Diretta/ Young Boys Stella Rossa (risultato finale 2-0): Mijatovic non accorcia! (28 novembre 2023)

- Giulio Halasz

Diretta Young Boys Stella Rossa streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita di Champions League (28 novembre 2023)

Young Boys applausi Bergamo lapresse 2021 640x300 Risultati Conference League, andata playoff (Foto LaPresse)

DIRETTA YOUNG BOYS STELLA ROSSA (RISULTATO 2-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadion Wankdorf di Berna lo Young Boys batte la Stella Rossa per 2 a 0. Nel primo tempo i padroni di casa partono alla grande prendendo presto in mano il controllo delle operazioni riuscendo infatti a passare in vantaggio subito al 9′ grazie all’autorete messa a segno da Nedeljkovic, con la complicità di Benito. Gli elvetici insistono e trovano il gol del raddoppio al 29′ per merito di Blum, su assist di Camara.

Nel secondo tempo il copione della gara sembra rimanere invariato ed i gialloneri si rifanno vedere in avanti al 46′ con una conclusione fuori misura provata da Colley. Nell’ultima parte dell’incontro i biancorossi si affidano con pochissima fortuna alle giocate di Mijatovic ed i serbi rischiano di nuovo su Elia ed Nsame. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono allo Young Boys di portarsi a quota 4 nella classifica del girone G della Champions League staccando i diretti rivali di giornata della Stella Rossa, rimasti appunto fermi a 1 punto. (cronaca Alessandro Rinoldi)

YOUNG BOYS STELLA ROSSA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Young Boys Stella Rossa sarà visibile per gli abbonati Sky sui canali sportivi della televisione satellitare.  Sarà comunque molto ampia pure la possibilità di diretta streaming video di Young Boys Stella Rossa, perché questa opzione sarà assicurata sulle piattaforme di Mediaset Infinity, Sky Go e NOW Tv, tuttavia sempre tramite abbonamento.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Young Boys e Stella Rossa è ancora saldamente bloccato sul 2 a 0 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi rispettivamente di Colley al posto di Males da un lato e di Mijatovic per Ndiaye dall’altro, il copione del match non pare cambiare rispetto a quanto ammirato in precedenza ed i gialloneri calciano alto con Colley già al 46′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Young Boys e Stella Rossa sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 2 a 0. I minuti scorrono sul cronometro e gli elvetici insistono trovando anche il gol del raddoppio per merito di Blum, sfruttando l’assist offertogli dal suo compagno Almiron, intorno al 29′. Fino a questo momento il direttore di gara olandese D. Makkelie non ha estratto alcun tipo di cartellino nei confronti dei tesserati delle due società in campo questa sera a Berna. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Svizzera la partita tra Young Boys e Stella Rossa è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 1 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro gli ospiti allenati dal tecnico Bakhar partono forte affacciandosi pericolosamente in zona offensiva tramite un paio di spunti insidiosi provati da Ndiaye tra il 4′ ed il 6′. I padroni di casa guidati da mister Wicky non si lasciano impressionare e rispondono riuscendo a passare in vantaggio al 9′ grazie all’autorete messa a segno da Nedeljkovic su calcio d’angolo.

Ecco le formazioni ufficiali: YOUNG BOYS (4-3-3) – Racioppi; Blum, Camara, Benito, Garcia; Males, Niasse, Monteiro; Elia, Ugrinic, Nsame. A disp.: Van Ballmoos, Marzino, Amenda, Lakomy, Colley, Chaiwa, Janko, Persson, Rrudhani, Lustenberger, Ganvoula. All.: Wicky. STELLA ROSSA (4-2-3-1) – Glazer; Nedeljkovic, Dragovic, Djiga, Rodic; Mijalovic, Stamenic; Bukari, Hwang, Ivanic; Ndiaye. A disp.: Popovic, Degenek, Spajic, Kanga, Katai, Olayinka, Krasso, Kangwa, Mijatovic, Lucic, Kabic, Mitrovic. All.: Bakhar. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Ormai è imminente la diretta di Young Boys Stella Rossa, ma ci resta ancora qualche minuto per curiosare nel rendimento statistico di svizzeri e serbi nelle precedenti quattro giornate del girone G della Champions League 2023-2024. Di fatto spareggio per il terzo posto e l’Europa League, si parte dalla stessa base che vede sia per lo Young Boys sia per la Stella Rossa appena un pareggio e per il resto tre sconfitte per un solo punto in classifica dopo quattro giornate, con una differenza reti evidentemente in campo negativo per entrambe.

Qui tuttavia possiamo riscontrare qualche differenza, fa davvero male lo Young Boys (-7), con quattro gol segnati a fronte dei ben undici già incassati dai campioni di Svizzera in carica nell’attuale fase a gironi di Champions League. Per la Stella Rossa purtroppo sono numeri altrettanto negativi, ma i cinque gol segnati, che sono appena la metà dei dieci al passivo, portano la differenza reti a un brutto -5, comunque migliore dei rivali odierni. Adesso però non è più tempo di numeri e parole: cediamo allora senza indugio la parola ai protagonisti sul campo, perché ora comincia davvero la diretta di Young Boys Stella Rossa! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

YOUNG BOYS STELLA ROSSA: I TESTA A TESTA

La diretta di Young Boys Stella Rossa ci consegna questa sera la sesta partita tra le due squadre: il contesto è sempre quello della Champions League, ma solo in questa stagione si parla di fase a gironi perché nei due precedenti avevamo avuto incroci nei turni preliminari, precisamente nel secondo turno del 2004-2005 e nel playoff del 2019-2020. A superare il turno è sempre stata la Stella Rossa, che nel primo caso aveva vinto 3-0 a Belgrado dopo il 2-2 di Berna e nel secondo, curiosamente, aveva sempre fatto 2-2 nella capitale svizzera per poi tenere un 1-1 al Marakanà, ed eliminare lo Young Boys in virtù del maggior numero di gol in trasferta, regola che era ancora attiva.

Di cinque match tra le due squadre, ben quattro sono terminati in parità e tre di questi per 2-2; infatti, abbiamo anche il match dello scorso ottobre a Belgrado con questo risultato. Possiamo ricordare che l’ultima giocata qui al Wankdorf, appunto nell’agosto 2019, aveva visto la Stella Rossa ribaltare il vantaggio di Roger Assalé con Milos Degenek e Mateo Garcia, poi lo Young Boys aveva trovato il definitivo pareggio, ad un quarto d’ora dal termine, grazie a un rigore trasformato da Guillaume Hoarau. (agg. di Claudio Franceschini)

YOUNG BOYS STELLA ROSSA: VINCERE PER L’EUROPA LEAGUE

Young Boys Stella Rossa, diretta allo “Stade de Suisse” di Berna, si giocherà alle ore 21.00 di martedì 28 novembre 2023, per la quinta giornata del girone G di Champions League. In tale raggruppamento il discorso relativo ai primi due posti è già chiuso a favore di Manchester City e Lipsia. La sfida odierna sarà utile solo per dirimere la questione relativa alla terza piazza, quella utile per retrocedere in Europa League. Young Boys e Stella Rossa, infatti, stazionano a braccetto con un solo punto in classifica, quello ottenuto nello scontro diretto disputato in Serbia. 

PROBABILI FORMAZIONI YOUNG BOYS STELLA ROSSA

Scopriamo adesso le probabili formazioni per la diretta di Young Boys Stella Rossa, in programma alle ore 21.00 allo “Stade de Suisse” di Berna. I padroni di casa allenati da Wicky punteranno sul 4-3-3 con Elia, Nsame e Monteiro nel tridente. Gli ospiti guidati in panchina da Bakhar, invece, nel consueto 5-3-2 si affideranno al tandem offensivo composto da Bukari e Ndiaye.

DIRETTA YOUNG BOYS STELLA ROSSA: LE QUOTE DELLE SCOMMESSE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico sulla diretta di Young Boys Stella Rossa in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Sono favoriti per la vittoria gli svizzeri, infatti il segno 1 è quotato a 2.05, mentre poi si sale a quota 3.80 per il segno X in caso di pareggio e a 3.30 volte la posta in palio sul segno 2 qualora  dovesse vincere la squadra serba.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Champions League calcio

Ultime notizie