Eleonora Pratelli, moglie Beppe Fiorello/ Sposati da 11 anni, lui: “Le devo molto”

- Adriana Lavecchia

Eleonora Pratelli è moglie di Beppe Fiorello e CEO di Suite19, i due sono fidanzati da molto tempo e solo 11 anni fa hanno deciso di convogliare a nozze assieme ai loro figli come paggetti

Eleonora Pratelli, moglie di Beppe Fiorello
Eleonora Pratelli, moglie di Beppe Fiorello (Web, 2020)

Eleonora Pratelli, moglie di Beppe Fiorello, è anche una donna in carriera CEO di Suite19, un’agenzia specializzata in celebrities endorsement. La donna grazie al suo lavoro ha avuto modo di conoscere suo marito molti anni fa quando l’attore si è rivolto all’agenzia per cui Eleonora lavorava facendo così scattare la scintilla tra i due.

Beppe Fiorello ha raccontato come l’attore uscendo dagli uffici dell’agenzia decise di scrivere alla donna una vera e propria dichiarazione d’amore scrivendole un sms che recitava: “Tu sei la madre dei miei figli”. La coppia ha da poco festeggiato 11 anni di matrimonio, anche se la loro relazione è viva da molti più anni, in tranquillità: “Siamo rimasti a casa tra di noi, in tranquillità. Saremmo potuti uscire a cena, non era ancora tempo di chiusure, ma con l’aumento dei contagi non me la sono sentita”.

Eleonora Pratelli e Beppe Fiorello, un amore coronato con due figli

Eleonora Pratelli e Beppe Fiorello hanno due figli Anita e Nicola e l’attore stesso ha raccontato durante un’intervista a Donna Moderna l’emozione della nascita della sua primogenita: “Quando è nata mia figlia ero molto spaventato dalla responsabilità di crescere una femmina. Temevo di diventare troppo geloso, perché lo ero stato parecchio da fidanzato. Ma pian piano sono riuscito a costruire con lei un rapporto di completa fiducia, e dopo l’ho fatto anche col maschio”.

Beppe Fiorello ha più volte parlato di sua moglie ammettendo a Grazia di come lei sia: “La colonna, l’energia, la positività che circola in famiglia. Io sono tendenzialmente un malinconico, un catastrofista. Anche con i nostri figli: Eleonora è gioiosa, li fa sempre sognare. Io sono rigido, metodico, anche se adesso sono più rilassato, grazie a lei. Le devo molto.







© RIPRODUZIONE RISERVATA