quelle importanti: si giocano i quarti di finale nelle due metà alte dei tabelloni (Atp e Wta) dunque è il giorno in cui Matteo Berrettini, unico italiano rimasto in corsa nel torneo dello Slam, sfida il numero 1 Novak Djokovic che è sopravvissuto alla straordinaria dimostrazione di talento di Lorenzo Musetti, purtroppo crollato dopo aver vinto i primi due set. Di Berrettini Djokovic però parliamo in altra sede, e dunque qui ci possiamo concentrare sull’altro quarto maschile che sarà invece Nadal Schwartzman.

È la riedizione della semifinale dello scorso anno, perché come abbiamo già detto Rafa Nadal sta avendo un percorso identico a quello che lo ha portato a vincere il tredicesimo Roland Garros; per lui un altro dominio, purtroppo contro il nostro Jannik Sinner che ancora una volta ha avuto le sue occasioni nel primo set, e un passo di avvicinamento al ventunesimo Slam anche se oggi, nella diretta del Roland Garros 2021, dovrà fare particolarmente attenzione a Diego Schwartzman, che sembra aver trovato la forma dello scorso autunno (non ha ancora perso un set).

DIRETTA ROLAND GARROS 2021: RISULTATI E CONTESTO

Naturalmente al Roland Garros 2021 si giocano anche i quarti femminili: qui abbiamo la campionessa in carica Iga Swiatek, che continua il suo immacolato percorso e ora se la vede con Maria Sakkari. La greca, per la prima volta ai quarti di uno Slam, ha fatto saltare il rematch della finale 2020 eliminando Sofia Kenin in maniera netta; la giovane polacca parte favorita ma a questo punto tutte le avversarie possono pensare di farle lo scalpo e superare il turno. Nell’altro quarto, è battaglia tra outsider: Coco Gauff, la più giovane giocatrice ai quarti di un Major da 15 anni a questa parte, gioca contro la ceca Barbora Krejcikova, decisamente più matura ma anche lei poco avvezza a queste atmosfere. La cosa incredibile dunque è che sia la Swiatek, che ha appena compiuto 20 anni, la giocatrice che tra queste possiamo definire la più esperta: davvero il tennis Wta sta vivendo un periodo di profondi cambiamenti, ma è in generale anche il Roland Garros che, come sempre, ci regala storie incredibili e imprevedibili. L’edizione 2021 non sta facendo eccezione rispetto a questo, poi vedremo quello che il campo ci dirà rispetto a questi attesissimi match del mercoledì di Parigi…

© RIPRODUZIONE RISERVATA