Eclissi totale di Sole 14 dicembre/ Video diretta: oscurato dalla Luna, in Italia…

- Davide Giancristofaro Alberti

Nella giornata di domani, 14 dicembre, si registrerà un’eclissi totale di Sole, con la nostra stella che sarà oscurata dalla Luna

Telescopio sul sole
L'osservazione del Sole (LaPresse)

Nella giornata di domani, lunedì 14 dicembre, si terrà un’eclissi totale di sole. L’evento non sarà purtroppo visibile in Italia, mentre, come riportato dai colleghi dell’agenzia Ansa nelle scorse ore, sarà osservabile nella sua magnificenza in tutto il Pacifico meridionale, dal Cile all’Argentina, fino ad arrivare all’oceano Atlantico meridionale. L’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual telescope project, l’insieme di telescopi governabili da remoto e installati a Ceccano, ha spiegato a riguardo: “Lunedì 14 il disco nero del Sole attraverserà il Cile e l’Argentina, la totalità avrà una durata massima di 2 minuti e 10 secondi, quando in Italia saranno le 17:14. Sarà un’eclissi particolare, che registrerà probabilmente un’affluenza minima senza precedenti nei luoghi interessati, a causa della pandemia di Covid-19”.

ECLISSI TOTALE DI SOLE E LE GIORNATE SI ACCORCIANO SEMPRE PIU’…

Nella giornata di domani la Luna si metterà perfettamente davanti alla nostra stella, proiettando così un cono d’ombra sulla Terra; in questo modo sarà possibile osservare dal nostro pianeta la cosiddetta corona, la parte più esterna dell’atmosfera del Sole. Dalla giornata di oggi, inoltre, lo sciame delle stelle cadenti invernali raggiungerà il suo picco, con la nostra stella che inizierà quindi a tramontare prima, regalando i giorni più corti dell’anno. Contrariamente alla credenza popolare, infatti, il giorno di oggi non è quello con meno luce, ma quello in cui le giornate iniziato ad accorciarsi con la maggior velocità fino ad arrivare al solstizio invernale del prossimo 21 dicembre: “Per le prime due settimane di dicembre – fa sapere all’Ansa l’Unione Astrofili Italiani (Uai) – l’orario del tramonto si mantiene quasi costante, tra le 16:40 e le 16:41. Il giorno più breve dell’anno, però, coinciderà con il solstizio d’inverno. Il 21, infatti, il Sole tramonterà un po’ più tardi, circa 3 minuti dopo, alle 16:44, ma anche il suo sorgere è ritardato di alcuni minuti, alle 7:37 contro le 7:32 del 13 dicembre. Quindi il 21 dicembre il Sole resterà sopra l’orizzonte circa due minuti in meno rispetto al 13 dicembre”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA