DIRETTA TENNIS OLIMPIADI 2020 TOKYO/ Bene Fognini e Sonego, eliminato Musetti

- Claudio Franceschini

Diretta tennis Olimpiadi 2020 Tokyo streaming video tv: sabato 24 luglio scattano i tornei dei Giochi, le assenze di rilievo sono davvero tante ma sono presenti i numeri 1 Djokovic e Barty.

Tennis palline Olimpiadi 2020 facebook 2021 1 640x300
Diretta tennis Olimpiadi 2020 Tokyo (da Facebook)

DIRETTA TENNIS OLIMPIADI TOKYO 2020: BENE FOGNINI E SONEGO

La prima giornata alle Olimpiadi 2020 Tokyo, per quanto riguarda i risultati di tennis, ci porta purtroppo l’eliminazione di due nostri rappresentanti. Cade subito Lorenzo Musetti, che ha preso il posto di Jannik Sinner nel torneo: il carrarese ha perso in due set contro John Millman, risultato 6-3 6-4. Va fuori anche Sara Errani, caduta contro Anastasia Pavlyuchenkova: l’ultima finalista del Roland Garros ha avuto la meglio in maniera netta, punteggio 6-0 6-1. Bene invece Lorenzo Sonego e Fabio Fognini: per il piemontese comunque un successo complesso e arrivato in rimonta contro il giapponese Taro Daniel, risultato 4-6 7-6 7-6 e dunque ottima risposta da parte di Sonego, come anche di Fognini la cui vittoria sull’altro giapponese, Yuichi Sugita, è stata più netta (6-4 6-3). Si sono qualificati al secondo turno, qui alle Olimpiadi 2020 Tokyo, anche Daniil Medvedev e Iga Swiatek, tra i protagonisti più attesi nei risultati di tennis; avanza Alejandro Davidovich Fokina, mentre nel tabellone femminile spiccano le vittorie di Leylah Ann Fernandez, la giovane canadese che ha battuto l’altrettanto giovane Dayana Yastremska, e Maria Sakkari così come quella di Elena Rybakina, kazaka in grande crescita nell’ultimo periodo. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA TENNIS STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LE OLIMPIADI TOKYO 2020

Anche la diretta tv del torneo di tennis, come tutte le Olimpiadi 2020 Tokyo, potrebbe essere garantita dalla Rai: specifichiamo che i canali di riferimento sono Rai Due, Rai Sport e Rai Sport + e che la televisione di stato trasmetterà 200 ore in diretta, scegliendo di volta in volta le discipline e i momenti da seguire. La Rai non dovrebbe avere un servizio di diretta streaming video, che sarà invece affidato a Discovery +: la piattaforma è di fatto quella che trasmette integralmente le Olimpiadi 2020 Tokyo, sarà necessario un abbonamento che è incluso nel pacchetto per i clienti Amazon Prime e Eurosport Player. A questo proposito gli abbonati DAZN potranno servirsi del portale per seguire i canali di Eurosport.

TENNIS OLIMPIADI TOKYO 2020: INIZIANO I TORNEI

I tornei di tennis alle Olimpiadi 2020 Tokyo scattano ufficialmente alle ore 4:00 di sabato 24 luglio: ci stiamo riferendo ovviamente al fuso di casa nostra, in Giappone saranno invece le 11:00 (orario tradizionale per iniziare una giornata di tennis). Una competizione questa che, tenendo conto di tutte le discipline – di singolare e doppio – terminerà domenica 1 agosto: dunque saranno 9 giorni di grande spettacolo, al netto delle defezioni di cui parleremo, e anche se qui siamo soltanto nei primi turni sarà già garantito un grande livello, perché ovviamente il tabellone non è quello di uno Slam e dunque i grandi incroci saranno possibili fin da subito.

L’Italia ha portato a Tokyo sei atleti: competeranno alle Olimpiadi 2020 Fabio Fognini, Lorenzo Musetti e Lorenzo Sonego nel singolare maschile, poi Sara Errani, Camila Giorgi e Jasmine Paolini nel singolare femminile e infine Musetti e Sonego nel doppio maschile. Anche in casa azzurra abbiamo dovuto rinunciare a tre tennisti: Matteo Berrettini e Martina Trevisan per infortunio, Jannik Sinner ha deciso di concentrarsi su altri tornei. Vediamo allora quello che succederà nella diretta del tennis alle Olimpiadi 2020 Tokyo, sperando che l’Italia possa brillare come ha fatto a livello Atp negli ultimi tempi.

DIRETTA TENNIS OLIMPIADI TOKYO 2020: RISULTATI E CONTESTO

La prima notizia relativa al tennis alle Olimpiadi 2020 Tokyo riguarda la presenza del campione in carica maschile: Andy Murray, primo di sempre a vincere due ori consecutivi nel singolare, sarà presente in Giappone e potrà difendere il titolo, a differenza di Monica Puig che è infortunata. C’è il britannico, non ci sono tantissimi protagonisti potenziali: caso a parte per l’argento 2016 Juan Martin Del Potro, alle Olimpiadi 2020 Tokyo hanno rinunciato, per problemi fisici (almeno ufficialmente) Roger Federer e Rafa Nadal, Dominic Thiem e almeno la metà dei Top 50 Atp oltre a Serena Williams. Sul tema si potrebbe aprire un capitolo a parte; a noi qui interessa dire che il torneo perde ovviamente parecchio spettacolo, ma sarà comunque attesissimo.

Per l’Italia si può dire che il forfait di Berrettini sia un peccato a poche settimane dalla finale di Wimbledon, ma che anche Sinner avrebbe potuto fare benissimo; purtroppo l’altoatesino ha operato altre scelte, e bisogna rispettarlo anche se magari non si è d’accordo. Alle Olimpiadi 2020 Tokyo ci sono invece gli attuali numeri 1 dei due ranking, Novak Djokovic e Ashleigh Barty; presente anche Naomi Osaka, e questa è una notizia perché la decisione di allontanarsi dai campi per un po’ (ne abbiamo discusso a lungo) ha messo a rischio la partecipazione ai Giochi di casa, ma la giapponese è regolarmente ai nastri di partenza per provare a vincere una medaglia d’oro che sarebbe storica. Staremo a vedere…

© RIPRODUZIONE RISERVATA