Fabiola Sciabbarrasi, moglie Pino Daniele/ “Ho imparato ad essere forte”

- Stella Dibenedetto

Fabiola Sciabbarrasi, moglie di Pino Daniele, ricorda il cantautore napoletano con uno struggente messaggio su Instagram.

fabiola sciabbarrasi vita diretta 640x300
Fabiola Sciabbarrasi a La Vita in Diretta

Sono passati sei anni da quel tragico 4 gennaio 2015 e, in tutto questo tempo, Fabiola Sciabbarrasi, moglie di Pino Daniele e madre di Sara, Sofia e Francesco, si lascia andare ai ricordi su Instagram. Quello tra Fabrizio Sciabbarrasi e Pino Daniele è stato un grande amore, nato per caso dopo un incontro nel 1992 a casa di Massimo Troisi, quando aveva solo 24 anni. All’epoca, lei era bellissima e lavorava come modella mentre Pino Daniele era già padre di due figli, nati dalla storica con l’ ex moglie Dorina Giangrande. L’amore tra il cantautore napoletano e la bellissima Fabiola, tuttavia, fu travolgente e durò ben 22 anni. Un matrimonio lungo e importante celebrato dopo la nascita di Sara e Sofia come ha ricordato Fabiola in un’intervista rilasciata ai microfoni di Vanity Fair. «Ricordo quel giorno come una grande festa. C’erano già Sara e Sofia. Abbiamo voluto 80 invitati adulti e 80 bambini. Ci piaceva l’allegria», raccontava Fabiola che, nel giorno del sesto anniversario della morte di Pino Daniele, su Instagram, pubblicando una dolcissima foto, ha scritto: “L’eternità non è un luogo per tutti. Ma Tu hai scelto di vivere l’ infinito. Per sempre…4 gennaio 2015 ~4 gennaio 2021″.

Fabiola Sciabbarrasi, struggente ricordo di Pino Daniele con un video

Sono stati sei anni difficili per la famiglia di Pino Daniele che ha dovuto farsi forza per andare avanti portando nel cuore il ricordo del cantautore napoletano. Fabiola Sciabbarrasi che ha sempre scelto la strada del silenzio, in occasione del sesto anniversario dell’uomo che ha amato e con cui ha avuto tre figli, sul proprio profilo Instagram ha pubblicato un bellissimo video con alcune delle immagini più belle della loro storia d’amore scrivendo un messaggio molto toccante. “Oggi è il giorno dopo…’quel giorno’ dopo 6 anni, in cui tutto era sospeso sopra la realtà che non doveva essere reale. Non poteva essere reale” – ha scritto la Sciabbarrasi. “Poi ha preso forma il dolore straziante custodito a doppia mandata che è mutato nei giorni in forza…perché non sai mai quanto sei forte fino a quando esserlo è tutto ciò che puoi fare“, ha aggiunto. “Ecco, io ho imparato a farlo, senza scegliere, dovevo… Perché in amore vince chi piange, chi aspetta, chi trema, chi sorride, chi torna, chi ama. Ci vuole tutto ciò che non vola, ci vuole Tutto ciò che resta”, ha concluso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabiola Sciabbarrasi (@fabiolasciabbarrasi)



© RIPRODUZIONE RISERVATA