Diretta Sbk/ Superbike, Gerloff domina la Fp2! Rea 2^ a + 0.015. Gp Francia 2020

- Michela Colombo

Diretta Sbk: streaming video e tv Gp di Francia della Superbike. Rea domina la Fp1 a Magny Cours, ma la Fp2 è tutta di un super Gerloff.

superbike sbk generica fb 2020 640x300
Diretta Sbk (Da facebook ufficiale)

E’ bandiera a scacchi sulla bagnatissima pista di Magny Cours! Si è appena conclusa la diretta della Fp2 della Sbk per il Gran Premio di Francia 2020 e possiamo dire che nonostante le brutte condizioni meteorologiche, davvero i beniamini della Superbike non si sono tirati indietro oggi pomeriggio. Come al mattino infatti i piloti hanno dovuto affrontare pista bagnatissima e pioggia battente: pure lungo tutta la sessione della Fp2 non sono mancati giri record e miglioramenti (ma anche qualche caduta, tutte però di ben poco conto). Venendo alla classifica finale dei tempi ecco che Re della Fp2 del Gp di Francia è stato un eccezionale Gerloff che solo all’ultimo giro è riuscito ad avere la meglio su Rea (con il quale aveva ingaggiato una strenua lotta nella seconda parte della sessione di prove libere). L’americano ha segnato il crono di 1.48.830, ponendosi dunque davanti di appena a+0.015 a Jonathan Rea: terzo gradino del podio per il nostro Rinaldi. Chiudono di fila la top temp Baz, Lowes, Sykes, Redding, Aslam, Laverty e Van Der Mark. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA SUPERBIKE

La Superbike in diretta tv sarà disponibile per gli abbonati sulla piattaforma satellitare Sky: il venerdì è visibile solamente per gli abbonati alla televisione satellitare. L’appuntamento dunque sarà oggi dal tracciato di Magny Cours sul canale 208 Sky Sport MotoGp, fin dalla scorsa stagione a tutti gli effetti la casa di tutto il grande motociclismo. La diretta streaming video sarà di conseguenza garantita da Sky Go, però anche in questo caso solamente per gli abbonati Sky. Per tutti gli altri, il miglior punto di riferimento per seguire la stagione della Superbike e in particolare questo Gp di Francia 2020 dal circuito di Magny Cours resta il sito Internet ufficiale del Campionato all’indirizzo www.worldsbk.com/it (per la versione in italiano), oppure l’account Twitter ufficiale che è @sbk_official.

COMINCIA LA FP2

Solo pochi istanti prima di dare la parola alla pista di Magny Cours, dove si accenderà la diretta per la Sbk della Fp2 del Gp di Francia, e dove ovviamente ci attendiamo ancora una prestazione super da parte di Loris Baz. Il padrone di casa dopo tutto, nonostante le pessime condizioni meteorologiche, ha fatto molto bene nella prima sessione di prove libere del mattino, e chiaramente punta a dare il massimo anche oggi pomeriggio, su un tracciato che conosce bene. Solo ieri nella conferenza stampa classica, lo stesso Baz ha ammesso: “Diciamo che Magny Cours la conosco abbastanza bene: purtroppo qui il meteo è come sempre un’incognita, ma io sono fiducioso. L’obbiettivo è quello di adattarsi velocemente alle condizioni che troveremo in pista, cercando di essere da subito competitivi”. Vedremo se arriveranno risultato confortanti anche nella Fp2 di questo pomeriggio: parola alla pista! (agg Michela Colombo)

REA DOMINA LA FP1

Si è appena chiusa la diretta della Sbk per la prima sessione di prove libere del Gran premio di Francia 2020 e possiamo dire che in questo finale di Fp1 in tanti hanno cercato di migliorarsi in maniera consistente nella classifica dei tempi. Questo anche se le condizioni della pista di Magny Cours non sono affatto migliorate nel frattempo: e pure va aggiunto che la pista bagnata ha fatto cadere anche qualche pilota, come Mercado, Van de Mark e il nostro Caricasulo (che pure ha fatto alzare la bandiera rossa, solo per pochi minuti). Guardando però alla classifica dei tempi segnata alla bandiera a scacchi, ecco che ancora una volta a dominare il tracciato di Magny Cours è stato il campionissimo della Superbike Jonathan Rea, che ha pure firmato il crono di 1.49.356, l’unico sotto il muro dell’1.50. Alle sue spalle ha ben fatto Loris Baz, con un gap di un secondo e tre, mentre completa il podio Tom Sykes, a poca distanza dal francese. Proseguendo ecco che nella top ten troviamo i nomi di Razgatlioglu, Fores, Lowes, Redding, Rinaldi, Van Der Mark e Haslam: di questi va detto che però l’olandese della Pata Yamaha è stata bloccato proprio nel time attack finale per un problema tecnico. (agg Michela Colombo)

REA SUBITO VELOCE A MAGNY COURS

Siamo nel vivo della diretta della Sbk per la prima session di prove libere del Gp di Francia 2020 e possiamo dire che sulla pista di Magny Cours le scintille non sono mancate. Questo anche se le condizioni della pista non sono le migliori: nella notte e nella prima mattina una forte pioggia si è abbattuta sul tracciato e l’asfalto è molto bagnato: pure negli ultimi minuti è cominciata a piovere una fitta pioggerella che spinge tutti i piloti a usare particolare prudenza. Pure a circa metà della diretta della Sbk per la Fp1 ecco che in vetta alla classifica dei tempi troviamo il solito Jonathan Rea, a cui pure sono bastati solo pochi giro per salire subito in vetta, con il crono di 1.51.924. Alle sue spalle ha ben fatto Tom Sykes, con Laverty al momento a podio: chiudono la temporanea top five Van Der Mark e Redding, con Loris Baz scivolato all sto posto, pur dopo una prima parte di sessione veramente importante. (agg Michela Colombo)

COMINCIA LA FP1

Solo pochi istanti prima che si accende la diretta della Sbk per la Fp1 del Gp di Francia 2020, gara che potrebbe risultare decisiva per Jonathan Rea, a un passo dal confermarsi nuovamente campione del mondo della Superbike. Il britannico della Kawasaki ha già messo da parte cinque titoli mondiali e visto il gap che vanta nella classifica iridata, potrebbe già domenica mettere in bacheca il sesto, con una gara di anticipo. Con un tale traguardo alla portata di mano, Rea però deve stare molto attento e agire con prudenza: ed è proprio alla prudenza che sono improntate le prime parole del pilota della Kawasaki alla vigilia della Fp1. Il britannico ha infatti dichiarato: “E’ un tracciato stop and go sul quale in passato ci siamo trovati bene. Di recente è stato riasfaltato, quindi dovremo capire quanto valgono i dati degli anni scorsi. Inoltre bisognerà vedere il meteo, che da queste parti è sempre ballerino. Partiremo per sfruttare ogni dettaglio, ma vista la situazione la possiamo prendere con una certa calma…”. Ma ora lasciamo parlare la pista: la diretta della Sbk per la Fp1 del Gp di Francia comincia ora! (agg Michela Colombo)

TORNA MERCADO

Siamo impazienti di dare la parola alla pista di Magny Cours per la diretta della Sbk per la prima sessione di prove libere del Gp di Francia, dove dovremmo rivedere pure dal primo minuto in azione anche Leandro Mercado. Come è noto, il centauro argentino è caduto nel corso della Fp1 al tracciato di Barcellona e nei giorni scorsi è sottoposto a intervento chirurgico per stabilizzare la frattura allo scafoide del polso destro. Secondo quanto ci riporta il portale ufficiale della Superbike, l’operazione è andata a buon fine e nel paddock della Motocorsa Racing vi è grande speranza che Mercado possa tornare a correre già nella giornata di oggi a Magny Cours. Di certo lo stesso argentino ha gran voglia di tornare a battagliare in pista, dopo aver dovuto saltare completamente il fine settimana in Catalogna: chissà però se potrà oggi spingere molto. (agg Michela Colombo)

SI CORRE IN FRANCIA

Dopo pochi giorni di riposo, la Sbk è in diretta oggi venerdi 2 ottobre 2020 per la prima giornata dedicata alle consuete prime sessioni di prove libereFp1 e Fp2 – per il Gran Premio di Francia 2020. Dopo dunque le scintille della prova, inedita per la Superbike, di Barcellona, ecco che il mondiale delle derivate di serie fa tappa a Magny Cours, per quella che sarà il penultimo banco di prova di questo campionato del mondo. Ci avviciniamo dunque al gran finale di questa stagione 2020, così intensa e unica nel suo genere, perchè completamente stravolta dallo scoppio della pandemia da corinavirus: ma prima di avvicinarci alla gara portoghese, in cui ci saluteremo ufficialmente, ancora un’emozione, sulle curve del tracciato francese, tappa fissa del mondiale Sbk ormai dal 2003 (dopo il debutto avvenuto nel 1991). Dove sicuramente sarà grande spettacolo fin da Fp1 e Fp2 che ci faranno compagnia quest’oggi: tutti infatti vorranno subito mettersi al lavoro in vista degli appuntamento più importanti di questo weekend a Magny Cours, dove verranno pure messi in palio punti pesantissimi per la classifica iridata.

DIRETTA SBK GP FRANCIA 2020: GLI ORARI DELLA GIORNATA

Come abbiamo accennato, il venerdì della Superbike sarà naturalmente il giorno delle prime due prove libere sul circuito di Magny Cours: andiamo allora a ricordare che cosa ci proporrà nelle prossime ore la diretta Sbk. Siamo infatti impazienti di sbarcare al circuito francese, dove il programma e gli orari della giornata saranno i medesimi di ogni appuntamento iridato che si svolge in Europa: non ci saranno dunque problemi legati al fuso orario per gli appassionati italiani. Oggi dunque la giornata della Superbike comincerà alle ore 10.30 del mattino con la prima sessione di prove libere FP1. Solo nel pomeriggio e non prima delle ore 15.00 ecco il via alle seconde libere FP2 – da notare che la prima durerà 50 minuti, mentre per la seconda sono in programma 45 minuti. Una citazione anche per la Supersport, principale categoria di contorno della Sbk, che vivrà le sue due sessioni di prove libere del venerdì da 45 minuti l’una rispettivamente alle ore 11.30 e 16.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA