Diretta/ Viterbese Catania (risultato finale 2-0): decidono Molinaro e Bensaja!

- Mauro Mantegazza

Diretta Viterbese Catania, risultato finale 2-0: bella vittoria dei laziali che nel finale, con i gol di Molinaro e Bensaja, sbrigano la pratica etnea nel girone C del campionato di Serie C.

viterbese gruppo
Diretta Viterbese Potenza (Foto LaPresse)

DIRETTA VITERBESE CATANIA (RISULTATO FINALE 2-0)

Viterbese Catania 2-0: incredibile vittoria per i laziali, che negli ultimi 10 minuti risolvono la partita del girone C di Serie C che sembrava avviarsi verso una parità senza reti. Invece al minuto 82 la Viterbese si è portata in vantaggio: brutto atteggiamento della difesa etnea che ha lasciato tutto solo Molinaro, il quale con un colpo di testa ha battuto imparabilmente Furlan. A quel punto Cristiano Lucarelli ha deciso di mandare in campo Manneh; a uscire dal campo è stato Calapai, che pochi secondi dopo si è clamorosamente fatto espellere dalla panchina per qualche frase di troppo a indirizzo dell’arbitro. Quasi come se fosse una resa, il Catania ha subito la seconda rete su ripartenza letale da parte dei padroni di casa, che con Simonelli e Culina sono arrivati al cross in area dove Bensaja ha raddoppiato. Vittoria fondamentale per la Viterbese per continuare a inseguire i playoff, si tratta invece di un brutto stop per il Catania che non riesce proprio a trovare la giusta continuità nel corso di questa stagione, e ancora una volta torna a soffrire e staccarsi dalle prime posizioni della classifica nel girone C. (agg. di Claudio Franceschini)

VITERBESE CATANIA (0-0): INTERVALLO

Viterbese Catania 0-0: termina il primo tempo con un brivido per i padroni di casa, la conclusione di Vicente però è terminata alta sulla traversa. Al Rocchi abbiamo assistito a 45 minuti abbastanza interessanti: entrambe le squadre infatti non si sono risparmiate e hanno provato a giocarsela a viso aperto, costruendo anche buone occasioni per sbloccare. La Viterbese ha fatto meglio inizialmente,con un tiro di Tounkara che è stata deviata in calcio d’angolo e poi con Errico che dalla sinistra si è accentrato e ha calciato verso la porta di Furlan, senza però metterci la forza necessaria. Il Catania è comunque uscito alla distanza: al 23’ tentativo di Pinto che non ha inquadrato lo specchio della porta (Pinto sembrava essere fuori causa), poi ci ha provato Besea in acrobazia anche se in mezzo a queste due occasioni Bensaja aveva avuto una buona palla e non era riuscito a convertirla solo per l’intervento in extremis da parte di Mbende. Qualche fischio dalle tribune del Rocchi, ma tutto sommato la Viterbese sta facendo il suo: manca un po’ di precisione e i ritmi non sono statialtissimi nel corso del primo tempo, ma tra poco si giocherà la ripresa e potremmo avere qualche emozione in più, magari anche con qualche gol in questa partita del girone C di Serie C. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Viterbese Catania; tuttavia sappiamo che tutte le partite della Serie C sono trasmesse dal portale elevensports.it che, ormai per la sesta stagione consecutiva, fornisce in abbonamento o acquistando il singolo evento tutte le gare della terza divisione del calcio italiano (Coppa Italia compresa) in diretta streaming video.

DIRETTA VITERBESE CATANIA (0-0): SI COMINCIA!

Si accende la diretta tra Viterbese e Catania, big match della serie C: diamo un occhio a qualche statistica prima di udire il fischio d’inizio per la 23^ giornata. E’ infatti pronta a scendere una squadra decisamente temibile tra le mura amiche: i gialloblu hanno realizzato 6 successi e due pari davanti al proprio pubblico. Al contrario il rendimento esterno degli etnei è insufficiente, con questi numeri: 2 vittorie e altrettanti pareggi. Aggiungiamo che i siciliani schierano comunque un ottimo attacco, infatti sono 33 le marcature all’attivo per la quarta posizione nella classifica dedicata (contro 32 subite); valori equilibrati anche per la Viterbese con un +2 complessivo (29 fatte e 27 subite). Curiosità: i locali hanno l’attaccante più “cattivo” del girone con 1 rosso e 5 gialli in 13 gare, i catanesi rispondono con il centrocampista più sanzionato: 2 rossi e 7 gialli in 17 partite. Ora parola al campo, si gioca!

I TESTA A TESTA

I precedenti di Viterbese Catania sono nove: di questi, ben sei sono stati disputati tra il 1999 e il 2002 e poi le due squadre si sono ritrovate avversarie soltanto 17 anni dopo. Principalmente è successo grazie al cambio di passo degli etnei, che sono stati capaci di arrivare in Serie A dove hanno disputato ottime stagioni; le tre sfide di Serie C sono tutte andate in scena nel 2019 perchè la giornata di andata dello scorso campionato era stata posticipata e recuperata in aprile. Il bilancio complessivo ci racconta di una situazione in equilibrio: quattro vittorie della Viterbese contro tre del Catania, con due pareggi entrambi per 0-0. I rossazzurri non sono mai riusciti a vincere al Rocchi, mentre i laziali hanno espugnato il Massimino appunto nell’aprile 2019; l’ultima vittoria interna della formazione gialloblu risale al febbraio di un anno fa, quando a decidere la partita era stato Alessandro Polidori con una doppietta. Dunque, il Catania non fa punti in casa della Viterbese da 20 anni, sempre in un campionato di Serie C. (agg. di Claudio Franceschini)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Viterbese Catania, diretta dall’arbitro Francesco Meraviglia della sezione Aia di Pistoia, si gioca alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, domenica 26 gennaio 2020, presso lo stadio Enrico Rocchi di Viterbo per la ventitreesima giornata del girone C della Serie C 2019-2020. Arriviamo a Viterbese Catania dopo il turno infrasettimanale di mercoledì, che ha portato notizie eccellenti ai siciliani, capaci di vincere per 3-1 contro l’Avellino in un periodo decisamente non facile per la società. La Viterbese invece ha pareggiato 0-0 sul campo della Paganese: di conseguenza la classifica parla di 29 punti per la Viterbese e 33 per il Catania, che fanno dunque entrambe parte di quel folto gruppo dio squadre alla ricerca di un posto nei playoff. Dal sesto posto in giù infatti ci sono tante formazioni racchiuse in pochi punti, tra le quali appunto Viterbese e Catania: potremmo dunque parlare di uno scontro diretto, la posta in palio sarà assai importante…

PROBABILI FORMAZIONI VITERBESE CATANIA

Scopriamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni di Viterbese Catania. Per i padroni di casa allenati da mister Calabro potemmo ipotizzare un modulo 4-3-1-2 con Pini estremo difensore e davanti a lui la retroguardia a quattro formata da De Giorgi, Zanoli, Besea e Baschirotto. Ecco poi a centrocampo il possibile terzetto formato da Bensaja, Sibilia ed Errico, infine il reparto offensivo della Viterbese potrebbe prevedere Molinari sulla trequarti alle spalle dei due attaccanti Tounkara e Bunino. La replica del Catania di mister Lucarelli dovrebbe invece concretizzarsi in un modulo 4-2-3-1: Furlan estremo difensore protetto dalla retroguardia a quattro con Calapai, Marchese, Mbende e Pinto. In mediana ecco la coppia formata da Rizzo e Biagianti, mentre sulla linea della trequarti dovrebbero agire Di Molfetta, Curcio e Sarno alle spalle della prima punta Curiale.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico su Viterbese Catania, basandoci sulle quote fornite dall’agenzia Snai. C’è grande equilibrio, tanto è vero che il segno 1 è quotato a 2,55 mentre con il segno 2 si sale appena di pochissimo, a quota 2,70. L’ipotesi più remunerativa per gli scommettitori sarebbe invece il segno X, che è quotato a 3,10 volte la posta in palio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA