DIRETTA/ Ternana Virtus Francavilla (risultato finale 0-2) video tv: Vazquez e Marino

- Fabio Belli

Diretta Ternana Virtus Francavilla. Streaming video e tv, probabili formazioni, quote e risultato live del match valevole per la ventiseiesima giornata di Serie C.

Ternana
Diretta Ternana Bisceglie (Foto LaPresse)

DIRETTA TERNANA VIRTUA FRANCAVILLA (FINALE 0-2) DECIDONO VAZQUEZ E MARINO!

Ternana Virtus Francavilla termina sul risultato di 0-2 per la formazione ospite. I biancazzurri escono coi tre punti in tasca dalla gara del Libero Liberati, grazie al rigore trasformato da Vazquez nel primo tempo e dal colpo di testa insaccato da Marino nella ripresa. La Ternana ha provato a riaprirla, ma sulla propria strada ha trovato un ottimo Poluzzi. Con questa sconfitta, la Ternana perde l’occasione di migliorare la propria classifica e resta quindi al quarto posto. Domenica prossima gli umbri andranno a far visita al Catania. La Virtus Francavilla, al contrario, guadagna posizioni scavalcando la Cavese al decimo posto. I biancazzurri, con il morale ricaricato a dovere, arrivano nelle migliori condizioni possibili alla sfida della settimana prossima con il Catanzaro.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MARINO BIS!

Ternana Virtus Francavilla ferme sul risultato di 0-2 dopo sessantacinque minuti di gioco. Spinge subito sull’acceleratore la squadra umbra ad inizio ripresa, alla ricerca del gol del possibile 1-1: Mammarella prova ad innescare i suoi compagni con un cross insidioso, la difesa ospite si rifugia in corner. Al cinquantunesimo Perez spreca una buona opportunità sul lancio di Caporale, temporeggiando all’eccesso. Al cinquantasettesimo ecco il gol del raddoppio della Virtus Francavilla con Marino che di testa supera Iannarilli sulla punizione battuta da Zenuni. Una manciata di minuti dopo ci prova Ferrante a dare la scossa ai suoi con un tiro dai sedici metri che però non preoccupa più di tanto Poluzzi. Mancano più di venti minuti al termine della gara, oltre al recupero. Ternana sotto di due reti contro la Virtus Francavilla. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL DI VAZQUEZ AL LIBERATI!

Ternana Virtus Francavilla sul risultato di 0-1 dopo trenta minuti dal fischio di inizio. Partita piuttosto effervescente al Libero Liberato di Terni, dove gli ospiti stanno conducendo. Prima occasione per i rossoverdi, con Vantaggiato che non riesce a sfruttare un rimpallo favorevole dal limite dell’area. Al nono Vazquez chiama in causa Iannareli con un tiro centrale. Al quarto d’ora Vantaggiato di testa mette fuori alla sinistra di Poluzzi. Un minuto più tardi il rigore ottenuto e trasformato dalla Virtus Francavilla per il mani di Russo dentro l’area. Dagli undici metri si presenta Vazquez, che non sbaglia. Al diciannovesimo Palumbo serve Vantaggiato dal limite, la sua conclusione però è sbilenca e sfuma sul fondo. La Virtus Francavilla si mangia le mani per una traversa colpita al ventinovesimo da Vazquez, che non riesce a capitalizzare il bel suggerimento di Perez. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

VIA!

Eccoci al calcio d’inizio di Ternana Virtus Francavilla: a presentare la sfida, e idealmente a parlare del momento della squadra, è stato il presidente umbro Stefano Bandecchi che, come di consueto, ha utilizzato i social network per esprimere il suo pensiero. “Non si faccia raccontare cavolate, caro Gallo: ho fiducia in lei”, questo il messaggio lanciato direttamente all’allenatore Fabio Gallo. Suona ovviamente come una conferma del tecnico che sta comunque lottando per la promozione diretta nel girone C, ma anche un avvertimento: il concetto è chiaro nel resto del post, nel quale Bandecchi ha fatto riferimento alla partita che la sua Ternana ha perso a Reggio Calabria. “Ci aspettavano con il coltello tra i denti” ha detto, riferendosi anche alla partita di Coppa Italia Serie C contro il Catania che, scriveva, avrebbe avuto lo stesso atteggiamento. “Lottavano come leoni e o tigri, anche quando il portiere rinviava: peccato non fosse la mia squadra”. Il messaggio è arrivato: i rossoverdi dovranno avere questo atteggiamento per migliorare la loro classifica. Vedremo se sarà così già da oggi: mettiamoci comodi, finalmente la diretta di Ternana Virtus Francavilla comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Ternana Virtus Francavilla non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

I TESTA A TESTA

Sfida inedita quale che ci attende nella diretta di Ternana Virtus Francavilla, almeno in casa degli umbri. Le due formazioni infatti non si erano mai incrociate nelle rispettive storie prima di questo campionato di Serie C 2019-2020 che le vede entrambe protagoniste nel girone C. Di conseguenza l’unico precedente è quello relativo alla partita d’andata, disputata naturalmente a campi invertiti. Torniamo allora a domenica 29 settembre scorso per ricordare che allo stadio Giovanni Paolo II, casa della Virtus Francavilla, fu la Ternana ad imporsi con il risultato di 1-2. Il successo esterno della squadra rossoverde fu firmato dai gol di Anthony Partipilo al 22’ minuto e di Alexis Ferrante al minuto 82, che andò a vanificare la rete del temporaneo pareggio della Virtus Francavilla, che era stato segnato invece da Leonardo Perez al 46’ minuto dell’incontro. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Ternana Virtus Francavilla, diretta dall’arbitro Marco Monaldi oggi pomeriggio, domenica 16 febbraio 2020 alle ore 17.30 presso lo stadio Liberati di Terni, sarà una sfida valevole per la ventiseiesima giornata di Serie C. Verso Ternana Virtus Francavilla ricordiamo che l’ultimo ko in casa della capolista Reggina, nel posticipo di lunedì scorso, ha avuto il sapore di una resa anticipata per la Ternana nella corsa a un primo posto nel girone C ora lontano 11 punti. Gli umbri puntano ora a piazzarsi nel miglior modo possibile in una corsa ai play off alla quale aspira anche la Virtus Francavilla, undicesima a -1 dalla Cavese decima dopo l’ultimo pareggio in casa contro l’Avellino. La Ternana cercherà il ritorno ai 3 punti che mancano dalla sfida interna contro il Rieti dello scorso 22 gennaio, nel match d’andata sono stati i rossoverdi a fare bottino pieno in casa della formazione pugliese, battuta 1-2 dagli umbri che hanno sfruttato le reti di Partipilo e Ferrante, mentre la Virtus Francavilla era riuscita momentaneamente a riacciuffare il pareggio con un gol di Perez in apertura di secondo tempo.

PROBABILI FORMAZIONI TERNANA VIRTUS FRANCAVILLA

Eccoci ora all’analisi delle probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Ternana Virtus Francavilla, domenica 16 febbraio 2020 alle ore 17.30 presso lo stadio Liberati di Terni, sfida valevole per la ventiseiesima giornata di Serie C. La Ternana allenata da Gallo dovrebbe scegliere il 4-3-1-2 come modulo di partenza con questo undici titolare schierato in campo: Iannarilli; Parodi, Celli, Russo, Mammarella; Palumbo, Paghera, Defendi; Partipilo; Ferrante, Marilungo. La Virtus Francavilla guidata in panchina da Trocini sarà chiamata a rispondere con un 3-5-2 così disposto sul rettangolo verde: Poluzzi; Delvino, Marino, Caporale; Albertini, Mastropietro, Zenuni, Risolo, Gallo; Perez, Marozzi.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sulla sfida tra Ternana e Virtus Francavilla, l’agenzia Snai propone la quota per la vittoria interna a 2.60, mentre l’eventuale quota per il pareggio viene proposta a 3.10 e la quota per l’affermazione esterna viene fissata a 2.60. Per quanto riguarda invece il numero di gol complessivamente realizzati nel corso dei 90′ della partita, l’over 2.5 viene proposto a una quota di 2.35 mentre l’under 2.5 viene offerto a una quota di 1.55.

© RIPRODUZIONE RISERVATA