Edoardo Vianello/ “Susanna? Non sapevo come gestire la cosa, con mia moglie Elfrida…”

- Emanuela Longo

Edoardo Vianello e la moglie Elfrida Ismolli ospite di Domenica Live: il cantante ricorda la scomparsa prematura della figlia Susanna avuta da Wilma Goich

edoardo vianello elfrida domenica live 640x300
Edoardo Vianello e moglie Elfrida Ismolli, Domenica Live

Immancabile il ricordo della figlia Susanna, avuta dalla relazione tra Edoardo Vianello e Wilma Goich. “Wilma è stata fortissima, io non sarei stato capace ad accompagnare Susanna negli ultimi giorni. Non stavo bene ed ero terrorizzato dal Covid, non sarei stato in grado di gestire la cosa”, ha ammesso Edoardo. “Ho un ricordo sereno”, ha spiegato, “ho cercato di far sempre sorridere le persone che ricordano Susanna perché lei era straordinariamente allegra”. Anche se “era molto chiusa, aveva più confidenza con Elfrida”. E quest’ultima ha aggiunto: “era una donna generosissima”. Solo la scorsa estate hanno ricordato Susanna e la sua ironia innata con una messa nella Chiesa degli artisti. “Sono sicuro che lei sarà stata contenta di vedere questa atmosfera”, ha aggiunto Edoardo.

Quindi è stato trasmesso un filmato con le parole di Fiorello e di molti altri artisti che dopo la notizia della morte di Susanna hanno voluto esprimere il loro cordoglio e dolore, tra cui i Ricchi e poveri ed il cugino Andrea Vianello, tra i primi a darne la notizia sui social. “Quando ho dei dubbi e dei pensieri mi viene ancora di dire che voglio parlarne con Susanna, oggi le parlo quando vado a trovarla e ogni volta che ho qualche pensiero”, ha spiegato Edoardo Vianello. Il cantante ha portato a Domenica Live un video inedito di Susanna ed alcune foto insieme. “Cosa mi manca di più? Il suo affetto, la sua tenerezza e il suo giudizio”, ha ammesso. Una mancanza sentita anche da Elfrida. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

“VITA MOVIMENTATA, CI SIAMO CALMATI”

Edoardo Vianello con la moglie Elfrida sono stati oggi ospiti di una intensa intervista a Domenica Live. Ovviamente non poteva mancare un filmato sui successi del cantante che hanno segnato la scena musicale italiana ma anche del sodalizio professionale e sentimentale con Wilma Goich, dalla quale venne alla luce la loro figlia Susanna. Dopo 10 anni i “Vianella” si sciolsero anche sul piano privato salvo riconciliarsi solo professionalmente negli anni 2000. Nel 2006, il terzo matrimonio con Elfrida Ismolli. I Vianella si sono riavvicinati in seguito alla morte della figlia Susanna. “E’ stata una vita abbastanza movimentata, con Frida le cose si sono calmate”, ha ammesso Edoardo, “è riuscita a calmarmi ed io a calmare lei”.

Subito una sorpresa all’ospite di Barbara d’Urso da parte del nipote Andrea Vianello, con un sentito messaggio. Ed un messaggio anche del figlio e del nipote: “Mi ha sorpreso, lui è timidissimo”. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

EDOARDO VIANELLO E MOGLIE ELFRIDA ISMOLLI A DOMENICA LIVE

Dopo l’ospitata di Wilma Goich della scorsa settimana, oggi saranno ospiti in studio a Domenica Live Edoardo Vianello e la moglie Elfrida Ismolli. Nel salotto della domenica di Canale 5, insieme a Barbara d’Urso, i suoi due ospiti si racconteranno affrontando anche delle tematiche delicate come la morte improvvisa della figlia Susanna, scomparsa un anno fa. Come anticipato dalla conduttrice, Edoardo Vianello parlerà proprio della figlia scomparsa e del grande dolore che lo ha unito nuovamente alla ex moglie Wilma Goich. Per l’occasione il cantante porterà dei video molto intimi e commoventi che ci faranno conoscere meglio Susanna. Nel corso della sua ospitata, Wilma Goich aveva svelato un aneddoto relativo al suo rapporto odierno con l’ex marito sostenendo di incontrarlo proprio davanti alla tomba dell’amata figlia: “Ci incontriamo al cimitero”, aveva detto, e proprio qui i due si racconterebbero le loro giornate.

Quella di oggi non sarà la prima volta in cui Edoardo Vianello parlerà della compianta figlia in quanto lo ha già fatto lo scorso luglio ospite del programma di Rai1, “C’è tempo per…” condotto da Beppe Convertini e Anna Falchi. Da allora però sono passati alcuni mesi ed il dolore è stato almeno in parte metabolizzato.

EDOARDO VIANELLO E LA SCOMPARSA DELLA FIGLIA SUSANNA

In quella precedente occasione, Edoardo Vianello aveva parlato della recente scomparsa di Susanna, la figlia avuta da Wilma Goich mancata nell’aprile 2020 a causa di un male incurabile che l’ha portata via velocemente. Edoardo aveva così ricordato quel calvario vissuto dalla figlia e lo sconforto di non averle neppure potuto dare l’ultimo saluto: “Una cosa improvvisa, mai immaginata per cui molto dolorosa, molto personale però. Ho cercato di non farlo arrivare agli altri. È un dolore mio e lo voglio smaltire da solo, con il ricordo dei momenti fantastici e basta”, aveva detto. Susanna venne a mancare in piena emergenza sanitaria e senza che i suoi affetti più cari potessero darle il giusto commiato. Per questo il momento è stato fortemente e doppiamente doloroso per l’ex coppia e genitori della donna che hanno impiegato alcuni mesi prima di poter esternare, con non poche difficoltà, il loro lutto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA