Ed Sheeran concerto San Siro 2019/ Video: canta “Perfect” in italiano e incanta tutti

- Emanuele Ambrosio

Dopo il tutto esaurito a Firenze e Roma, il Divide Tour di Ed Sheeran approda allo Stadio San Siro di Milano: ecco la scaletta dei brani

Ed Sheeran a Milano

È bastata la sua voce e la sua inseparabile chitarra per incantare uno stadio gremito di persone. Ed Sheeran non ha bisogno di effetti speciali ai suoi concerti, ed è quello che è accaduto anche a San Siro. Qui ha deciso di regalare al pubblico un momento davvero speciale e su una delle sue canzoni più amate: “Perfect”. Il cantante ha intonato il suo brano ma non in inglese, bensì in italiano. Le urla entusiaste delle migliaia di fan hanno inizialmente fatto coro all’esibizione ma le voci si sono poi accodate a quella di Ed Sheeran nella versione in italiano del suo grandissimo successo. Versione che, nel suo duetto, canta Andrea Bocelli. Un momento davvero intenso, romantico ed indimenticabile per i fan del cantante che ha registrato un grandissimo successo. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Il video-racconto del concerto

E’ stato un grandissimo successo il concerto di Ed Sheeran a San Siro. Il cantante inglese ha confermato di essere un vero fenomeno mondiale, capace come pochi artisti di divertire e, contemporaneamente, emozionare il proprio pubblico. Felici e sorpresi per aver vissuto una serata da favola, tutti i fans che hanno avuto l‘occasione di essere presenti a San siro, hanno condiviso con chi non è riuscito a trovare il biglietto e le emozioni vissute. Il video-racconto del concerto di San Siro di Ed Sheeran, infatti, è presente sui social grazie alle foto e ai numerosi video postati dai fans del cantante inglese che, pur avendo ottenuto un successo mondiale, è rimasto il ragazzo timido e con i piedi per terra dell’inizio della sua carriera. Dopo aver scalato tutte le classifiche mondiali, Ed Sheeran ha incantato e conquistato il pubblico dello stadio milanese. Cliccate qui per vedere tutti i video (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Ultima data italiana, il 12 luglio esce CD

Dopo il concerto a San Siro di ieri sera, Ed Sheeran ha concluso il suo tour italiano svelando anche la tracklist ufficiale del nuovo album No.6 Collaborations Project, in uscita il prossimo 12 luglio. Il nuovo lavoro discografico della star internazionale, contiene 15 inediti e 22 collaborazioni con artisti tra cui Cardi B, Camila Cabello, Eminem, 50 cent, Bruno Mars, Khalid, Travis Scott, Justin Bieber, Stormzy e molti altri. “Sono un grandissimo fan di tutti gli artisti con cui ho lavorato in questo album. Alcuni li seguo dall’inizio della loro carriera, di altri ascolto i loro album in ripetizione. Sono tutti artisti che sono di grande ispirazione per me e ognuno ha aggiunto qualcosa di speciale a ogni brano. Non vedo l’ora che lo ascoltiate!” , ha detto Ed Sheeran. Il nuovo album è stato anticipato da due fortunatissime tracce: “I Don’t Care” in collaborazione con Justin Bieber e “Cross Me” feat. Chance the Rapper e PnB Rock – singoli che hanno già oltrepassato abbondantemente i 750 milioni di stream ad oggi. “I Don’t Care” inoltre, è entrato immediatamente al n.1 della classifica di vendita italiana e già certifico Oro, è una delle canzoni di maggiore successo dell’anno rimanendo al n.1 della chart inglese per 5 settimane di seguito. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

Il più grande concerto mai fatto in Italia

«San Siro, questo è il più grande concerto che abbia mai fatto in Italia»: così Ed Sheeran di fronte a migliaia di fan che hanno fatto registrare il tutto esaurito nella “casa” di Inter e Milan. Il cantante britannico, reduce dalle tappe di Firenze Rock e dell’Olimpico di Roma, ha promesso all’inizio del suo show: «Questa sera perderò la voce con voi, voi la perderete con me: questa è una promessa». Come spiega Amica, particolarmente toccante il momento che ha preceduto l’esibizione in A Team: «Questo brano l’ho scritto a 18 anni e lo cantavo già durante i miei primissimi concerti in Italia, di fronte a una manciata di persone. E continuo a suonarlo da allora, in ogni tour». E prima di Thinking Out Loud: «Questo è il momento preferito da tutte le donne. Ora canterete questa canzone dalla prima all’ultima parola, perché se non la conoscete vuol dire che siete al concerto sbagliato». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

Ed Sheeran, concerto San Siro: divieti specifici

Come in tutti i concerti anche in quello di stasera di Ed Sheeran allo stadio San Siro di Milano ci sono dei divieti importanti da seguire. Il regolamento completo da seguire, per chi parteciperà all’evento, è stato pubblicato sul portale di Live Nation. Come al solito non sarà permesso introdurre all’interno dello stadio borse, valige, trolley o zaini. In questo ultimo caso è concessa una deroga se si parla di zainetti dalle ridottissime dimensioni. Ovviamente non si potrà portare armi di nessun tipo, ma attenzione in quanto questo sembra banale ma deve far riflettere. Infatti tra le arme vengono considerati anche eventuali apri bottiglie, coltellini svizzeri o coltelli da cucina. Rimane dunque sempre molto importante fare attenzione alla sicurezza dei partecipanti all’evento per evitare che ci possano essere problemi di qualsiasi genere. (agg. di Matteo Fantozzi)

I mezzi pubblici

Il concerto di San Siro 2019 a Milano di Ed Sheeran sta scatenando ovviamente i fan sui social network. Interessante è vedere anche come recarsi a questo evento speciale tramite i mezzi pubblici. Tra le curiosità c’è quella di avere a disposizione un biglietto giornaliero Atm direttamente all’interno del ticket per il concerto. Passiamo alla metropolitana. La Linea Rossa si muoveranno tutte da Lotto a Sesto Fs dalle ore 00.20 con ultima partenza alle 1.20. Invece la Linea Lilla vedrà viaggiare i treni della M5 in tutte e due le direzioni con l’ultima partenza dai capolinea di Bignami e San Siro all’una di notte. Alla fine del concerto, viene specificato, come non saranno aperte le stazioni M5 di San Siro, Ippodromo e Segesta. Si può raggiungere in dieci/quindici minuti a piedi la stazione M1 di Lotto. Per chi si recherà all’evento a piedi invece viene evidenziato come l’apertura dei parcheggi Bisceglie, Lampugnano e Molino Dorino venga prolungata fino alle ore 2.00. Per i primi due sarà poi prestato il servizio di navetta verso lo stadio. (agg. di Matteo Fantozzi)

Tutte le fan action

Il concerto di Ed Sheeran allo Stadio San Siro di Milano di stasera ci porta ad analizzare anche quelle che sono le fan action predisposte per l’evento. Molto dettagliato è il racconto di TeamWorld.it che riporta le descrizioni per ogni singola tappa italiana del Divide Tour. Durante la canzone Perfect da Anelli, prato gold e prato i fan sono invitati a tenere accesa la torcia del telefono. Durante Thinking out loud invece in base al settore si dovrà impostare la luminosità dello smartphone al massimo e mettere come sfondo dello schermo il colore corrispondente al settore dove ci si trova, invece parterre e prato gold dovranno tenere accesa la torcia. Infine durante il brano Dive tutti sono chiamati a impostare al massimo la luminosità del telefonino con sullo schermo un’immagine viola, parterre e prato gold come sempre dovranno invece accendere la torcia. (agg. di Matteo Fantozzi)

Concerto Ed Sheeran a Milano Stadio San Siro 2019

Ed Sheeran arriva a Milano con l’ultima tappa italiana del “Divide Tour“. Mercoledì 19 giugno 2019 lo Stadio San Siro di Milano è pronto ad accogliere il re della musica pop mondiale. Con più di 45 milioni di dischi venduti nel mondo, dopo aver conquisto il Firenze Rocks e lo Stadio Olimpico di Roma, Ed è pronto ad un’altra grande impresa: espugnare lo Stadio Meazza San Siro di Milano. E’ finalmente arrivato il momento di godersi uno degli eventi live più attesi di questa stagione musicale visto che per la prima volta Ed Sheeran ha presentato in tre stadi italiani la set List del suo “Divide Tour”, un tour “pulito e semplice” come l’ha più volte presentato lo stesso artista. “Quello che sentirete stasera è il frutto del suono delle mie chitarre, dei pedali, dei campionamenti e della loop station” ha detto nella data romana e la cosa si ripeterà anche allo Stadio San Siro di Milano.

Ed Sheeran: duetto con Bruno Mars nel nuovo disco

A sorpresa Ed Sheeran ha annunciato l’uscita di un nuovo album dal titolo “No. 6 Collaborations Project“. Ecco come l’ha presentato l’artista britannico: “prima che firmassi il mio primo contratto nel 2011, ho realizzato un ep intitolato No.5 Collaborations Project da allora ho sempre desiderato farne un altro, quindi ho iniziato a scrivere il No.6 sul mio portatile in tour lo scorso anno. Sono un grandissimo fan di tutti gli artisti con i quali ho collaborato ed è stato molto divertente lavorarci”. Ebbene si, a distanza di due anni dal fortunatissimo album “Divide”, Ed Sheeran ha deciso di pubblicare un nuovo album in uscita il 12 luglio. Si tratta di un disco di duetti che il cantautore ha raccontato così ai microfoni di Charlamagne Tha God. “Questo disco ho intenzione di buttarlo fuori e poi prendere le distanze. Non so quale sarà la prossima fase della mia carriera, semplicemente questo è un progetto che volevo realizzare. Una specie di compilation insieme agli artisti di cui sono fan” ha detto Ed, che nel disco ha collaborato tra i tanti con Bruno Mars. “La prima persona che ho contattato è stata Bruno, che mi ha detto “Facciamo una canzone. Solo noi” ha detto Sheeran, che per la realizzazione del disco ha seguito una semplicissima regola: “se ascolto la sua musica in macchina, allora ci collaborerò”.

Ed Sheeran, scaletta concerto a Milano San Siro 2019: Perfect immancabile

Ecco la scaletta completa del concerto del Divide Tour 2019 di Ed Sheeran allo Stadio San Siro di Milano:

  • Castle on the Hill
  • Eraser
  • The A Team
  • Don’t / New Man
  • Dive
  • Bloodstream
  • I Don’t Care
  • Tenerife Sea
  • Lego House / Kiss Me / Give Me Love
  • Galway Girl
  • Poor Wayfaring Stranger / I See Fire
  • Thinking Out Loud
  • Photograph
  • Perfect
  • Nancy Mulligan
  • Sing

Encore:

  • Shape of You
  • You Need Me, I Don’t Need You


© RIPRODUZIONE RISERVATA