Diretta/ Tunisia Angola (risultato finale 1-1): Djalma pareggia per le Antilopi!

- Fabio Belli

Diretta Tunisia Angola, risultato finale 1-1: pareggio nella partita del gruppo E di Coppa d’Africa 2019, al gol su rigore di Msakni nel primo tempo risponde Djalma nella ripresa.

Khazri gol Tunisia
Diretta Tunisia Mauritania, amichevole (Foto LaPresse)

DIRETTA TUNISIA ANGOLA (RISULTATO FINALE 1-1)

Tunisia Angola 1-1: la partita valida per la Coppa d’Africa 2019, la prima del gruppo E, si conclude con un pareggio che tutto sommato si può considerare giusto per quanto visto sul terreno di gioco, con una frazione di fatto per parte che ha sancito questo punteggio. La Tunisia aveva la sfida in mano nel primo tempo, ma si è fatta sorprendere dalla grande intensità che le Antilopi Nere hanno messo in campo nella ripresa: quasi inevitabile il gol del pareggio, incredibile però il fatto che sia arrivato su azione di ripartenza con l’esterno offensivo Djalma che, lasciato tutto solo davanti al portiere avversario, ha potuto calciare indisturbato rimettendo la sfida sui binari dell’equilibrio. Le Aquile di Cartagine hanno davvero faticato a mantenere il ritmo giusto, cadendo in balia dell’Angola; Khazri tuttavia ha avuto un sussulto di orgoglio sfiorando la rete del nuovo vantaggio. Alla fine il pari fa decisamente più contenta l’Angola, ma il gruppo E rimane tutto da vivere e dunque bisognerà attendere le prossime partite. (agg. di Claudio Franceschini)

TUNISIA ANGOLA (1-0): INTERVALLO

Tunisia Angola 1-0: è il giocatore più rappresentativo sul terreno di gioco a sbloccare la partita di Coppa d’Africa 2019, che dunque prende al momento la direzione delle Aquile di Cartagine. Al 34’ minuto la Tunisia può battere un calcio di rigore: un contropiede orchestrato benissimo dalla nazionale del Nord Africa porta Sliti ad essere atterrato in area. L’arbitro non ha dubbi: sul dischetto si porta Youssef Msakni che non sbaglia. L’Angola accusa il colpo: al 37’ Khazri ha sul piede la palla buona per segnare subito il secondo gol ma la sua conclusione viene respinta dalla difesa. Sembra però che gli angolani abbiano ben poche idee: per il momento la partita è saldamente nelle mani di una Tunisia che era già data per favorita sulla carta, non resta dunque che vedere quello che succederà in un secondo tempo nel quale le Antilopi Nere dovranno necessariamente alzare i ritmi per evitare di uscire sconfitte dall’esordio in Coppa d’Africa 2019. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO DAZN, QUOTE E RISULTATO LIVE

Segnaliamo che la partita Tunisia Angola non sarà visibile in diretta tv in chiaro o sul satellite, ma ci sarà la possibilità di vedere in esclusiva la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi tramite smart tv o pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone, per tutti gli abbonati alla piattaforma DAZN.

TUNISIA ANGOLA (0-0): SI GIOCA

Sta per cominciare Tunisia Angola. Nei pochi minuti che ormai ci separano dal fischio d’inizio, annotiamo che l’Angola torna a giocare una fase finale della Coppa d’Africa dopo 6 anni, dopo aver saltato le edizioni disputate nella Guinea Equatoriale nel 2015 e nel Gabon nel 2017. Le Antilopi Nere (o le “Palancas Negras” come vengono chiamati i giocatori dell’Angola in patria) hanno vissuto uno dei loro migliori momenti storici alla fine del decennio scorso, con la partecipazione (l’unica in Coppa del Mondo) ai Mondiali del 2006 in Germania e il raggiungimento dei quarti di finale in Coppa d’Africa nel 2008 in Ghana e nel 2010 nell’edizione disputata in casa. Mai l’Angola è riuscita a rompere il tabù dei quarti di finale, proverà a farlo in questa Coppa d’Africa 2019 dopo aver vinto il girone di qualificazione davanti alla Mauritania, che ora dovrà affrontare di nuovo nella fase finale. Tra i singoli della squadra, occhi puntati sul fratello dell’interista Joao Mario, ovvero Wilson Eduardo del Braga, mentre la difesa sarà guidata dal laziale Bastos, spesso discusso in Italia ma autore di una seconda parte di stagione, da febbraio in poi, notevole con la maglia dei biancocelesti. Adesso si gioca: Tunisia Angola comincia! (agg. Di Fabio Belli)

LE AQUILE DI CARTAGINE

Verso la diretta di Tunisia Angola, osserviamo che anche la compagine nordafricana può essere considerata una delle formazioni potenzialmente in grado di concorrere per la vittoria finale in questa Coppa d’Africa 2019. Le Aquile di Cartagine hanno primeggiato in un girone di qualificazione particolarmente difficile, arrivando davanti all’Egitto, al Niger e allo Swaziland. Una sola vittoria nella competizione, datata 2004, ma la Tunisia è una squadra che può vantare una solida tradizione calcistica negli ultimi anni, confermata dalla presenza in squadra di diversi giocatori che hanno saputo far bene in Europa. Su tutti Wahbi Khazri, punta del Saint Etienne e cuore della squadra, che fa comuque del gioco d’attacco la sua cifra distintiva. L’allenatore della Tunisia è una vecchia gloria del calcio francese e della Nazionale protagonista ai Mondiali di Spagna 1982, Alain Giresse: è riuscito a impostare una squadra divertente e spregiudicata, ma un’eliminazione prima dei quarti di finale non potrebbe che essere archiviata come un fallimento. (agg. Di Fabio Belli)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Tunisia Angola, in diretta dal Suez Stadium di Suez, si gioca questa sera lunedì 24 giugno alle ore 19.00. Sarà una sfida valevole come match della prima giornata della fase a gironi della Coppa d’Africa 2019: la Tunisia (di ritorno dal successo in amichevole con la Croazia) ormai da anni è abituata anche ad essere presente sulla scena dei Mondiali, ha come sempre una squadra compatta ed “europea” pronta a giocarsi un piazzamento tra le prime quattro. Ambiziosa anche l’Angola che nel girone sembra avere però qualcosa in meno sulla carta rispetto ai tunisini e al Mali, in più nella storia della competizione non è mai andata oltre i quarti di finale. Per sovvertire i pronostici punterà su Wilson Eduardo del Braga, fratello dell’interista Joao Mario, e sul difensore centrale della Lazio, Bastos.

PROBABILI FORMAZIONI MALI MAURITANIA

Vediamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni di Tunisia Angola, in diretta dal Suez Stadium di Suez, lunedì 24 giugno alle ore 19.00Tunisia schierata presumibilmente con questo undici titolare col 4-2-3-1: Hassen; Haddadi, Meriah, Bedoui, Bronn; Sassi, Skhiri; Badri, Sliti, Msakni; Khazri. All. Giresse. Angola che risponderà con un 4-2-3-1: Cabaca; Paizo, Bastos, Dani Massunguna, Isaac Correia; Mateus, Show; Fredy, Wilson Eduardo, Djalma; Gelson Dala. All. Vasilijevic.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Tunisia favorita per la vittoria contro l’Angola. Quota per il segno 1 fissata a 1.61 da Bet365, quota per il segno X offerta a 3.40 da William Hill, mentre la quota per il segno 2 viene proposta a 5.30 da Snai. Le quote per i gol complessivamente realizzati nel corso della partita vengono fissate a 2.25 per quanto riguarda l’over 2.5 e a 1.60 per quanto riguarda l’under 2.5 da Bwin.

© RIPRODUZIONE RISERVATA