Eva Riccobono: “Con Mammitudine racconto la verità nuda e cruda”/ “Noi donne…”

- Stella Dibenedetto

Eva Riccobono parla del suo libro Mammitudine svelando il motivo per cui ha deciso di scriverlo: “Racconto la verità nuda e cruda…”.

eva riccobono min 640x300
Screenshot da video

Puntata dedicata alle mamme in carriera quella di Dedicato, il programma di Raiuno condotto tutte le mattine da Serena Autieri. Dopo aver raccolto le dichiarazioni di Fiona May che ha parlato del suo essere mamma di Larissa e Anastasia, Serena Autieri ha intervistato anche un’altra, bellissima e famosissima mamma: Eva Riccobono. In collegamento da Milano, Eva Riccobono ha parlato del suo libro “Mammitudine” in cui si racconta senza filtri.

“Ho deciso di raccontare la verità, nuda e cruda, della mammitudine e mi è venuto in mente perchè ho avuto l’esigenza di condividere. Ho capito che noi mamme, noi donne abbiamo bisogno di condividere esperienze”, spiega l’attrice e modella, mamma di Leo e Livia, nati dal suo amore con Matteo Ceccarini.

EVA RICCOBONO E IL SUO ESSERE MAMMA

Nel libro “Mammitudine” in cui racconta la maternità in tutti i suoi affetti, Eva Riccobono dice di “non essere nata mamma, ma di esserlo diventata”. “E’ difficile diventare mamma?“, chiede Serena Autieri. “E’ una cosa molto naturale. In qualche modo, noi donne siamo state proteggate per essere anche mamma e non solo però è molto difficile lasciarsi andare a questo ruolo e non trattenersi perchè la nostra società ha stigmatizzato il ruolo della madre in una maniera un po’ limitante”, spiega la Riccobono.

“Quello della mamma è un ruolo che va rivalutato come supereroina”, aggiunge ancora l’attrice che, attraverso il suo libro, ha deciso di raccontare le sue esperienza da mamma. “Ho scritto Mammitudine perchè mi sono dedicata alla mammitudine”, conclude la Riccobono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA