DIRETTA/ Sassari Milano (risultato finale 89-83): 27 per Tyree, nuovo ko per l’Olimpia! (3 dicembre 2023)

- Claudio Franceschini

Diretta Sassari Milano, risultato finale 89-83: l'Olimpia perde anche al PalaSerradimigni e scivola a 5-5 in un difficile campionato di basket Serie A1, rilancio Dinamo con Breein Tyree.

Stefano Gentile Sassari tripla facebook 2023 1 1 640x300 Diretta Sassari Milano, Serie A1 10^ giornata (da facebook.com/dinamosassariofficial)

DIRETTA SASSARI MILANO (RISULTATO FINALE 89-93): LA DINAMO SI RIALZA!

Sassari Milano 89-83: la Dinamo resiste al tentativo di rimonta dell’Olimpia e vince una partita al momento molto importante per abbandonare la zona calda nella classifica di Serie A1, e lanciarsi idealmente in zona playoff. Per Milano, seconda sconfitta consecutiva dopo quella interna contro Pistoia: il record dell’Olimpia in campionato è 5-5 e anche lottare per la post season in questo inizio di dicembre potrebbe diventare un problema. Finale molto bello, perché Milano rientra nel secondo tempo e arriva anche ad agganciare Sassari; Shavon Shields fa 80-80 ma dall’altra parte risponde Stefano Gentile con un’altra tripla, a quel punto ci si sfida dall’arco e Shields colpisce per un’altra parità, ma Vasilis Charalampopoulos non trema e infila un nuovo +3 a favore del Banco di Sardegna.

La replica è affidata a Johannes Voigtmann che sbaglia; non tradisce invece Breein Tyree e a sigillare la vittoria è il recupero di Alessandro Cappelletti su Stefano Tonut. Sassari ha 27 punti di un Tyree che tira 3/8 dall’arco e 7/12 dal campo, 3/5 dalla lunga distanza per un Cappelletti da 11 punti, 5 rimbalzi e 5 assist. Milano risponde con uno Shields indemoniato nel secondo tempo: ci sono 31 punti totali con 5/9 nelle triple e 12/17 dal campo, per lui anche 7 rimbalzi e in doppia cifra per l’Olimpia vanno anche Voigtmann (14), Diego Flaccadori (13) e Tonut (10), ma non basta e l’Olimpia adesso deve leccarsi le ferite. (agg. di Claudio Franceschini)

SASSARI MILANO (RISULTATO 41-30): INTERVALLO

Sassari Milano 41-30: ottimo primo tempo da parte del Banco di Sardegna, al PalaSerradimigni Sassari sta finalmente giocando una partita di qualità e sostanza come poche volte le è accaduto in questa stagione, mettendo sotto un’Olimpia che, priva di Nikola Mirotic, conferma comunque le difficoltà già evidenziate anche giovedì, quando ha perso in casa contro lo Zalgiris Kaunas. La Dinamo viene orchestrata con sapienza da Alessandro Cappelletti, che guarda poco il canestro ma contribuisce a far girare il pallone (4 assist) e catturare rimbalzi; i punti li portano in dote un po’ tutti, oggi particolarmente caldo Stephane Gombauld ma ci sono anche i contributi di Breein Tyree e Filip Kruslin oltre a quello di Stefano Gentile.

Per Milano Stefano Tonut e Johannes Voigtmann stanno provando non far affondare del tutto la barca; si deve soprattutto a loro se l’Olimpia è comunque ancora in partita pur avendo giocato un brutto primo tempo, in negativo si sono distinti in particolar modo Maodo Lo e Shavon Shields che dovrebbero essere le punte dell’attacco di Ettore Messina, invece stanno faticando a trovare la via del canestro e alzare le percentuali. Da vedere allora se nel secondo tempo della diretta di Sassari Milano il Banco di Sardegna saprà confermarsi e portare a casa una vittoria importante, o se invece l’Olimpia troverà il modo di reagire e uscire dalla crisi. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SASSARI MILANO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sassari Milano viene trasmessa su Eurosport 2, quindi un appuntamento per gli abbonati alla televisione satellitare (numero 211 del decoder di Sky); va però ricordato che c’è un altro modo per assistere a questa sfida, ed è quello di sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma DAZN che garantisce l’intera programmazione del campionato di Serie A1 in diretta streaming video. Infine bisogna ricordare che sul sito ufficiale della Lega, all’indirizzo www.legabasket.it, sono consultabili tutte le informazioni utili sul match, come il tabellino play-by-play e il boxscore statistico aggiornato in tempo reale.

SASSARI MILANO (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Ci siamo, la diretta di Sassari Milano sta per cominciare. Escludendo la stagione 2019-2020, in cui era quarta con un record di 14-7 nel momento dello stop per il Covid, l’ultima volta in cui l’Olimpia non ha chiuso ai primi due posti della classifica di regular season risale a ben 11 anni fa: nel 2012-2013 l’allenatore di Milano era Sergio Scariolo, la squadra era ancora nel periodo di digiuno da scudetto (dal 1996) pur essendo già tornata in finale (anche con Piero Bucchi, oggi grande ex) ma quell’anno era entrata in una spirale di risultati negativi e aveva chiuso al quarto posto, con un record di 19 vittorie e 11 sconfitte, alle spalle di Varese, la stessa Sassari e Roma.

Nel primo turno dei playoff aveva incrociato Siena, reduce da 6 scudetti consecutivi: aveva vinto le prime due gare al Mediolanum Forum ma perso gara-3 e gara-4 al PalaEstra, poi nel momento della verità era caduta nel quinto e decisivo episodio della serie. Sarebbe stato Luca Banchi l’anno seguente a timbrare la rivincita sulla Mens Sana, ma questa Olimpia in mano a Ettore Messina rischia davvero di uscire dalla Top 2 dopo tempo immemore: i conti si faranno ai playoff ma occorre comunque alzare la testa, ora mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il parquet del PalaSerradimigni perché finalmente la palla a due di Sassari Milano sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

SASSARI MILANO: OLIMPIA PER LE RISPOSTE!

Sassari Milano, partita diretta dagli arbitri Beniamino Manuel Attard, Carmelo Lo Guzzo e Martino Galasso, si gioca alle ore 12:00 di domenica 3 dicembre: lunch match nella decima giornata del campionato di Serie A1 2023-2024, e impegno nel quale soprattutto l’Olimpia è chiamata a fornire risposte importanti. Milano infatti si può considerare in crisi: ha ancora un record positivo, ma 5-4 non è sicuramente il passo che ci si aspetterebbe da una squadra di questo tenore e soprattutto domenica scorsa è anche arrivata la sconfitta casalinga contro Pistoia.

Sassari invece ha rialzato la testa, battendo Scafati su questo parquet: una vittoria preziosa per tenersi a distanza dalle posizioni calde di classifica, ma anche il Banco di Sardegna è sicuramente sotto il par delle sue possibilità e dunque avrà bisogno di una prestazione convincente che possa riportarla a guardare concretamente la corsa ai playoff. Aspettando adesso che la diretta di Sassari Milano prenda il via, proviamo ad addentrarci ancor più nei meandri di questa interessante e molto delicata partita del PalaSerradimigni.

DIRETTA SASSARI MILANO: SITUAZIONE E CONTESTO

La diretta di Sassari Milano è innanzitutto una classica, una partita che qualche anno fa, quando la Dinamo era allenata da Meo Sacchetti, era diventata una rivalità sentitissima e che aveva caratterizzato un periodo importante per il basket italiano. Oggi il contesto è diverso: in panchina per Sassari c’è un ex come Piero Bucchi che però deve appunto guardare in casa propria, perché il Banco di Sardegna è partito con il freno a mano tirato e rischia di mancare i playoff, un obiettivo che sin dall’arrivo in Serie A1 la società ha sempre considerato minimo, visto anche il passo nelle varie stagioni.

Milano, come sempre, va giudicata una volta che si arriverà in primavera: è davvero difficile pensare che questa squadra possa rimanere fuori dalla post season, l’Olimpia è sempre in grado di aumentare il suo livello di gioco ma è anche vero che in questo inizio di stagione si sta vedendo qualche falla di troppo, e spesso e volentieri una corazzata indietro in classifica può essere preda di dubbi e incertezze che le impediscano di giocare secondo il proprio status. La trasferta del PalaSerradimigni è dunque complicata anche per questo, vedremo cosa succederà…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A1

Ultime notizie