DIRETTA/ Sassari Brescia (risultato finale 98-68) : i sardi conquistano gara-3

- Claudio Franceschini

Diretta Sassari Brescia streaming video Rai: orario e risultato live della partita valida per gara-3 dei quarti playoff nel campionato di Serie A1, la serie si sposta al PalaSerradimigni.

Sassari Milano
Diretta Milano Sassari, un precedente (da Facebook)

SASSARI CONQUISTA GARA-3

Reazione d’orgoglio di Brescia, che nel quarto quarto chiude con un parziale di 19-18 in suo favore. Ovviamente, il risultato dell’ultima frazione di gioco non basta a recuperare il pesante passivo creatosi nei due tempia cavallo dell’intervallo, ma da speranze in vista di gara 4. Vincono i sardi con un secco 98-68. Oggi si è vista la superiorità di Sassari, che dopo aver iniziato con il freno a mano tirato ed aver perso il primo quarto con un parziale di 25-23, domina letteralmente il match.

Il secondo quarto termina addirittura 24-9 per i sardi, mentre nel terzo quarto i lombardi vengono letteralmente spazzati via con un netto 33-15. Il croato Kruslin ha chiuso con 20 punti realizzati, trascinando alla vittoria i suoi compagni, mentre sono risultati inutili le ottime performance personali di Brown (18 centri) e Petrucelli (16 centri). Nella prossima partita ci aspettiamo una grande reazione della Germani, che dovrà ribaltare i pronostici e recuperare l’attuale 2-1 nella serie. (Agg. Samir Bertolotto)

SASSARI DILAGA NEL TERZO QUARTO

Sassari dilaga nel terzo quarto e strapazza letteralmente Brescia con un parziale di 33-15. Lombardi scomparso dal terreno di gioco ed asfaltato dalla formazione sarda, che domina la frazione di gioco e macina un vantaggio che diventa imprendibile per gli ospiti in vista dell’ultimo quarto.

Ci si affaccia al quarto quarto sul risultato di 80-49, anche grazie ai 17 punti di Kruslin ed i 13 dello statunitense Burnell. Gara-3 del quarto di finale dei playoff Scudetto di Serie A1 è ormai nelle mani del Banco di Sardegna, che soltanto con un suicidio sportivo potrebbe farsi scappare il 2-1 momentaneo nella serie. Grandissima dimostrazione di superiorità della formazione sarda, che con due sgasate vince il match. (Agg. Samir Bertolotto)

RIMONTA SASSARI ALL’INTERVALLO

Sassari domina il secondo quarto con un parziale di 24-9 e va all’intervallo in vantaggio su uno spento ed impreciso Brescia, che ha subito il ritorno ruggente degli avversari. Ricordiamo che la serie è in perfetto equilibrio, sull’1-1 arrivati a gara-3 dei quarti di finale dei playoff Scudetto di Serie A1. La seconda frazione di gioco si chiude sul 47-34 a favore dei sardi, che indirizzano fortemente il proseguo della partita.

Petrucelli continua a trascinare i suoi compagni , ma non basta. con i suoi 16 punti realizzati. Il miglior marcatore del Banco di Sardegna invece è Kruslin, grazie ai suoi 15 centri. Ci si aspetta una grande reazione della Germani nei prossimi due quarti, anche se il parziale rimane molto ampio. In ogni caso il basket ha imparato a regalarci colpi di scena impensabili, dunque saranno 20 minuti tutti da vivere. (Agg. Samir Bertolotto)

BRESCIA AVANTI A FINE PRIMO QUARTO

Al PalaSerradimigni va in scena gara-3 dei quarti di finale dei playoff Scudetto di Serie A1 tra Sassari e Brescia. La serie è in perfetto equilibrio, sull’1-1 dopo i primi due confronti giocati in terra lombarda. La Germani termina questo primo quarto in vantaggio per 25-23, nono stante un match davvero molto equilibrato. Il miglior marcatore della serata, dopo i primi 10 minuti di gioco, è Petrucelli: l’americano del Brescia ha realizzato ben 12 punti. (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA SASSARI BRESCIA (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Siamo alla diretta di Sassari Brescia. Sembra incredibile dirlo adesso, ma quando queste due squadre si erano affrontate al PalaSerradimigni, in regular seson, la Germani era 1-3 come record e aveva da poco spezzato una serie di tre sconfitte con cui aveva aperto il campionato. Il 24 ottobre, per la 5^ giornata, la Leonessa aveva vinto sul parquet del Banco di Sardegna: era finita 65-76 con Sassari che solo nel quarto periodo aveva provato una flebile rimonta che si era spenta sul nascere. Amedeo Della Valle aveva realizzato 21 punti con 5/13 dall’arco, Nazareth Mitrou-Long aveva contribuito con 17 punti, 10 rimbalzi e 6 assist tirando con il 50%, MVP di una partita che non aveva visto nessun altro giocatore di Brescia in doppia cifra (8 punti a testa per Lee Moore e David Moss, 7 per Michael Cobbins e Christian Burns).

La Dinamo invece aveva avuto 16 punti e 10 rimbalzi di Eimantas Bendzius e 10 con 8 rimbalzi di Christian Mekowulu, ma aveva pagato in maniera eccessiva il 28% dal perimetro (1/6 per David Logan, 0/4 per Anthony Clemmons). Adesso sarà interessante scoprire se, a 7 mesi di distanza da quel match, la partita avrà ancora un canovaccio simile oppure succederà qualcosa di diverso, magari anche un punteggio più alto. Non abbiamo che da metterci comodi e lasciare che a parlare sia il parquet del PalaSerradimigni: la palla a due di Sassari Brescia sta finalmente per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SASSARI BRESCIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sassari Brescia sarà trasmessa su Rai Sport + e Rai Sport, che trovate ai canali 57 e 58 del vostro televisore: sarà dunque un appuntamento in chiaro per tutti, con la possibilità di seguire il match in mobilità tramite il sito o l’app di Rai Play. La partita dei playoff verrà fornita anche da Discovery Plus, come tutte le altre: broadcaster ufficiale della Lega, richiede un abbonamento per la visione in diretta streaming video. Infine va ricordato che su www.legabasket.it, il portale della Lega, troverete tutte le informazioni utili come il tabellino play-by-play e il boxscore del match aggiornato in tempo reale. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

PER LA RIVINCITA

La diretta di Sassari Brescia rappresenta anche la rivincita, o il tentativo di centrarla, da parte di Amedeo Della Valle. Dobbiamo tornare indietro di 7 anni, a quella famosissima finale scudetto che la Dinamo aveva vinto contro Reggio Emilia: Della Valle era tornato da circa un anno in Italia, dopo l’avventura con Ohio State aveva scelto la Grissin Bon per la maturazione e, sotto la guida di Max Menetti, era riuscito a ritagliarsi enormi soddisfazioni come il premio di MVP della Supercoppa, messa in bacheca dalla sua squadra.

In finale però Sassari aveva avuto la meglio, in maniera beffarda, andando a espugnare il PalaBigi in gara-7 dopo che la Reggiana aveva avuto la possibilità di vincere lo scudetto qui al PalaSerradimigni nel sesto episodio della serie; Della Valle non era ancora lo scorer ammirato in questa stagione, infatti aveva chiuso i playoff con 9,5 punti di media e il 34,2%; erano altri i leader di quella Reggio Emilia, ma lui aveva imparato tanto e con il passare degli anni si era preso il ruolo di protagonista agli ordini di Menetti, prima di volare a Milano e avere altre esperienze all’estero. Oggi è il trascinatore di una Brescia che vuole la semifinale a quattro anni dall’ultima, e lui va alla ricerca della personale vendetta… (agg. di Claudio Franceschini)

LA SERIE PROSEGUE?

Sassari Brescia, partita diretta dagli arbitri Manuel Mazzoni, Alessandro Vicino e Valerio Grigioni, va in scena alle ore 20:45 di venerdì 20 maggio: siamo al PalaSerradimigni, per gara-3 dei quarti playoff nel campionato di basket Serie A1 2021-2022. Potremmo dire che questa sia la serie più equilibrata, almeno sulla carta: vero che la Leonessa ha disputato una regular season straordinaria e certamente superiore a quella di Sassari, ma quando arriva l’aria di playoff il Banco di Sardegna è in grado di trasformarsi e lo ha anche dimostrato negli episodi del PalaLeonessa.

Ora, davanti al pubblico di casa, la squadra di Piero Bucchi vuole provare a mettere in crisi le certezze di Alessandro Magro, che non sono poche; Brescia può schierare l’ultimo MVP di campionato e Amedeo Della Valle nella prima apparizione dopo aver ricevuto il premio ha infilato 30 punti con un primo tempo pazzesco, dunque il tema sarà quello di provare ad arginarlo. Nella diretta di Sassari Brescia vedremo se sarà possibile per la Dinamo, intanto noi possiamo fare una breve analisi dei temi principali che sono legati alla partita.

DIRETTA SASSARI BRESCIA: RISULTATI E CONTESTO

Si gioca tra poco la diretta di Sassari Brescia, una partita che certamente sarà entusiasmante: tutt’altro che scontata, potrebbe invece regalarci il prolungamento di una serie che è certamente iniziata con la Germani favorita per quanto mostrato nell’arco della stagione, ma che il Banco di Sardegna ha approcciato nel modo giusto. Da una parte troviamo una Brescia che per roster, soprattutto dopo l’addizione di John Brown (che ha aperto l’anno giocando in Eurolega in una squadra da playoff) è francamente superiore a quelli che sono i comunque buoni valori della Dinamo.

Dall’altra però Sassari può schierare giocatori che nel momento del bisogno dimenticano di avere un’età in cui parecchi sarebbero da tempo sul divano, e il riferimento è naturalmente a un David Logan capace di tenere in piedi la baracca anche da solo. Alla fine la superiorità della Leonessa potrebbe comunque emergere e sarà giusto così, ma non saremmo stupiti – del resto in epoca recente è già successo – se in semifinale alla fine ci andasse Sassari, una squadra che quando è in una condizione da dentro o fuori riesce a tirare fuori quel quid in più per superare gli ostacoli.





© RIPRODUZIONE RISERVATA