DIRETTA/ Finale Simona Quadarella 1500 sl Europei nuoto 2022: medaglia d’oro!

- Claudio Franceschini

Diretta Simona Quadarella finale 1500 sl streaming video Rai: orario e risultato live della gara dell’azzurra agli Europei nuoto 2022, possibile bis dopo aver vinto l’oro sugli 800 metri.

Simona Quadarella tuffo Europei nuoto lapresse 2022 640x300
Diretta Simona Quadarella, finale 1500 sl Europei nuoto 2022 (Foto LaPresse)

DIRETTA SIMONA QUADARELLA FINALE 1500 SL: MEDAGLIA D’ORO!

Sta per iniziare la finale dei 1500 metri donne, grande favorita Simona Quadarella. Ricordiamo che gareggerà anche l’altra italiana, Martina Rita Caramignoli. Queste le altre atlete: Duraes (Por), Martinez Guillen (Esp), Holub (Por), Quadarella (Ita), Mihalyvari Farkas (Hun), Caramignoli (Ita), Pisane (Fra), Otero Fernandez (Esp). Primi 200 metri con Quadarella avanti alla Caramignoli e Holub. Quadarella in fuga dopo 400 metri, l’azzurra punta all’ottavo oro europeo. Quadarella che sembra ora andare in fuga ai 600 metri. Quadarella ai 1000 in 10’33″89 segue la Mihalyvari a 6″38 terza l’altra italiana, la Caramignoli a 9″65. Vince Simona Quadarella che entra nella storia, è la prima italiana a vincere otto ori! Conquista invece la medaglia di bronzo la Caramignoli. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Finalmente è tutto pronto per la finale di Simona Quadarella, nei 1500 sl agli Europei nuoto 2022. Nella piscina di Roma l’azzurra va a caccia di quella che sarebbe, incredibilmente, la sua nona medaglia continentale: il bilancio al momento recita 7 ori e un bronzo, e spicca il fatto che la Quadarella abbia vinto ogni singola gara cui ha partecipato in carriera. Lo abbiamo accennato: agli Europei di Glasgow 2018 e quelli di Budapest 2021 la romana ha fatto en plein, centrando la doppia tripletta 400-800-1500. Il bronzo è quello della 4×200 stile nuotata in Ungheria un anno fa, insieme a Stefania Pirozzi, Sara Gailli e Federica Pellegrini; poi abbiamo ovviamente l’oro negli 800 timbrato pochi giorni fa, mettendo in riga Isabel Dose e Mervel Tunce.

Adesso per Simona Quadarella la possibilità di raccogliere l’ottava medaglia d’oro agli Europei: non c’è dubbio che l’azzurra sia una delle nuotatrici più vincenti di sempre, e nella piscina di casa non può che essere ancor più abbagliata dai riflettori. Vedremo dunque quello che succederà tra pochi attimi: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare siano le protagoniste in vasca, perché finalmente la diretta della finale dei 1500 sl con Simona Quadarella e Martina Rita Caramignoli sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FINALE SIMONA QUADARELLA 1500 SL: COME SEGUIRE GLI EUROPEI NUOTO 2022

La diretta tv di Simona Quadarella e della sua finale dei 1500 sl sarà garantita da Rai Due: sappiamo infatti che gli Europei nuoto 2022 sono coperti dalla televisione di stato che ne trasmette le immagini, e in particolar modo la sessione serale (quella in cui vengono assegnate le medaglie) è appannaggio del secondo canale dell’emittente. Di conseguenza questo appuntamento sarà disponibile anche con il servizio di diretta streaming video: per questa opzione vi basterà visitare il sito di Rai Play (www.raiplay.it) oppure installarne la relativa app su apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

FINALE SIMONA QUADARELLA 1500 SL, EUROPEI NUOTO 2022: NELLE BATTERIE…

Simona Quadarella è pronta a prendersi la terza medaglia d’oro agli Europei nuoto sui 1500 sl: la finale inizia tra poco, e allora vale la pena ricordare quali sono le sue avversarie questa sera. In corsia 1 la portoghese Diana Margarida Duraes, con la connazionale Tamila Hryhorivna Holub (che “tradisce” origini orientali) in corsia 3; le due spagnole Angela Martinez Guillen e Paula Otero Fernandez sono rispettivamente in corsia 2 e corsia 8, mentre in corsia 5 nuota l’ungherese Viktoraia Mihalyvari. La nostra Martina Rita Caramignoli è in corsia 6, dunque la Quadarella sarà in corsia 4: come sappiamo è la migliore per una finale, e infatti nelle batterie dei 1500 sl Simona ha ottenuto il miglior tempo di ingresso.

Non solo: la romana ha dominato, perché il crono di 16’05’’61 è inferiore per 4 secondi e 26 centesimi rispetto a quello fatto registrare dalla Mihalyvari, la seconda migliore ieri. Certo, un distacco del genere in una gara di oltre un quarto d’ora può risultare minimo, ma è comunque esistente; nella lotta alla medaglia d’oro dunque occhio all’ungherese, tutte le altre hanno chiuso la loro batteria con 19 secondi di ritardo dalla Quadarella se non oltre. Sarà una marcia trionfale oppure no? Lo scopriremo… (agg. di Claudio Franceschini)

FINALE SIMONA QUADARELLA 1500 SL, EUROPEI NUOTO 2022

Sarà bis per Simona Quadarella? La sua finale dei 1500 sl agli Europei nuoto 2022 Roma prende il via alle ore 19:30 di lunedì 15 agosto, e naturalmente c’è grande attesa per scoprire se la romana riuscirà a portare a casa un’altra medaglia d’oro. Per Simona Quadarella la competizione continentale di casa è inadarellaiziata nel migliore dei modi: oro negli 800 con il tempo di 8’20’’54, e dunque una straordinaria tripletta sulla distanza se consideriamo le gare che l’azzurra ha disputato agli Europei nuoto nel corso della carriera, a conferma dello straordinario talento di una nuotatrice pronta a raccogliere eredità pesanti.

Non solo: la diretta della finale di Simona Quadarella nei 1500 sl potrebbe consegnarci un tris anche in questa gara, e allora bisogna approfondire il discorso legato a una nuotatrice che da quando ha iniziato a competere agli Europei nuoto è sempre risultata imbattuta nelle gare individuali, e ora vuole fortemente proseguire questa straordinaria striscia vincente. Vedremo se sarà in grado di farlo, mentre aspettiamo che la finale dei 1500 sl prenda il via facciamo qualche rapido approfondimento circa il contesto qui a Roma e la finale.

DIRETTA FINALE SIMONA QUADARELLA 1500 SL, EUROPEI NUOTO 2022: RISULTATI E CONTESTO

Nel parlare della diretta di Simona Quadarella, impegnata nella finale dei 1500 sl agli Europei nuoto 2022, dobbiamo dire che nella piscina di Roma avremo un’altra italiana a caccia di medaglie: si tratta di Martina Rita Caramignoli, anche lei laziale (ma di Rieti) e che ha compiuto 31 anni lo scorso maggio. attenzione perché a livello continentale la Caramignoli è andata forte: otto anni fa a Berlino ha conquistato la medaglia di bronzo e nel 2020 a Budapest ha ripetuto il terzo gradino del podio, in entrambi i casi la distanza era quella dei 1500 e dunque per questa sera ci sono grandi speranze di piazzare entrambe le nostre atlete sul podio.

Chiaramente, con tutto il rispetto e il tifo possibili per Martina, i riflettori saranno accesi soprattutto su Simona Quadarella, il cui percorso ricorda quello di una certa Federica Pellegrini per quello che la romana ha saputo vincere. Per il momento stiamo parlando quasi esclusivamente di Europei nuoto, perché a livello intercontinentale Simona fatica certamente di più; a Roma questa sera siamo dunque nel suo elemento, tra poche ore scopriremo se ancora una volta saprà timbrare una medaglia d’oro…





© RIPRODUZIONE RISERVATA