DIRETTA SBK/ Superbike Gp Olanda 2021: Rea torna in testa al campionato, Folger…

- Michela Colombo

Diretta Sbk: streaming video e tv, orari, tempi e vincitori di Fp3, Superpole e Gara 1 per il Gran premio d’Olanda 2021 della Superbiek, oggi ad Assen.

Sbk Superbike gruppo facebook 2021 1 640x300
Diretta Sbk: Gran Premio Repubblica ceca 2021 (da facebook.com/WorldSBK)

Abbiamo degli aggiornamenti sullo stato di salute di Jonas Folger, protagonista di una brutta caduta nelle fasi conclusive di gara 1 del Gran Premio d’Olanda, quinto appuntamento del mondiale 2021 di Superbike. Le immagini arrivate dal circuito di Assen non erano rassicuranti, con il pilota tedesco a terra nella ghiaia circondato dai soccorritori e con i commissari che stavano portando la barella. Fortunatamente dalla direzione gara proprio in questi minuti sono arrivate notizie positive: l’ex-pilota della MotoGp è pienamente cosciente ed è stato trasportato al centro medico per ulteriori accertamenti, non dovrebbe quindi trattarsi di un infortunio serio. Dopo aver tirato un sospiro di sollievo per le sorti del loro collega, Jonathan Rea, Scott Redding e Toprak Razgatlioglu sono saliti sul podio dando il via alla cerimonia di premiazione. Vittoria importante per il 34enne della Kawasaki che torna così in testa al campionato scavalcando il turco che ha perso un mucchio di tempo nella lotta con il portacolori della Ducati. Domani il secondo atto con la superpole race e gara 2, ci aspetta una domenica ricca di emozioni! {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SUPERBIKE, GARA 1 GP OLANDA: HA VINTO REA, PAURA PER FOLGER

Toprak Razgatlioglu e Scott Redding si ostacolano a vicenda e spianano così la strada a Jonathan Rea che prende il largo e si invola verso la vittoria di gara 1 ad Assen, sede del Gran Premio d’Olanda (quinta tappa del mondiale 2021 di Superbike). Il portacolori della Kawasaki riconquista inoltre anche la leadership in campionato. Il pilota inglese della Ducati sale sul secondo gradino del podio, il turco deve accontentarsi del terzo posto. Ottima quarta posizione per Michael van der Mark che regala un sorriso alla BMW dopo i problemi di elettronica di questa mattina e il cupolino distrutto con un pugno per la frustrazione di non essere sceso in pista durante la FP3. Piazzamento in top 5 preziosissimo per Andrea Locatelli che precede Garrett Gerloff, giunto sesto al traguardo dopo essere partito dall’ultima fila a causa di una caduta nella superpole che lo ha tagliato fuori dalla sessione di qualifica. Stesso discorso per Tom Sykes che arpiona la settima piazza approfittando anche della caduta di Jonas Folger le cui condizioni destano molta preoccupazione al punto che i commissari hanno esposto la bandiera rossa interrompendo la corsa a 2 giri dalla conclusione. Leon Haslam, Chaz Davies e Axel Bassani completano la top 10, a punti anche Isaac Vinales, Leandro Mercado, Loris Cresson e Andrea Mantovani al debutto con una wild-card. Non hanno visto la bandiera a scacchi nemmeno Lucas Mahias (il francese della Kawasaki è caduto mentre era decimo) e Kohta Nozane – il giapponese è scivolato all’ingresso dell’ultima curva. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SUPERBIKE, GARA 1 GP OLANDA: REDDING ATTACCA REA!

Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu si scambiano più volte le posizioni nel corso di gara 1 del Gran Premio d’Olanda (quinto appuntamento del mondiale 2021 di Superbike) consentendo così a Scott Redding di aggregarsi al gruppetto di testa. Il centauro della Ducati al 7^ giro sferra l’attacco nei confronti del turco rubandogli la piazza d’onore e va a caccia del campione uscente facendosi vedere continuamente negli specchietti della Kawasaki. Dietro di loro il vuoto con Michael van der Mark che non sembra avere grossi problemi nel tenere a bada Andrea Locatelli, l’italiano meglio piazzato dopo la caduta e il ritiro di Michael Ruben Rinaldi. Partiti dal fondo dello schieramento, Garrett Gerloff e Tom Sykes hanno rimontato fino alla top 10 e nel mirino dei due adesso ci sono Leon Haslam e Lucas Mahias. Axel Bassani occupa la dodicesima posizione mentre Andrea Mantovani è diciassettesimo, penultimo. Chiude il gruppo Loris Cresson, il belga è poco più di una chicane mobile e di questo passo rischia persino di essere doppiato dai primi. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SUPERBIKE, GARA 1 GP OLANDA: CADE RINALDI!

Allo spegnimento dei semafori Toprak Razgatlioglu brucia Jonathan Rea portandosi per qualche istante al comando di gara 1 del Gran Premio d’Olanda, quinto round della stagione 2021 di World Superbike. Peccato che il turco sbagli l’inserimento in curva cedendo così la leadership al suo antagonista nella corsa al titolo iridato. Scott Redding invece rimane praticamente fermo ed è costretto quindi a compiere una furiosa rimonta per tornare in zona podio, approfittando della caduta di Michael Ruben Rinaldi che era terzo al momento della scivolata. Volo spettacolare anche per Alvaro Bautista, fortunatamente nessuna conseguenza fisica per lo spagnolo mentre la sua Honda si disintegra contro le barriere. In lotta con Jonas Folger per la quinta posizione, Alex Lowes esagera e perde il controllo della sua Kawasaki, ritiro inevitabile. Protagonista di una grande partenza Andrea Locatelli che se la deve vedere con Michael van der Mark per la quarta piazza. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SUPERBIKE, GARA 1 GP OLANDA: TUTTI SULLA GRIGLIA DI PARTENZA, VIA!

Tutto pronto per l’inizio di gara 1 ad Assen, sede del Gran Premio d’Olanda, quinto appuntamento della stagione 2021 di World Superbike. Prima fila bollente con Jonathan Rea che è stato il più veloce nella manche della superpole, al suo fianco il campione in carica avrà il turco Toprak Razgatlioglu che quest’anno gli sta dando davvero tanto filo da torcere nella corsa verso il titolo iridato. Scott Redding ha tutte le carte in regola per recitare un ruolo da terzo incomodo così come il nostro Michael Ruben Rinaldi, ancora una volta il migliore degli italiani. La Kawasaki punta anche su Alex Lowes per un bel risultato mentre la BMW ripone tutte le sue speranze su Jonas Folger che chiude la seconda fila. In fondo allo schieramento troviamo Tom Sykes e Garrett Gerloff che hanno commesso degli errori fatali, nessuno dei due è riuscito a far segnare tempi significativi a causa dei danni sulle rispettive moto. Sono previsti 21 giri per un totale di 95 chilometri. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA SUPERBIKE

Segnaliamo a tutti gli appassionati che la Superbike in diretta tv sarà disponibile per gli abbonati sulla piattaforma satellitare Sky: tutte le sessioni saranno visibili al solito al canale 208 Sky Sport Motogp. Di conseguenza possiamo ricordare che la diretta streaming video delle sessioni per le derivate di serie sarà garantita da Sky Go, sempre per gli abbonati. Sono poi buone notizie per i tifosi non abbonati alla tv satellitare visto che, in occasione del Gran premio d’Olanda 2021, gara 1 della Superbike sarà visibile in chiaro e in tempo reale per tutti su Tv8, canale numero 8 del telecomando. In generale, il miglior punto di riferimento per seguire la stagione della Superbike rimane poi il sito Internet ufficiale del Campionato all’indirizzo www.worldsbk.com/it (per la versione in italiano), oppure l’account Twitter ufficiale che è @sbk_official.

DIRETTA SUPERBIKE, GARA 1 GP OLANDA: TUTTI SULLA GRIGLIA DI PARTENZA, VIA!

Miglior tempo per Jonathan Rea nella superpole del Gran Premio d’Olanda valevole per il mondiale 2021 di Superbike. Il campione uscente è stato l’unico a girare sotto l’1’34” e nessuno è stato in grado di replicare un tempo simile, nemmeno Toprak Razgatlioglu che è caduto nelle fasi iniziali ed è tornato in pista a pochi minuti dalla bandiera a scacchi, il centauro turco è riuscito comunque a conquistare la seconda piazzola della griglia di partenza accusando poco meno di due decimi di ritardo. Scott Redding (1’34”053) completa la prima fila scalzando Michael Ruben Rinaldi che andrà quindi ad affiancare Alex Lowes e un rinfrancato Jonas Folger. Terza fila occupata da Andrea Locatelli, Leon Haslam e Michael van der Mark che sembra aver definitivamente risolto i problemi che lo hanno afflitto in mattinata. Alvaro Bautista, Tito Rabat e Axel Bassani si accomodano in quarta fila, a seguire Chaz Davies, Isaac Vinales, Lucas Mahias, Leandro Mercado, Andrea Mantovani, Kohta Nozane e Loris Cresson. In fondo al gruppo troviamo Tom Sykes e Garrett Gerloff che non sono riusciti a lanciarsi nuovamente dopo essere finiti a terra a inizio sessione. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SUPERBIKE, SUPERPOLE GP OLANDA: A TERRA RAZGATLIOGLU, GERLOFF E SYKES

Sul circuito di Assen è in corso la sessione di superpole per la categoria Superbike. Tutti a caccia del giro perfetto con l’obiettivo di partire nella migliore posizione possibile in gara 1. Toprak Razgatlioglu si fa prendere troppo la mano e all’ingresso dell’ultima curva perde il controllo della sua Yamaha cadendo a terra, adesso il turco ha pochissimo tempo per rientrare ai box, montare sulla moto di riserva e ripartire. Scivolata anche per Tom Sykes che non sembra aver rovinato la sua BMW, a differenza di Garrett Gerloff che a meno di miracoli difficilmente potrà tornare in azione. In pista si rivede Michael van der Mark che questa mattina non ha potuto girare a causa di un problema elettronico, per la frustrazione il centauro olandese ha anche dato un paio di pugni al cupolino di vetro distruggendolo. Per quanto riguarda la classifica dei tempi, Jonathan Rea è davanti ad Andrea Locatelli, Lucas Mahias, Alex Lowes e Alvaro Bautista. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SUPERBIKE, GARA 1 GP OLANDA: VIA ALLA SUPERPOLE!

Il weekend della Superbike – impegnata ad Assen per il Gran Premio d’Olanda – entra nel vivo con la disputa della superpole, con i protagonisti del campionato a caccia di un posto al sole nella griglia di partenza. Tutti gli occhi saranno puntati su Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu, i due principali contendenti al titolo iridato, ma non mancheranno gli outsider: nell’ultima sessione di prove libere infatti Scott Redding ha fatto siglare il miglior tempo e può dar fastidio a entrambi così come Chaz Davies e Alex Lowes. La Ducati sembra in gran forma e sembra potersela giocare alla pari con Kawasaki e Yamaha, mentre Honda e BMW sembrano pagare più di qualcosa in termini di velocità, anche se la casa tedesca può fare affidamento sullo straordinario talento di Tom Sykes. Giornata perfetta dal punto di vista climatico: cielo azzurro e limpido, temperatura dell’aria di 21 gradi e l’asfalto ne fa segnare più di 30. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SUPERBIKE, SUPERPOLE E GARA 1 GP OLANDA: MIGLIOR TEMPO PER REDDING IN FP3

Si è appena conclusa la terza sessione di prove libere del Gran Premio d’Olanda, quinto appuntamento della stagione 2021 di World Superbike. Questa mattina sul circuito di Assen il più veloce è stato Scott Redding che ha realizzato il miglior tempo in 1’34”108, chiudendo così la FP3 davanti a tutti in classifica. Alle sue spalle il leader del campionato, Toprak Razgatlioglu, con un ritardo di oltre mezzo secondo. A seguire Chaz Davies (1’34”703), Alex Lowes (1’34”708), Garrett Gerloff (1’34”745), il campione uscente Jonathan Rea (1’34”794), Andrea Locatelli (1’34”810) il migliore degli italiani in settima posizione, Leon Haslam (1’34”891), Michael Ruben Rinaldi (1’34”932) e Jonas Folger (1’34”978). Fuori dalla top 10 Tom Sykes (1’35”200), Lucas Mahias (1’35”304), Alvaro Bautista (1’35”705), Axel Bassani (1’35”721), Kohta Nozane (1’35”934), Tito Rabat (1’36”304), Leandro Mercado (1’36”512), Isaac Vinales (1’36”611), la wild-card Andrea Mantovani (1’37”252) e Loris Cresson. Senza tempo Michael van der Mark che non è nemmeno sceso in pista per un out lap. Appuntamento alle ore 11.10 per le qualifiche che assegneranno la superpole{agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SUPERBIKE, FP3 GP OLANDA: RAZGATLIOGLU GIA’ DAVANTI

Uno splendido sole ha accolto i piloti della Superbike impegnati nella terza sessione di prove libere del Gran Premio d’Olanda in programma ad Assen. Alla vigilia delle qualifiche superpole i protagonisti del campionato cominciano a scaldarsi con il leader del mondiale, Toprak Razgatlioglu, che al momento ha il miglior tempo in 1’34”674. Alle sue spalle lo statunitense Garrett Gerloff, terzo posto per Alex Lowes, quinto Michael Ruben Rinaldi che è il migliore degli italiani. Solo ottavo Jonathan Rea che non sta cercando il giro perfetto, in questo momento non serve. Un altro italiano in top 10, Locatelli che è decimo a quasi un secondo dal centauro turco della Yamaha. Non è ancora uscito dai box Michael van der Mark, la BMW dell’olandese non è ancora pronta. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SUPERBIKE, SUPERPOLE E GARA 1 GP OLANDA: VIA ALLA FP3

I protagonisti della Superbike stanno per tornare in azione per il terzo turno di prove libere del Gran Premio d’Olanda. Ultima mezz’ora di tempo a disposizione prima delle qualifiche superpole che determineranno la griglia di partenza per la race 1 di oggi pomeriggio in programma alle ore 14. Jonathan Rea è stato il più veloce nella giornata di ieri e il campione del mondo in carica punta a riprendersi la leadership attualmente appannaggio di Toprak Razgatlioglu che quest’anno è intenzionato a togliere lo scettro al fuoriclasse britannico e che nel 2022 potrebbe finire in orbita MotoGp grazie agli ultimi movimenti di mercato, soprattutto in casa Yamaha. Come al solito ci penseranno la Ducati e il suo alfiere Michael Ruben Rinaldi a tenere alta la bandiera italiana. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA SUPERBIKE, SUPERPOLE E GARA 1 GP OLANDA: GLI APPUNTAMENTI DI OGGI

Siamo ancora in diretta con la Sbk per il Gran premio d’Olanda 2021: con oggi, sabato 24 luglio 2021 saremo dunque in pista ancora ad Assen per l’ultima sessione di prove libere, la Fp3, ma pure per la Superpole e gara 1, primo banco di prova che pure assegnerà punti sonanti per il mondiale piloti. A cui ovviamente non vediamo l’ora di dare la parola. Sull’asfalto olandese infatti ci attendiamo gran colpi di scena in giornata: già ieri abbiamo applaudito nelle prime sessioni di prove libere a un impeccabile Scott Redding, che è riuscito nella Fp1 a tenersi alle spalle il campione del mondo Rea. Il nordirlandese ha però avuto la sua “vendetta” nel pomeriggio, dove ha segnato il primo tempo davanti a Gerloff e Bautista. Saranno ancora loro i protagonisti per il Gran premio d’Olanda 2021 della Superbike? Difficile dirlo a priori, considerato che qui ad Assen potrebbe ancora succedere di tutto, specie quando ci sono punti pesantissimi in palio per il titolo iridato per la Sbk: solo la diretta di quest’oggi lo svelerà.

DIRETTA SBK, GP OLANDA 2021: GLI ORARI DELLA GIORNATA A ASSEN

Pronti a dare la parola alla pista di Assen per seguire la diretta della Sbk per il Gran premio d’Olanda 2021, pure è doveroso ora vedere nel dettaglio il programma e gli orari per le sessioni dedicate alle Superbike, oggi previste: pure non dovremo fare alcuna attenzione al fuso orario naturalmente. Calendario alla mano vediamo che oggi, sabato 24 luglio, prima tappa sarà con l’ultima sessione di prove libere, la Fp3 prevista alle ore 9.00: si tornerà poi in pista alle ore 11.10 per la Superpole, della durata di appena 15 minuti. Tappa cardine per la diretta della Sbk ad Assen sarà poi gara 1, attesa alle ore 14.00, che consegnerà i primi punti validi per la classifica iridata.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA