DIRETTA/ Sicula Leonzio Vibonese (risultato finale 2-7): splendida goleada!

- Mauro Mantegazza

Diretta Sicula Leonzio Vibonese streaming video tv: risultato finale 2-7, il match termina con una splendida goleada. Giornata da ricordare per la squadra calabrese.

Sicula Leonzio
Diretta Sicula Leonzio Vibonese (Foto LaPresse)

DIRETTA SICULA LEONZIO VIBONESE (RISULTATO FINALE 2-7): SPLENDIDA GOLEADA

Termina con una splendida goleada la diretta di Sicula Leonzio Vibonese, il risultato finale è infatti 2-7. Nella prima frazione di gioco la squadra ospite era andata in rete con Bernadotto, Petermann e due volte con Berardi. Pronti via nella ripresa un calcio di rigore di Bollino sembrava aver cambiato parzialmente le cose, con il discorso che veniva chiuso nuovamente pochi minuti dopo da Malberti. Dopo il gol di Grillo arrivavano poi anche le reti di Emmausso e Prezzabile. Con questo successo i calabresi sono ottavi in classifica, bravi a scavalcare in un sol colpo Teramo, Casertana, Viterbese e Cavese. Dall’altra parte invece Sicula Leonzio vede allontanarsi di un punto il Bisceglie, ma spreca l’occasione di allontanare dietro Rieti e Rende. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL A VALANGA

Arrivati alla metà del primo tempo della diretta di Sicula Leonzio Vibonese il risultato è di 2-5. Pronti via nella ripresa i padroni di casa hanno inserito Megelaitis, Grillo, Scardina e Bollino al posto di Esposito, Sicurella, Lescano e Vitale. I cambi sembrano regalare l’effetto desiderato e infatti la squadra di casa riesce a trovare la via del gol con Bollino su calcio di rigore. Nonostante questo gli ospiti non mollano e segnano ancora, al minuto 62 va in gol Malberti. E’ così che viene ferito l’orgoglio di Sicula Leonzio in grado di andare ancora in rete con Grillo. Di certo gli spettatori oggi non si sono annoiati con 7 reti e tantissime emozioni, vedremo cosa ci regalerà il finale. (agg. di Matteo Fantozzi)

GARA CHIUSA

La diretta di Sicula Leonzio Vibonese va all’intervallo col risultato di 0-4. Ormai sembra davvero tutto chiuso. Gli ospiti sono stati letteralmente travolgenti con Bernardotto che ha aperto le marcature al decimo minuto. Al 22esimo è iniziato lo show di Berardi autore di una doppietta, con la seconda rete al 40esimo. La ciliegina sulla torta l’ha messa Petermann. La gara è ancora lunga, ma i padroni di casa potranno solo provare a tenere la testa alta e magari a segnare. Dall’altra parte invece i ragazzi di Sicula Leonzio avranno la possibilità di rallentare la manovra e magari cercare di far girare la palla, senza aumentare il ritmo della partita anzi cercando di frenarlo. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI BERNARDOTTO

Siamo arrivati alla metà del primo tempo della diretta di Sicula Leonzio Vibonese e il risultato è di 0-1. La squadra ospite ha sbloccato la contesa al decimo minuto con Bernardotto. Prezioso è bravissimo nell’occasione a tagliare l’area di rigore con un bel lancio e Bernardotto fulmina Nordi con una grandissima conclusione. Vedremo quale sarà la reazione della squadra di casa. Intanto andiamo a guardare le formazioni ufficiali: Sicula Leonzio (4-3-3): Nordi, De Rossi, Sosa, Petta, Sabatino; Maimone, Esposito, Sicurella; Vitale, Lescano, Bariti. A disp: Governali, Tafa, Cozza, Megelaitis, Terranova, Grillo, Bollino, Scardina, Ripa. All. Bucaro. Vibonese (4-3-3): Greco; Mahrous, Altobello, Malberti, Redolfi; Tumbarello, Petermann, Prezioso; Emmausso, Bernardotto, Berardi. A disp: Mengoni, Tito, Del Col, Rezzi, Prezzabile, Allegretti, Ciotti, Napolitano, Raso, Taurino, Maniscalchi, Gualtieri. All. Modica. (agg. di Matteo Fantozzi)

VIA!

Eccoci a fischio d’inizio della diretta Sicula Leonzio-Vibonese: prima però controlliamo qualche dato segnato prima di questa 17^ giornata di Serie C. La formazione siciliana giocherà contro la Vibonese per cercare di agguantare il terzo successo stagionale, dopo che nei primi sedici incontri ha totalizzato due vittorie, cinque pareggi e, soprattutto, nove sconfitte. La difesa è tra le peggiori del torneo (26 reti subite), stessa sorte anche per il reparto offensivo (15 gol segnati, meno di uno a partita). La Vibonese, che in trasferta non ha mai vinto, vive nel segno del numero 5: cinque vittorie, cinque sconfitte, cinque pareggi. Le fortune della Vibonese passano soprattutto per l’attacco (29 gol, secondo migliore del girone), mentre in difesa (22 gol subiti) c’è ancora qualcosa da registrare.

I PRECEDENTI

Sono 4 i precedenti della diretta di Sicula Leonzio Vibonese nei quali ha sempre vinto la squadra di casa. Il bilancio è dunque nettamente in equilibrio con 2 vittorie a testa e nessun pareggio. Per la prima volta le due compagini si sono affrontate nella scorsa stagione. All’andata allo stadio Luigi Razza la gara è terminato col risultato di 1-0, decisiva fu la rete all’ora di gioco di Bubas. Al ritorno al Sicula Trasporti Stadium il match invece finì col risultato di 2-0, gara decisa dalla rete di Marano e dal calcio di rigore trasformato da Miracoli. 2 sono gli scontri che abbiamo visto in questa stagione tra le due squadre che si sono affrontate nella Coppa Italia di Serie C. In Sicilia il match è terminato per 2-1, con i padroni di casa andati in doppio vantaggio grazie alle reti di Napolitano e Peterman con Lescano che nel finale segnava la rete della bandiera. Al ritorno invece i siciliani vinsero 3-0 con i gol di Scardina, Sicurella e Lescano. (agg. di Matteo Fantozzi)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sicula Leonzio Vibonese non è disponibile, ma c’è una bella notizia per tutti gli appassionati: per questa stagione infatti, ancora una volta, il portale elevensports.it fornisce le immagini delle partite di campionato e Coppa Italia Serie C. Dunque, armandovi di dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, potrete seguire la partita in diretta streaming video abbonandovi al portale oppure acquistando il singolo evento, il cui prezzo è stato fissato all’inizio della stagione.

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Sicula Leonzio Vibonese, diretta dall’arbitro Matteo Centi della sezione Aia di Viterbo, si gioca alle ore 17.30 di oggi pomeriggio. Domenica 1 dicembre 2019, siamo alla diciassettesima giornata del girone C di Serie C e Sicula Leonzio Vibonese sarà un match importantissimo per queste due formazioni che vogliono salvarsi, ma con i calabresi che possono anche sognare qualcosa in più, avendo infatti 20 punti contro gli 11 della Sicula Leonzio. La compagine di Lentini è reduce dal pareggio per 1-1 sul campo del Picerno di domenica scorsa, mentre la Vibonese aveva visto rinviare la sua sfida tutta calabrese con il Catanzaro e di conseguenza l’ultimo match disputato dagli ospiti è quello perso due settimane fa sul campo del Potenza.

PROBABILI FORMAZIONI SICULA LEONZIO VIBONESE

Passando alle probabili formazioni di Sicula Leonzio Vibonese, ecco che la squadra di casa avrà poco da cambiare, visto che nelle ultime settimane il rendimento è stato alquanto positivo. I ragazzi di mister Bucaro sono in forma e stanno disputando delle ottime partite. Il modulo dell’ex tecnico dell’Avellino sarà il 4-3-3 che vedrà tra i pali l’esperto Nordi. In difesa spazio certo per De Rossi, Petta, Sosa e Sabatino. In mezzo al campo non dovrebbero mancare Palermo, Megelaitis e Maimone. Il reparto offensivo dei siciliani si baserà infine sugli esterni Bariti e Sicurella, mentre il bomber sarà Lezcano. In casa della Vibonese c’è entusiasmo visto che la classifica è decisamente positiva. Il modulo del tecnico della formazione calabrese sarà il 4-3-3, dunque uguale a quello dei bianconeri. Greco sarà il portiere mentre in difesa agiranno Tito, Altobello, Malberti e Pugliese. In mezzo al campo non mancheranno Tumbarello, Petermann ed Emmausso, infine nel tridente d’attacco ci aspettiamo come Ciotti, Bernardotto e Taurino.

PRONOSTICI E QUOTE

Dando un’occhiata alle quote per il pronostico circa Sicula Leonzio Vibonese, possiamo considerare leggermente favorita la Sicula Leonzio, la cui vittoria (segno 1) è infatti quotata dall’agenzia Snai a 2.80. Il pareggio (segno X) è dato invece a 3.10, mentre la Prima della diretta di Sicula Leonzio Vibonese andiamo a rileggere le parole di rammarico di Mister Giovanni Bucaro alla fine della gara contro il Picerno: “Siamo stati bravi anche prima di andare sotto nel punteggio. Il gol è arrivato in maniera casuale in contropiede. Dal primo all’ultimo minuto abbiamo lavorato e giocato per cercare di pareggiare e poi vincere la gara”. Di testa quindi la squadra gli è piaciuta: “L’atteggiamento era giusto, la squadra ha buttato il cuore oltre l’ostacolo. La nostra classifica fa sì che dobbiamo cercare sempre di trovare la vittoria. Ci abbiamo provato ma non ci siamo riusciti. La voglia della squadra era quella di provare a vincere e questo mi fa sperare bene per il futuro”. Vedremo se riusciranno a imporsi in casa contro la Vibonese. (agg. di Matteo Fantozzi)vittoria esterna della Vibonese (segno 2) varrebbe 3.50 volte la posta in palio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA