Diretta/ Sassuolo Fiorentina (risultato finale 1-0): Nzola e Ikoné mancano il pari! (Serie A, 6 gennaio 2024)

- Christian Attanasio

Diretta Sassuolo Fiorentina, risultato live, streaming video tv, formazioni e quote per le scommesse della 19esima giornata di Serie A (6 gennaio 2024)

Dionisi Sassuolo Serie A Alessio Dionisi, allenatore Sassuolo (Foto: Ansa, 2023)

DIRETTA SASSUOLO FIORENTINA (RISULTATO FINALE 1-0): NZOLA E IKONÉ MANCANO IL PARI!

Viene ammonito anche Berardi, quindi al 26′ Nzola spreca una ghiotta occasione calciando sull’esterno della rete da ottima posizione. Tanti cambi che spezzettano il gioco, favorendo il Sassuolo nella gestione del vantaggio di misura. Segnalati 7′ di recupero, poi allungati a 8′ dopo le tante interruzioni del secondo tempo, al 93′ ancora rasoiata di Ikoné che cerca di piazzarla sul secondo palo, col pallone che esce di pochi centimetri a lato. Proprio Ikoné viene ammonito per proteste nelle battute finali, si chiude col Sassuolo che può festeggiare una vittoria essenziale. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SASSUOLO FIORENTINA, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv Sassuolo Fiorentina sarà trasmessa sia su Sky che su DAZN. Naturalmente, per fruire del servizio, bisognerà essere abbonati: per quanto riguarda l’emittente televisiva si dovrà essere in possesso del pacchetto Calcio mentre per DAZN non c’è differenza tra i pacchetti ergo basterà essere abbonati.

Anche la diretta streaming Sassuolo Fiorentina sarà visibile su entrambe le piattaforme. Per gli abbonati Sky esiste l’applicazione Sky Go che funziona su smartphone, tablet e pc mentre per chi è abbonato a DAZN potrà vedere la partita, oltre che sui dispositivi elencati in precedenza, anche sulla console di gioco.

BONAVENTURA SBAGLIA DAL DISCHETTO

Dopo 3′ nel primo tempo il Sassuolo trova il raddoppio con Thorsvedt, ma la lunga on field review al VAR stabilisce che la rete è da annullare per posizione di fuorigioco attiva di Matheus Henrique. Mandragora e Arthur lasciano spazio a Beltran e Duncan nella Fiorentina, viene ammonito Pinamonti per proteste. Quindi al 17′ un fallo di mano di Ferrari vale un calcio di rigore per la Fiorentina: dal dischetto va Bonaventura che si fa però ipnotizzare da Consigli. Al 22′ annullato anche il gol del pari della Fiorentina, insacca Martinez Quarta ma il gol viene annullato per fuorigioco. (agg. di Fabio Belli)

PIOGGIA AL MAPEI STADIUM

La Fiorentina prova a reagire allo svantaggio ma trova solamente un paio di affondi di Biraghi, facilmente soffocati dalla difesa del Sassuolo. Tra il 34′ e il 36′ nel giro di 3′ ammoniti Matheus Henrique e nel Sassuolo e Martinez Quarta tra i Viola, si gioca però sotto una pioggia battente al Mapei Stadium e questo influenza lo spettacolo. Si va all’intervallo con i padroni di casa in vantaggio grazie alla rete siglata da Pinamonti al 9′. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA PINAMONTI!

La Fiorentina prova a prendere subito il controllo del possesso palla ma al 9′ è il Sassuolo a passare: Matheus Henrique trova il passaggio filtrante per Pedersen che pesca a centro area Pinamonti, dall’altezza del dischetto del rigore l’attaccante firma l’1-0. Al 12′ Pinamonti cerca già il bis ma il pallone finisce alto, al 14′ finisce d’un soffio a lato un tiro a giro di Laurentié. I Viola sbandano, al 20′ Berardi devia in rete una conclusione di Toljan ma in posizione di fuorigioco. (agg. di Fabio Belli)

LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Mettetevi comodi che tra poco inizierà la diretta di Sassuolo Fiorentina, prima però vediamo delle statistiche sulle performance recenti e storiche delle due squadre. Nelle ultime 10 partite casalinghe del Sassuolo, la squadra ha ottenuto 3 vittorie, 3 pareggi e ha subito 4 sconfitte, con una differenza reti di 17-15 a favore della Fiorentina. Questi dati indicano una certa competizione e una distribuzione equilibrata delle reti tra le due squadre. Considerando gli ultimi 20 incontri complessivi, il Sassuolo ha vinto 6 partite, pareggiandone 6, mentre la Fiorentina ha ottenuto 8 vittorie, con una differenza reti di 34-29 a favore della squadra toscana. Questo suggerisce una tendenza positiva per la Fiorentina negli scontri recenti. La Fiorentina è attualmente in una striscia positiva di 3 partite in Serie A, indicando una buona forma della squadra. Al contrario, il Sassuolo non ha vinto nelle ultime 5 partite, il che potrebbe rappresentare una sfida per la squadra nella ricerca di risultati positivi.

Riguardo alle statistiche riguardanti i minuti specifici, è interessante notare che il Sassuolo realizza il 24% dei suoi gol tra i minuti 16-30, mentre la Fiorentina segna il 26% dei suoi gol nei primi 15 minuti di gioco. Questi dati suggeriscono strategie offensive specifiche per entrambe le squadre in determinati intervalli temporali. Il confronto tra Sassuolo e Fiorentina si presenta come un incontro avvincente, con la Fiorentina in una buona forma recente e il Sassuolo alla ricerca di una svolta positiva. La storia degli scontri diretti e le tendenze attuali delle squadre contribuiranno a rendere l’incontro intrigante e imprevedibile. SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Pedersen; Boloca, M. Henrique; Berardi, Thorstvedt, Laurienté; Pinamonti. All. Dionisi. A disposizione: Pegolo, Cragno, Missori, Mulattieri, Bajrami, Ceide, Alvarez, Castillejo, Viti, Volpato, Lipani, Tressoldi. FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Arthur, Mandragora; Ikoné, Bonaventura, Brekalo; Nzola. All. Italiano. A disposizione: Martinelli, Vannucchi, Christensen, Maxime Lopez, Beltran, Ranieri, Infantino, Yerry Mina, Duncan, Parisi, Pierozzi, Barak, Amatucci. (agg. Gianmarco Mannara)

TESTA A TESTA

La diretta di Sassuolo Fiorentina, disputata in venti occasioni tutte nel contesto della Serie A, riflette una competitività equilibrata tra le due squadre. Il Sassuolo ha conquistato sei vittorie, mentre la Fiorentina ha ottenuto otto vittorie; inoltre, sei sfide si sono concluse con un pareggio. La serie di incontri tra queste due compagini ha evidenziato partite spesso combattute e aperte a ogni risultato. La bilancia di vittorie pendendo leggermente dalla parte della Fiorentina suggerisce un certo vantaggio, ma il numero significativo di pareggi sottolinea che questi scontri sono stati caratterizzati da una notevole imprevedibilità. Ogni confronto tra Sassuolo e Fiorentina sembra essere un capitolo di una storia calcistica in evoluzione, con entrambe le squadre che cercano di ottenere la supremazia nei rispettivi obiettivi di campionato.

Gli scontri diretti tra queste due squadre sono diventati eventi attesi, con tifosi che guardano con interesse ai risultati di ogni partita per vedere quale squadra riuscirà a imporsi. Il Sassuolo, con le sue sei vittorie, dimostra di poter competere alla pari con la Fiorentina, mentre l’entusiasmo dei tifosi di entrambe le squadre è alimentato dalla speranza di vedere la propria squadra emergere trionfante in ogni duello calcistico. La storia continua a scriversi, e ogni nuovo incontro rappresenta un’opportunità per una delle squadre di lasciare il proprio segno in questo affascinante confronto tra Sassuolo e Fiorentina. (agg. Gianmarco Mannara)

VIOLA QUARTI IN CLASSIFICA

La diretta Sassuolo Fiorentina, in programma sabato 6 gennaio alle ore 20:45, racconta della 19esima giornata di Serie A. I neroverdi stanno vivendo quella che è la peggior stagione da quando partecipano al massimo campionato italiano. I 16 punti in 18 giornate rappresentano un problema, con la zona retrocessione distante solo 2 lunghezze. Il Sassuolo non vince dal rocambolesco 4-3 con l’Empoli di fine novembre e ha aperto l’anno 2024 con un 3-1 incassato dall’Atalanta in Coppa Italia.

Chi invece sta vivendo una stagione fin qui oltremodo soddisfacente è la Fiorentina. Le ultime tre partite disputate hanno visto i Viola vincere 1-0 contro Verona, Monza e Torino, a dimostrazione di una difesa ritrovata e un attacco cinico. I toscani hanno approfittato anche del ko del Bologna con l’Udinese per delegittimare la quarta posizione a -3 dal terzo posto e +2 dal quinto.

DIRETTA SASSUOLO FIORENTINA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni della diretta Sassuolo Fiorentina vedono i padroni di casa schierarsi col 4-2-3-1. In porta Consigli, difesa a quattro composta da Toljan, Erlic, Ferrari e Pedersen. In mediana si divideranno i compiti Thorstvedt e Henrique mentre la batteria di trequrtisti sarà formata da Berardi, Bajrami e Laurienté dietro a Pinamonti

Stesso assetto tattico per la Fiorentina che schiera Terracciano tra i pali. Terzino destro Kayode, a sinistra Biraghi e al centro Milenkovic con Ranieri. Arthur e Duncan giocheranno a centrocampo, Ikoné, Bonaventura e Brekalo aiuteranno l’unica punta Beltran da trequartisti.

DIRETTA SASSUOLO FIORENTINA, LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote per le scommesse della diretta Sassuolo Fiorentina danno favorita la squadra ospite a 2.20. Secondo bet365, l’1 fisso è offerto a 3.20 mentre la X del pareggio a 3.50.

L’Over 2.5 sembra probabile con una quota di 1.73, più bassa rispetto all’Under a 2.08. Anche il Gol è ben visto dai bookmakers che lo mettono a 1.62. A 2.20 invece il No Gol ovvero massimo una sola squadra a segno.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie