Diretta Us Open 2023/ Streaming video tv: rullo Swiatek, Thiem elimina Bublik! (oggi lunedì 28 agosto)

- Claudio Franceschini

Diretta Us Open 2023 streaming video tv: orario e risultato live dei match di lunedì 28 agosto. A New York si gioca l'ultimo Slam della stagione: Alcaraz e Swiatek sono i campioni in carica.

Swiatek Alcaraz Us Open trofei facebook 2023 1 1 640x300 Diretta Us Open 2023: Carlos Alcaraz e Iga Swiatek sono i campioni in carica (da Facebook)

DIRETTA US OPEN 2023: AVANZANO SWIATEK E THIEM, OUT SAKKARI

Esordio vincente per Iga Swiatek agli Us Open 2023: la numero 1 e campionessa in carica demolisce le speranze di Rebecca Peterson rifilandole un 6-0 6-1 e vola al secondo turno. L’ennesimo bagel della Swiatek non è però la notozia del giorno: lo è l’incredibile eliminazione di Maria Sakkari, che ancora una volta deve rinunciare al sogno di vincere uno Slam a causa dell’eliminazione subita dalla spagnola Rebeka Masarova, che si impone anche in maniera netta con il punteggio di 6-4 6-4. Delusione Sakkari, delusione Danka Kovinic che viene battuta da Lauren Davis (6-2 6-2), avanzano invece sia Belinda Bencic che Magda Frech, mentre Taylor Townsend si prende l’interessante sfida contro Varvara Gracheva, che da qualche tempo gioca sotto la bandiera della Francia.

Nel torneo maschile degli Us Open 2023, Dominic Thiem completa l’opera: il campione 2020 si libera di Alexander Bublik con il punteggio di 6-3 6-2 6-4. Molto bene anche Ben Shelton che batte in quattro set Pedro Cachin (1-6 6-3 6-2 6-4) perdendo male il primo parziale per poi dominare, mentre Richard Gasquet ha effettivamente vinto il terzo set nei confronti di Fabian Marozsan e sta ora provando a forare il quinto parziale, nel quale chiaramente sarebbe favorito sia per l’inerzia che prenderebbe il match sia per l’esperienza. Staremo a vedere come andranno le cose… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA US OPEN 2023 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE IL TORNEO

La diretta tv degli Us Open 2023 sarà affidata a Eurosport: va infatti ricordato che, con la sola eccezione di Wimbledon, i tornei dello Slam sono mandati in onda da questa emittente che si affida alla sua regia internazionale, e in Italia sarà visibile attraverso i due canali Eurosport e Eurosport 2 che sono presenti sul decoder satellitare (rispettivamente ai numeri 210 e 211). Nel nostro Paese si cercherà di garantire una copertura che riguardi i nostri tennisti; in ogni caso, Eurosport fa parte del pacchetto DAZN e dunque la visione degli Us Open 2023 sarà anche in diretta streaming video, per gli abbonati, su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

US OPEN 2023: AZARENKA SENZA PROBLEMI

I primi risultati dagli Us Open 2023 arrivano ovviamente dal torneo femminile, perché si gioca sulla distanza dei tre set: le vittorie sorridono a Victoria Azarenka, Karolina Muchova e Daria Saville – già conosciuta come Gavrilova – che dunque avanzano al secondo turno dello Slam di Flushing Meadows. La bielorussa, che qui ha sfiorato per due volte la vittoria in finale contro Serena Williams, si è liberta della francese Fiona Ferro con un agevole 6-1 6-2; per la Muchova successo su Storm Hunter per 6-4 6-0, mentre la Saville ha battuto la giovane statunitense Clervie Ngounoue, comunque da tenere d’occhio già nella prossima stagione, con il punteggio di 6-0 6-2.

Mentre anche Iga Swiatek ha iniziato il suo match di primo turno, ed è già sul 4-0 contro Rebecca Peterson, nel torneo maschile degli Us Open 2023 Dominik Thiem, vincitore qui nel 2020 prima di una lunga serie di infortuni, ha già due set di vantaggio contro l’istrionico kazako Alexander Bublik, incredibilmente sotto il veterano francese Richard Gasquet che, contro l’ungherese Fabian Marozsan, ha subito un 3-6 1-6 e ora sta provando a tenere botta nel terzo set, provando a prolungare un match che si è messo malissimo. (agg. di Claudio Franceschini)

US OPEN 2023: SI COMINCIA!

La diretta degli Us Open 2023 sta per farci compagnia. Ultimamente la grande particolarità dello Slam di New York risiede nell’albo d’oro: dopo l’epoca del dominio di Roger Federer e Serena Williams, nessuno è più riuscito a fare back to back. Federer ha vinto cinque Us Open consecutivi tra il 2004 e il 2008; poi ha perso la finale contro un ventenne Juan Martin Del Potro, da quel momento hanno festeggiato quattro volte Rafa Nadal, tre Novak Djokovic e una a testa Andy Murray, Marin Cilic, Stan Wawrinka, Dominic Thiem, Daniil Medvedev e Carlos Alcaraz, e né Nadal né Djokovic hanno mai fatto doppietta. Tra le donne invece abbiamo la tripletta di Serena (2012-2014) e poi un quadro ancor più frammentato.

Solo Naomi Osaka (2018 e 2020) ha vinto due volte gli Us Open da allora, poi un successo a testa per Flavia Pennetta, Angelique Kerber, Sloane Stephens, Bianca Andreescu, Emma Raducanu e Iga Swiatek. Tra le altre cose, abbiamo anche avuto vittorie da parte di giocatrici giovani o giovanissime, o partite dalle qualificazioni (Raducanu, la prima di sempre); a dirla tutta vincere gli Us Open femminili non ha portato troppa fortuna in epoca recente, forse la Swiatek (che ha già quattro Slam, e ha raggiunto la Osaka) deve tremare ma scopriremo tutto da qui a breve, intanto mettiamoci comodi perché per la diretta degli Us Open 2023 si comincia finalmente a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

US OPEN 2023: VERSO LA GRANDE SFIDA

Avvicinandoci alla diretta degli Us Open 2023, inevitabilmente bisogna parlare di quella che è la grande attesa di praticamente tutti gli appassionati di tennis: al netto del tifo per l’uno o l’altro giocatore, è chiaro che il sogno sia un’altra finale tra Carlos Alcaraz e Novak Djokovic. I due hanno dato spettacolo ogni singola volta che si sono incrociati: ne avevamo parlato nel presentare la finale di Cincinnati, e nel Masters 1000 in Ohio spagnolo e serbo hanno dato vita a un match difficilmente dimenticabile, vinto da Djokovic che così ha impattato il bilancio dei testa a testa (2-2) e fatto vedere di averne ancora, parecchio.

La capacità che Alcaraz e Djokovic hanno di giocare sempre all’attacco e senza paura i punti decisivi – ricordate il doppio match point che Nole annullò a Roger Federer nella finale di Wimbledon 2019? – è straordinaria, ogni volta che questi due giocatori sono in campo non si può fare a meno di pensare che in questo momento siano su un universo parallelo rispetto a tutti i colleghi. Poi certo: entrambi possono perdere, fa parte dello sport e ci sono parecchi fattori in gioco, ma è innegabile che oggi Alcaraz Djokovic sia quanto di meglio, per distacco, si possa vedere e allora aspettiamo e speriamo in questa diretta degli Us Open 2023… (agg. di Claudio Franceschini)

US OPEN 2023: INIZIA LO SLAM DI NEW YORK!

Lunedì 28 agosto è tempo di parlare nuovamente di Us Open 2023: i match iniziano alle ore 11:00 di casa nostra, e prende il via l’ultimo Slam nella stagione del tennis mondiale. Siamo a Flushing Meadows, New York: una venue che è attuale dalla fine degli anni Settanta quando gli Us Open si sono spostati dall’erba di Forest Hills al cemento di questo nuovo complesso. Cosa dire della diretta degli Us Open 2023? Carlos Alcaraz ci arriva come campione in carica e questa volta, a differenza dell’anno scorso, troverà anche Novak Djokovic a confrontarsi con lui, mentre sarà assente Rafa Nadal la cui carriera è ormai agli sgoccioli.

Tra le donne, nel 2022 aveva trionfato Iga Swiatek che aveva così vinto il terzo Slam in carriera; con il Roland Garros dello scorso giugno sono diventati quattro, ma sui campi “duri” del Nord America la polacca non è riuscita a raggiungere le finali di Montréal e Cincinnati. Un calo temporaneo o qualcosa di più? Chiaramente bisognerà scoprirlo, la diretta degli Us Open 2023 reca con sé uno scenario che potrebbe realmente essere imprevedibile e allora si tratta di aspettare che i match abbiano inizio con particolare attenzione sui giocatori di casa nostra, che potrebbero fare strada nel torneo…

DIRETTA US OPEN 2023: RISULTATI E CONTESTO

Manca sempre meno all’inizio degli Us Open 2023: ricordiamo, se si parla di Italia, che l’anno scorso Jannik Sinner aveva dato vita a una partita epica e già bollata come una delle migliori degli anni Duemila. I quarti di finale contro Alcaraz avevano purtroppo visto l’altoatesino soccombere; Sinner ha dovuto rinunciare al grande sogno di vincere uno Slam, ma nel frattempo si è preso il primo Masters 1000 (a Cincinnati) e questo potrebbe averlo lanciato anche in vista degli Us Open 2023, detto però che la distanza dei cinque set rappresenta sempre qualcosa di diverso e non è solo questo che differenzia i Major dagli altri tornei.

Sicuramente gli italiani possono fare bene agli Us Open 2023: sono in tanti nel tabellone maschile ma ci sono anche in quello femminile. A bocce ferme, in termini generali, i favoriti sono sempre quelli: la grande speranza è di rivivere un epico duello tra Alcaraz e Djokovic qualora i nostri tennisti non arrivino in finale, nel tabellone Wta Swiatek, Aryna Sabalenka e Elena Rybakina (da testare le condizioni) sono minacciate da Coco Gauff vincitrice a Cincinnati e Ons Jabeur, che finalmente vuole vincere una finale Slam. Adesso, aspettiamo che la giornata dedicata alla diretta degli Us Open 2023 prenda il via e poi vedremo…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di US Open

Ultime notizie