Diretta/ Venezia Brescia (risultato finale 0-1): Ayè lancia le Rondinelle!

- Fabio Belli

Diretta Venezia Brescia. Streaming video DAZN del match valevole per l’ottava giornata di ritorno del campionato di Serie B.

Serie B Venezia Pescara
Probabili formazioni Serie B, 32^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA VENEZIA BRESCIA (RISULTATO FINALE 0-1)

Venezia Brescia 0-1: questo è il risultato finale della partita di Serie B allo stadio Penzo, primo posticipo del turno del campionato cadetto. Il gol di Ayè dunque ha deciso la partita in favore delle Rondinelle. Nella ripresa diverse volte il Brescia si è reso pericoloso, fin da un gol annullato a Bisoli per posizione di fuorigioco sulla respinta da un palo di Bjarnason, che un paio di minuti più tardi colpisce anche la traversa. Il Venezia, dopo lo scampato pericolo, risponde con un tiro di Johnsen sull’esterno della rete ma praticamente a porta vuota (un errore grave). Il Brescia risponde e costruisce la propria terza azione della ripresa con Jagiello che pesca Ragusa, il quale però non inquadra la porta. Le Rondinelle si rendono pericolose in contropiede, il Venezia non convince nemmeno dopo le sostituzioni e al minuto 84 resta in dieci per l’espulsione di Johnsen per doppia ammonizione. Il Venezia però ha ancora le forze per un ultimo assalto che al 94′ porta al colpo di testa di Modolo, che scavalca anche Joronen ma viene saltato sulla linea da Bjarnason. Il Brescia evita la beffa e incassa i tre punti, per il Venezia è uno stop pesante. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA VENEZIA BRESCIA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Venezia Brescia non sarà disponibile sui canali della nostra televisione, perché il match di Serie B è un’esclusiva della piattaforma DAZN: di conseguenza l’appuntamento classico per tutti gli abbonati al servizio è quello con la diretta streaming video, i clienti potranno seguire questa partita di campionato utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone oppure installare l’applicazione su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

DIRETTA VENEZIA BRESCIA (RISULTATO 0-1): INTERVALLO

Venezia Brescia 0-1: con questo risultato si è andati al riposo di questa interessante partita di Serie B, primo posticipo del turno del campionato cadetto. Il gol che ha sbloccato il risultato allo stadio Penzo è stato segnato dal “solito” Ayè, che da quando ha cominciato a segnare non ha più perso un colpo: merito anche a Jagiello, che gode di spazio sulla sinistra e ne approfiutta per pescare il compagno, il quale era appostato sul secondo palo e non lascia scampo al portiere avversario Pomini. Paradossi del calcio, subito prima era arrivata la migliore occasione del Venezia, con doppio miracolo di Joronen nella stessa azione, prima sul colpo di testa di Modolo e poi sul tentativo di tap-in da parte di Bocalon. Già in precedenza i veneti avevano costruito due belle occasioni da gol, ma il Venezia paga il fatto di non essere riuscito a segnare, mentre il Brescia ha capitalizzato al meglio la sua unica vera occasione. Questo ha fatto la differenza finora: nel secondo tempo cosa succederà? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA VENEZIA BRESCIA (RISULTATO 0-0) SI COMINCIA!

Solo pochi istanti prima del fischio d’inizio della diretta della Serie B di Venezia Brescia: nell’attesa di dare la parola al campo, approfittiamone per leggere qualche dato significativo, fin qui fissato. Classifica alla mano leggiamo infatti per i lagunari ben 12 successi e 9 pareggi finora strappati, che valgono 45 punti e dunque anche il secondo gradino del podio della cadetteria. Per la squadra veneta dunque è un momento magico: pure gli arancioneroverdi hanno messo finora da parte 35 gol, a fronte dei 24 subiti dalla difesa. Statistiche ben diverse per il Brescia che invece staziona al 14^ gradino della classifica: per le rondinelle leggiamo a tabella 30 punti e un bilancio di sette vittorie e nove pareggi. Pure aggiungiamo che i lombardi hanno fin qui segnato una differenza reti importante ma negativa, sul 37:40. Ora dobbiamo dare la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA VENEZIA BRESCIA: TESTA A TESTA

Ci stiamo avvicinando alla diretta di Venezia Brescia, una partita che conta parecchi incroci e che nella stagione 2001-2002 era stata disputata in Serie A, con doppia affermazione delle rondinelle. Nelle ultime 10 sfide c’è stato un solo pareggio, quello della partita di andata di questo campionato; in precedenza abbiamo avuto 5 vittorie del Brescia e 4 dei lagunari, che in casa non festeggiano dal novembre 2018 quando in panchina c’era Walter Zenga, e aveva deciso la doppietta di Francesco Di Mariano prima che Alfredo Donnarumma accorciasse in pieno recupero. Solo pochi mesi prima, in aprile, il Brescia ha ottenuto il suo successo più recente al Penzo, con identico punteggio: Andrea Caracciolo e Dimitri Bisoli i marcatori, con in mezzo il temporaneo pareggio di Marco Modolo. In realtà Venezia Brescia è una sfida dall’amplissimo quadro statistico: solo negli anni Venti abbiamo quattro incroci e poi le due squadre si sono affrontate praticamente in ogni decade, tra Serie A e Serie B, con la sola eccezione dei Settanta e degli Ottanta. Vale la pena ricordare la prima di sempre, in laguna nell’ottobre 1921: il Venezia vinse 2-0 con i gol di Bighin II e Giovanni Vecchina. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA VENEZIA BRESCIA: I VENETI PUNTANO LA CAPOLISTA!

Venezia Brescia, in diretta sabato 6 marzo 2021 alle ore 16.00 presso lo stadio Pierluigi Penzo di Venezia, sarà una sfida valevole per l’ottava giornata di ritorno del campionato di Serie B. La già ottima stagione dei lagunari si sta trasformando in un vero e proprio sogno, con il Venezia ora da solo al secondo posto in classifica dopo i risultati del turno infrasettimanale. Mentre Monza e Salernitana pareggiavano infatti rispettivamente contro Frosinone e Spal, il Venezia si era già preso la vittoria nell’anticipo di lunedì sera contro la Reggiana, quinta vittoria nelle ultime 6 partite disputate dalla squadra di Zanetti (più un pareggio in casa della capolista Empoli). Risultati pesanti e ora i lagunari possono davvero sognare una Serie A che non frequentano dal 2002.

Sarà un duro test per il Brescia che martedì scorso si è preso però una vittoria pesantissima in chiave salvezza, battendo in casa il Cosenza e staccandosi di 2 punti dalla zona play out: la quota salvezza si è alzata e alla Rondinelle i 30 punti fin qui conquistati non bastano per la tranquillità, ma la vittoria contro i silani è stata sicuramente una prestazione capace di indurre all’ottimismo.

PROBABILI FORMAZIONI VENEZIA BRESCIA

Le probabili formazioni della sfida tra Venezia e Brescia presso lo stadio Pierluigi Penzo. I padroni di casa allenati da Paolo Zanetti scenderanno in campo con un 4-3-1-2 e questo undici titolare: Pomini; Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Ricci; Fiordilino, Taugourdeau, Dezi; Aramu; Johnsen, Forte. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Pep Clotet con un 4-3-1-2 così disposto dal primo minuto: Joronen; Karacic, Mangraviti, Chancellor, Martella; Bisoli, Labojko, Bjarnason; Skrabb; Ayè, Donnarumma.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Venezia e Brescia, le quote del bookmaker Snai fissano a 1.95 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 3.25 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 4.20 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA