Elena Sofia Ricci è Laura/ “Ho girato scene passionali, ma…” (Vivi e lascia vivere)

- Fabiola Iuliano

Elena Sofia Ricci torna questa sera su Rai 1 con la fiction “Vivi e lascia vivere”, dove si calerà nei panni di Laura. Ecco cosa ha detto l’attrice sul suo personaggio.

elena sofia ricci 640x300
Elena Sofia Ricci

Elena Sofia Ricci torna questa sera su Rai 1 con Vivi e lascia vivere, nuova fiction prodotta da BiBi Film dove interpreta un personaggio tutto nuovo. Nelle sei puntate che vedremo da oggi e per sei giovedì in tutto, l’attrice si calerà nei panni di Laura, una madre di famiglia che, alla soglia dei 50 anni, verrà travolta dalla notizia della scomparsa di suo marito. Sola, piena di debiti e con tre figli, Laura dovrà rimboccarsi le maniche, dando il via a un’avventura che tirerà fuori tutto il suo coraggio. “È un personaggio diverso, non la solita madre coraggio che nella realtà non esiste, ma una creatura pragmatica, sfrontata, ruvida”, spiega Elena Sofia Ricci in un’intervista concessa a Il Giornale. “Travolta da uno tsunami che le porta via marito e lavoro si ritrova a un bivio: crollare oppure rinascere. Allora si rimbocca le maniche, tira fuori tutta la grinta che ha – e ne ha – per reinventare se stessa e la propria vita”.

ELENA SOFIA RICCI: “CON IL PERSONAGGIO DI LAURA MI SONO MESSA ANCORA ALLA PROVA”

Grazie al ruolo in Vivi e lascia vivere, Elena Sofia Ricci spiega di aver potuto confrontarsi con una nuova sfida, l’ennesima, della sua straordinaria carriera di attrice: “Questo personaggio così sfaccettato psicologicamente mi ha consentito, dal punto di vista professionale, di mettermi alla prova ancora una volta”, spiega l’attrice in un’intervista concessa a il Tempo. La sua Laura è infatti un personaggio ricco di sfaccettature e risvolti psicologici nei quali l’attrice ha cercato di inserire le proprie sfumature: “È il tentativo, da parte di ogni attore, di raccontare figure differenti – dice Elena Sofia Ricci parlando del suo personaggio – il bisogno, per chi ha vissuto tanti anni sui palcoscenici teatrali, di entrare in sintonia con ruoli sempre differenti. Questa – sottolinea – è la grande lezione del teatro”.

ELENA SOFIA RICCI, SUL SET ANCHE SCENE PASSIONALI: “LE HO GIRATE, MA…”

Per calarsi nei panni di Laura, protagonista di Vivi e lascia vivere, Elena Sofia Ricci ha dovuto girare delle scene passionali. “Non amavo interpretare scene di quel tipo a 20 anni, speravo che a 50 mi venissero finalmente risparmiate!”, spiega l’attrice a Il Giornale, “Invece, prima Paolo Sorrentino, ora Pappi Corsicato (regista di Vivi e lascia vivere, ndr), sono tornati alla carica. Le ho girate – assicura Elena Sofia Ricci – Ma non so come sono perché non le ho viste. Comunque – precisa l’attrice – tranquilli, sempre di una serie per Raiuno si tratta”. Un’altra novità di Vivi e lascia vivere è il fatto di portare sul piccolo schermo Emma Quartullo, figlia di Elena Sofia Ricci: “Quanto a me – sottolinea la diva – ho cercato di stare al posto mio, d’interferire il meno possibile. Sono già ingombrante in casa per esserlo anche sul set”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA