Elisabetta Pia Ferrari/ Chi è? L’arte nel sangue… (#TeamGigi, The Voice 2019)

- Matteo Fantozzi

Elisabetta Pia Ferrari a The Voice of Italy nel #TeamGigi: ha conquistato tutti con la sua storia ma soprattutto con una voce fuori dai canoni e molto potente.

Elisabetta Pia Ferrari
Elisabetta Pia Ferrari, nel team D'Alessio a The Voice of Italy

Elisabetta Pia Ferrari sarà protagonista di The Voice of Italy, è una ragazza di ventinove anni che vive a Terracina, in provincia di Roma. La giovane, però, è in realtà di origini italo-senegalesi perché la mamma è italiana mentre il padre è senegalese. La passione per la musica gliel’hanno trasmessa proprio i due genitori, impegnati anche loro nel mondo dell’arte: la madre è stata cantante e attrice e ora lavora in una galleria, il padre è anch’egli musicista e cantante. Insomma, il destino di Elisabetta sembrava già scritto nella storia dell’incontro tra le sue due figure di riferimento, nonostante però i due si fossero separati ancor prima della nascita della ragazza. Ciò che forse rimpiange, non perdendo mai però la sua solarità e il suo sorriso, è di aver conosciuto il padre a soli quindici anni e che quindi lui si sia perso tutta la sua infanzia e tutto lo sbocciare di questo suo amore per la musica, che in realtà avrebbero avuto in comune.

Elisabetta Pia Ferrari: separata e con cinque amatissimi figli

La storia personale di Elisabetta Pia Ferrari, tra i protagonisti di The Voice of Italy, ormai adulta e madre purtroppo ricorda quella della madre, con la quale ormai vive in simbiosi: è infatti separata anche lei e madre di cinque amatissimi figli, due dei quali gemelli. Elisabetta non si ferma mai e, mentre sogna che il canto diventi la sua professione principale e si diletta ad esibirsi per pochi spiccioli nei locali la sera, lavora come consulente in una multinazionale del settore hardware; questo è l’unico modo, afferma la giovane romana, di riuscire a mantenere economicamente una famiglia numerosa e nonostante questo non perdere il focus su quella che è la sua più grande passione: la musica reggae. Proprio perché vuole realizzare un disco intero di cover reggae, infatti, si presenta alle blind audition di The Voice determinata a conquistare almeno uno dei quattro giudici ed aggiudicarsi un posto nel team iniziale formato da quattordici concorrenti. Porta così il brano Come e immediatamente vede la poltrona di Gigi D’Alessio girarsi, colpito in primis dalla sua voce e poi, una volta giratosi, dalla sua incredibile presenza scenica.

Aspettative alte su Elisabetta Pia Ferrari!

Le aspettative di Elisabetta Pia Ferrari vengono poi superate e a girarsi a The Voice of Italy sono anche Guè Pequeno ed Elettra Lamborghini. Il primo viene però bloccato dallo stesso Gigi, che non vede l’ora di prendere nella sua squadra la giovane dall’aspetto veramente reggae, e nemmeno la collega Elettra riesce ad averla vinta sul cantante napoletano: addirittura Elisabetta scherza con lei “Sarei la prima Ferrari ad andare nel team Lamborghini”, ironizzando sui loro due cognomi. Sceglie dunque il team di Gigi D’Alessio che poi ha continuato a sostenerla anche nella seconda parte della quinta puntata, quando ha scelto ancora lei nella ulteriore selezione dei sei cantanti da portare alle battle del 28 maggio. La giovane, infatti, dovrà sfidarsi con uno degli altri concorrenti selezionati dal capo-team e riuscire ad averla vinta: chi dovrà affrontare tra Andrea, Domenico, Elisa, Sofia e Carmen? Lo scopriremo nella sesta puntata del Talent Show di Rai 2 condotto da Simona Ventura in prima serata. Clicca qui per rivedere l’esibizione con cui ha inaugurato la quinta puntata delle blind audition, portando un pezzo di Jain.

L’esibizione alle blind



© RIPRODUZIONE RISERVATA