DIRETTA/ Sambenedettese Vis Pesaro (risultato finale 0-1): De Feo condanna i rossoblù

- Fabio Belli

Diretta Sambenedettese Vis Pesaro streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live del match valevole per la ventunesima giornata del campionato di Serie C.

Pegorin Sambenedettese Triestina urlo lapresse 2019
Diretta Sambenedettese Fermana (Foto LaPresse)

DIRETTA SAMBENEDETTESE VIS PESARO (RISULTATO FINALE 0-1): DE FEO CONDANNA I ROSSOBLU’

A sorpresa la Vis Pesaro sbanca il Riviera delle Palme battendo la Sambenedettese per 1 a 0. Dopo aver preso l’iniziativa per gran parte del match, al 78′ i rossoblù si fanno beffare da De Feo che finalizza un contropiede perfetto degli ospiti e scaraventa il pallone in rete alle spalle di Massolo. La frustrazione gioca brutti scherzi a Di Pasquale che, già ammonito, abbatte proprio l’autore del gol decisivo: secondo giallo e rosso per il numero 23 di Montero mentre l’attaccante di Pavan è costretto a lasciare il campo per i postumi della botta. In ogni caso non dovrebbe trattarsi di nulla di grave per il numero 33 che regala così i tre punti ai suoi, verdetto amaro per la Samb che non meritava di tornarsene negli spogliatoi a mani vuote. {agg. di Stefano Belli}

I VISSINI TENGONO DURO

Quando siamo giunti a metà del secondo tempo non vuole saperne di cambiare il risultato live di SambenedetteseVis Pesaro con le due squadre sempre inchiodate sullo 0-0. I rossoblù, trascinati da un Frediani più ispirato del solito, non riescono però a espugnare il fortino dei vissini che stanno alzando le barricate pur di tenere inviolata la porta del veterano Puggioni. Che al 60′ blocca senza troppi patemi d’animo il colpo di testa di Pasquale sugli sviluppi di uno dei tanti calci d’angolo guadagnati – 10 per la precisione – dagli uomini di Montero ai quali però manca la precisione sotto porta per trovare il fatidico gol. {agg. di Stefano Belli}

MASSOLO IN DUE TEMPI SU LAZZARI

Intervallo al Riviera delle Palme dove si è concluso sul punteggio di 0-0 il primo tempo di Sambenedettese Vis Pesaro. Al 25′ la formazione allenata da Pavan batte finalmente un colpo con Lazzari che costringe Massolo a una parata in due tempi. In realtà il pallino del gioco continuano ad avercelo i rossoblù che faticano però a concretizzare le azioni offensive e a trasformarle in chiare occasioni da gol. Episodio da moviola al 36′ quando De Feo e Biondi si scontrano in area di rigore: i vissini chiedono il penalty, l’arbitro Panettella non è dello stesso avviso e fa cenno di proseguire. Animi tesi in campo dove i giocatori delle due squadre non ne stanno di certo approfittando per cementare nuove amicizie. {agg. di Stefano Belli}

FREDIANI NON TROVA LA PORTA

Al Riviera delle Palme è in corso il match valevole per la 22^ giornata di Serie C girone B tra Sambenedettese e Vis Pesaro, la situazione vede le due squadre bloccate sullo 0-0 a metà della prima frazione di gioco. Il primo ad affacciarsi in avanti per i padroni di casa è Frediani che al 5′ prova a liberare la conclusione dal limite senza inquadrare la porta di Puggioni. L’ex-portiere della Sampdoria al 9′ timbra il cartellino quando mette in corner un cross di Orlando che stava per diventare un tiro molto insidioso per l’estremo difensore dei vissini. Gara finora a senso unico con i rossoblù che fanno la partita e concedono pochissimi margini di manovra agli ospiti. {agg. di Stefano Belli}

SI GIOCA

Mentre Sambenedettese Vis Pesaro è ormai imminente, possiamo ancora scoprire i numeri delle due formazioni di Serie C nel girone B alla vigilia della ventiduesima giornata del campionato in corso. La squadra di casa ha segnato 28 reti, mentre la Vis Pesaro ha segnato solamente 19 gol. Le reti subite dalle difese delle due squadre sono 24 per quanto riguarda la Sambenedettese e 25 per la Vis Pesaro. La differenza reti recita di conseguenza +4 per la Sambenedettese e -6 per la Vis Pesaro. La percentuale di precisione dei passaggi della Sambenedettese è del 77%, quella della Vis Pesaro arriva invece al 74%. I risultati dei padroni di casa nel campionato in corso sono nove vittorie, quattro pareggi e sette sconfitte, mentre la Vis Pesaro risponde con sei vittorie, quattro pareggi e ben dieci sconfitte. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, il derby marchigiano Sambenedettese Vis Pesaro comincia!

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sambenedettese Vis Pesaro, match previsto sabato 18 gennaio 2020 alle ore 15.00 e che si disputerà presso lo stadio Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre né sui canali pay sul satellite. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensports.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per la stagione 2019/20 per il campionato di terza serie, con tutti i match dei 3 gironi trasmessi in streaming via internet.

BOMBER

Quali sono i bomber che dovremo tenere particolarmente d’occhio nella diretta di Sambenedettese Vis Pesaro? la squadra di Paolo Montero ha in Iacopo Cernigoi un cannoniere che sta vivendo la stagione della consacrazione: non aveva mai segnato così tanto se escludiamo il 2015-2016 con la Virtus Verona, quando aveva garantito 17 reti in 32 partite. Da allora, le esperienze con Vicenza, Pisa, Paganese e Rieti lo hanno visto in forte calo, ma al Riviera delle Palme Cernigoi ha dimostrato di poter tornare sulle medie che aveva tenuto in Veneto: al momento ha segnato 9 gol e dunque in proiezione potrebbe anche superare il suo primato stagionale. Oggi però Cernigoi sarà assente per squalifica, e dunque Montero potrebbe puntare su Francesco Grandolfo; il secondo miglior marcatore della Sambenedettese resta però Marco Frediani, spesso utilizzato come mezzala d’assalto e autore di 5 reti in questo campionato. (agg. di Claudio Franceschini)

TESTA A TESTA

Sambenedettese Vis Pesaro, derby delle Marche, si è giocata parecchie volte negli anni: prendendo in considerazione le ultime 10 sfide, notiamo come i rossoblu siano decisamente in vantaggio nel bilancio. Sono infatti 5 le vittorie della Sambenedettese, mentre la formazione di Pesaro ha ottenuto appena due successi a fronte di un triplo 1-1. La Vis Pesaro tuttavia è riuscita a fare risultato pieno anche al Riviera delle Palme: dobbiamo comunque tornare all’ottobre 2004 per trovare la vittoria firmata al 90’ minuto dal gol di Antonio Gaeta. L’ultimo successo interno della Sambenedettese, che nelle due sfide del 2019 non ha mai battuto i biancorossi e non li supera da tre partite, è datato gennaio 2016: allora i rossoblu comandavano il girone F di Serie D, avevano già vinto all’andata con un sonoro 4-1 e nel loro stadio si erano imposti nel giro di tre minuti del secondo tempo, trovando i gol di Lorenzo Sorrentino e Diego Conson che avevano archiviato la pratica e spinto la squadra di Ottavio Palladini verso la promozione in terza divisione. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Sambenedettese Vis Pesaro, partita che viene diretta dal signor Claudio Panettella e si gioca sabato 18 gennaio 2020 alle ore 15.00 presso lo stadio Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto, sarà una sfida valevole per la ventunesima giornata del campionato di Serie C 2019-2020 nel girone B. Derby marchigiano con le due squadre capaci di ottenere importanti vittorie nei primi match del 2020. I padroni di casa hanno espugnato il campo della Triestina e si sono isolati al settimo posto in classifica. Importante passo verso la salvezza per la Vis Pesaro che ha piegato di misura il Cesena grazie a un rigore trasformato da Lazzari e si è portata a +5 dalla zona play out. All’andata sono stati i biancorossi ad avere la meglio con un 2-1 firmato da Grandolfo e Voltan, con Di Massimo che aveva momentaneamente trovato il pari per la Samb. Derby dalla grande tradizione, la Sambenedettese non vince a Pesaro dall’1-4 del 27 settembre 2015, mentre l’ultima vittoria casalinga per i rossoblu è stato il 2-0 del 31 gennaio 2016. La Vis Pesaro ha espugnato invece lo stadio Riviera delle Palme per l’ultima volta con l’1-3 del 29 marzo 2015.

PROBABILI FORMAZIONI SAMBENEDETTESE VIS PESARO

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Sambenedettese Vis Pesaro, match previsto sabato 18 gennaio 2020 alle ore 15.00 e che si disputerà presso lo stadio Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto, sfida valevole per la ventunesima giornata del campionato di Serie C nel girone B. La Sambenedettese allenata da Montero sarà schierato con un 4-3-3 così disposto dal primo minuto: Santurro; Rapisarda, Carillo, Biondi, Gemignani; Angiulli, Gelonese, Frediani; Volpicelli, Orlando, Cernigoi. Risponderà la Vis Pesaro allenata da Pavan con un 3-4-2-1 scelto come modulo di partenza e questo schieramento: Puggioni; Lelj, Gennari, Farabegoli; Nava, Paoli, Botta, Tessiore; Lazzari, Pannitteri; Marcheggiani.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sull’esito del match, l’agenzia di scommesse Snai propone a 1.75 la vittoria in casa, a 3.35 la quota per l’eventuale pareggio mentre la quota per l’affermazione in trasferta viene proposta a 4.50. Per quanto riguarda il numero di gol complessivamente realizzati nel corso dei novanta minuti, l’over 2.5 viene proposto a una quota di 2.10 e l’under 2.5 viene offerto a una quota di 1.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA