Diretta Slalom Killington/ Streaming video Rai: trionfa Shiffrin! (CdM sci 26 novembre 2023)

- Claudio Franceschini

Diretta slalom Killington streaming video Rai: orario e risultato live della prova femminile di Coppa del Mondo di sci alpino, domenica 26 novembre siamo sempre sulla Superstar nel Vermont.

20332038 medium 1 1 640x300 Diretta gigante Killington, CdM sci (Foto LaPresse)

DIRETTA SLALOM KILLINGTON: VITTORIA USA

Lo slalom di Killington è giunto al termine con la vittoria dell’atleta americana Shiffrin. La sua straordinaria prestazione le ha permesso di conquistare il primo posto sul podio. Alle sue spalle, Vlhova si è piazzata al secondo posto, mentre Holdener ha completato il podio al terzo posto.

Shiffrin ha dimostrato ancora una volta la sua abilità nello slalom, conquistando la vittoria davanti alla sua tifoseria locale. La competizione è stata sicuramente avvincente, con le atlete che hanno dato il massimo per ottenere il miglior risultato possibile. Gli appassionati avranno sicuramente apprezzato lo spettacolo offerto dalle atlete nello slalom di Killington, e ora guardano avanti alle prossime sfide nel mondo dello sci alpino. (agg. Gianmarco Mannara)

DIRETTA SLALOM KILLINGTON: CHE TESTA A TESTA

A metà della seconda manche dello slalom di sci di Killington, attualmente al primo posto si trova Slokar, che ha un vantaggio di 21 centesimi sul secondo classificato, Huber. Slokar ha dimostrato una notevole abilità nella sua discesa, distanziando la concorrenza e ponendosi in una posizione di forza. Al momento, il podio è completato da Rast, che si posiziona al terzo posto nella classifica provvisoria. La competizione è molto combattuta, con gli atleti che cercano di ottenere il miglior tempo possibile nella seconda manche.

Gli appassionati stanno seguendo con attenzione lo svolgimento della gara, consapevoli che ogni istante può influire sul posizionamento finale degli atleti nello slalom. Resta da vedere se Slokar riuscirà a mantenere la sua posizione di vertice o se gli altri concorrenti saranno in grado di colmare il divario nei prossimi passaggi della competizione. (agg. Gianmarco Mannara)

DIRETTA SLALOM KILLINGTON: VIA ALLA PRIMA MANCHE!

Ci siamo, la diretta dello slalom di Killington sta per farci compagnia. Con la vittoria nella seconda prova di Levi, Mikaela Shiffrin ha ottenuto la vittoria numero 54 in questa disciplina, con riferimento alla Coppa del Mondo: le statistiche aggiornate allo scorso 12 novembre ci dicono dunque che lo slalom ha rappresentato il 60,7% dei trionfi della statunitense. I numeri sono impressionanti, basti pensare che Petra Vlhova, a oggi la principale rivale della Shiffrin nella disciplina, è messa decisamente molto bene perché di slalom ne ha vinti 20, ma stiamo comunque parlando di poco più di un terzo della sua grande avversaria e, va ricordato, le due hanno la stessa età essendo entrambe nate nel 1995. Del resto con Mikaela Shiffrin stiamo parlando della sciatrice con più vittorie totali in Coppa del Mondo (contando anche gli uomini) e nello slalom, 19 successi in più di Marlies Schild e 20 della grande Vreni Schneider, ma anche di colei che in Coppa del Mondo ha vinto più gare in singola disciplina (Ingemar Stenmark si è fermato a 46 giganti). Il problema per tutte le colleghe è che la Shiffrin è ancora attiva, e sembrerebbe ancora competitiva ai massimi livelli; cosa succederà oggi ce lo dirà la pista, mettiamoci comodi e lasciamo parlare le protagoniste perché la diretta dello slalom di Killington sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA GIGANTE KILLINGTON: LA STORIA

Avvicinandoci alla diretta dello slalom di Killington, ricordiamo quanto già detto ieri: sulla Superstar le gare di Coppa del Mondo di sci alpino sono cominciate nel 2016, dunque poco tempo fa, e nello slalom c’è una sciatrice che ha dominato sul tracciato del Vermont. Si tratta di Mikaela Shiffrin, naturalmente: la statunitense qui ha timbrato ben cinque vittorie consecutive tra 2016 e 2021 (nel 2020 non si era gareggiato per ovvie ragioni) e ci ha aggiunto due podi nel gigante (un secondo e un terzo posto). Alle sue spalle c’è sempre stata una sciatrice slovacca: nel primo caso Veronika Velez Zuzulova, negli altri quattro Petra Vlhova che dunque vive lo slalom di Killington come una sorta di maledizione. Sul podio, con il terzo gradino ovviamente, sono salite Wendy Holdener (due volte), Bernadette Schild, Frida Hansdotter e Anna Swenn Larsson; l’anno scorso il dominio della Shiffrin sulla Superstar si è interrotto con la vittoria ex aequo di Swenn Larsson e Holdener, con Katharina Truppe che aveva ottenuto la terza posizione. Ricordiamo anche che due anni fa si era disputato soltanto lo slalom: il giorno precedente il gigante era stato cancellato, riguardo questa specialità l’Italia ha due vittorie nel Vermont, sono consecutive e le hanno ottenute Federica Brignone e Marta Bassino nel 2018 e 2019. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA GIGANTE KILLINGTON: VIA ALLA PRIMA MANCHE!

Siamo finalmente arrivati al via della diretta del gigante di Killington, con la prima manche ormai imminente. Abbiamo già detto che l’anno scorso la vittoria di questa prova era andata a Lara Gut-Behrami, davanti alla nostra Marta Bassino e Sara Hector; naturalmente si era disputato anche lo slalom che aveva fatto registrare un incredibile ex aequo tra Anna Swenn Larsson e Wendy Holdener, con Katharina Truppe che aveva completato il podio. La cosa curiosa, per quanto riguarda i paletti stretti, è che nelle prime cinque edizioni a Killington ha sempre vinto Mikaela Shiffrin, che per quattro volte consecutive ha preceduto Petra Vlhova: solo nel 2017 la slovacca ha ceduto il passo a… una connazionale, ovvero Veronika Velez Zuzulova.

Qui però stiamo parlando di un gigante: la classifica di Coppa del Mondo si basa sulla sola prova di Soelden e dunque è troppo poco per chissà quale bilancio, ma possiamo ricordare che a difendere la coppetta di specialità è l’immancabile Shiffrin che l’aveva dominata, 800 punti e 468 lunghezze di vantaggio su Gut-Behrami. Marta Bassino aveva chiuso al terzo posto, Federica Brignone al quinto: le speranze ci sono tutte ma ora mettiamoci comodi e stiamo a vedere come andrà la gara, finalmente la diretta del gigante di Killington sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA GIGANTE KILLINGTON: I PRECEDENTI

La diretta del gigante di Killington ci parla di una gara che per la Coppa del Mondo di sci alpino è parecchi recente: infatti, soltanto dalla stagione 2016-2017 la pista Superstar è stata inserita nel calendario. Se parliamo di gigante, l’Italia si difende alla grande ed è l’unica nazionale ad aver vinto almeno due prove nel Vermont: nel 2018 aveva festeggiato Federica Brignone, l’anno seguente Marta Bassino che tra l’altro aveva preceduto proprio la milanese per una grande doppietta. Bassino poi seconda un anno fa, alle spalle di Lara Gut-Behrami; gli altri podi azzurri nel gigante di Killington sono i terzi posti di Sofia Goggia nel 2016 (dietro Tessa Worley e Nina Loeseth) e Manuela Moelgg che un anno dopo era salita sul podio insieme a Viktoria Rebensburg e Mikaela Shiffrin.

Dunque, il quadro è evidente ricordando che nel 2021 la prova era stata annullata: per ogni diretta del gigante di Killington l’Italia ha portato almeno un’atleta sul podio in Coppa del Mondo, naturalmente la speranza è che oggi questo trend sia confermato e il secondo posto che la Brignone ha centrato a Soelden fa davvero aumentare le possibilità, tuttavia sarà la Superstar a dirci come andranno le cose oggi. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SLALOM KILLINGTON: ANCORA NEL VERMONT!

Domenica 26 novembre si replica per la Coppa del Mondo 2023-2024 di sci alpino: lo slalom di Killington, altra prova femminile, va infatti in scena oggi e gli orari saranno gli stessi del sabato, giorno in cui era in programma il gigante. Di conseguenza, la prima manche scatterà alle ore 16:00 mentre la seconda prenderà il via alle ore 19:00, tutto secondo il fuso di casa nostra; siamo solo alle prime battute della stagione e abbiamo già avuto gare cancellate, dunque è decisamente presto per tracciare un bilancio anche se qualche indicazione da quello che abbiamo visto sino a qui la possiamo sicuramente trarre.

Le due sciatrici che hanno vinto gli slalom di Levi sono state Petra Vlhova e Mikaela Shiffrin: la slovacca ha mancato la grande occasione per fare il bis inforcando nella seconda manche della seconda prova, dopo aver ottenuto un grande vantaggio. Al netto dell’errore commesso, sembra dunque che la Vlhova in questo momento abbia una marcia in più e possa davvero correre per provare a rivincere coppetta di specialità e magari Coppa del Mondo generale, ma la classifica attuale ci dice che la Shiffrin è comunque la favorita e questo è vero anche senza dover controllare la graduatoria. Ora, vedremo cosa succederà nel corso della diretta dello slalom di Killington…

DIRETTA SLALOM KILLINGTON STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA GARA

Naturalmente la diretta tv dello slalom di Killington sarà fornita dalla televisione di stato, dunque in chiaro come sempre succede con le gare di Coppa del Mondo sci: in questo caso però la programmazione dovrebbe riguardare soltanto Rai Play, di conseguenza una visione in mobilità. Bisogna poi ricordare che esiste un’alternativa ed è Eurosport, riservato agli abbonati della televisione satellitare al numero 210 del loro decoder. La diretta streaming video della gara sarà disponibile senza costi aggiuntivi: basterà infatti visitare il sito di Rai Play o scaricare la relativa app, l’altra opzione è quella di un abbonamento a Eurosport Player. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAIPLAY DELLO SLALOM DI KILLINGTON

DIRETTA SLALOM KILLINGTON: SITUAZIONE E CONTESTO

Aspettando che la diretta dello slalom di Killington prenda il via, possiamo dire che Mikaela Shiffrin ha potuto tirare un grande sospiro di sollievo a Levi: la statunitense probabilmente non avrebbe vinto se la Vlhova non avesse inforcato, ma chiaramente gli errori fanno parte del gioco e la Shiffrin ne ha approfittato alla grande, e questi 100 punti (a zero) potrebbero pesare nell’economia della classifica finale. Anche perché vincere la Coppa del Mondo significa oggi essere polivalenti; cosa che Mikaela è diventata con il tempo, mentre Petra Vlhova in questa stagione sarà chiamata al grande salto di qualità in questo senso.

Per quanto riguarda l’Italia, sappiamo che nelle ultime stagioni lo slalom ha visto la squadra femminile poco competitiva; tuttavia è confortante l’ottima rimonta che Martina Peterlini ha ottenuto nella seconda manche del secondo slalom di Levi, cosa che ha portato anche qualche rimpianto per come erano andate le cose nella prima frazione. La Peterlini ora ci riproverà insieme alle sue connazionali: difficile che qualcuna delle italiane possa salire sul podio dello slalom di Killington, le favorite sono altre ma sulla Superstar potrebbe anche succedere l’imprevisto e l’imponderabile, e dunque si tratta di vedere cosa capiterà tra poco…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Slalom

Ultime notizie