DIRETTA/ Virtus Bologna Milano (risultato finale 86-79): le V Nere la chiudono! (Eurolega, 14 novembre 2023)

- Mauro Mantegazza

Diretta Virtus Bologna Milano streaming video tv: orario e risultato live del derby nella Eurolega di basket, oggi martedì 14 novembre 2023

Virtus Bologna Milano Diretta Virtus Bologna Milano, Eurolega (da facebook.com/VirtusSegafredoBologna)

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA MILANO (RISULTATO FINALE 86-79): LE V NERE LA CHIUDONO!

Virtus Bologna-Olimpia Milano, sfida valida per la 8^ giornata dell’Eurolega di basket, si chiude con le V Nere che ottengono una importante affermazione con il punteggio di 86-79. Ultimo quarto in cui i felsinei hanno saputo piazzare lo strappo giusto, prendendosi il derby italiano di Eurolega senza concedere mai il vantaggio all’Armani nell’ultimo quarto. Nonostante i 21 punti segnati da Shavon Shields, il coach Ettore Messina e la sua squadra dell’Olimpia Milano non sono riusciti a ottenere la vittoria. La Segafredo, tuttavia, ha fatto ritorno al successo, rimanendo saldamente aggrappata alla parte alta della classifica. Il miglior realizzatore per la squadra bolognese è stato Iffe Lundberg, che ha totalizzato 19 punti. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA MILANO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Virtus Bologna Milano sarà trasmessa come sempre sui canali della televisione satellitare, perché dobbiamo ricordare che l’Eurolega è appannaggio di Sky Sport che garantisce tutte le partite delle due italiane impegnate nella competizione, più altre scelte di volta in volta. La visione sarà riservata agli abbonati, con l’alternativa della diretta streaming video di Virtus Bologna Milano; bisogna poi dire che su www.euroleaguebasketball.net/euroleague troverete come sempre le informazioni utili sul match, per esempio il tabellino play-by-play e il boxscore statistico aggiornato in tempo reale.

È TESTA A TESTA!

Virtus Bologna-Olimpia Milano, sfida valida per la 8^ giornata dell’Eurolega di basket, continua a regalare grande emozioni con le V Nere che alla fine del terzo quarto restano in vantaggio ma solamente di 2 lunghezze, sul 65-63 a loro favore. Ma l’Armani ha cambiato passo in maniera decisa, prendendosi con Melli e Voigtmann un vantaggio di 4 punti sul 50-54, dopo essere stata all’intervallo sotto di 5. La Virtus è riuscita però a riorganizzarsi in fretta, Shields ha pareggiato sul 63-63 e Shengelia ha regalato di nuovo un vantaggio, seppur minimo, che ha rincuorato il pubblico della Segafredo Arena prima dell’ultimo parziale. (agg. di Fabio Belli)

SORPASSO V NERE!

Virtus Bologna-Olimpia Milano, sfida valida per la 8^ giornata dell’Eurolega di basket, fa registrare un secondo quarto di grande spessore da parte delle V Nere che trovano il sorpasso e arrivano all’intervallo sul 45-40, avanti di 5 punti a metà gara. Virtus Bologna a spron battuto nel secondo quarto anche se Milano ha mantenuto le distanze fino al 29-33, Shengelia e Dobric però suonano la riscossa trovano il pareggio sul 33-33, quindi una doppia tripla di Abass esalta la Segafredo Arena, permettendo ai felsinei di passare dal 37-40 al 43-40, quindi Gabriel Lundberg fissa il risultato sul 45-40 a fine parziale. (agg. di Fabio Belli)

OLIMPIA AVANTI

Virtus Bologna-Olimpia Milano, sfida valida per la 8^ giornata dell’Eurolega di basket, vede il primo quarto chiudersi con l’Armani avanti 20-26. Gran partenza offensiva da parte di Milano, subito sullo 0-5 grazie a Mirotic e una tripla di Shields, Melli, suona la riscossa per le V Nere che restano a contatto sul 10-12 ma Shields e Hines permettono all’Olimpia di tenere a distanza gli avversari e soprattutto di mantenere medie realizzative molto alte in apertura di gara, con Milano a +6 alla prima pausa della partita. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

Eccoci finalmente alla palla a due del derby, comincia la diretta di Virtus Bologna Milano ma naturalmente prima leggiamo anche le parole del grande ex, coach Ettore Messina, dopo la netta vittoria della sua Olimpia Milano sul Valencia nella precedente giornata di Eurolega: “Abbiamo giocato una partita completa, con tanta energia, una difesa di alto livello per tutti i 40 minuti. Siamo partiti aggressivi, Mirotic ha segnato a rimbalzo, ha segnato dentro, ha segnato fuori, abbiamo mosso bene la palla. Poi la spinta ulteriore ce l’ha data il secondo quintetto. Tutti hanno contribuito e questo è un segnale molto incoraggiante”.

La sintesi di Messina è stata quindi molto chiara: “Nelle ultime tre partite abbiamo difeso bene, credo sia dovuto alla capacità di avere sempre quintetti equilibrati in campo. Non abbiamo mai tutti buoni difensori, ma dobbiamo avere equilibrio. Ovviamente non avremmo mai immaginato di vincere con questo scarto in una serata in cui Shavon Shields non ha segnato, ma ha difeso, ha mosso la palla e siamo stati lo stesso al top. Questo mi è piaciuto molto”. Sarà soddisfatto anche al termine del derby di stasera? Ce lo dirà il campo: via alla diretta di Virtus Bologna Milano! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VIRTUS BOLOGNA MILANO: PARLA BANCHI

Si avvicina sempre più la diretta di Virtus Bologna Milano, possiamo allora rileggere il commento di coach Luca Banchi dopo la dura sconfitta incassata settimana scorsa dalla sua Virtus sul campo del Real Madrid: “Abbiamo giocato una buona partita in attacco nel primo periodo ma il Real ha davvero un’incredibile capacità di segnare. Nel secondo quarto si è creato un divario troppo ampio, perdendo troppi palloni. Dopo era difficile, anche se apprezzo lo sforzo di rientrare e restare in partita. Ma se finisci sotto a Madrid di così tanto, è davvero complicato farlo”.

L’analisi del coach si è concentrata in particolare sulle troppe palle perse: “Le 10 palle perse del secondo periodo sono criminali per chi vuole competere – ha sottolineato Banchi con franchezza -, abbiamo alimentato il contropiede del Real, assist e canestri facili, e quando collezioni quello scarto è difficile rientrare. Nel secondo periodo siamo stati molto scadenti, palle perse e scarsa qualità dei tiri, è un dato oggettivo. Non abbiamo fatto nulla di quel che avevamo preparato. Il Real si conosce alla perfezione da tantissimi anni, livello di intesa altissimo. Tu devi cercare di ripulire il gioco con dedizione e concentrazione massima”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VIRTUS BOLOGNA MILANO: DERBY AFFASCINANTE!

Virtus Bologna Milano, in diretta dalla Virtus Segafredo Arena naturalmente del capoluogo emiliano, si giocherà con palla a due alle ore 20.30 di questa sera, martedì 14 novembre 2023, per l’ottava giornata della Eurolega di basket edizione 2023-2024. Si apre un doppio turno che caratterizzerà questa settimana con il sempre affascinante derby italiano, la diretta di Virtus Bologna Milano potrebbe dirci molto sul cammino europeo delle due formazioni, finora decisamente più positivo per la Virtus Bologna, che vanta infatti cinque vittorie e due sconfitte mentre l’Olimpia Milano ha fatto esattamente l’opposto (2-5).

Nella scorsa giornata tuttavia la Virtus Segafredo Bologna ha incassato una dura lezione sul campo del Real Madrid, con punteggio pesante anche se ci può stare di perdere contro l’unica squadra ancora imbattuta, mentre finalmente abbiamo avuto una serata felice per la EA7 Emporio Armani Milano, che ha travolto Valencia. Oggi però il derby ci mette di fronte a un bivio: o riparte subito la Virtus mettendo però davvero nei guai Milano, oppure l’Olimpia infila il bis iniziando però a creare qualche grattacapo in casa Virtus. Aggiungiamoci naturalmente la grande rivalità ed ecco che la diretta di Virtus Bologna Milano diventerà imperdibile…

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA MILANO: RISULTATI E CONTESTO

Verso la diretta di Virtus Bologna Milano, abbiamo già tratteggiata per sommi capi il cammino delle due squadre italiane nelle precedenti sette giornate di Eurolega. Notizie eccellenti per la Virtus Bologna, che aveva iniziato con una sconfitta casalinga contro lo Zalgiris Kaunas prima di infilare ben cinque vittorie consecutive, tra cui un meraviglioso +24 esterno contro il Monaco, che hanno lanciato ai vertici della classifica la squadra di coach Luca Banchi. La netta sconfitta contro il Real Madrid ha indicato che c’è ancora da lavorare, però si può farlo partendo da una base eccellente, soprattutto se oggi si tornasse subito al successo.

Per l’Olimpia Milano la storia è ben più complicata, soprattutto se si considerano anche i problemi in campionato. L’inizio era stato buono: sconfitta solo ai supplementari sul campo del Fenerbahce e successo contro l’Olympiakos, poi però sono arrivate quattro sconfitte consecutive che hanno collocato Milano nei bassifondi della classifica prima del meraviglioso 83-52 rifilato a Valencia, un +31 ancora più bello se si pensa che gli spagnoli hanno avuto un ottimo inizio di Eurolega. Una vittoria però serve a poco, servirebbe una striscia di risultati positivi: cosa ci dirà in tal senso la diretta di Virtus Bologna Milano?





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Eurolega Basket

Ultime notizie