Diretta/ Sassuolo Spezia (risultato finale 1-0): video tv: la decide il gol di Traorè

- Mauro Mantegazza

Diretta Sassuolo Spezia streaming video e tv, quote, orario e risultato live della partita valida per la Coppa Italia (oggi domenica 18 agosto)

gruppo Sassuolo
Diretta Sassuolo Spezia (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA SASSUOLO SPEZIA (RISULTATO FINALE 1-0): LA DECIDE IL GOL DI TRAORE’!

Il Sassuolo chiude la gara difendendosi contro uno Spezia che tenta il tutto per tutto. Italiano inserisce anche Galabinov per cercare di bucare la retroguardia neroverde e all’ottantottesimo minuto si accendono le proteste per un presunto calcio di rigore non concesso alla squadra aquilotta. I bianconeri premono sull’acceleratore, il Sassuolo soffre e resta schiacciato dietro anche durante il recupero. L’arbitro assegna quattro minuti extra, all’interno dei quali pure il portiere Krapikas sale insieme agli attaccanti per saltare su calcio d’angolo. L’ultima azione della partita ha la firma di Gyasi, con una girata che la difesa del Sassuolo riesce ad intercettare e a spazzare. Gli uomini di De Zerbi ottengono il passaggio del turno, pur soffrendo tantissimo contro uno Spezia combattivo. Partita decisa dalla giocata di Traorè ad inizio primo tempo. Sassuolo Spezia finisce sul risultato di uno a zero. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

RICCI SFIORA IL PARI!

Scocca il settantesimo minuto della diretta tra Sassuolo Spezia e il risultato è sempre fermo sull’uno a zero per la squadra di De Zerbi. I neroverdi hanno approcciato bene alla ripresa, sfiorando subito il raddoppio con Berardi, che dopo tre minuti ha visto il suo tiro schiantarsi contro il legno. Il Sassuolo preme sull’acceleratore ma non trova la via del gol e così rischia di subirlo attorno al cinquantacinquesimo, quando lo Spezia prova ad impensierire Consigli con una conclusione di Ricci. Il Sassuolo risponde prima con Berardi e poi con Ferrari, decisivo Krapikas ad opporsi e a tenere in vita la sua squadra. Spezia che al sessantasettesimo va ad un passo dal pari, con Ricci che da lontano manda fuori di pochissimo. Che pericolo per il Sassuolo! (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

TRAORE’ AL NONO!

Sassuolo in vantaggio sullo Spezia quando abbiamo ampiamente superato la prima mezzora della diretta. Pronti, via e subito Traorè al tiro: attento Krapikas ed efficace nella parata. Gli emiliani passano in vantaggio due minuti dopo con un diagonale dello stesso Traorè che finalizza l’azione impostata da Berardi. Gli aquilotti provano a scuotersi, ma i ragazzi guidati da De Zerbi controllano senza troppi problemi. Attorno al ventesimo altra chance per i neroverdi con il mancino di Berardi che viene respinto dal numero uno spezzino. Bravo il portiere bianconero ad opporsi anche sulla conclusione ravvicinata di Caputo che non riesce a concretizzare il raddoppio. La squadra di De Zerbi insiste e al ventitreesimo va ancora una volta vicina al gol: questa volta è Gravillon a rendersi pericoloso con una girata che finisce a lato. Di seguito le formazioni con cui sono scese in campo le squadre: Sassuolo: Consigli; Toljan, Gravillon, Ferrari, Rogerio; Traorè, Obiang, Locatelli; Berardi, Caputo, Boga. Spezia: Krapikas, Vignali, Capradossi, Terzi, Bastoni, M.Ricci, Bartolomei, Mora, Gyasi, Burgzorg, F.Ricci. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Si scende in campo per Sassuolo Spezia, ma in attesa del via alla partita di Coppa Italia possiamo spendere qualche parola per la settimana molto internazionale dello Spezia, che nei giorni scorsi ha presentato tre nuovi acquisti stranieri, cioè l’olandese Delano Burgzorg, l’inglese DJ Buffonge e lo spagnolo Salva Ferrer. Guido Angelozzi, Direttore Generale dello Spezia, ha presentato così la strategia della società ligure: “Tre calciatori giovani di nostra proprietà sono un tesoro per il Club. Sul mercato siamo vigili e attenti, il nostro è un progetto che va avanti dalla scorsa stagione con idee chiare e precise”. Questa sera però naturalmente le mosse di calciomercato delle due società devono passare in secondo piano, perché ci si gioca in una sola partita l’accesso al turno successivo della Coppa Italia. La parola di conseguenza adesso deve passare al campo del Mapei Stadium di Reggio Emilia: Sassuolo Spezia inizia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà prevista la diretta tv di Sassuolo Spezia; non sarà a disposizione nemmeno un servizio di diretta streaming video, ma per tutte le informazioni utili su questa partita del terzo turno di Coppa Italia potrete consultare le pagine ufficiali che le due società mettono a disposizione sui loro profili social, in particolare su Facebook e Twitter.

IL PRECEDENTE IN COPPA ITALIA

Avvicinandoci alla diretta di Sassuolo Spezia, ci chiediamo adesso: che cosa avevano fatto queste due squadre in Coppa Italia nella scorsa stagione? Il Sassuolo, in quanto squadra di Serie A, era naturalmente entrato in gioco proprio nel terzo turno eliminatorio, nel quale aveva ottenuto una bella vittoria per 5-1 sulla Ternana; i neroverdi poi avevano superato anche il quarto turno, con una vittoria dicembrina per 2-1 sul Catania. Il cammino del Sassuolo dunque ebbe fine solamente agli ottavi di finale, a causa della sconfitta per 2-0 al San Paolo contro i padroni di casa del Napoli. Debutto invece naturalmente al secondo turno per lo Spezia, in quanto squadra di Serie B: i liguri cominciarono con una vittoria per 2-1 contro la Sambenedettese, ma una settimana più tardi il cammino dello Spezia si infranse contro la Spal, che nel terzo turno ebbe la meglio con una vittoria per 1-0. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ARBITRO

Sassuolo Spezia sarà una sfida diretta al Mapei Stadium di Reggio Emilia dall’arbitro Rosario Abisso della sezione Aia di Palermo, che avrà al proprio fianco i guardalinee Preti e Tegoni e il quarto uomo Prontera per dirigere la partita del terzo turno eliminatorio di Coppa Italia. Nato a Palermo il 22 novembre 1985, adesso andiamo ad elencare alcuni numeri significativi della carriera di Rosario Abisso. Il fischietto siciliano vanta un totale di dieci presenze in Coppa Italia: si contano in questi incontri 41 cartellini gialli, tre espulsioni (tutte per rosso diretto) e cinque calci di rigore assegnati. Sono più grandi i numeri di Abisso in Serie A, perché nel massimo campionato le sue presenze sono 40: possiamo dunque contare nella competizione 166 cartellini gialli, nove espulsioni – di cui sette per somma di ammonizioni e due per rosso diretto – ed infine ben 17 calci di rigore assegnati. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Sassuolo Spezia, che potremo seguire in diretta dal Mapei Stadium-Città del Tricolore di Reggio Emilia, è una partita in programma alle ore 20.45 di questa sera, domenica 18 agosto 2019, per il terzo turno eliminatorio di Coppa Italia. Ricordiamo che si tratta di una sfida in gara unica, dunque in caso di pareggio al triplice fischio finale si proseguirà con tempi supplementari ed eventualmente calci di rigore. Sassuolo Spezia vede sulla carta favoriti i padroni di casa emiliani che, in quanto squadra di Serie A, debutta in Coppa Italia proprio in questo terzo turno; lo Spezia invece ha già affrontato il secondo turno, nel quale comunque la compagine ligure non ha avuto alcuna difficoltà per travolgere la Pro Patria con un perentorio 5-0. Infine, siccome è già stato definito il tabellone di tutta la Coppa Italia, possiamo osservare che la vincente di Sassuolo Spezia affronterà nel quarto turno la vincente di Perugia Brescia.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO SPEZIA

Le probabili formazioni per Sassuolo Spezia quali elementi ci potrebbero fornire? I neroverdi sono al debutto stagionale, per Roberto De Serbi ci basiamo sulle scelte nella recente amichevole con l’Alessandria che aveva visto titolari Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Rogerio; Traorè, Obiang, Locatelli; Berardi, Caputo e Boga. Per lo Spezia ci basiamo invece naturalmente sulla netta vittoria contro la Pro Patria. Vincenzo Italiano in quella occasione aveva schierato titolari, secondo il modulo 4-2-3-1, Krapikas; Vignali, Terzi, Capradossi, Ramos; Bartolomei, Matteo Ricci, Mora; Federico Ricci, Gudjohnsen, Gyasi.

PRONOSTICO E QUOTE

La differenza di categoria e il fattore campo fanno pendere il pronostico di Sassuolo Spezia dalla parte dei neroverdi in maniera nettissima. Le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai parlano molto chiaro in tal senso: il segno 1 è quotato a 1,32, mentre si sale a quota 4,50 per il segno X e si arriva poi fino a 7,50 volte la posta in palio in caso di segno 2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA