DIRETTA/ Spal-Feralpisalò (risultato finale 3-1): vittoria in rimonta per gli estensi

- Mauro Mantegazza

Diretta Spal-FeralpiSalò (risultato finale 3-1) streaming video e tv, quote e orario della partita valida per la Coppa Italia (oggi domenica 18 agosto)

Spal esultanza
Diretta Spal FeralpiSalò (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA SPAL-FERALPISALÒ (RISULTATO FINALE 3-1): VITTORIA IN RIMONTA PER GLI ESTENSI

Vittoria della SPAL che batte in rimonta la FeralpiSalò per 3-1 e si qualifica così al quarto turno preliminare di Coppa Italia 2019-2020 dove incontrerà il Lecce di Liverani. Finale tranquillo per gli estensi che grazie ai due gol di vantaggio hanno potuto amministrare pensando solamente a non concedere spazi e occasioni agli avversari che hanno cercato di riaprirla in qualche modo al 68′ con Carraro, trovando un attento Berisha che si è rifugiato in calcio d’angolo. A pochi minuti dal novantesimo anche Petagna e Cionek vogliono aggiungere i loro nomi all’elenco dei marcatori, De Lucia non è d’accordo e glielo fa capire piuttosto chiaramente. Squadre stanche che si avviano al triplice fischio senza strafare, con i gardesani rassegnati all’eliminazione e gli uomini di Semplici che risparmiano energie in vista della prima giornata di Serie A che li vedrà impegnati contro l’Atalanta di Gasperini. {agg. di Stefano Belli}

VALOTI A POCHI CENTIMETRI DALLA TRIPLETTA

A metà del secondo tempo nessun problema per la SPAL che sta battendo la FeralpiSalò per 3 a 1, a meno di clamorosi colpi di scena la squadra di Semplici è a un passo dal quarto turno preliminare di Coppa Italia 2019-20, i gardesani avrebbero bisogno di un miracolo per ribaltare il risultato o anche solo trascinare gli estensi ai tempi supplementari. Tra le mura amiche del Mazza di Ferrara i padroni di casa sembrano avere il pieno controllo della situazione, al 52′ Kurtic sfiora il poker ma non riesce a gonfiare la rete con il portiere avversario De Lucia ormai fuori causa e che non poteva più intervenire in alcun modo. Il tecnico ospite, Zenoni, ne cambia tre togliendo dal campo Caracciolo che nella prima frazione di gioco si era divorato quello che sarebbe stato il gol del 2-2 che probabilmente avrebbe modificato l’inerzia del match. Ma è sempre la SPAL a rendersi pericolosa, al 63′ Valoti sfiora persino la tripletta, palla fuori di centimetri. {agg. di Stefano Belli}

DOPPIETTA DI VALOTI!

Il primo tempo di Spal-Feralpisalò è terminato sul punteggio di 3 a 1 in favore della formazione di Semplici che sembra aver già messo in cassaforte la qualificazione al quarto turno preliminare di Coppa Italia 2019-20. In realtà i gardesani sono andati vicinissimi al pareggio con Caracciolo che al 25′ si è divorato un gol che qualche anno fa probabilmente avrebbe segnato a occhi chiusi e con le mani legate. Chi invece stasera non sbaglia nulla è Valoti che al 32′ fa doppietta e consente agli estensi di allungare e rilassarsi dopo un inizio difficile con il vantaggio a freddo degli ospiti che erano riusciti a sorprendere Berisha. De Lucia in mezzo ai pali fa il suo dovere e tiene a galla gli uomini di Zenoni sventando il poker degli spallini con una gran parata nei confronti di Moncini. Vedremo se nella ripresa i verdazzurri troveranno il modo di riaprirla oppure dovranno alzare bandiera bianca. {agg. di Stefano Belli}

DI FRANCESCO E VALOTI PER GLI ESTENSI

Spal-Feralpisalò 2-1 quando siamo giunti a metà del primo tempo. Al Mazza di Ferrara la serata è cominciata nel peggiore dei modi per i padroni di casa, trafitti a freddo da Maiorino che a pochi secondi dal fischio d’inizio gonfia la rete e porta clamorosamente in vantaggio gli ospiti. Gli uomini di Semplici non fanno una piega e già al 3′ rimettono le cose a posto con la rete di Di Francesco. Al quarto d’ora gli estensi completano la rimonta e mettono la freccia con Valoti che firma il gol del sorpasso, guai comunque a sottovalutare i gardesani e occhio a non farsi ingannare dalle due categorie di differenza. Le amichevoli Arezzo-Roma e Cesena-Milan disputate ieri hanno evidenziato come, soprattutto in questa fase della stagione, le squadre di Serie A non siano ancora entrate a pieno regime e le sorprese sono quindi dietro l’angolo. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà prevista la diretta tv di Spal FeralpiSalò; non sarà a disposizione nemmeno un servizio di diretta streaming video, ma per tutte le informazioni utili su questa partita del terzo turno di Coppa Italia potrete consultare le pagine ufficiali che le due società mettono a disposizione sui loro profili social, in particolare su Facebook e Twitter.

SI COMINCIA!

Spal FeralpiSalò sta per prendere il via: a pochi minuti da questa partita di Coppa Italia, dobbiamo precisare che fino a pochi giorni fa non era affatto scontato che questo incontro si giocasse allo stadio Paolo Mazza, casa dei ferraresi. La situazione infatti si è sbloccata solamente dopo il dissequestro dello stadio di Ferrara, arrivato otto giorni fa; di conseguenza martedì pomeriggio in Prefettura la Commissione per la sicurezza ha dato il via libera alla disputa di Spal FeralpiSalò al Mazza. In questo modo la Spal non dovrà emigrare per l’impegno di Coppa Italia e potrà giocare regolarmente tra le mura amiche anche domenica 25 agosto nella prima giornata di campionato con l’Atalanta. L’assessore comunale Andrea Maggi ha spiegato: “Prendiamo atto con molta soddisfazione che, dopo il dissequestro, lo stadio è sicuro. Il Comune ha rilasciato l’ulteriore e necessaria autorizzazione inerente lo stadio che ne consente l’uso e quindi dà via libera alle partite”. Tutto in regola, dunque si può pensare solamente a giocare: Spal FeralpiSalò comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL PRECEDENTE ESTENSE IN COPPA ITALIA

In attesa della diretta di Spal FeralpiSalò, possiamo adesso andare a ricordare quali erano stati i risultati di queste due squadre in Coppa Italia nella scorsa stagione. Debutti ben diversi per le due squadre: al terzo turno la Spal in quanto compagine di Serie A, già al primo turno la FeralpiSalò, club di Serie C. I ferraresi cominciarono il loro cammino con una vittoria per 1-0 contro lo Spezia, ma non andarono oltre il quarto turno, nel quale la Spal fu sconfitta per 2-1 sul campo della Sampdoria, allo stadio Luigi Ferraris di Genova. La FeralpiSalò dal canto suo riuscì a superare il primo turno con una vittoria casalinga per 2-0 ai danni della Virtus Francavilla, ma il cammino della formazione bresciana terminò al secondo turno, dove la FeralpiSalò fu sconfitta per 1-0 ai tempi supplementari nella trasferta pugliese sul campo del Lecce. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ARBITRO

Spal FeralpiSalò sarà diretta dall’arbitro Daniele Chiffi, appartenente alla sezione Aia di Padova, che avrà al proprio fianco allo stadio Paolo Mazza di Ferrara i guardalinee Valeriani e Villa e il quarto uomo Rapuano per dirigere la partita del terzo turno eliminatorio di Coppa Italia. Daniele Chiffi, per tornare a parlare del primo arbitro, è nato a Padova il 14 dicembre 1984: per il fischietto veneto ci sono già state altre otto presenze in Coppa Italia, nelle quali vanta un bilancio statistico di 21 cartellini gialli, una sola espulsione comminata per rosso diretto e due calci di rigore assegnati. Per quanto riguarda invece il campionato di Serie A, ecco che nella massima categoria il signor Chiffi vanta 24 presenze con un bilancio di 91 cartellini gialli, dieci espulsioni (di cui ben otto per rosso diretto e solo due per somma di ammonizioni) e cinque calci di rigore assegnati. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Spal FeralpiSalò, in diretta naturalmente dallo stadio Paolo Mazza di Ferrara, è una partita in programma alle ore 20.45 di questa sera, domenica 18 agosto 2019, per il terzo turno eliminatorio di Coppa Italia. Spal FeralpiSalò metterà di fronte formazioni separate da ben due categorie, gli estensi di Serie A e i lombardi di Serie C: ricordiamo che si tratta di una sfida in gara unica, dunque in caso di pareggio al triplice fischio finale si proseguirà con tempi supplementari ed eventualmente calci di rigore. La Spal, proprio in quanto squadra di Serie A, debutta in Coppa Italia appunto in questo terzo turno. Cammino ben più lungo per la FeralpiSalò, che ha già eliminato l’Adriese al primo turno (1-0) e il Pordenone nel secondo turno, con vittoria per 1-2 a Udine. Infine, siccome è già stato definito il tabellone di tutta la Coppa Italia, possiamo osservare che la vincente di Spal FeralpiSalò affronterà nel quarto turno la vincente di Lecce Salernitana.

PROBABILI FORMAZIONI SPAL FERALPISALO’

Scopriamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni per Spal FeralpiSalò. Per Leonardo Semplici prendiamo come riferimento la formazione titolare nell’ultima amichevole estiva vinta sul campo del Cesena: in campo dal primo minuto in quella occasione per la Spal c’erano Berisha, Cionek, Igor, Missiroli, Vicari, Strefezza, Di Francesco, Murgia, Petagna, Jankovic e D’Alessandro. La FeralpiSalò di Damiano Zenoni è invece reduce dal colpaccio in casa del Pordenone e di conseguenza si riparte naturalmente dal 3-5-2 di partenza di una settimana fa: De Lucia; Giani, Rinaldi, Legati; Eleuteri, Magnino, Pesce, Scarsella, Contessa; Ceccarelli, Caracciolo.

PRONOSTICO E QUOTE

La differenza di categoria e il fattore campo fanno pendere come prevedibile il pronostico di Spal FeralpiSalò dalla parte dei ferraresi in maniera nettissima. Le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai parlano molto chiaro in tal senso: il segno 1 è quotato a 1,22, mentre si sale a quota 5,25 per il segno X e si arriva poi fino a 9,00 volte la posta in palio in caso di segno 2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA