Diretta/ Ternana Bari (risultato finale 0-3): Fere in C, si salvano i pugliesi! (Serie B, 23 maggio 2024)

- Andrea Marino

Diretta Ternana Bari streaming, video e tv: risultato live, stiamo finalmente per scoprire quale sarà la quarta squadra retrocessa in Serie B, alle fere stasera basta anche il pareggio.

Pucino Ternana Bari facebook 2024 1 1 640x300 Diretta Ternana Bari, ritorno playout Serie B (da facebook.com/TernanaCalcioSpa)

DIRETTA TERNANA BARI (RISULTATO 0-3): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Libero Liberati il Bari supera in trasferta la Ternana per 3 a 0. Nell’ultima parte dell’incontro i biancorossi, dopo il palo colto da Distefano per le Fere al 59′, siglano addirittura il gol del tris al 64′ con Sibilli, assistito da Dorval. All’85’ Benali si vede quindi negare il poker al 78′ per una posizione di fuorigioco. Il successo maturato quest’oggi, anche in virtù dell’1 a 1 dell’andata, consente al Bari di salvarsi così da restare in Serie B mentre la Ternana retrocede in Serie C. (cronaca Alessandro Rinoldi)

TERNANA BARI STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERLA?

Il ritorno dei playout di Serie B e la diretta Ternana Bari sarà trasmessa in diretta sui canali di Dazn Sky e in streaming con i servizi di NOW TV e Sky GO. La partita potrà essere seguita anche con noi che seguiremo la diretta testuale del match con aggiornamenti costanti del risultato e il racconto delle azioni migliori di questo delicato playout.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Ternana e Bari è cambiato di nuovo ed è adesso di 0 a 2 . In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Raimondo al posto di Faticanti tra i calciatori della Ternana, i Galletti esultano subito al 51′ quando Ricci trova il gol del raddoppio approfittando del lancio dalla destra di Dorval appena toccato da Nasti che non è riuscito appunto a controllare la sfera ma ha servito in qualche modo il suo compagno. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Ternana e Bari sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. I minuti scorrono sul cronometro ed i pugliesi insistono con Sibilli alll’11’, rischiano su Favasuli al 26′, ci riprovano con Di Cesare al 31′ e tirano un altro sospiro di sollievo quando Pereiro non inquadra la porta per gli umbri al 44′. Il Bari riesce quindi a passare in vantaggio al 45’+2′ grazie alla rete messa a segno da Di Cesare con una mezza rovesciata sull’angolo battuto da Sibilli. Fino a questo momento il direttore di gara Federico La Penna, proveniente dalla sezione di Roma 1, ha ammonito rispettivamente Lucchesi al 45′ da una parte, Maita al 21′, Maiello al 22′ e Di Cesare al 33′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Umbria la partita tra Ternana e Bari è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro gli ospiti guidati da mister Giampaolo partono forte affacciandosi subito in zona offensiva con una conclusione fuori misura provata da Maiello già al 1′. I padroni di casa allenati dal tecnico Breda rispondono al 5′ con un tiro di Carboni deviato in corner da Dorval. Ecco le formazioni ufficiali:

TERNANA (3-5-2) – Iannarilli; Casasola, Lucchesi, Dalle Mura; Favasuli, Faticanti, Luperini, Amatucci, Carboni; Pereiro, Distefano. A disposizione: Vitali, Franchi, Bonugli, Zoia, Sorensen, De Boer, Raimondo, Ferrara, Viviani, Labojko, Dionisi, N’Guessan. Allenatore: Breda. BARI (3-5-2) – Pissardo; Pucino, Di Cesare, Vicari; Dorval, Maita, Maiello, Benali, Ricci; Sibilli, Nasti. A disposizione: Brenno, Matino, Bellomo, Achik, Lulic, Zuzek, Akpa-Chukwu, Colangiuli, Acampora, Puscas, Aramu, Morachioli. Allenatore: Giampaolo. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

Siamo finalmente pronti a vivere la diretta di Ternana Bari, per scoprire quale delle due squadre retrocederà in Serie B. Come sappiamo, la Ternana sarebbe salva anche pareggiando: i rossoverdi in questa stagione hanno perso solo una partita casalinga con due reti di margine, era il 2 marzo e l’avversaria era il Parma, che ha dominato il campionato cadetto e si è preso la promozione diretta. Anche da questo punto di vista dunque la Ternana può essere favorita; girando il discorso, il Bari in trasferta ha vinto la miseria di due partite ed entrambe sono arrivate prima di novembre, contro Cremonese e Brescia, poi l’inaspettato crollo che ha portato a disputare questo playout.

Dunque i galletti non vincono fuori casa da sette mesi: il contesto sembrerebbe apparecchiato per la salvezza della Ternana e la retrocessione del Bari, ma poi in gara secca può davvero succedere di tutto e dunque attenzione alle sorprese, perché saranno 90 minuti incandescenti. Noi come detto siamo prontissimi a seguirli: possiamo già metterci comodi e aspettare che le due squadre facciano il loro ingresso sul terreno di gioco del Liberati, dove finalmente la diretta di Ternana Bari sta per farci compagnia! (agg. di Claudio Franceschini)

TERNANA BARI: I TESTA A TESTA

Ci avviciniamo alla diretta di Ternana Bari, e allora possiamo notare come nel testa a testa recente tra queste due squadre siano le fere ad essere in vantaggio. Lo avevamo già detto, ma dopo il pareggio del San Nicola nel playout di andata questo dato assume ancora più rilevanza: nelle ultime dieci partite infatti il Bari ha vinto solo due volte, a dire il vero le vittorie della Ternana sono appena tre ma comunque agli umbri questa sera andrebbe bene anche il pareggio, un risultato che è uscito in cinque occasioni nelle sfide più recenti. Non solo: il Bari ha ottenuto queste due vittorie, lo scorso gennaio e nell’ottobre 2019, nel proprio stadio ma ora è chiamato a vincere in trasferta (e potrebbe non bastare).

Ecco: dall’ultima volta in cui ha violato il Liberati sono passati più di sei anni, era il febbraio 2018 ed eravamo sempre in Serie B quando la squadra di Fabio Grosso aveva battuto quella di Gigi De Canio con i gol di Liam Henderson e Luca Marrone, con in mezzo il temporaneo pareggio di Marino Defendi. La curiosità è che in panchina per la Ternana, entrato nel secondo tempo, c’era anche Federico Piovaccari, bomber giramondo che giusto qualche giorno fa ha annunciato il ritiro dal calcio giocato. Ora vedremo come andranno le cose al Liberati… (agg. di Claudio Franceschini)

TERNANA BARI: PUGLIESI FAVORITI!

Siamo arrivati all’epilogo della sfida salvezza con la diretta Ternana Bari valida per il ritorno dei playout di Serie B. Le due squadre scenderanno in campo giovedì 23 maggio 2024 alle 20.30 allo stadio Libero Liberati di Terni in una partita che deciderà il futuro delle due squadre. La partita di andata è terminata con un pareggio per 1 a 1 al San Nicola di Bari che favorisce la Ternana per il ritorno.

In caso di pareggio resterebbe in Serie B la Ternana per via di un miglior piazzamento in classifica al termine delle 38 giornate giocate nel campionato regolare. Al Bari serve, quindi, una vittoria per mantenere la categoria e ripartire da un nuovo anno di Serie B.

TERNANA BARI: LE PROBABILI FORMAZIONI

Anche le probabili formazioni della diretta Ternana Bari saranno delicate per una partita che andrà a decidere la stagione e il futuro delle due squadre. Entrambi gli allenatori vanno verso la conferma dell’undici schierato nella gara d’andata con Breda pronto a schierarsi con un 3-5-2. Innarilli è la certezza tra i pali con Casasola, Dalle Mura e Lucchesi in difesa con N’Guessan e Zoia in cerca di minutaggio. Carboni e Favasuli si posizioneranno sulle corsie con Faticanti, Amatucci e Luperini in mediana. Il tandem offensivo sarà composto da Distefano e Gaston Pereiro con Raimondo e Dionisi che insidiano per una maglia da titolare.

Giampaolo torna sul 4-2-3-1 con Nasti unica punta sostenuto da Acampora, Bellomo e Sibilli a sostegno con Kallon che potrebbe superare uno di questi tre e mettersi dal primo minuto in campo. Maiello e Benali comporranno la mediana davanti a Vicari e Di Cesare. I due terzini saranno Pucino e Ricci con Pissardo tra i pali alla ricerca di una stabilità difensiva mai arrivata in questa stagione.

TERNANA BARI, LE QUOTE

Come ha dimostrato la gara d’andata, nella diretta Ternana Bari regna l’equilibrio e anche le quote lo raccontano. Secondo Sisal, una vittoria dei padroni di casa è quotata a 2,50 contro il 3,00 assegnato al 2 in favore dei pugliesi e al pareggio X.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie