DIRETTA/ Udinese Bologna (risultato finale 1-1) video tv: Orsolini su rigore!

- Claudio Franceschini

Diretta Udinese Bologna streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 35^ giornata di Serie A, squadre in campo alla Dacia Arena.

Danilo Pereyra abbraccio Bologna Udinese lapresse 2021 640x300
Diretta Udinese Bologna, Serie A 35^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA UDINESE BOLOGNA (RISULTATO FINALE 1-1): ORSOLINI DAL DISCHETTO

All’ottantaduesimo minuto il Bologna pareggia i conti grazie ad un calcio di rigore realizzato da Orsolini. L’attaccante rossoblu fissa il risultato sull’1-1, con un’esecuzione perfetta dagli undici metri su cui Musso non può nulla. La partita si infiamma improvvisamente, con i felsinei che provano a vincerla così come l’Udinese. I padroni di casa cercano di riordinare le idee dopo il gol improvviso. Ma è ancora il Bologna a spingere sull’acceleratore, questa volta con una conclusione velenosa di Svanberg da fuori area. Udinese Bologna arrivano al novantesimo sul risultato di 1-1, punteggio che resta anche al termine dei tre minuti di recupero, dove le due squadre si rendono pericolose. Si chiude comunque in parità tra i bianconeri e i rossoblu, in una gara a strappi, non particolarmente vibrante nell’arco dei novanta minuti. A portare in vantaggio l’Udinese ci aveva pensato De Paul grazie ad una magia, poi il pareggio tutto sommato meritato del Bologna con Orsolini dal dischetto. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

DE PAUL LA SBLOCCA!

Ampiamente superata la prima mezzora di Udinese Bologna e risultato live fermo sull’1-0 per la formazione di casa. Partita sbloccata attorno al ventiquattresimo minuto, grazie ad un lampo del solito De Paul. Gran classe mostrata dall’attaccante bianconero, che prende palla e accelera fin dentro l’area dove con estrema lucidità e precisione mette alle spalle del povero Skorupski. Dopo il gol l’Udinese continua ad attaccare e prova ad approfittare di un momento di sbandamento da parte dei rossoblu. Larsen prova a servire Molina dentro l’area felsinea al ventisettesimo, ma Skorupski è bravissimo a chiudere in uscita. Ancora De Paul, al trentunesimo, cerca e trova il tiro in porta: questa volta il portiere del Bologna è attento e non si fa sorprendere. Tentativo rossoblu, poco dopo, con Palacio, la cui giocata finisce direttamente alle stelle. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

LE FORMAZIONI, VIA!

I numeri che ci portano alla diretta di Udinese Bologna ci parlano di due squadre che hanno fatto clamorosamente un campionato speculare. Entrambe a 39 punti sono troppo lontane dalla zona Europa per sognare, la Roma è infatti a 16 punti, mentre dietro non c’è grande preoccupazione nonostante gli 8 punti sulla zona retrocessione non diano ancora certezze. C’è però da dire che tra le due compagini e il Benevento, a oggi prima retrocessa, ci sono Genoa, Fiorentina, Spezia, Cagliari e Torino. Rimane dunque difficile pensare che una delle due compagini possa clamorosamente scendere di categoria in questa stagione. Entrambe le squadre hanno collezionato 10 vittorie, 9 pareggi e 15 sconfitte. I felsinei hanno un migliore attacco, le reti fatte sono 47 a 39, ma i friulani hanno preso meno reti, 46 a 56. Questo fa in modo che la differenza punti è migliore proprio per i bianconeri. I migliori marcatori sono un po’ a sorpresa due centrocampisti. Tra i rossoblù troviamo a 9 reti Soriano, mentre tra i bianconeri c’è De Paul a 8. UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Molina, De Paul, Walace, Arslan, Larsen; Pereyra, Okaka. All. Gotti. BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten, Soriano; Skov Olsen, Vignato, Barrow, Palacio. All. Mihajlovic. (agg Matteo Fantozzi)

DIRETTA UDINESE BOLOGNA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Udinese Bologna sarà disponibile sui canali della televisione satellitare, in esclusiva per gli abbonati: bisognerà andare in questo caso su Sky Sport Serie A, al numero 202 del decoder. In assenza di un televisore, come sempre, i clienti Sky potranno seguire la partita in diretta streaming video, senza costi aggiuntivi, attivando l’applicazione Sky Go (con i dati del proprio abbonamento) su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

DIRETTA UDINESE BOLOGNA: GLI ALLENATORI

Verso la diretta di Udinese Bologna, ricordiamo che questa partita potrebbe far tagliare a Luca Gotti e Sinisa Mihajlovic il traguardo della matematica salvezza, comunque ormai vicinissima per friulani ed emiliani. Gotti vorrà riscattarsi dalla grande delusione di settimana scorsa, una sconfitta sicuramente immeritata per la sua Udinese contro la Juventus: solo sfiorata dunque l’impresa che sarebbe stata la ciliegina sulla torta della salvezza, traguardo che sarà comunque più che meritato per i bianconeri friulani. Giudizio dunque molto positivo sull’operato di Gotti, mentre questa stagione del Bologna è stata un po’ in tono minore, ci si aspettava forse qualcosa in più dalla compagine di mister Mihajlovic, che aveva fatto meglio nel precedente campionato nonostante i gravi problemi di salute del suo allenatore. La salvezza è comunque ad un passo e sarebbe prezioso riuscire a farlo già oggi allo stadio Friuli, in una partita tutto sommato all’insegna della serenità, perché realisticamente Udinese e Bologna non sono a rischio. Vedremo però se e chi potrà fare festa già oggi… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA UDINESE BOLOGNA: TESTA A TESTA

I precedenti della diretta di Udinese Bologna in Serie A in Friuli sono 35 con il bilancio che ci parla di 15 successi dei bianconeri, 12 pareggi e 8 vittorie dei rossoblù. La squadra friulana ha segnato fino a questo minuto nelle sfide 41 gol, mentre i sardi di reti ne hanno siglate 38. La gara con il maggior numero di reti è un 4-3 che vide tra i grandi protagonisti Oliver Bierhoff autore di una doppietta oltre alle reti di Andersson, Amoroso, Nervo, Poggi e Kolyvanov. Il risultato uscito più frequentemente è l’1-1 che abbiamo visto per 7 volte. La vittoria col maggior numero di reti di scarto è un 1-5 del 1956/57 gara in qui furono protagonisti con una doppietta a testa Pascutti e Cervellati. L’ultimo precedente in Serie A è anche l’ultimo successo dei bianconeri grazie a una rete di Stefano Okaka alla mezz’ora. I felsinei non vincono dal febbraio 2016 grazie a un gol di Mattia Destro a 1” dal triplice fischio finale. (agg Matteo Fantozzi)

DIRETTA UDINESE BOLOGNA: SQUADRE GIÀ SALVE?

Udinese Bologna sarà in diretta dalla Dacia Arena, con calcio d’inizio alle ore 15:00 di sabato 8 maggio: la partita è valida per la 35^ giornata del campionato di Serie A 2020-2021. Salvo clamorose sorprese, le due squadre sono salve: il Bologna nell’ultimo turno ha ripreso tre volte la Fiorentina con lo scatenato Palacio, ottenendo un punto che ha confermato un margine di sicurezza sulla terzultima, 8 punti con 12 disponibili è una bella assicurazione sulla permanenza in Serie A e lo stesso va detto dell’Udinese.

Infatti anche i friulani hanno 39 punti: ci si gioca quindi l’undicesima posizione, che sarebbe un ottimo risultato per i friulani che, pur sconfitti in maniera beffarda dalla Juventus, i guai li avevano allontanati in precedenza con partite di buon livello e punti conquistati. Vedremo allora come andranno le cose nella diretta di Udinese Bologna, e che tipo di sfida sarà; aspettando che le due squadre scendano in campo, ipotizziamo come potrebbero essere schierate leggendone insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE BOLOGNA

Qualche dubbio per Luca Gotti, che in Udinese Bologna ritrova Musso ma potrebbe perdere Bonifazi e Fernando Llorente, acciaccati. Il primo potrebbe essere sostituito da Samir, che completerebbe il terzetto difensivo con Rodrigo Becao e Nuytinck; il secondo si avvia alla panchina con Okaka titolare, e come sempre Pereyra che agirà qualche passo indietro. A centrocampo non si cambia: Nahuel Molina e Stryger Larsen esterni, De Paul e Walace saranno le due mezzali in appoggio alla regia di Arslan. Nel Bologna mancano in quattro, ma torna Schouten che si riprende la maglia in mediana al fianco di Svanberg; in difesa conferma per De Silvestri come terzino sinistro, sull’altro versante Tomiyasu e coppia centrale con Danilo Larangeira (grande ex) e Soumaoro a protezione del portiere Skorupski. Dopo la tripletta di domenica, Palacio ovviamente viaggia verso la conferma in qualità di prima punta; alle sue spalle dovrebbero agire Orsolini e Musa Barrow come esterni con Roberto Soriano a fare da trequartista centrale.

QUOTE E PRONOSTICO

Per un pronostico su Udinese Bologna sono a disposizione le quote fornite ufficialmente dall’agenzia Snai, per cui possiamo andare a vedere cosa ci riservi il bookmaker in questione. Il segno 1 per la vittoria dei padroni di casa vale 2,40 volte quanto giocato, mentre il segno X che identifica il pareggio porta in dote un valore pari a 3,10 volte l’importo investito. Il segno 2, sul quale puntare per il successo degli ospiti, vi farebbe guadagnare una cifra corrispondente a 3,20 volte quanto messo sul piatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA