Diretta/ Salernitana Napoli (risultato finale 0-2): la chiude Elmas! (Serie A, 4 novembre 2023)

- Giulio Halasz

Diretta Salernitana Napoli streaming video tv, quote e risultato live della partita valevole per la undicesima giornata del campionato di Serie A.

Politano Napoli Matteo Politano, Napoli (Foto LaPresse)

DIRETTA SALERNITANA NAPOLI (RISULTATO 0-2): LA CHIUDE ELMAS!

Entra anche Botheim al posto di Mazzocchi nell’Atalanta ma al 38′ il Napoli trova il gol che di fatto chiude anticipatamente la partita. Lo segna Elmas, con una rasoiata in diagonale sulla quale Ochoa non riesce ad arrivare. Viene ammonito Di Lorenzo ma per i campioni d’Italia in carica la chiusura del match, forti del doppio vantaggio, è tranquilla con i 5′ di recupero che vedono anche la squadra di Garcia sprecare una ghiotta occasione in contropiede. Si chiude sullo 0-2 col Napoli che continua a marciare nella rimonta verso il vertice della classifica. (agg. di Fabio Belli)

SALERNITANA NAPOLI STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Salernitana Napoli non sarà a disposizione sui canali tradizionali della nostra televisione, perché non fa parte del pacchetto che per questa nona giornata di Serie A viene trasmesso su Sky Sport; dunque l’unico modo che avrete per seguire il match sarà quello di sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma DAZN, che ha acquisito i diritti per tutto il campionato di calcio. Sarà come noto una visione in diretta streaming video: dovrete attivare l’applicazione su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, ovviamente utilizzando i dati del vostro abbonamento.

DOPPIA CHANCE PER POLITANO

A inizio secondo tempo il Napoli riprende ad attaccare a testa bassa. Dopo 2′ gran deviazione in angolo di Ochoa su Raspadori, al 5′ un tentativo da fuori area di Politano colpisce il palo esterno. La Salernitana prova comunque a contrastare gli azzurri che al 13′ si rendono di nuovo pericolosi con Politano, che trova un salvataggio di Pirola a negargli un gol quasi fatto. Al 16′ è Fazio a chiudere in angolo su Kvaratskhelia, subito dopo Ochoa respinge su Zielinski che aveva risolto una mischia in area granata. Al 22′ ammonito Mazzocchi per un fallo su Kvaratskhelia, quindi tempo di cambi con il georgiano e Raspadori che lasciano spazio a Elmas e Simeone, mentre nella Salernitana entrano Bohinen e Stewart al posto di Legowski eIkwuemesi. (agg. di Fabio Belli)

RASPADORI SFIORA IL BIS

La Salernitana prova a scuotersi dopo un inizio opaco, al 25′ un traversone di Candreva trova pronto all’inserimento in area Ikwemesi ma il suo colpo di testa viene murato dalla difesa partenopea. Alla mezz’ora finisce fuori di larga misura un tentativo di Tchaouna dalla lunga distanza, la scena si ripete al 36′ su tentativo di Legowski. Il Napoli abbassa un po’ il ritmo, al 42′ però è Ochoa a superarsi su Raspadori, vicino alla doppietta personale. All’Arechi squadre all’intervallo col Napoli in vantaggio di misura. (agg. di Fabio Belli)

SBLOCCA RASPADORI!

Il Napoli parte bene con un tentativo da fuori area di Kvaratskhelia, quindi al 6′ Ochoa è attento su una conclusione di Raspadori. Risponde la Salernitana all’8′ con un colpo di testa di Pirola che non sorprende però Meret. Al 13′ però il Napoli trova il gol del vantaggio: lo firma Raspadori, a segno in diagonale sfruttando un assist di Lobotka. Al quarto d’ora Ochoa devia in angolo una conclusione di Politano, il Napoli è aggressivo e domina i primi 20′ di gioco all’Arechi. (agg. di Fabio Belli).

LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta della sfida che pone di fronte Salernitana Napoli evidenzia due formazioni che si trovano rispettivamente al ventesimo e quinto posto della classifica. Inizio da dimenticare per la Salernitana che dopo l’esonero di Paolo Sousa è tornata a fare punti con Filippo Inzaghi nel pareggio contro il Cagliari e nella vittoria in Coppa Italia contro la Sampdoria. Con 20 gol subiti la Salernitana non risulta essere la seconda peggiore difesa di questo campionato; spaventa anche il dato offensivo con solamente sei reti realizzate risultando essere il secondo peggior attacco di questo campionato. Napoli che non sta rispettando i favori del pronostico.

I punti totalizzati fino a questo momento in 10 partite sono 18 con diversi stop all’interno del campionato. Mancando ancora il miglior marcatore della scorsa stagione Osimhen, l’attacco è affidato a Matteo Politano che ha già realizzato ben 5 gol seppur partendo dalla fascia destra. I punti raccolti dal Napoli sono al momento 18 con 22 gol realizzati e 12 subiti, risultando essere il secondo miglior attacco del campionato. Adesso leggiamo le formazioni ufficiali, poi la diretta di Salernitana Napoli comincia! SALERNITANA (4-2-3-1): Ochoa; Mazzocchi, Fazio, Pirola, Bradaric; Legowski, Coulibaly; Tchaouna, Candreva, Dia; Ikwuemesi. All. F. Inzaghi. NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Ostigard, Rrahmani, Olivera; Zielinski, Lobotka, Anguissa; Politano, Raspadori, Kvaratskhelia. All. Garcia. (Marco Genduso)

TESTA A TESTA

La diretta della sfida che pone di fronte Salernitana Napoli vede affrontarsi due squadre per la diciannovesima volta in carriera. Spulciando i precedenti si notano ben 8 successi da parte del Napoli; 7 risultati di pareggio e tre vittorie della formazione granata. La prima partita tra queste due formazioni è datata 1999 con il successo della Salernitana con il risultato di 2-0, si trattava del primo turno di Coppa Italia. Tra le partite da segnalare c’è sicuramente quella valevole per la trentaduesima giornata di serie B con il successo del Napoli grazie alle reti firmate da Stellone e Dionigi.

Tra il 2010 e il 2020 le due formazioni non si sono più affrontate tornando in campo solamente nel 2021 con il successo partenopeo deciso da Zielinski. Le ultime tre sfide hanno confermato il dominio del Napoli in due occasioni ed un pareggio nell’ultima partita giocata con le reti di Olivera e Dia. Quest’ultimo rovinando la festa scudetto al Napoli, rimandata alla settimana successiva. (Marco Genduso)

GARA PER CUORI FORTI

Salernitana Napoli sarà in diretta dallo stadio “Arechi” di Salerno, alle ore 15:00 di sabato 4 novembre: si gioca per la undicesima giornata del campionato di Serie A 2023-2024. Sarà un match molto sentito vista la rivalità sportiva tra le due formazioni: il derby campano, infatti, richiamerà moltissimi tifosi nonostante la situazione di classifica ben differente. I granata, parzialmente rinvigoriti dal passaggio del turno in Coppa Italia, vogliono risalire dai bassifondi della graduatoria. I partenopei, invece, arrivano al match dopo la rimonta contro il Milan ma hanno bisogno di punti per avvicinare la vetta occupata dall’Inter.

PROBABILI FORMAZIONI DIRETTA SALERNITANA NAPOLI

Salernitana Napoli, sfida in programma allo stadio Arechi di Salerno, impone un’analisi delle probabili formazioni. In casa granata mister Filippo Inzaghi dovrà rinunciare allo squalificato Gyomber, al suo posto uno tra Pirola e Lovato. Per il tecnico Rudi Garcia, invece, fuori causa lo squalificato Natan oltre all’infortunato Osimhen.

SALERNITANA NAPOLI: LE QUOTE DELLE SCOMMESSE

A corredo della diretta di Salernitana Napoli possiamo anche parlare del pronostico su questa partita, dunque leggiamo le quote che l’agenzia Snai ha fornito sul match valido per la decima giornata del campionato di Serie A. Il segno 1 che identifica la vittoria della squadra di casa ha un valore che corrisponde a 6.50 volte quello che avrete pensato di mettere sul piatto; il segno X che regola l’ipotesi del pareggio porta in dote una vincita che equivale a 4.75 volte la vostra giocata, mentre il segno 2 – sul quale puntare per il successo della formazione ospite – vi farebbe guadagnare 1.50 volte l’importo investito con questo bookmaker.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie