DIRETTA/ Teramo Monopoli (risultato finale 0-3) video tv: abruzzesi al tappeto!

- Fabio Belli

Diretta Teramo Monopoli streaming video e tv: quote e risultato live della partita al Veneziani, valida per la ventiseiesima giornata di Serie C nel girone C.

Cristini Teramo Avellino impostazione lapresse 2019
Diretta Teramo Avellino, Serie C girone C (Foto LaPresse)

DIRETTA TERAMO MONOPOLI (FINALE 0-3): ABRUZZESI KO!

Teramo Monopoli finisce sul risultato di 0-3 in favore della formazione biancoverde, che espugna il Bonolis e porta a casa punti pesanti. Il Monopoli mette in ghiaccio il successo nel corso del primo tempo con i gol di Fella al decimo, Tazzer due minuti dopo e Mercadante poco prima dell’intervallo. Teramo che non è mai riuscito ad essere in partita e nemmeno nella ripresa ha dato segnali di risveglio. Il Monopoli grazie al successo odierno centra il sesto risultato utile di fila, sovrastando i padroni di casa e sorpassando la Ternana in classifica. I rossoverdi domani se la vedranno contro la Virtus Francavilla. Cinquantuno punti e aggancio al Bari in graduatoria per i biancoverdi; momento difficile invece per il Teramo, che resta fermo a trentasette punti con due ko consecutivi. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MERCADANTE CALA IL TRIS!

Primo tempo chiuso sul risultato di 0-3 tra Teramo Monopoli. Ospiti avanti al decimo minuto, sul corner prolungato da Mercadante per Fella, il quale può insaccare con semplicità alle spalle del portiere Tomei. Una partenza scioccante per la formazione abruzzese, che subisce il contraccolpo due minuti più tardi, con Tezzer che segna in spaccata. Ottima azione di Jefferson sulla corsia sinistra in occasione del raddoppio del Monopoli, con un cross ben calibrato per il compagno. Il Monopoli allenta leggermente la pressione ma quando al quarantatreesimo minuto ha l’occasione di allungare il passo non perdona: di nuovo su corner gli ospiti vanno sul tre a zero grazie all’incornata di Mercadante. La ripresa dunque comincia dallo 0-3 in favore del Monopoli; partita ormai durissima per il Teramo, chiamato ad una grande reazione per riaprire il match. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Siamo al via di Teramo Monopoli: i pugliesi arrivano dal pareggio casalingo contro il Bari, considerato un risultato positivo visto che i galletti sono considerati da molti la reale favorita per il primo posto nel girone C (al netto della classifica attuale). Su questa linea si è schierato Francesco Giorno, che ha commentato il 2-2 della scorsa domenica dicendo che “il bicchiere non è nè mezzo pieno nè mezzo vuoto, si è visto un grande Monopoli ed era necessario per fermare una corazzata come il Bari”. Tuttavia, a fianco della gioia per il pareggio c’è anche qualche rimpianto, perchè “abbiamo subito un gol ingenuo”. Secondo Giorno i biancoverdi hanno dimostrato di meritare l’attuale classifica (che è ottima) e ha detto che la sua squadra ha preparato la partita in maniera impeccabile, usando “sciabola e fioretto: in Serie C si vedono poche partite con questo ritmo”. Adesso il centrocampista, così come tutto il Gabbiano, si concentra sulla trasferta in Abruzzo: un altro snodo importante nella corsa alla fase nazionale dei playoff che i pugliesi perseguono in maniera concreta. Lasciamo la parola al campo e stiamo a vedere quello che succederà, la diretta di Teramo Monopoli comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Teramo Monopoli non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

I BOMBER

Aspettando la diretta di Teramo Monopoli possiamo adesso mettere in evidenza i nomi dei bomber di spicco per le due compagini. Per i padroni di casa possiamo mettere in copertina gli otto gol segnati da Francesco Bombagi, seguito a quota sette reti da Simone Magnaghi, che per altro è stato il più efficace nelle ultime uscite. Gli eccellenti numeri di Bombagi ci parlano anche di tre assist oltre agli otto gol, che ci danno una media realizzata di un gol segnato ogni 236 minuti giocati dal numero 19. Tre assist anche per Magnaghi, il quale invece segna ogni 238 minuti giocati finora in questo campionato 2019-2020 e dunque pure in questa voce ha di fatto preso il compagno. Per il Monopoli invece è fin troppo facile identificare in Giuseppe Fella l’attaccante di riferimento, ruolo che il giocatore classe 1993 si merita ampiamente grazie a ben 15 gol segnati a una pazzesca media di una rete segnata ogni 117 minuti trascorsi in campo, senza dimenticare che al proprio attivo Fella vanta pure tre assist per i gol dei compagni, dunque all’occorrenza sa anche agire da rifinitore. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

Non molto ricca di storia la diretta di Teramo Monopoli, partita che vanta infatti appena cinque precedenti ufficiali, tra l’altro tutti negli anni Ottanta ad eccezione naturalmente della partita d’andata del campionato in corso. Da notare un totale dominio da parte del Monopoli, che ha finora raccolto infatti quattro vittorie e un pareggio, mentre il Teramo non ha mai vinto contro i pugliesi. Molto eloquente anche il bilancio dei gol segnati, che sono infatti nove per il Monopoli e appena due per il Teramo, tra l’altro inutili perché arrivati in una sconfitta per 2-4 del 1988, mentre l’unico pareggio è lo 0-0 del 1987. La partita d’andata disputata domenica 29 settembre scorso allo stadio Vito Simone Veneziani ha confermato la tradizione, perché i padroni di casa del Monopoli vinsero per 2-0 grazie al gol segnato da Jefferson e in precedenza l’autorete di Luca Gotti, tutto nel giro dei primi sette minuti del match. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Teramo Monopoli, partita che viene diretta dal signor Matteo Gariglio, è in programma sabato 15 febbraio 2020 alle ore 18.00 presso lo stadio Bonolis di Teramo e sarà una sfida valevole per la ventiseiesima giornata di Serie C 2019-2020. Dopo un grande periodo che li aveva portati a sognare la fase nazionale dei playoff (senza giocare i turni precedenti), gli abruzzesi sono tornati a faticare nelle gare esterne, sconfitti nell’ultimo turno di campionato a Viterbo. In casa però il Teramo è invece reduce da 3 vittorie consecutive, occupando nella classifica del girone C il settimo posto, saldamente in zona play off. E’ terzo a braccetto con la Ternana il Monopoli, che la settimana scorsa nel big match contro il Bari ha confermato tutta la sua solidità pareggiando 2-2 contro una delle corazzate di questo girone C, infilando il quinto risultato utile consecutivo che a questo punto possono anche sognare il secondo posto in classifica andando a scavalcare proprio i galletti. Anche per questo motivo sarà molto importante la diretta di Teramo Monopoli, aspettando il calcio d’inizio possiamo valutare le scelte dei due allenatori leggendo le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI TERAMO MONOPOLI

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Teramo Monopoli, sabato 15 febbraio 2020 alle ore 18.00 presso lo stadio Bonolis di Teramo, sfida valevole per la ventiseiesima giornata di Serie C. Il Termo allenato da Tedino dovrebbe scegliere il 4-3-1-2 come modulo di partenza con questo undici titolare schierato in campo: Tomei; Cancellotti; Piacentini, Soprano, Tentardini; Santoro, Viero, Ilari; Costa Ferreira; Bombagi, Magnaghi. Il Monopoli guidato in panchina da Scienza sarà chiamato a rispondere con un 3-5-2 così disposto sul rettangolo verde: Menegatti; Rota, De Franco, Mercadante; Tazzer, Carriero, Giorno, Piccinni, Donnarumma; Jefferson, Fella.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sulla sfida tra Teramo e Monopoli, l’agenzia Snai propone la quota per la vittoria interna a 2.50, mentre l’eventuale quota per il pareggio viene proposta a 3.00 e la quota per l’affermazione esterna viene fissata a 2.60. Per quanto riguarda invece il numero di gol complessivamente realizzati nel corso dei 90′ della partita, l’over 2.5 viene proposto a una quota di 2.35 mentre l’under 2.5 viene offerto a una quota di 1.55.

© RIPRODUZIONE RISERVATA