Eletti Calabria, il nuovo Consiglio/ Seggi Elezioni Regionali: nomi 30 consiglieri

- Niccolò Magnani

Eletti nel nuovo Consiglio Regionale in Calabria: risultati e seggi Elezioni Regionali 2021. I nomi dei nuovi 30 consiglieri nella giunta di Roberto Occhiuto Presidente

Occhiuto, Elezioni Calabria Roberto Occhiuto, Presidente Regione Calabria: voto Elezioni Regionali (LaPresse, 2021)

NUOVO CONSIGLIO REGIONALE CALABRIA: ELETTI 2021Roberto Occhiuto è il nuovo Presidente della Regione Calabria

: il trionfo nei risultati delle Elezioni Regionali 2021 (54,46%) ha sancito una delle poche vittorie del Centrodestra in questa tornata di Amministrative. Il prossimo Consiglio Regionale calabrese vedrà dunque confermarsi la maggioranza 20 consiglieri di Centrodestra con una dote ancora molto alta di eletti in Forza Italia – ben 7 seggi conquistati – seguiti dai 4 di Fratelli d’Italia, 4 Lega, 2 Forza Azzurri, 2 Coraggio Italia, 1 Udc.

All’opposizione Amalia Bruni, con il 27,68% racimola solo 7 consiglieri (5 Pd, 2 M5s), ancora peggio il “polo” per de Magistris che conquista sì 2 seggi ma vede l’ex sindaco di Napoli comunque escluso dal nuovo Consiglio Comunale. Osservando le preferenze definitive, ecco i possibili 30 nuovi consiglieri (29 + Occhiuto Governatore) che potrebbero entrare a Palazzo Campanella (risultati saranno poi sanciti nei prossimi giorni):

Maggioranza (20 seggi +1):
Forza Italia (17,31%) 7 seggi: i più votati sono Gallo (21.556), Comito (13.704), Arruzzolo (13.600), Mattiani (11.268), Gentile (8.077), Fedele (7.962), Straface (6.505). Primo escluso sarebbe Riannetta (9.991)
Fratelli d’Italia (8,7%) 4 seggi: i più votati sono Orsomarso (9.020), Neri (5.886), Calabrese (5.259), Montuoro (5.241)
Lega (8,33%) 4 seggi: i più votati sono Mancuso (6.894), Loizzo (5.357), Raso (5.357), Gelardi (4.920)
Forza Azzurri (8,11%) 2 seggi: più votati sono Caputo (11.527), Crinò (6.965), rimarrebbero fuori Chiappetta (5.072), Zavettieri (5.041)
Coraggio Italia (5,66%) 2 seggi: i più votati sono De Nisi (9.158), Santacroce (6.982), escluso al momento Cirillo (3.247)
Udc (4,58%) 1 seggio: il più votato è Esposito (7.225), per ora esclusi Graziano (7.058), Sculco (6.440)

Opposizione (9 seggi)
Pd (13,18%) 5 seggi: i più votati sono Irto (10.333), Alecci (8.727), Iacucci (6.694), Bevacqua (6.297), Mammoliti (6.030). Per ora fuori Muraca (5.840)
M5s (6,48%) 2 seggi: i più votanti sono Nastasi (2.858), Tavernise (2.485), per ora fuori Miceli (2.045)
de Magistris Presidente (5,16%): i più votati sono Laghi (3.696), Falcone (2.611), per ora escluso Lo Schiavo (2.411)

LIVE Elezioni comunali 2021: risultati di tutti i Comuni in tempo reale. Dati: Roma – Milano – Napoli – Torino – Bologna

CANDIDATI E LISTE ELEZIONI REGIONALI CALABRIA

In attesa dei risultati definitivi per le Elezioni Regionali in Calabria – i 30 nuovi eletti nella tornata elettorale del 3-4 ottobre 2021 – la corsa per sostituire la poltrona di Presidente (lasciata vacante dalla drammatica morte prematura di Jole Santelli) ha visto 4 candidati in lizza fino all’ultimo.

Favorito della vigilia Roberto Occhiuto – sostenuto da Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia, Coraggio Italia, UdC, Noi con l’Italia, Forza Azzurri – ha conteso il ruolo da nuovo Presidente della Giunta alla candidata del Centrosinistra Amalia Bruni, sostenuta dalle liste Pd, M5s, Amalia Bruni Presidente, Movimento 5 Stelle, Tesoro Calabria, Partito Socialista, Partito Animalista, Europa Verde. Gli altri due candidati sono l’attuale sindaco di Napoli Luigi de Magistris (liste De Magistris Presidente, DeMa, Uniti con De Magistris, Per la Calabria con De Magistris, Calabria Resistente e Solidale, Un’Altra calabria è Possibile) e Mario Oliverio (Oliverio Presidente per la Calabria), già n.1 calabrese dal 2014 al 2020.

ELETTI CALABRIA NEL 2020

Era solo il 26 gennaio 2020, si stava preparando il terribile scoppio dell’emergenza Covid-19, mentre in Calabria si tenevano le Elezioni Regionali che consegnarono la regione al Centrodestra dopo i 6 anni di reggenza Oliverio. I risultati di quella tornata elettorale videro trionfare gli eletti del Centrodestra, guidati dalla compianta Presidente Jole Santelli: col 55,3% conquistò 19 seggi, così suddivisi. 5 consiglieri in quota Forza Italia (Gallo, De Caprio, Tallini, Arruzzolo, Giannetta); 4 eletti Lega (Mancuso, Raso, Minasi, Molinaro); 4 eletti FdI (Morrone, Pietropaolo, Creazzo, Neri); 2 Jole Santelli Presidente (Pitaro, Caputo); 2 Udc (Graziano, Paris); 2 Casa delle Libertà (Esposit, Crinò). Pippo Callipo, candidato del Centrosinistra, perse con il 30,1% delle preferenze: 10 i seggi conquistati, 5 col Pd (Bevacqua, Gruccione, Notarangelo, Tassone, Irto), 3 con Io Resto in Calabria (Pitaro, Di Natale, Anastasi), 2 Democratici Progressisti (Aieta e Sculco). Nessuno seggio guadagnato dal M5s di Francesco Aiello (7,3% le preferenze nel 2020) e dall’indipendente Carlo Tansi (7,2%).





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Politica

Ultime notizie